Macchina virtuale per utilizzo periferica PCI

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
Buon giorno a tutti!
Qualche giorno fa ho dovuto fare un piccolo "retro-assemblato" a mio padre che sta aggiornando il suo studio di registrazione ma che vuole mantenere funzionanti macchine che non vengono più prodotte o supportate dai sistemi odierni.
Il problema è questo: Per la configurazione ho cercato di assemblare componenti il più recenti possibile ma con la possibilità di montare schede PCI (non PCI-e), la scheda che da problemi è una scheda audio per la gestione e la comunicazione con registratori multitraccia.
Sul sistema è installato Windows10 che però non riesce a fare ne la ricerca ne l'installazione dei driver della scheda dato che gli ultimi risalgono al 2005 per Windows XP (ho anche provato il vario esegui con retrocompatibilità o l'installazione "forzata" rimuovendo la firma driver ma niente), quello che pensavo di fare è creare una piccola macchina virtuale con WXP per far funzionare la scheda e poterla usare con i programmi di editing compatibili con W10, è qualcosa di fattibile?! Ci sono altre strade percorribili secondo voi?!
Grazie!
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,032
1,851
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
Sul sistema è installato Windows10 che però non riesce a fare ne la ricerca ne l'installazione dei driver della scheda dato che gli ultimi risalgono al 2005 per Windows XP
Questo esclude la possibilità di usare una macchina virtuale: se non la vede il sistema host (Windows 10) la VM non la vedrà mai.
La soluzione migliore, per quanto ovvia è trovare un vecchio PC su cui installare Windows XP.
L'alternativa è un problematico, seppur non impossibile, dualboot Windows 10 Windows XP sullo steso hard-disk: non te lo consiglio, qualunque malfunzionamento ti potrebbe rovinare entrambi i sistemi opreativi.

Terza soluzione, macchiosa ma fattibile:
  • compri un HDD separato da quello dove c'è Windows 10
  • stacchi momentaneamente il disco con Windows 10
  • colleghi il nuovo HDD ed installi Windows XP con il controller impostato in modalità AHCI (in modo che non interferisca con Windows 10 quando ricollehi anche l'altro disco). La procedura è leggermente laboriosa ma si può fare, a patto che il chipset della motherboard abbia in driver AHCI per Windows XP. I dettagli sulla configurazione puoi leggerli sulla mia guida
  • quando hai installato XP e ti sei accertato che funzioni tutto quanto, ricollegherai l'HDD con Windows 10
  • nel BIOS imposterai come dispositivo di boot l'HDD di Windows 10
  • installi EasyBCD 2.3 (è l'ultima versione gratuita) su Windows 10 e configuri il dualboot (in alternativa tutte le volte che vorrai usare Windows XP dovrai premere l'apposito tasto al boot che ti fa scegliere da quale disco eseguire il boot).
Tutto ciò funziona a patto che il BIOS/UEFI del PC funzioni in modalità legacy/CSM e che i dischi siano partizionati con tabella MS-DOS
 
  • Mi piace
Reactions: meiyo

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
Questo esclude la possibilità di usare una macchina virtuale: se non la vede il sistema host (Windows 10) la VM non la vedrà mai.
La soluzione migliore, per quanto ovvia è trovare un vecchio PC su cui installare Windows XP.
L'alternativa è un problematico, seppur non impossibile, dualboot Windows 10 Windows XP sullo steso hard-disk: non te lo consiglio, qualunque malfunzionamento ti potrebbe rovinare entrambi i sistemi opreativi.

Terza soluzione, macchiosa ma fattibile:
  • compri un HDD separato da quello dove c'è Windows 10
  • stacchi momentaneamente il disco con Windows 10
  • colleghi il nuovo HDD ed installi Windows XP con il controller impostato in modalità AHCI (in modo che non interferisca con Windows 10 quando ricollehi anche l'altro disco). La procedura è leggermente laboriosa ma si può fare, a patto che il chipset della motherboard abbia in driver AHCI per Windows XP. I dettagli sulla configurazione puoi leggerli sulla mia guida
  • quando hai installato XP e ti sei accertato che funzioni tutto quanto, ricollegherai l'HDD con Windows 10
  • nel BIOS imposterai come dispositivo di boot l'HDD di Windows 10
  • installi EasyBCD 2.3 (è l'ultima versione gratuita) su Windows 10 e configuri il dualboot (in alternativa tutte le volte che vorrai usare Windows XP dovrai premere l'apposito tasto al boot che ti fa scegliere da quale disco eseguire il boot).
Tutto ciò funziona a patto che il BIOS/UEFI del PC funzioni in modalità legacy/CSM e che i dischi siano partizionati con tabella MS-DOS
Grazie per la risposta, comunque, forse mi sono espresso male, W10, tra la gestione dispositivi, vede la scheda ma non trova i driver ovviamente, e pur avendo la cartella con gli ultimi driver disponibili non mi permette di installarli, anche eseguendo l'installazione dal file "informazioni per l'installazione", o almeno, li installa (credo) ma non cambia niente, ad ogni modo, le pomeriggio con virtualbox ho creato una macchina virtuale con XP sopra e inserendo i driver su XP continua a non succedere niente, però su XP nella gestione dispositivi non trovo la scheda ma non trovo neanche una periferica con il messaggio di errore come su W10, ora, non so se XP non visualizza le schede non installate o non riconosciute come 10, però da come ho capito la scheda dovrebbe essere "WXP Ready", in un sistema con XP non ci sarebbe neanche bisogno di installare i driver
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,032
1,851
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
vede la scheda ma non trova i driver
appunto: eviedentemente quella scheda è incompatibile con Windows 10, non verrà mai riconosciuta da Windows 10 e di conseguenza non sarà mai disponibile alla macchina virtuale.

Temo che tu non abbia chiara una cosa: una macchina virtuale è un computer simulato in software ossia NON è il tuo computer con l'hw con cui interagisci normalmente. La macchina virtuale è un programma ed in quanto tale può usare solo ciò che il sistema operativo che lo fa girare (cioè Windows 10) gli mette a disposizione: siccome Win10 NON ha a disposizione la scheda PCI (anche se è inserita nello slot: non sa che roba è a causa dei driver mancanti) di conseguenza la MV non potrà mai usarla.
Hai bisogno di Windows XP nativo, devi fare come ti ho detto nel post precedente.
 

meiyo

Utente Èlite
4,642
1,893
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
@BAT00cent ha descritto bene quali sono le tue possibilità.
Ma mi chiedevo se tu acquisisci i file che ti servono in Xp attraverso le schede audio old ( spiegami però che schede audio sono e per quale motivo non hanno un alter ego in Windows 10), non puoi poi fare elaborare i file da windows 10 in seconda istanza?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
Ok bene, allora potrei fare cosi, prima di avere W10 mio padre usava W7 a 32 bit che a quanto pare riusciva a supportare tale scheda, è possibile fare una MV su W7 virtualizzante W10 a 64bit?! Perché il problema è che i software compatibili solo con W10 devono lavorare con questa scheda e dalle opzioni che mi hai dato prima mi sembra che o uso uno o uso l'altro
 

meiyo

Utente Èlite
4,642
1,893
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Ok bene, allora potrei fare cosi, prima di avere W10 mio padre usava W7 a 32 bit che a quanto pare riusciva a supportare tale scheda, è possibile fare una MV su W7 virtualizzante W10 a 64bit?! Perché il problema è che i software compatibili solo con W10 devono lavorare con questa scheda e dalle opzioni che mi hai dato prima mi sembra che o uso uno o uso l'altro
Ma se non ha driver per 10... Anche in Seven non risolvi

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
@BAT00cent ha descritto bene quali sono le tue possibilità.
Ma mi chiedevo se tu acquisisci i file che ti servono in Xp attraverso le schede audio old ( spiegami però che schede audio sono e per quale motivo non hanno un alter ego in Windows 10), non puoi poi fare elaborare i file da windows 10 in seconda istanza?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
La scheda audio è una DIGI RME 9636/52, è una scheda non solo di acquisizione ma anche di esportazione tramite fibra ottica collegata a macchine tramite anche cavo per la sincronia audio, serve per poter registrare su programma in realtime
Post automaticamente unito:

Ma se non ha driver per 10... Anche in Seven non risolvi

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Si ma se con 7 la scheda audio funziona, e come diceva BAT00cent la virtualizzazione rende disponibile al SO virtualizzato solo ciò che l'host "può offrirgli", in teoria dovrebbe poter essere fattibile, se no le l'istallazione con dualboot o su diverso hdd sono completamente inutili perché l'utilizzo dei software su W10 seve essere contemporaneo alla scheda
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,032
1,851
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
  • Mi piace
Reactions: meiyo

meiyo

Utente Èlite
4,642
1,893
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Adesso ho capito... Mi informerò su questa scheda.
Qualche faq in rete? Forum di audio video professionale che magari sono già incappati in questo tipo di problemi?
Prova con Seven, vediamo... Sono curioso

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
da una rapida ricerca (https://www.forum.rme-audio.de/viewtopic.php?id=10751) sembrerebbe che la scheda funzioni in Windows 7 32 bit, magari usa quello invece di XP. Uno dei tipi che partecipava alla discussione dice chiaramente che per continuare ad usare la scheda alla fine l'ha montata su un vecchio server.
Si si ma infatti su 7 l'ho fatta funzionare anche io, il problema rimangono i software che su 7 non girano, comunque ho passato un paio di giorni a cercare e no, le uniche fonti utili sono quelle che hai trovato anche tu dove per utilizzarla utilizzano 7 a 32bit
 

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
Piccolo aggiornamento, ho reinstallato W7 a 32Bit, ho passato 1 giorno a fare aggiornamenti ma ci siamo, la scheda audio è installata e funziona, virtual box installato e creata la VM con W10 32Bit dentro, ora, mentre creavo la VM mi sono accorto che potevo dedicare alla VM solo 3,5 Gb di RAM, li per li non ci ho fatto troppo caso e ne ho dedicati circa 2 Gb, il minimo indispensabile, finito di installare tutto vedevo che W10 era un pochino appesantito e andando ad aumentare la RAM dedicata non mi veniva permesso di salire sopra quei 2 Gb, al ché sono andato a verificare le componenti del PC su Sistema dal pannello di controllo di W7 e...........RAM: 12 Gb (di cui 3,5 utilizzabili).........COSA?! Ma dove cavolo è finita tutta la mia ram?!
 

meiyo

Utente Èlite
4,642
1,893
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Ma che pc è, posta la componentistica hardware

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Difo_96

Nuovo Utente
67
4
Hardware:
Mobo: ASUS P8B75-V
CPU: Intel I5 3570
GPU: ASUS HD 7770
RAM: 12GB Corsair ValueSelect DDR3 (4+8, erano quelle che avevo in casa)
PSU: Corsair CV450
SSD: Kingstom A400 250GB
 

meiyo

Utente Èlite
4,642
1,893
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Ma hai messo 7 32 bit... Non ti legge più di 3gb di ram, il resto lo vede ma non può utilizzarli

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento