Ma che cosa è successo a questa vecchia e cara CPU?

ThePretender

Nuovo Utente
80
14
CPU
Ryzen 3700X
Scheda Madre
Gigabyte x570 Gaming X
Scheda Video
na fogna
Alimentatore
Corsair RM750
Case
Sharkoon tg5
Sistema Operativo
Windows
Ciao ragazzi, ci tengo a dire prima ancora di cominciare che questo post ha puramente uno scopo didattico, non ho nessuna pretesa, quindi non sono nè consigli per la riparazione nè tantomeno l'inizio di una battaglia con il centro riparazione che apparentemente mi ha distrutto questa CPU.

Andiamo indietro con il tempo, circa 2009, compro un portatile ASUS, dopo circa 4 anni di utilizzo decido di cambiare pasta termica, date le elevate temperature.
Decido quindi di affidarmi ad un centro riparazioni in zona non essendo capace di compiere un lavoro simile.
Una volta ripreso il laptop, non sono passati neanche 10 giorni che la morte ha bussato, mentre guardavo un bel film sul pc questo si spegne improvvisamente, per l'ultima volta, non si ri-accenderà in futuro.
Il bello è che in questi 10 giorni non potevo utilizzare il computer per gaming, in quanto avevo frame bassissimi ( sotto i 10fps), ma sarà per la tenera età, ho ignorato questo e ho lasciato andare, premesso che prima di questo "intervento tecnico", il pc funzionava perfettamente, aveva solo qualche problema di temperatura come si hanno praticamente con tutti i portatili.

Vi allego una foto del processore così che voi possiate vedere cosa ho appena visto a distanza di tutti questi anni:
Il processore si presenta sporco, presumibilmente la vecchia pasta termica, ed al centro si vede una sorta di placca, molto dura, che sembra esser stata incollata con della colla (WTF).

che sia chiaro, lo ripeto: ormai passato tutto questo tempo sarebbe stupido e inutile andare a protestare al centro ripatazioni che ha messo mano a questo laptop, tutto questo lo faccio a scopo accademico, a voi foto e commenti:

Edit: è la prima volta che smonto un portatile, credo che questa "placca" come l'ho chiamata prima sia parte integrante della CPU stessa, abituato alle CPU comuni e odierne non riesco a capire ^^
comunque questa cosa intorno alla cpu, che ripeto sembra colla, non credo sia pasta termica....
 

Allegati

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
23,142
7,330
Ciao ragazzi, ci tengo a dire prima ancora di cominciare che questo post ha puramente uno scopo didattico, non ho nessuna pretesa, quindi non sono nè consigli per la riparazione nè tantomeno l'inizio di una battaglia con il centro riparazione che apparentemente mi ha distrutto questa CPU.

Andiamo indietro con il tempo, circa 2009, compro un portatile ASUS, dopo circa 4 anni di utilizzo decido di cambiare pasta termica, date le elevate temperature.
Decido quindi di affidarmi ad un centro riparazioni in zona non essendo capace di compiere un lavoro simile.
Una volta ripreso il laptop, non sono passati neanche 10 giorni che la morte ha bussato, mentre guardavo un bel film sul pc questo si spegne improvvisamente, per l'ultima volta, non si ri-accenderà in futuro.
Il bello è che in questi 10 giorni non potevo utilizzare il computer per gaming, in quanto avevo frame bassissimi ( sotto i 10fps), ma sarà per la tenera età, ho ignorato questo e ho lasciato andare, premesso che prima di questo "intervento tecnico", il pc funzionava perfettamente, aveva solo qualche problema di temperatura come si hanno praticamente con tutti i portatili.

Vi allego una foto del processore così che voi possiate vedere cosa ho appena visto a distanza di tutti questi anni:
Il processore si presenta sporco, presumibilmente la vecchia pasta termica, ed al centro si vede una sorta di placca, molto dura, che sembra esser stata incollata con della colla (WTF).

che sia chiaro, lo ripeto: ormai passato tutto questo tempo sarebbe stupido e inutile andare a protestare al centro ripatazioni che ha messo mano a questo laptop, tutto questo lo faccio a scopo accademico, a voi foto e commenti:

Edit: è la prima volta che smonto un portatile, credo che questa "placca" come l'ho chiamata prima sia parte integrante della CPU stessa, abituato alle CPU comuni e odierne non riesco a capire ^^
comunque questa cosa intorno alla cpu, che ripeto sembra colla, non credo sia pasta termica....
Nulla di strano np. Sono così. Le CPU mobile non hanno l'heatspreader delle CPU desktop. Piuttosto prima di darlo per morto hai provato a togliere la pila del BIOS e poi a rimetterla e vedere se riparte?
 

