Miglior CPU sul mercato al momento

fpower

Utente Attivo
Buonasera ragazzi.

Vorrei sapere, ad oggi, qual'è la miglior CPU sul mercato.

Ho visto gli Intel Core i9, ma non sò quale sia il migliore tra le varie serie e quali siano le differenze.

Ho visto che il migliore ha 18 core. Ma esistono realmente applicazioni che utilizzano 18core? :asd:

Comunque pongo questa domanda perchè uno dei software che utilizza la mia azienda raggiunge una elaborazione dati che fa faticare anche un i7 7700 skt 1151. Per questo motivo mi sarebbe piaciuto testare un processore ancora più potente.

Nell'eventualità ho visto che gli i9 sono tutti su LGA2066. Fino ad oggi non ho mai assemblato un PC su LGA2066. Vi sono differenze/accorgimenti sostanziali rispetto al socket 1151 o vado tranquillo?

Grazie in anticipo
 

Cibachrome

Utente Èlite
11,410
4,132
Hardware Utente
Buonasera ragazzi.

Vorrei sapere, ad oggi, qual'è la miglior CPU sul mercato.

Ho visto gli Intel Core i9, ma non sò quale sia il migliore tra le varie serie e quali siano le differenze.

Ho visto che il migliore ha 18 core. Ma esistono realmente applicazioni che utilizzano 18core? :asd:

Comunque pongo questa domanda perchè uno dei software che utilizza la mia azienda raggiunge una elaborazione dati che fa faticare anche un i7 7700 skt 1151. Per questo motivo mi sarebbe piaciuto testare un processore ancora più potente.

Nell'eventualità ho visto che gli i9 sono tutti su LGA2066. Fino ad oggi non ho mai assemblato un PC su LGA2066. Vi sono differenze/accorgimenti sostanziali rispetto al socket 1151 o vado tranquillo?

Grazie in anticipo

Ciao.

Migliore cpu per cosa?

Non esistono solo i core.
Bisogna vedere se il problema è l' i7 7700 liscio che è limitato oppure no.
Tra l' altro hai saltato svariate cpu in mezzo.

Che software è?
 
  • Mi piace
Reactions: fpower

fpower

Utente Attivo
Il software gestisce degli elettromedicali, precisemente delle piattaforme di pressione modulari. Essendo un sistema modulare, da quanti più moduli sarà composto, tanti più dati elabora.

Tempo fà mi accorsi che con un processore i5 7500 con n.X1 di moduli il sistema arrancava. Da task manager l'utilizzo CPU era al 99%. Ho risolto con quel numero X1 di moduli semplicemente sostituendo l'i5 con un i7 7700.

Ora sono arrivato a n. X2 moduli per la quale il sistema arranca nuovamente, con utilizzo CPU al 99%. Di conseguenza mi piacerebbe sapere se montando un CPU ancora più potente dell'i7 7700 potrei risolvere nuovamente il problema.

Ho visto l'i9 (di cui non ero a conoscenza) e vorrei avere informazioni a riguardo.

Che modelli consigliate di provare considerando che tra il modello di base i9 7900x (10 core, 3.3Ghz, 900€) e il modello di punta i9 7980x (18 core, 2.6Ghz 2000€) ci sono un pò di soldini di differenza?

A me attirerebbe più l'i9 7900x perchè:
1) non credo che comunque sfrutterei tutti e 10 core a disposizione;
2) mi attira la frequenza più alta
3) il prezzo :hihi:

Spero di essere stato un pò più esaustivo.

P.S. Devo scegliere per forza CPU di casa Intel per questione di marketing.
 

anonimo999

Nuovo Utente
146
9
Hardware Utente
CPU
i7 5960x
Scheda Madre
ASUS RAMPAGE V EXTREME
Hard Disk
5TB WD BLACK- SAMSUNG 850 PRO 2TB
RAM
64 GB DDR4 G. SKILL 2600MHZ
Scheda Video
MSI TITAN X *4
Monitor
ASUS ROG SWIFT PG279Q *3
Alimentatore
CORSAIR AX1500W TITANIUM
Case
CULOMASTER STRYKER
Sistema Operativo
WINDOWS 10 64BIT
le nuove cpu (caffè lake e kaby-lake) sono perlopiù commercialate visto che sono praticamente uguali alle generazioni precedenti e lo scopo principale è il farci girar sopra giochini. Stessa cosa per i nuovissimi i9 (metterci sopra il 9 al posto del 7 non ne incrementa le funzionalità) che sono i7 dopati. Se vuoi una cpu per lavorare veramente e per fare numerose operazioni quella cpu è uno Xeon, altro che CAFFE' LEIK SUPER GHEIMING XX. In sostanza: Nuove cpu=inutili, le mettono in commercio solo per mantenere quel prezzo alto e per non fabbricare troppe cpu di "vecchia generazione" (parlando di intel almeno) Xeon= cpu da lavoro
 

anonimo999

Nuovo Utente
146
9
Hardware Utente
CPU
i7 5960x
Scheda Madre
ASUS RAMPAGE V EXTREME
Hard Disk
5TB WD BLACK- SAMSUNG 850 PRO 2TB
RAM
64 GB DDR4 G. SKILL 2600MHZ
Scheda Video
MSI TITAN X *4
Monitor
ASUS ROG SWIFT PG279Q *3
Alimentatore
CORSAIR AX1500W TITANIUM
Case
CULOMASTER STRYKER
Sistema Operativo
WINDOWS 10 64BIT
Il software gestisce degli elettromedicali, precisemente delle piattaforme di pressione modulari. Essendo un sistema modulare, da quanti più moduli sarà composto, tanti più dati elabora.

Tempo fà mi accorsi che con un processore i5 7500 con n.X1 di moduli il sistema arrancava. Da task manager l'utilizzo CPU era al 99%. Ho risolto con quel numero X1 di moduli semplicemente sostituendo l'i5 con un i7 7700.

Ora sono arrivato a n. X2 moduli per la quale il sistema arranca nuovamente, con utilizzo CPU al 99%. Di conseguenza mi piacerebbe sapere se montando un CPU ancora più potente dell'i7 7700 potrei risolvere nuovamente il problema.

Ho visto l'i9 (di cui non ero a conoscenza) e vorrei avere informazioni a riguardo.

Che modelli consigliate di provare considerando che tra il modello di base i9 7900x (10 core, 3.3Ghz, 900€) e il modello di punta i9 7980x (18 core, 2.6Ghz 2000€) ci sono un pò di soldini di differenza?

A me attirerebbe più l'i9 7900x perchè:
1) non credo che comunque sfrutterei tutti e 10 core a disposizione;
2) mi attira la frequenza più alta
3) il prezzo :hihi:

Spero di essere stato un pò più esaustivo.

P.S. Devo scegliere per forza CPU di casa Intel per questione di marketing.
scusate per lo spam.
Se a uno serve veramente una cpu per lavorare di certo non comprerà MAI una cpu come l'i9
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,123
1,105
Hardware Utente
Il software che utilizzi è multi thread suppongo, altrimenti aumentare i core avrebbe poco senso. Se ha una buona e corretta gestione del multi thread, i processori xeon, generalmente da server, hanno tanti core, anche se velocità di punta non elevatissima a prezzi contenuti.
Hai verificato con l'assistenza del software che cosa consigliano loro?
 

fpower

Utente Attivo
Il software che utilizzi è multi thread suppongo, altrimenti aumentare i core avrebbe poco senso. Se ha una buona e corretta gestione del multi thread, i processori xeon, generalmente da server, hanno tanti core, anche se velocità di punta non elevatissima a prezzi contenuti.
Hai verificato con l'assistenza del software che cosa consigliano loro?
In realtà il software è di nostra produzione. In qualunque caso è multi thread, ma esattamente non sò qual'è il numero di core che può sfruttare. Il Softwerista mi ha detto 4.
Le CPU Xeon mi fanno paura per la velocità di punta bassa.
 

Ottoore

Utente Èlite
16,532
7,767
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
In realtà il software è di nostra produzione. In qualunque caso è multi thread, ma esattamente non sò qual'è il numero di core che può sfruttare. Il Softwerista mi ha detto 4.
Le CPU Xeon mi fanno paura per la velocità di punta bassa.
Senza conoscere il software è impossibile darti un consiglio sensato.
Non sappiamo se andrà a sfruttare tutti i core, non sappiamo se abbia benefici evidenti da una frequenza maggiore o come sfrutti la ram e di quanta ne abbia bisogno. Dovresti prima di tutto metter le mani sul software e vedere come scala.

TI suggerisco di evitare il decacore e passare direttamente al 7920x, le cpu da 12 a 18 core ( cosiddette HCC) hanno un die più grande: ne consegue una temperatura operativa inferiore anche senza delid.
 
