Mail con richiesta pagamento

icox

Utente Attivo
322
111
Hardware Utente
#31
per queste truffe più moderne, riferite a webcam e quant' altro, pensi che qualcuno paghi ancora?
C'e' sempre chi paga, e' quello il punto. Quando ti arrivano mail del genere, prendi l'indirizzo del wallet bitcoin (o quello che usano) e guarda le transazioni sulla blockchain, vedrai che ci saranno diverse transazioni con un ammontare pari a quello che chiedevano a te.
Quando prendono/bloccano informazioni importanti la gente e' disposta a tentarle tutte per recuperare quanto perso, sopratutto quando il valore di tali informazioni e' maggiore rispetto a quanto ti chiedono.

L'aspetto triste e' che la maggioranza di questi criminali sono ragazzini che non hanno la minima idea di cosa fanno ed anche se paghi i tuoi dati oramai sono persi. Non esistono piu' i criminali onesti di una volta :asd:
 
Ultima modifica:
#32
la crittografia però rimarrà sempre la più pagata secondo me, truffe come quella della webcam forse sono più gestibili. Uno sa in teoria cos' ha fatto

in teoria in un attacco, potrebbero copiarsi su un loro server tutte le mail ricevute/inviate da un utente?
 

meiyo

Utente Attivo
1,638
499
Hardware Utente
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
#33
Quasi sempre quelli che ci rimettono sono privati anche perché le aziende hanno backup che vengono salvati in postazione offline e i sistemi di blocco sono veramente all'avanguardia, il privato purtroppo è quello maggiormente esposto perché non dotato o non sufficientemente accorto aprendo file e mail a casaccio.
Quindi torniamo sempre a chi purtroppo ha foto video di famiglia oppure ha documenti personali di lavoro ma con scarsa protezione

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
 

xylit

Utente Attivo
590
137
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600x
Dissipatore
artic freezer 33 esport edition
Scheda Madre
asrock B450 gaming k4
Hard Disk
qualcuno
RAM
2X8GB Corsair Vengeance LPX DDR4 3200Mhz
Scheda Video
XFX RX 480 GTR Black
Alimentatore
Lepa 700W
Case
CM cosmos 2
Sistema Operativo
windows 10
#35
Interessante, hai i link dell'intervista?
era un video di intercettazioni trasmesso in tv, non ricordo però su quale programma.
di articoli sul cybercrimine con dietro mafia, ndrangheta, associazioni di ogni genere ne trovi parecchi googlando
 
290
47
Hardware Utente
CPU
Portatile: Intel Core i3-6006U Fisso: Intel Core2 Duo
Dissipatore
Fisso: Stock Intel
Hard Disk
Portatile: Hard Disk 500 GB SATA III Fisso: Hard Disk 250 GB SATA II -> AHCI + RAID Controller
RAM
Portatile: 4 GB DDR4 SDRAM Fisso: 2048 MB DDR2
Scheda Video
Portatile: Intel HD 520 Graphics Fisso: NVIDIA GT 8400 GS
Monitor
Monitor ASUS
Periferiche
Fisso: Tastiera HP e mouse Logitech wireless
Internet
ADSL Tim...
Sistema Operativo
Portatile: Manjaro 19 Fisso: Lubuntu 18.10
#36
era un video di intercettazioni trasmesso in tv, non ricordo però su quale programma.
di articoli sul cybercrimine con dietro mafia, ndrangheta, associazioni di ogni genere ne trovi parecchi googlando
Hai ragione e.e
 
#37
C'e' sempre chi paga, e' quello il punto. Quando ti arrivano mail del genere, prendi l'indirizzo del wallet bitcoin (o quello che usano) e guarda le transazioni sulla blockchain, vedrai che ci saranno diverse transazioni con un ammontare pari a quello che chiedevano a te.
Quando prendono/bloccano informazioni importanti la gente e' disposta a tentarle tutte per recuperare quanto perso, sopratutto quando il valore di tali informazioni e' maggiore rispetto a quanto ti chiedono.

L'aspetto triste e' che la maggioranza di questi criminali sono ragazzini che non hanno la minima idea di cosa fanno ed anche se paghi i tuoi dati oramai sono persi. Non esistono piu' i criminali onesti di una volta :asd:
Ho visto molte mail phishing che arrivano con la tua stessa mail
(esempio: mail inviata DA utente@gmail.com A utente@gmail.com)
molte persone cadono in questo tranello, e pensano che forse la cosa sia vera. Ne ho sentiti tanti di questi casi, ciò significa che purtroppo è ancora un problema ricorrente.
 