ThePretender

Nuovo Utente
80
14
CPU
Ryzen 3700X
Scheda Madre
Gigabyte x570 Gaming X
Scheda Video
na fogna
Alimentatore
Corsair RM750
Case
Sharkoon tg5
Sistema Operativo
Windows
Nulla di strano np. Sono così. Le CPU mobile non hanno l'heatspreader delle CPU desktop. Piuttosto prima di darlo per morto hai provato a togliere la pila del BIOS e poi a rimetterla e vedere se riparte?
meh! amico mio, avevo 13 o 14 anni quando è successo...
Non sapevo manco cosa fosse un bios a quell'età ^^
ora che ci penso non potrebbe essere scorretta come ipotesi.
Ma tuttavia non risponde ad un dubbio, se il problema fosse nella pila del bios, è normale in questo caso avere bassissimi FPS in gaming?
 

ilfe98

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
1,925
692
CPU
Intel i7 7700K
Dissipatore
Bequiet Dark rock pro 4
Scheda Madre
Msi pc mate z270
Hard Disk
Seagate barracuda 1tb, silicon power NVME 500gb
RAM
Patriot viper steel 3733Mhz
Scheda Video
Inno 3d gtx 1080 herculez design
Monitor
Asus mg279q
Alimentatore
680 w thermaltake
Case
Itek lunar 23
Internet
Tiscali ftth
Sistema Operativo
windows 10,mint,debian,Arch linux
meh! amico mio, avevo 13 o 14 anni quando è successo...
Non sapevo manco cosa fosse un bios a quell'età ^^
ora che ci penso non potrebbe essere scorretta come ipotesi.
Ma tuttavia non risponde ad un dubbio, se il problema fosse nella pila del bios, è normale in questo caso avere bassissimi FPS in gaming?
No, gli fps bassi potevano essere causati da un surriscaldamento della cpu
 

ThePretender

Nuovo Utente
80
14
CPU
Ryzen 3700X
Scheda Madre
Gigabyte x570 Gaming X
Scheda Video
na fogna
Alimentatore
Corsair RM750
Case
Sharkoon tg5
Sistema Operativo
Windows
No, gli fps bassi potevano essere causati da un surriscaldamento della cpu
capisco, quindi mi viene solo da pensare che:
- non è stata applicata correttamente la pasta termica
- non è stata applicata per nulla (dato che sinceramente non vedo manco i resti di questa).
 
  • Mi piace
Reactions: Kelion

ilfe98

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
1,925
692
CPU
Intel i7 7700K
Dissipatore
Bequiet Dark rock pro 4
Scheda Madre
Msi pc mate z270
Hard Disk
Seagate barracuda 1tb, silicon power NVME 500gb
RAM
Patriot viper steel 3733Mhz
Scheda Video
Inno 3d gtx 1080 herculez design
Monitor
Asus mg279q
Alimentatore
680 w thermaltake
Case
Itek lunar 23
Internet
Tiscali ftth
Sistema Operativo
windows 10,mint,debian,Arch linux
capisco, quindi mi viene solo da pensare che:
- non è stata applicata correttamente la pasta termica
- non è stata applicata per nulla (dato che sinceramente non vedo manco i resti di questa).
Non lo hai pulito? Vedi sul dissipatore per favore ahaha
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
23,142
7,330
capisco, quindi mi viene solo da pensare che:
- non è stata applicata correttamente la pasta termica
- non è stata applicata per nulla (dato che sinceramente non vedo manco i resti di questa).
Se era senza pasta termica certo che non ti si alzavano gli fps. Andava in protezione il processore per thermal throttling ed abbassava le prestazioni

Inviato da ASUS_Z00LD tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento