DOMANDA Ma è legale?

MrFrost

Nuovo Utente
106
23
Hardware Utente
CPU
CPU dei poveri
Dissipatore
Dissipatore mancante
Scheda Madre
Scheda Madre dei poveri
Hard Disk
Hard Disk 1,2 GB
RAM
RAM 5,5 Byte
Scheda Video
Scheda Video da 0,8 kB
Scheda Audio
Cos'è? Si mangia?
Monitor
Monitor a tubo catodico
Alimentatore
Alimentatore dei poveri
Case
Scatolone
Periferiche
Periferiche dei poveri
Internet
Assente
Sistema Operativo
Windows 95
Salve a tutti!
Mi era sorto un dubbio ultimamente: se una persona vende delle cose in un luogo privato, è legale?
Mi spiego meglio: immaginiamoci questo scenario: uno studente inizia a vendere nella propria classe, a scuola, svariate cose, come pacchetti di gomme da masticare, caramelle, ecc. Se viene scoperto, può essere multato/denunciato per averlo fatto?
Perché ho sentito delle storie di studenti che lo facevano, ma c'è chi dice che son stati multati, altri che non hanno avuto problemi, e così via.
Grazie mille, e non fatemi domande per favore, è solo una curiosità tutto questo! :lol:
 

sp3ctrum

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,638
1,729
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700k @4500 Mhz
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS Z170 Pro Gaming
Hard Disk
SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200 CL16
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 1080 Mini
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Creative XFI HD + Edifier Studio R1280T
Monitor
Acer Predator XB241H 144Hz G-Sync
Alimentatore
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Internet
Unitymedia 120Mb
Sistema Operativo
Windows 10
In teoria, tutto quello che viene venduto senza nessun versamento di tasse é illegale.
Ovviamente la vendita privata prevede cmq un minino forfettario e deve essere una cosa occasionale.
In linea di massima cmq é illegale la vendita senza dichiararlo.
 

Massimo 2967

Utente Èlite
3,058
1,575
Hardware Utente
Salve a tutti!
Mi era sorto un dubbio ultimamente: se una persona vende delle cose in un luogo privato, è legale?
Mi spiego meglio: immaginiamoci questo scenario: uno studente inizia a vendere nella propria classe, a scuola, svariate cose, come pacchetti di gomme da masticare, caramelle, ecc. Se viene scoperto, può essere multato/denunciato per averlo fatto?
Perché ho sentito delle storie di studenti che lo facevano, ma c'è chi dice che son stati multati, altri che non hanno avuto problemi, e così via.
Grazie mille, e non fatemi domande per favore, è solo una curiosità tutto questo! :lol:
Se i beni venduti non hanno la caratteristica di “beni personali” si entra in un concetto di attività economica che potrà essere esercitata in via occasionale oppure continuativa. Ottenere o produrre, a vario titolo, oggetti che verranno rivenduti, rientra quindi in questo concetto. Ad esempio chi sgombera le cantine, chi produce artigianalmente collanine e chi acquista nei mercatini dell’usato, al fine della vendita, sta esercitando un’attività economica e dovrà dichiarare i redditi che percepisce.

Se l’attività viene svolta in via occasionale si è soggetti ad adempimenti formali estremamente ridotti (si deve solamente emettere una ricevuta) e si può fare senza avere partita IVA. Bisognerà indicare i guadagni nella dichiarazione dei redditi come reddito diverso (quadro RL dell’Unico) dove verrà assoggettato a tassazione.

Nell’ipotesi in cui l’attività commerciale si configurasse come abituale, i redditi conseguiti dovrebbero infatti essere considerati come redditi d’impresa, alla stregua di quanto previsto dall’articolo 55 del TUIR. E sarà quindi necessaria la partita Iva.
 
  • Mi piace
Reactions: MrFrost e sp3ctrum

MrFrost

Nuovo Utente
106
23
Hardware Utente
CPU
CPU dei poveri
Dissipatore
Dissipatore mancante
Scheda Madre
Scheda Madre dei poveri
Hard Disk
Hard Disk 1,2 GB
RAM
RAM 5,5 Byte
Scheda Video
Scheda Video da 0,8 kB
Scheda Audio
Cos'è? Si mangia?
Monitor
Monitor a tubo catodico
Alimentatore
Alimentatore dei poveri
Case
Scatolone
Periferiche
Periferiche dei poveri
Internet
Assente
Sistema Operativo
Windows 95
Se i beni venduti non hanno la caratteristica di “beni personali” si entra in un concetto di attività economica che potrà essere esercitata in via occasionale oppure continuativa. Ottenere o produrre, a vario titolo, oggetti che verranno rivenduti, rientra quindi in questo concetto. Ad esempio chi sgombera le cantine, chi produce artigianalmente collanine e chi acquista nei mercatini dell’usato, al fine della vendita, sta esercitando un’attività economica e dovrà dichiarare i redditi che percepisce.

Se l’attività viene svolta in via occasionale si è soggetti ad adempimenti formali estremamente ridotti (si deve solamente emettere una ricevuta) e si può fare senza avere partita IVA. Bisognerà indicare i guadagni nella dichiarazione dei redditi come reddito diverso (quadro RL dell’Unico) dove verrà assoggettato a tassazione.

Nell’ipotesi in cui l’attività commerciale si configurasse come abituale, i redditi conseguiti dovrebbero infatti essere considerati come redditi d’impresa, alla stregua di quanto previsto dall’articolo 55 del TUIR. E sarà quindi necessaria la partita Iva.
Molto dettagliato, grazie!
Ma al fatto che si vende in un luogo privato (tipo la scuola, nel esempio)?
 

Massimo 2967

Utente Èlite
3,058
1,575
Hardware Utente
In quel caso devi vedere se nelle regole dell'istituto è permessa questo tipo di attività al suo interno, ma non credo che degli studenti possano usare l'istituto come punto vendita, cosa diversa se l'attività si svolge al suo esterno.
 
  • Mi piace
Reactions: MrFrost e Blume.

sp3ctrum

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,638
1,729
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700k @4500 Mhz
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS Z170 Pro Gaming
Hard Disk
SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200 CL16
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 1080 Mini
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Creative XFI HD + Edifier Studio R1280T
Monitor
Acer Predator XB241H 144Hz G-Sync
Alimentatore
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Internet
Unitymedia 120Mb
Sistema Operativo
Windows 10
La domanda sorge spontanea: ma chi é che compra caramelle da un compagno di scuola?
 

Manuel Ferrari

Utente Èlite
37,325
10,408
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10
Se i beni venduti non hanno la caratteristica di “beni personali” si entra in un concetto di attività economica che potrà essere esercitata in via occasionale oppure continuativa. Ottenere o produrre, a vario titolo, oggetti che verranno rivenduti, rientra quindi in questo concetto. Ad esempio chi sgombera le cantine, chi produce artigianalmente collanine e chi acquista nei mercatini dell’usato, al fine della vendita, sta esercitando un’attività economica e dovrà dichiarare i redditi che percepisce.

Se l’attività viene svolta in via occasionale si è soggetti ad adempimenti formali estremamente ridotti (si deve solamente emettere una ricevuta) e si può fare senza avere partita IVA. Bisognerà indicare i guadagni nella dichiarazione dei redditi come reddito diverso (quadro RL dell’Unico) dove verrà assoggettato a tassazione.

Nell’ipotesi in cui l’attività commerciale si configurasse come abituale, i redditi conseguiti dovrebbero infatti essere considerati come redditi d’impresa, alla stregua di quanto previsto dall’articolo 55 del TUIR. E sarà quindi necessaria la partita Iva.
Quindi se ad esempio io dopo un anno dall'acquisto vendessi la mia scheda video ad un altro privato dovrei dichiararlo ai fini fiscali ?
 

Massimo 2967

Utente Èlite
3,058
1,575
Hardware Utente
Quindi se ad esempio io dopo un anno dall'acquisto vendessi la mia scheda video ad un altro privato dovrei dichiararlo ai fini fiscali ?
La cessione di un bene personale usato (ma anche di un bene nuovo, ad esempio acquistato erroneamente) è un'attività per definizione priva di utilità economica o, in altri termini, un'attività incapace di generare un plusvalore e quindi un reddito tassabile.
Mi riferisco quindi a beni personali che, indipendentemente dal valore, è verosimile che siano stati acquistati per un utilizzo personale o familiare. In questo caso è possibile venderli, con qualsiasi mezzo, senza alcuna formalità dal punto di vista fiscale. Colui che vende, a mezzo internet o in un negozio dell’usato degli oggetti personali, non deve dichiarare nulla né adempiere ad alcuna particolare formalità.
 

Manuel Ferrari

Utente Èlite
37,325
10,408
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10
La cessione di un bene personale usato (ma anche di un bene nuovo, ad esempio acquistato erroneamente) è un'attività per definizione priva di utilità economica o, in altri termini, un'attività incapace di generare un plusvalore e quindi un reddito tassabile.
Mi riferisco quindi a beni personali che, indipendentemente dal valore, è verosimile che siano stati acquistati per un utilizzo personale o familiare. In questo caso è possibile venderli, con qualsiasi mezzo, senza alcuna formalità dal punto di vista fiscale. Colui che vende, a mezzo internet o in un negozio dell’usato degli oggetti personali, non deve dichiarare nulla né adempiere ad alcuna particolare formalità.
Perfetto grazie mille, combacia con quanto avevo letto altrove tempo fa, questo mi tranquillizza

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: MrFrost

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,901
8,531
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
  • Mi piace
Reactions: MrFrost

Entra

oppure Accedi utilizzando