Magnat Vector 205

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
Ciao ragazzi!!!
Altro giro altra minirecensione … anche se per farla ovviamente non ho fatto un solo ascolto ma più ascolti.
Magnat … chiunque sia un pelo appassionato ha già sentito questo nome, e ben donde: come dimenticare la Magnat degli anni 70-80? E le All Ribbon?
Bene guardiamo un po’ la fascia entry level della Magnat di oggi ;)


DESCRIZIONE
Partiamo dal solito link
Vector 205 | Vector | Audiophile speaker | HOME AUDIO | magnat
le Vector 205 sono dei diffusori a torre alti 1 metro profondi 33 cm e larghi 20 cm.
Il mobile è in legno MDF e ha un ottimo peso: 17.6 kg.
Sempre troverete che è stato usato Klippel per progettare questi diffusori … Customers si dica ciò che vuole, che il programma è fondamentale etc … mi sembra che nell’elenco ci siano anche compagnie che non sanno creare minimamente un buon suono … QUINDI attenti non è indice di buona qualità del prodotto ;)
La forma di questi diffusori è il classico parallelepipedo e sono disponibili in quattro finiture.
Il sistema di carico è a Reflex posteriore, o meglio bi reflex che non consiste in altro che fornire due sbocchi reflex. Il posizionamento del reflex richiede anche un maggior quantitativo d’aria presente posteriormente al diffusore; almeno 30 cm ci vogliono.
Sempre posteriormente troviamo i morsetti che permettono di guidare i diffusori nel modo in cui si preferisce: monoamplificazione, biwiring, bi amplificazione passiva.
Passando ai trasduttori: il tweeter è un classico tweeter a cupola in seta da 25 mm, i due midwoofer sono da 6,5 pollici e in carta. il filtro crossover è strutturato con 24db di pendenza e un’ ottimizzazione della fase … per dirla in breve: quarto ordine. (Vi state chiedendo se ritengo ciò una soluzione ottimale? Sicuramente il filtro è teoricamente ottimale, fatto sta che non userei tale filtro in diffusori di tale fascia e soprattutto, come molti progettisti affermano, (e sono profondamente convinto di tale affermazione teoricamente e tecnicamente parlando): il miglior filtro è il nessun filtro, se proprio bisogna fare filtri ad alte pendenze meglio farli attivi a monte dell’amplificatore … però rientriamo già in quella che è la multi amplificazione attiva.
La configurazione elettrica vede questo diffusore rientrare tra i diffusori a due vie e mezza. Il midwoofer inferiore è infatti usato solo nei bassi con frequenza di taglio a 300Hz, la gamma media è lasciata al midwoofer superiore (di qui la mezza via) con frequenza di taglio a 3200Hz.
La configurazione acustica usata è una configurazione MTM (midrange-tweeter-midrange); l’unica posizione d’ascolto che ritengo possibile con tale configurazione è con l’orecchio perfettamente in linea con il tweeter pena perdite acustiche notabili.

FOTO




CON COSA


I miei compagni di recensione erano due:
Sansa Clip +
Amplificatore-preamplificatore auto costruito http://www.tomshw.it/forum/schede-a...autocostruzione-amplificatore-per-cuffie.html

COSTO


A coppia le Magnat Vectror 205 vengono 550 euro circa in negozio.

ESPERIENZA D’ASCOLTO


La prima cosa che noterete di questi diffusori saranno i bassi e le voci. Tuttavia vi accorgerete anche di una generale mancanza di dettaglio. Per recuperare qualcosa sul dettaglio ho ben pensato di sedermi all’altezza del tweeter … il risultato sono stati: da un lato un recupero di qualcosa in alto e in dettaglio, dall’altro un terrificante sballamento del palco, mi sono dovuto alzare per controllare se il suono provenisse anche da dei diffusori posti sopra di me … appurato che non erano loro … ok è come al solito la configurazione MTM che mi sbalza il cantante e alcune note strumentali ad un altezza di circa 2 metri sopra il punto di ascolto.
Tornando alla posizione d’ascolto normale …
I medio bassi sono abbastanza invadenti e il rischio è di perdere alcuni strumenti che passano in secondo piano. (è indice di una risposta un po’ ballerina)
Tuttavia i diffusori pur sembrando suonare tutto un’ottava più in basso presentano una buona dinamica e una buona pulizia, anche se sotto i 50 Hz un po’ di fatica viene fatta sia in pulizia sia in riproduzione.
Nulla da ridire sul cabinet, sordo e solido.
Devo dire che ho avuto la possibilità di seguire questi diffusori anche nel rodaggio … non è che siano migliorati poi molto, più puliti si, ma la mia speranza che la risposta in frequenza migliorasse è stata pienamente disattesa.
Mi sembra giusto riportare anche alcune chiacchiere scambiate con due personaggi assolutamente non esperti:
la prima è la mia fidanzata che ha avuto la sfortuna-fortuna di essere presente durante una sessione d’ascolto, come al solito lei le confronta alle mie e nei giudizi è molto netta e precisa: “Hanno solo bassi e manca tutto il resto”.
La seconda è con un ragazzo più appassionato di car audio, ma da piccolo con lo zio audiofilo ed autocostruttore … bhè di diffusori ne ha visti e ne ha sentiti;con lui ho avuto la possibilità di scambiare qualche opinione anche sulle Polk Audio e quindi fare un mini confronto tra le TSX330 di Polk Audio (http://www.tomshw.it/forum/schede-a...433190-minirecensione-polk-audio-tsx330t.html) e queste Magnat. La sua impressione è stata precisa e implacabile: “appena accesi mi sono sembrati subito molto buoni, ma poi se le Polk Audio sono andate migliorando le Magnat quasi sembravano peggiorare al confronto” .

Cosa penso di queste affermazioni? Bhè senza molti giri di parole hanno ragione le Vector 205 non migliorano molto e da una posizione normale si percepisce una risposta in frequenza ballerina, mentre con una posizione che va a cercare il dettaglio sballano completamente il palco.

CONCLUSIONI


Insomma guardando il prezzo avrei voluto molto di più si tratta pur sempre di 550 euro ovvero 100 euro in più delle TSX 330 avrei voluto almeno una qualità uguale, poco contano le raffinatezze dedicate all’elettronica con un filtro di quarto ordine, se poi l’acustica viene maltrattata.
 
  • Like
Reactions: faceless e Smith

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 430 63.3%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 249 36.7%

Discussioni Simili