#39
ma se la mail è la tua, dove può essere il rischio?
No aspetta, il discorso è che effettivamente le mail sono uguali, ma quello che te le manda è una persona esterna a te! Non sono tanto informato a riguardo, ma se non sbaglio nessuno mi impedirebbe di usare una determinata mail, cioò non dovrebbe accadere se ho delle buone policy sul server a cui si va ad interfacciare la mail.

Nel caso le policy e le regole siano impostate correttamente, i server di posta dovrebbero rifiutare automaticamente queste mail.
 
#40
ah ok, infatti sembrava strano.....
tecnicamente se riescono a bucare un account, potrebbero scaricarsi tutte le mail? (in teoria lo ritengo difficile perchè non saprebbero che farsene, occuperebbero troppo spazio e lascierebbero troppe tracce)
 

Ibernato

Utente Attivo
3,248
1,453
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#44
ah ok, infatti sembrava strano.....
tecnicamente se riescono a bucare un account, potrebbero scaricarsi tutte le mail? (in teoria lo ritengo difficile perchè non saprebbero che farsene, occuperebbero troppo spazio e lascierebbero troppe tracce)
Delle tue e-mail non sanno che farsene. Al limite mandano e-mail a nome tuo con allegato un virus.
Loro mirano ad attaccare le grandi societù in modo da rivendere i dati e non solo
 
31
1
Hardware Utente
CPU
Intel I7 8700
Dissipatore
Standard OEM
Scheda Madre
Asus B360
Hard Disk
HD 1 TB , SSD 250 GB
RAM
16 GB Crucial DDR4
Scheda Video
Gigabyte GeForce 1060 6 GB
Monitor
Philips 243V5LHSB
Alimentatore
Itek Desert Plus 700
Case
Itek Invader 03
Internet
Fibra 30 Mbit
Sistema Operativo
Windows 10
#45
Salve ragazzi volevo segnalare che anche a me e' arrivata la richiesta in danari ... io ho 2 PC uno su cui lavoro su cui ho il 1 solo account Gmail con controllo a 2 fattori e un portatile che uso per andare su internet e scaricare mail di 3 account Tiscali.
Sul primo PC cerco di andare poco su internet e quando ci vado e' su YouTube per lavoro. Su entrambi i PC ho Ghostery attivo messo all'epoca per bloccare pop up disgraziati portatori di virus.
Ora sul PC con cui vado su internet per cazzeggio mi e' arrivato su 2 account Tiscali la mail di un Tizio che dice di avermi visto mentre,,, attraverso la camera del portatile . La solita roba. Ora , io per scrupolo e tutti mi prendono in giro , quando ho comprato il portatile ho coperto la video camera con lo scotch.... . La mail diceva addiruttura che aveva un video doppio stile le Iene con io a fare mirabolanti prestazioni erotiche e dall'altra il pornazzo di turno che avrei visto..
Li' per li' sono scoppiato a ridere.
La mail l'ho aperta per leggerla ma non ho aperto allegati.
Ora pero' una cosa mi ha un po' insospettito , su uno dei 2 account Tiscali (usato da mia mogie per lavoro) il mittente era un fornitore con cui occasionalmente si sente. Mi viene da pensare che abbiano la PW del suo account.
Penso che i signorini abbiano preso una lista di mail violate e abbiano mandato messaggi a tappetto .
Su powned purtroppo il primo account Tiscali risulta violato , era un vecchio account ho prima modificato la PW e poi l'ho rimosso.
Uso solo account Gmail per via della verifica a 2 livelli.
Oggi mi e' arrivata di nuovo una mail sull'account Tiscali di mia moglie.
Dice apri la foto per vedere con cosa hai a che fare...
La provenienza della mail non e' "me stesso" quindi penso che il cambio di PW fatto abbia sortito effetto e ovviamente non apro nessuan immagine
che probabilmente e' invece un bel eseguibile .exe.
Esiste un modo per vedere queste immagini senza imbrattarsi di virus?
Da ora in poi la gestione della posta la faccio sullo smartphone , sto piu' tranquillo!
Sul portatile ho fatto scansione con Malware Premium e non ha trovato nulla , RogueKiller ha trovato qualcosa che ha poi rimosso.
 

Discussioni Simili


Entra

Guarda il video live di tomshardwareita su www.twitch.tv