Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

DOMANDA Live streaming con videocamera professionale

Videocamere

Belgharat

Salve a tutti,
Vi espongo subito quello che vorrei fare. Ho diverse videocamere professionali e vorrei poterle utilizzare (almeno una di esse) per organizzare delle dirette Facebook / YouTube e altro. A livello di software ho trovato obs che è abbastanza completo, ma a livello di collegamento al pc vorrei chiedere a voi come fare.
 
#1

pampurio97

Ciao, se vuoi usare una soluzione software va bene OBS, oppure vMix per una cosa un po' più professionale.

Per l'acquisizione del video ci sono numerose schede di acquisizione PCI Express. Le più economiche senza sacrificare la qualità sono quelle Blackmagic, ad esempio DeckLink Mini Recorder per un ingresso (150 euro circa), oppure Duo 2 per quattro ingressi (~500 euro), Quad 2 per otto ingressi (~1000+ €). E queste sono economiche.

Se non hai la possibilità di aggiungere una scheda PCI Express ci sono delle soluzioni USB 3.0 ma credo che in media siano leggermente più costose. Trovi comunque in generale una lista abbastanza completa qua: https://www.vmix.com/software/supported-hardware.aspx#capturehardware
Sono quasi tutte marche serie con una buona reputazione. Alcune costano di più perché hanno come target produzioni televisive di alto livello, altre un po' di meno.

In alternativa alle soluzioni software esistono gli encoder di rete hardware, che si possono anche montare sopra la videocamera. Quelli che mi vengono in mente al volo sono:

- Cerevo LiveShell https://liveshell.cerevo.com/en/
- Webcaster X2 https://www.epiphan.com/products/webcaster-x2/
- Teradek VidiU, un po' più professionale (e costoso) https://teradek.com/collections/vidiu-family

E altri ancora più costosi, come ad esempio AJA Helo (AJA è di qualità *molto* alta, assemblano i dispositivi uno a uno a mano nei loro laboratori).

In teoria gli encoder hardware hanno prestazioni e un'affidabilità migliori, perché sono "scatole" ottimizzate per fare solo una cosa. Se guardi l'aspetto puramente economico costano però di più in confronto ad acquisire il video su un computer.

Spero di non aver fatto più confusione che altro :)
 
#2

Belgharat

Ti ringrazio in anticipo per la tua risposta più che esaustiva. Un ultima cosa, siccome avrei necessità di fare lo streaming con un notebook l'acquisto di una scheda PCI express non credo sia possibile. Ci vorrebbe qualcosa di "portabile". Mi sai consigliare un modello in particolare che non costi troppo? Grazie ancora.
 
#3

pampurio97

Belgharat ha detto:
Ti ringrazio in anticipo per la tua risposta più che esaustiva. Un ultima cosa, siccome avrei necessità di fare lo streaming con un notebook l'acquisto di una scheda PCI express non credo sia possibile. Ci vorrebbe qualcosa di "portabile". Mi sai consigliare un modello in particolare che non costi troppo? Grazie ancora.
Hai solo USB 3.0 come ingresso o anche Thunderbolt per caso? Nel primo caso assicurati che sia 3.0 perché con le 2.0 non credo si possa fare molto.

Altra cosa, le videocamere hanno uscita HDMI o SDI?
 
#4

Belgharat

Dovrebbero avere tutte uscita HDMI.. Sono una Nikon 5500, una Canon Legria HF G40, e una Nikon d810.
Post automaticamente unito:

Per le uscite devo controllare meglio nel pc.. Ti faccio sapere appena vedo.
 
#5

pampurio97

Ok. Nel caso di USB 3.0 io considererei la Elgato HD60 S. È la soluzione più accessibile e probabilmente anche la più economica per la qualità che offre. Si riesce ad acquistare anche in Italia (c'è su Amazon venduta e spedita da Amazon a 184 €) e i prodotti Elgato sono abbastanza curati.

Il dispositivo nello specifico ha come target il gaming, ma non è che faccia molta differenza. Si collega con la USB 3.0, ha un ingresso HDMI ed eventuamente anche un HDMI in uscita che fa semplicente da pass through (inoltra l'ingresso HDMI sull'uscita HDMI). Non essendo un prodotto da broadcast non lo lascerei acceso 24 ore su 24, ecco... Ma non penso sia questo il caso.

Se 184 € è già fuori budget potrebbero esserci altri prodotti più economici, ma non mi viene in mente nulla e mi sa che in quel caso si va su "cinesate" e marche meno note, con meno probabilità di compatibilità.

Ah, una cosa che scopro ora è che, secondo la documentazione Elgato, OBS per macOS non è compatibile con i dispositivi Elgato (https://help.elgato.com/customer/portal/articles/1020250-how-do-i-use-open-broadcaster-software-to-stream-with-elgato-game-capture-hd-), quindi funzionerebbe solo con OBS su Windows. Non so che computer hai nel tuo caso.
 
#6