PROBLEMA Modem spostato su un altro piano

Animaa

Utente Attivo
161
3
Salve ragazzi, spero davvero che possiate aiutarmi in quanto la situazione è abbastanza complessa.
Vi racconto come era organizzato il tutto un mese fa:
La presa telefonica principale si trova al piano terra ma il modem si trova al primo piano ed il cavo adsl passa attraverso un muro. (Il cavo è esattamente verticale, in quanto il modem è direttamente sopra alla presa telefonica principale che si trova al piano di sotto).
Il mese scorso ho dovuto chiamare un tecnico per colpa di disconnessioni improvvise continue di durata anche elevata a volte. Il tecnico in questione disse che c'erano interferenze in quel tratto di muro e quindi ha dovuto tagliare quel cavo e ha spostato il modem al piano di sotto, facendo uscire il cavo adsl del modem direttamente dalla presa principale. Difetto: La presa telefonica si trova a destra della porta e quella elettrica a sinistra, quindi ho un cavo di rete che passa sulla porta :c .Tutto però ha ricominciato a funzionare.
Il problema è questo. Al piano di sopra ho un computer che deve essere necessariamente collegato via ethernet. Mi chiedo dunque, è possibile inserire un nuovo cavo adsl in modo tale da rimettere il modem al piano di sopra e rimuovere quel brutto cavo sopra la porta? (Magari il cavo che passava nel muro era danneggiato, e non erano interferenze)
Seconda opzione disperata: portare un cavo ethernet (che dovrebbe essere più schermato dalle interferenze) e farlo passare attraverso il solito muro. La seconda opzione ha il difetto che dovrei far passare il cavo in questione sempre sopra alla porta (e quindi sono due cavi brutti).

È possibile attuare la prima opzione o ritornerei ad avere le solite disconnessioni? In caso negativo, il cavo ethernet non subirà le stesse interferenze che subiva il cavo adsl?
Grazie in anticipo.
 

Cibachrome

Utente Èlite
19,764
6,898
Salve.

Non esiste il cavo il cavo ADSL.
Esiste il doppino telefonico con i 2 fili rosso e bianco oppure la trecciola con i 2 fili rosso e bianco intrecciati tra loro.

Il doppino telefonico, la trecciola ed il cavo di rete non possono assolutamente passare nello stesso corrugato o nella stessa canalina dove passano anche i fili elettrici.
Esistono anche i cavi di rete non schermati. Però anche con i cavi schermati vale quello che ho scritto sopra ed in più in lavoro è più complicato e bisogna chiamare un' elettricista.

Più il doppino telefonico (oppure la trecciola in rame) è corto e meglio è. L' opzione migliore è che il modem router rimanga al piano terra.
Tocca vedere se è possibile far passare il cavo di rete in verticale. Poi chissà se c'è un alternativa e quindi si può far passare il cavo di rete in altro punto rispetto alla porta.

Al secondo posto (al primo posto viene il cavo di rete) c'è un' altra opzione. Se l' impianto elettrico non è pessimo puoi acquistare una coppia di powerline. Essi trasmettono e ricevono i dati usando l' impianto elettrico. Il ricevitore powerline lo colleghi al pc tramite cavo di rete. Mentre il trasmettoritore powerline lo colleghi al modem router tramite un altro cavo di rete.
 
  • Mi piace
Reazioni: r3dl4nce

Animaa

Utente Attivo
161
3
Salve.

Non esiste il cavo il cavo ADSL.
Esiste il doppino telefonico con i 2 fili rosso e bianco oppure la trecciola con i 2 fili rosso e bianco intrecciati tra loro.

Il doppino telefonico, la trecciola ed il cavo di rete non possono assolutamente passare nello stesso corrugato o nella stessa canalina dove passano anche i fili elettrici.
Esistono anche i cavi di rete non schermati. Però anche con i cavi schermati vale quello che ho scritto sopra ed in più in lavoro è più complicato e bisogna chiamare un' elettricista.

Più il doppino telefonico (oppure la trecciola in rame) è corto e meglio è. L' opzione migliore è che il modem router rimanga al piano terra.
Tocca vedere se è possibile far passare il cavo di rete in verticale. Poi chissà se c'è un alternativa e quindi si può far passare il cavo di rete in altro punto rispetto alla porta.

Al secondo posto (al primo posto viene il cavo di rete) c'è un' altra opzione. Se l' impianto elettrico non è pessimo puoi acquistare una coppia di powerline. Essi trasmettono e ricevono i dati usando l' impianto elettrico. Il ricevitore powerline lo colleghi al pc tramite cavo di rete. Mentre il trasmettoritore powerline lo colleghi al modem router tramite un altro cavo di rete.

Grazie mille per la spiegazione dettagliata e mi scuso per la mia ignoranza in materia. Attualmente sto proprio utilizzando dei Powerline TP-Link ma non riescono a portare la stessa velocità di navigazione che mi porterebbe un cavo ethernet. Facendo un test con un portatile collegato nei pressi del modem via ethernet viaggio a circa 95 mb/s in download e 20 mb/s in upload. Attualmente, con il powerline fino al piano di sopra vado con 25 mb/s in download e 20 mb/s in upload.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili