manutenzione di ubuntu

mto89

Utente Attivo
139
0
ciao sono apssato da vista ad ubuntu e mi trovo spiazzato su alcune cose che erano usuali su vista, vorrei vostri pareri visto che in giro ho trovato divergenze
icon_smile.gif


- E' necessario installare un firewall e un antivirus?
- E' necessario un programma di pulizia tipo Ccleaner e un defrag?
- Sono necessari software di pulizia malware come ad esempio Superantispyware?

Se si quali mi consigliate?
 

zorginho

Utente Attivo
1,234
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
HDD
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
GPU
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
PSU
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
OS
Windows 7 home premium x64
non è necessario nessuno di tutti quei software:
linux è immune ai virus e agli spyware poiche essi sono tutti programmati per windows;
linux non ha bisogno di deframmentazioni poichè i suoi file system (ext3, ext4, reiserfs etc..) sono molto più efficienti e non lasciano i file frammentati;
linux non ha bisogno di programmi come ccleaner poichè non ha un registro di sistema che si può sporcare con voci inutili;

dopotutto questi sono anche i principale motivi per passare a linux:lol::lol:
 

Mr6600

Utente Èlite
4,574
163
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
HDD
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
GPU
AMD HD6950 2GB DDR5
Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
PSU
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
OS
Windows 7 Professional 64 bit
quasi quasi ne approfitto per una domanda che da tempo mi frulla in testa.

linux è open, liberamente modificabile e ridistribuibile (spero di nn aver già fatto errori con questo esordio :D). non è possibile che qualche programmatore malintenzionato possa modificare parti del SO, o creare malware appositi che girano su linux e immetterli in rete?
un malware del genere infetterebbe in un batter d'occhio tutti i pc linux, perchè privi di antivirus e di qualunque software di protezione (firewall e antispyware)....o no?
 

lucas88

Utente Attivo
839
14
CPU
INTEL core i5-4690 3,5GHz
Scheda Madre
ASROCK H97 Pro4
HDD
Western D. 1TB
RAM
2x4GB
GPU
AMD R9 280
Audio
INTEGRATA + LOGITECH 5.1 X-540
Monitor
SAMSUNG LC23A750
PSU
650W XFX
Case
CM STORM Stryker Windowed
OS
Windows 10 64 bit
quasi quasi ne approfitto per una domanda che da tempo mi frulla in testa.

linux è open, liberamente modificabile e ridistribuibile (spero di nn aver già fatto errori con questo esordio :D). non è possibile che qualche programmatore malintenzionato possa modificare parti del SO, o creare malware appositi che girano su linux e immetterli in rete?
un malware del genere infetterebbe in un batter d'occhio tutti i pc linux, perchè privi di antivirus e di qualunque software di protezione (firewall e antispyware)....o no?
Per il 5% verso l'utenza mondiale?dubito che succeda, devo dire che linux possiede molte caratteristiche positive alcune elencate da zorginho, peccato per la compatibilità verso giochi e programmi...
 

Mr6600

Utente Èlite
4,574
163
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
HDD
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
GPU
AMD HD6950 2GB DDR5
Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
PSU
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Per il 5% verso l'utenza mondiale?dubito che succeda,

ti sembra cosi improbabile come cosa? qualche vostro collega linuxaro che tenta di metter scompiglio nei pc altrui non c'è/c'è mai stato?
 

chicos

Utente Attivo
13
1
CPU
Intel Core 2 Duo T8300
Scheda Madre
Chipset Intel PM965+ICH8M
HDD
250 GB SATA 5400rpm
RAM
3,00
GPU
ATI Mobility Radeon HD3470 256 Mb con Hyper Memory 1538 Mb
Monitor
17
OS
windows 7 ultimate
Linux è molto più leggero di Vista e quindi più reattivo; inoltre cosa che non guasta, ha degli effetti grafici molto belli. Ovviamente NON ha bisogno di antivirus, è sufficiente il firewall Firestarter che lo installi facilmente.
Se hai bisogno di altri chiarimenti non esitare a chiedere.;)
 

zorginho

Utente Attivo
1,234
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
HDD
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
GPU
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
PSU
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
OS
Windows 7 home premium x64
ti sembra cosi improbabile come cosa? qualche vostro collega linuxaro che tenta di metter scompiglio nei pc altrui non c'è/c'è mai stato?
per esperienza quelli che creano malware hanno uno scopo: per la maggior parte dei casi è quello di infattare più pc possibili o trovare informazioni sensibili;
ma per raggiungere questo scopo
1) il pc che deve essere infettato deve essere nelle mani di un "utonto medio", e su linux di solito ci sono "utenti"
2) il 99,9€ di quello che installi su linux passa per repository ufficiali e package manager, quindi ammenochè l'hacker in questione non riesce a mettere in tutti i server dei repository il suo malware, ma soprattutto a fare si che l'utente lo installi autonomamente....:D

almeno io così la penso
 

Mr6600

Utente Èlite
4,574
163
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
HDD
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
GPU
AMD HD6950 2GB DDR5
Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
PSU
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
OS
Windows 7 Professional 64 bit
grazie per la spiegazione, mastro (o)lindo :D
resta però un canale: il p2p. se metto su p2p un programma per linux o una copia di una distro linux infettata da un malware, non raggiungo ugualmente il mio scopo?
 

zorginho

Utente Attivo
1,234
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
HDD
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
GPU
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
PSU
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
OS
Windows 7 home premium x64
grazie per la spiegazione, mastro (o)lindo :D
resta però un canale: il p2p. se metto su p2p un programma per linux o una copia di una distro linux infettata da un malware, non raggiungo ugualmente il mio scopo?
beh bisogna sempre scaricarlo... almeno io ci penserei due volte prima di scaricare una distro sconosciuta o un programma che non appare nei repository ufficiali

poi ovviamente tutto è possibile chissà che non hai dato l'idea a qualche mega hacker:lol::lol::lol:
 

luxtux

Nuovo Utente
18
0
CPU
AMD K8 1.6 Ghz, 1 core solo ma grande accussi'
Scheda Madre
Morta, ora c'e la figlia che e' piu' carina
RAM
1 GB solo console: used 34052 KB; GUI: used 292492
GPU
Si scrive brandy, non brand, comunque ora e' astemia perche' ci vedeva doppio
Audio
COSA???
Monitor
Un Asus lcd 19'' comprato due settimane fa con un pixel gia' bruciato (un affare)
OS
GNU/Linux - Debian stable 2.6.26-2
quasi quasi ne approfitto per una domanda che da tempo mi frulla in testa.
Se avessi veramente voluto una rispota sarebbe bastata una ricerchina su google e avresti capito perche' non esistono virus per linux, o meglio, qualcuno ci ha provato ma con pessimi risultati
linux è open, liberamente modificabile e ridistribuibile (spero di nn aver già fatto errori con questo esordio :D). non è possibile che qualche programmatore malintenzionato possa modificare parti del SO, o creare malware appositi che girano su linux e immetterli in rete?
L'hai detto tu stesso prima: linux e' open-source, la schifezza sarebbe sputt***** in un lampo.
un malware del genere infetterebbe in un batter d'occhio tutti i pc linux, perchè privi di antivirus e di qualunque software di protezione (firewall e antispyware)....o no?
I sistemi *NIX non hanno bisogno di un antivirus perche' hanno un file system protetto da una rigorosa policy di accesso in lettura|scrittura|esecuzione a livello di singolo file (in linux tutto e' file, anche i componenti hardware) per cui il massimo che un c.d. 'virus' potrebbe fare e' compromettere qualcosa dentro la home dell'utente, ma fallirebbe miseramente se solo provasse ad infilare il naso fuori, mi spiego?
Chi dice che i sistemi *NIX non vengono attaccati a causa dello loro scarsa diffusione sbaglia di grosso, perche' tali sistemi sono di gran lunga i piu' usati nei server di gestione di protocolli di rete ad altissimo rischio, come quello con cui tutti ci trastulliamo quotidianamente, e cosa c'e' di piu' appetibile che violare un server http, o mail o, meglio ancora quello di un istituto di credito?
Va inoltre fatta una considerazione di ordine 'sociologico': l'utente medio di linux, al contrario di quello di windows, e' molto piu' 'sensibile' alla sicurezza e mai e poi mai eseguirebbe uno script che richiede i privilegi di root (altrimenti, ripeto, non sarebbe in grado di far danni) arrivato sulla macchina chissa' come e da chissa' dove.

ciao

L.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.9%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 100 63.7%
  • Square Enix

    Voti: 13 8.3%
  • Capcom

    Voti: 7 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.6%

Discussioni Simili