DOMANDA Mi date una mano ad iniziare con Linux?

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Ciao a tutti.
Premetto che qualche esperimento l'ho fatto, con Linux (MINT e OpenSUSE almeno 4 o 5 anni fa), ma poi ho desistito per varie ragioni.
Ora vorrei riprovarci "seriamente", anche perchè credo che questo SO abbia fatto passi da gigante per quanto riguarda la semplicità di utilizzo e di personalizzazione.
Il PC predestinato, come vuole la tradizione, è il muletto in firma, che in quanto muletto ben si adatta a sperimentazioni e pasticci vari ;)
Prima domanda: Potrei avere problemi col mio HW? IN particolare, ho una scheda PCI WiFi 300Mbit TPLink, ci saranno i driver?
Per il resto credo di essere a posto.
Seconda, e probabilmente più importante, domanda:
Non vorrei toccare minimamente l'SSD (sul quale è installato 7 64bit), anche perchè piccolino. Vorrei inoltre evitare di partizionare gli altri HDD (quando feci delle prove anni fa ho avuto un sacco di problemi in seguito a ripristinare le partizioni sotto Windows, tanto che dovetti formattare alla fine tutto l'hdd daccapo), per cui potrei utilizzare un disco che attualmente non utilizzo, un Maxtor SataII da 250Gb (così riempio anche l'ultima porta sata del muletto e via :D).
E' possibile una cosa del genere?
Cioè sostanzialmente decidere tramite bootloader quale SO far partire, nonostante si trovino su due dischi fisicamente differenti?
In questo modo non avrei alcun problema in caso di disinstallazione di linux, giusto? Formatto l'HDD e via (mi piace vincere facile :D).

Ed ora, ovviamente, l'annosa questione... Quale distro?
Sono praticamente del tutto a digiuno di Linux, mi mancano proprio le basi (ma se la cosa mi piace conto di farmi una cultura quanto prima), per cui mi servirebbe una distro facile da usare, con tutto o quasi già installato (o comunque con facilità di installare programmi aggiuntivi), possibilmente anche carina esteticamente. La "pesantezza" della distro non credo sia un problema, visto l'HW (ci gira w7 senza problemi, immagino che Linux sia in ogni caso più leggero) e lo spazio a disposizione tutto per lui.

Infine, come lo installo? Scarico le iso e vado da li direttamente, faccio una pennetta USB, utilizzo un HDD esterno (USB o eSata)?

Diciamo che al momento, oltre alle basi di Linux, mi mancano anche le basi... Delle basi! :D

Grazie a tutti quelli che mi vorranno dare una mano ;)
 

Mardok112

Utente Èlite
2,252
158
CPU
i7-3770K
Scheda Madre
Z77A-GD65
HDD
SSD 830 128Gb + 2TB caviar green + 1TB Barracuda
RAM
Ares (2x4gb) 1600mhz
Monitor
VE258Q Asus
PSU
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair C70 white
OS
Win7 + Linux
i driver dovrebbero esserci... non ho mai avuto problemi di hardware.
puoi installare tranquillamente solo nell'hdd che scegli tu, basta che fai un'installazione "personalizzata" e scegli manualmente che partizioni utilizzare.
per togliere linux basta formattare l'hdd dove e' installato, ma da windows mi pare che non te lo fa vedere....

io consiglierei Ubuntu, l'ultima versione senza unity. mi pare la 10.04...

per installarlo ti basta una USB che configurerai con universal usb installer.

Scarica l'iso di ubuntu 10.04
metti l'usb
apri il programma
selezioni dalla tendina ubuntu 10.04
indichi la penna usb come luogo di "masterizzazione" dell'immagine.
Spegni e bootti da chiavetta.

Dovrebbe essere tutto molto semplice. Per non avere problemi puoi anche staccare tutti gli altri hdd che hai compreso l'ssd! ;)
 

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Innanzitutto grazie per le risposte ;)

Avrei però un paio di domande:
Come mai mi consigli l'ultima versione senza unity? Ma soprattutto, cacchio è Unity? Se non ho capito male sarebbe l'interfaccia grafica (correggetemi se sbaglio), come mai me la sconsigli?
Altra cosa, posso anche masterizzare Ubuntu su DVD, o c'è una ragione in particolare per la quale mi consigli di farlo da chiavetta USB?
Ancora (scusa ma man mano mi vengono in mente :D) ho un HDD esterno (con connessioni sia USB che eSata) sul quale ho film, video e musica "condivisa" tra PC e Muletto. Ovviamente questo disco è formattato in NTFS. Sarà utilizzabile anche sotto linux?

Abbiate pazienza....
 

Mardok112

Utente Èlite
2,252
158
CPU
i7-3770K
Scheda Madre
Z77A-GD65
HDD
SSD 830 128Gb + 2TB caviar green + 1TB Barracuda
RAM
Ares (2x4gb) 1600mhz
Monitor
VE258Q Asus
PSU
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair C70 white
OS
Win7 + Linux
unity e' piu' pesante che utile, soprattutto nei muletti.
La 10.04 e' quella con cui mi sono trovato meglio.... e' anche leggera.
consiglio l'usb, la chiavetta, per il fatto che e' piu' comoda.

l'hdd sara' utilizzabile, almeno, non ho mai avuto problemi del genere

---------- Post added at 18:02 ---------- Previous post was at 18:02 ----------

se vuoi ci sentiamo stasera su ts ;)
 

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Stasera non ci sono, ma domattina conto di iniziare a smanettare... :D

Onestamente non credo che il Muletto abbia problemi a far girare una distro pesante di Ubuntu, considerato che ci gira w7 64bit senza alcun problema, che immagino essere ben più pesante....

Intanto cerco qualche iso.... :D
 

Mardok112

Utente Èlite
2,252
158
CPU
i7-3770K
Scheda Madre
Z77A-GD65
HDD
SSD 830 128Gb + 2TB caviar green + 1TB Barracuda
RAM
Ares (2x4gb) 1600mhz
Monitor
VE258Q Asus
PSU
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair C70 white
OS
Win7 + Linux
Io comunque sconsiglio unity.... Non ne senti il bisogno....
 

arnaldus

Utente Attivo
1,047
76
CPU
FX 4100
Scheda Madre
Gigabyte 990XA-UD3
HDD
Corsair Force 3 120GB SATA III
RAM
4 GB 1333MHz Corsair Value CL9 v1.5
GPU
ASUS GeForce GTX560ti DirectCUII TOP/2DI/1GD5
Audio
Creative SoundBlaster X-Fi Titanium Fatal1ty Professional
Monitor
ASUS VE228D 21.5" LED FullHD 1920x1080 5ms
PSU
CoolerMaster GX650W
Case
Thermaltake Armor A90
OS
Windows 8.1 Pro x64
beh, la 4890 non è una scheda da poco, unity lo regge eccome... Poi graficamente è più carino :)

per quanto riguarda i driver io ho avuto seri problemi con la mia scheda grafica in quanto non trovavo il driver adatto, ma spero che questi problemi si siano risolti ultimamente :sisi:
 

davethecipo

Utente Èlite
3,326
1,157
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
HDD
qualcuno
RAM
8 GB
GPU
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
OS
Arch Linux con KDE...Windows 10
Minchia alla faccia del muletto :asd:

Ti girerebbe qualsiasi distro senza problemi.

Per la questione Unity, io rimango dell'idea che ognuno dovrebbe provare in prima persona. Fai te. Personalmente ad un novizio mi sentirei di consigliare anche Mint, oppure Fedora.

Non ti fare troppo pippe mentali nello scegliere una distro anziché un'altra. Devi imparare i concetti base, poi cambi da una all'altra senza problemi (il 99% del software è sempre quello...)

Il supporto per NTFS c'è da un pezzo sia in scrittura che lettura.

Per scrivere ISO di distro in genere, ti consiglio di dare un'occhiata a unetbootin http://www.tomshw.it/forum/linux-e-...da-masterizzare-distro-live-su-penna-usb.html

Il miglioramento dei driver video liberi è "lento" ma costante ;)
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Anche io sconsiglio Unity, ma tanto vale provarla per un paio di giorni, magari ti ci trovi bene, è questione di gusti :P
Ma sconsiglio anche di installare la 10.04, che è di due anni fa. Tra una ventina di giorni esce la 12.04, una LTS di cui in giro parlano gran bene. Se vuoi puoi anche installare la RC1 che uscirà entro pochi giorni o la beta 2 (già disponibile), dovrebbero essere già abbastanza stabili per un'installazione da muletto. Altrimenti ti installi la 11.10 ed aspetti il rilascio ufficiale per fare l'upgrade.

