DOMANDA Meglio un server o un nas? E quale SO?

fabiopascolo

Nuovo Utente
2
0
Ciao a tutti.

A seguito di una recente rottura di hard disk esterno con rischio di perdita di dati (fortunatamente avevo un backup) ho deciso di pensare ad una soluzione di storage (con un budget massimo di 300 euro).
Sono indeciso fra le seguenti possibilità:

- acquistare un nas già pronto (in un negozio ho trovato un seagate 2bay con 2HD da 2 tera l'uno a 260 euro)
- crearmi un nas ed installare freenas
- crearmi un serverino con ubuntu o qualche altro sistema operativo

Le mie principali esigenze sono di salvare i dati in maniera sicura con un raid, e di renderli accessibili da tutti i miei dispositivi (pc, tablet, cellulari) eventualmente anche da remoto. Eventualmetne anche il download con torrent o altro può essere comodo se riesco ad avere qualcosa che consuma meno del mio pc (windows 8.1, Enermax Triathlor FC 550W 80+ bronze, CPU Intel Core i5-3470 3,2GHz, 8GB ram DDR3 G.Skill Ripjaws-X, SSD kingston 120GB).

Vale la pena di farsi un nas od un server da soli? Quale hardware sarebbe consigliato?
Ovviamente prima di acquistare qualunque cosa farei degli esperimenti su dell'harware di recupero. Ho un vecchio pc con un core due con 2 giga di ram che per giochicchiare dovrebbe essere sufficiente.

Sono aperto a qualunque consiglio, grazie mille
 

Danicube

Utente Attivo
124
16
Ciao, ti riporto la mia esperienza.
Proprio come te, a seguito della rottura di un hd, mi sono posto il problema del nas. Ho scartato quelli commerciali in primis perche con la macchina in questione dovevo anche vedere i film, e poi per il costo e le ridotte possibilità di upgrade. Ho recuperato un vecchio aspire con un procio a 1.6ghz su socket 775, 1 gb di ram ddr2, e ci ho messo su 3 Hd: 3TB per tutta l'archiviazione (documenti, foto, film), 1TB per il backup dei dati importanti (documenti e foto) e 250GB per il sistema (sostituirò con ssd). Il tutto va in condivisione sulla rete locale 10/100 e non da il minimo problema.

Personalmente utilizzo win8.1 e mi ci trovo molto bene, ma credo che qualche distro specifica tipo freenas o anche winServer siano meglio.
 

mat117

Utente Attivo
451
59
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
thermalright hr-02 macho
Scheda Madre
Gigabyte x470 aorus ultra gaming
HDD
1tb wd blue, 120gb kingston hyperx
RAM
16 gb spectrix d40 3000mhz
GPU
Msi rx 480 gaming X
Audio
Soundblaster X-Fi Titanium
Monitor
DELL SE2717H, BENQ Rl2455hm
PSU
Evga supernova 550g2
Case
cooler master cm 690iii
Periferiche
Hyperx stinger, sharkoon sgk1
OS
W10, ubuntu
Guarda io ho creato il mio NAS spendendo 150 euro usando raspberrypi+samba+2hdd+1 usb extender autoalimentato. Ovviamente se se sei bravo a smanettare... tralaltro un raspberrypi consuma pochissimo,non fa rumore e non scalda!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%