Ultima modifica:

Hahkun

Nuovo Utente
106
6
Hardware Utente
CPU
i5 4690k
Dissipatore
Noctua Nh-u9b se2
Scheda Madre
Gigabyte Z97 G1.Sniper
Hard Disk
Samsung 850 evo 256gb + Western Digital Blue 1TB 7200rpm
RAM
Kingston HyperX Savage 2x8gb @2400mhz cl11
Scheda Video
Sapphire RX 580 Nitro+
Monitor
Asus MG278Q
Alimentatore
XFX 650W
Case
Cooler Master 690 III
Periferiche
Mouse Logitech G402 - Tastiera Cooler Master Octane
Sistema Operativo
Windows 10 pro
In realtà il software è di nostra produzione. In qualunque caso è multi thread, ma esattamente non sò qual'è il numero di core che può sfruttare. Il Softwerista mi ha detto 4.
Le CPU Xeon mi fanno paura per la velocità di punta bassa.
Ti ha detto quattro, ma hai comunque beneficiato del passaggio da i5 a i7 (4 vs 8 thread)
 

Leonida94

Utente Attivo
561
69
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 1700@4ghz
Dissipatore
Custom Loop
Scheda Madre
MSI x370 Gaming Plus
Hard Disk
Bx200 (240gb) / Bx500 (480gb) / Bx500 (240gb) / Seagate (1Tb)
RAM
16Gb@3200Mhz
Scheda Video
Zotac 1080 Amp Edition
Monitor
VS247HR
Alimentatore
XFX TS 650
Case
Aerocool Aero 800
Internet
FTTH 1Gbps
Sistema Operativo
Windows 7 ICE
la butto li, threadripper?
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
le nuove cpu (caffè lake e kaby-lake) sono perlopiù commercialate visto che sono praticamente uguali alle generazioni precedenti e lo scopo principale è il farci girar sopra giochini. Stessa cosa per i nuovissimi i9 (metterci sopra il 9 al posto del 7 non ne incrementa le funzionalità) che sono i7 dopati. Se vuoi una cpu per lavorare veramente e per fare numerose operazioni quella cpu è uno Xeon, altro che CAFFE' LEIK SUPER GHEIMING XX. In sostanza: Nuove cpu=inutili, le mettono in commercio solo per mantenere quel prezzo alto e per non fabbricare troppe cpu di "vecchia generazione" (parlando di intel almeno) Xeon= cpu da lavoro
Sai vero che l'unica differenza tra uno xeon ed un i7/i9 di pari generazione e n° di core è praticamente solo il supporto a memorie ram di tipo ecc?
 

fpower

Utente Attivo
la butto li, threadripper?
Sarebbe?

Sai vero che l'unica differenza tra uno xeon ed un i7/i9 di pari generazione e n° di core è praticamente solo il supporto a memorie ram di tipo ecc?
Mi confondete :asd:
Ripeto che degli Xeon, a parità di spesa, ho paura della frequenza inferiore.
Ti ha detto quattro, ma hai comunque beneficiato del passaggio da i5 a i7 (4 vs 8 thread)
Difatti proprio per quello ho chiesto consiglio a voi. Tramite quel beneficio mi è venuto il dubbio.
Però c'è da dire anche che tra un i5 e i7 di 7ima generazione c'è anche differenza di frequenza.
 

Hahkun

Nuovo Utente
106
6
Hardware Utente
CPU
i5 4690k
Dissipatore
Noctua Nh-u9b se2
Scheda Madre
Gigabyte Z97 G1.Sniper
Hard Disk
Samsung 850 evo 256gb + Western Digital Blue 1TB 7200rpm
RAM
Kingston HyperX Savage 2x8gb @2400mhz cl11
Scheda Video
Sapphire RX 580 Nitro+
Monitor
Asus MG278Q
Alimentatore
XFX 650W
Case
Cooler Master 690 III
Periferiche
Mouse Logitech G402 - Tastiera Cooler Master Octane
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Sarebbe?


Mi confondete :asd:
Ripeto che degli Xeon, a parità di spesa, ho paura della frequenza inferiore.

Difatti proprio per quello ho chiesto consiglio a voi. Tramite quel beneficio mi è venuto il dubbio.
Però c'è da dire anche che tra un i5 e i7 di 7ima generazione c'è anche differenza di frequenza.
Si sono 300mhz. Non abbastanza per vedere un cambiamento radicale imho

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Sarebbe?


Mi confondete :asd:
Ripeto che degli Xeon, a parità di spesa, ho paura della frequenza inferiore.

Difatti proprio per quello ho chiesto consiglio a voi. Tramite quel beneficio mi è venuto il dubbio.
Però c'è da dire anche che tra un i5 e i7 di 7ima generazione c'è anche differenza di frequenza.
Infatti il tuo problema principale è capire se il software scala sui core oppure se gli piace la frequenza

Se scala sui core passare a cpu con molti core come un i9 o anche un threadripper (alternativa AMD agli i9) ha senso, se scala solo in frequenza no e aggiungo che in questo ultimo caso non avrebbe senso cambiare la cpu attuale
 

Entra

oppure Accedi utilizzando