Per disabilitare Unity ed utilizzare il desktop "Gnome Classic" basta un comando facile facile da terminale.
Per la scheda wifi PCI sai che chipset monta? Così controlliamo che ci siano i driver (al 90% non dovrebbe dare problemi)
Per installare Ubuntu su un disco nuovo appena infilato nel case l'unico scrupolo è controllare dal BIOS che il sistema possa fare boot da quel disco.
Ulteriore scrupolo, ocio che i sistemi Unix hanno un modo diverso da Windows di chiamare i dischi e le partizioni. Siccome probabilmente ti toccherà installare il sistema attraverso il partizionamento manuale, documentati un minimo sulla naming concention che usa Linux, onde evitare di formattare il disco sbagliato :P
 

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Grazie a tutti ragazzi!

Per la scelta della distro, ne vorrei una più "completa" possibile, per non impazzire troppo a cercare programmi o funzioni, insomma con tante cose da provare già di suo, tutto qui. E possibilmente abbastanza recente.

MINT lo provai anni (e anni) fa, insieme a SUSE (la 10, può essere?), preferii di gran lunga la seconda, anche se avevo problemi ad esempio ad installare programmi....

Edito perchè abbiamo scritto insieme :D

Allora, la 11.10, se non ho capito male, è l'ultima ufficiale, per cui credo che partirò da li, e come detto, con unity, poi al limite "sbrago" tutto e riparto daccapo ;)

Il Chipset che monta la scheda dovrebbe essere un Atheros (può essere?), se non ricordo male (non sono a casa, e rientrerò domattina).
Da Bios in pratica lo metto come seconda o terza scelta di boot, va bene così o c'è un'altra voce? Ora non ricordo e non riesco a controllare.

Ok, ecco, questo è importante! Vorrei effettivamente evitare di utilizzare il disco sbagliato, ma come lo riconosco? Cioè, ok il nome, ma avrò anche le prorietà del disco immagino, e visto che hanno tutti dimensioni differenti spero di non sbagliare.... :D
 
Ultima modifica:

davethecipo

Utente Èlite
3,326
1,157
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
HDD
qualcuno
RAM
8 GB
GPU
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
OS
Arch Linux con KDE...Windows 10
Tieni conto che Ubuntu diventa Mint sostanzialmente con il comando
Codice:
sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras
(se ricordo bene il nome del pacchetto)

Direi che installare è indolore con qualsiasi distro, hanno tutti un programma grafico...
 
  • Like
Reactions: Ico Bellungi

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Se vuoi una distribuzione semplice e completa, con tantissima documentazione in italiano ed una comunità molto vasta pronta a darti una mano scegli Ubuntu.
Se vuoi una distribuzione all'avanguardia, che implementi tutte le più nuove tecnologie sperimentali scegli Fedora.
Se vuoi un prodotto professionale fatto molto bene, stabile e con un gran parco software installato di default scegli OpenSuse.

Questa secondo me è la scelta di base per un utente alle prime armi, le distribuzioni "difficili" non te le elenco nemmeno. Mint non l'ho mai provata (mea culpa), ma dicono che è fatta bene (in ogni caso è basata su Ubuntu, non ho mai capito perchè sia diventata così popolare).
Personalmente consiglio sempre Ubuntu come prima distribuzione
 

davethecipo

Utente Èlite
3,326
1,157
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
HDD
qualcuno
RAM
8 GB
GPU
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
OS
Arch Linux con KDE...Windows 10
(in ogni caso è basata su Ubuntu, non ho mai capito perchè sia diventata così popolare)

Il tema non è viola, ci sono già i restricted extras e il menu ha la funzione di ricerca :asd:
 

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Credo che installerò Ubuntu o Mint (non mi dispiaceva all'epoca).

Per quanto riguarda l'installazione, entrando nello specifico, se non ricordo male devo creare tre partizioni, quali regole seguire? Mi verrà data un'impostazione di default? Seguo quella suggerita dall'installer o ci sono accorgimenti particolari da seguire?
Come detto avrà un HDD a lui dedicato, da 250Gb.
 

Mardok112

Utente Èlite
2,252
158
CPU
i7-3770K
Scheda Madre
Z77A-GD65
HDD
SSD 830 128Gb + 2TB caviar green + 1TB Barracuda
RAM
Ares (2x4gb) 1600mhz
Monitor
VE258Q Asus
PSU
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair C70 white
OS
Win7 + Linux
Fai una partizione swap di dimensioni pari alla RAM. Poi una partizione /home e una partizione per il sistema, quindi solo /.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 29 22.1%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 85 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.6%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.7%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.4%

Discussioni Simili