Linux su Toshiba Satellite

andybi

Nuovo Utente
2
0
Salve a tutti,
ho deciso di installare Linux su un portatile TOSHIBA SATELLITE P10-792 (caratteristiche P4M 3,06GHz , 512Mb Ram, HD 60Gb, ATI RADEON M 9700, Modem interno basato su lucent AGERE, scheda di rete, ecc).

In un primo momento mi sono indirizzato su una distribuzione LIVE, ed ho usato sia la KNOPPIX 3.4 ed ho constatato che funzionava quasi tutto eccetto l'audio e il modem, con il kernel 2.4 mentre con il kernel 2.6 ho avuto dei problemi con il touchpad.
Poi ho usato la MANDRAKEMOVE con problemi simili alla knoppix con la differenza che ho dovuto usare l'opzione NOAUTO in fase di boot.

Mi sono quindi deciso ad installare sul PC ho creato una partizione ed ho installato MANDRAKE 10.0 il mouse non funzionava, l'audio e il modem neppure ma cosa peggio che in fase di shutdown il PC non si spegneva e non si riavviava più, per farlo ripartire è stato necessario rimuovere alimentazione e BATTERIA!! ho quindi disinstallato LINUX.

Successivamente, dopo aver riformattato la partizione, rimosso LILO ecc, ho provato ad installare FEDORA CORE2 già in fase di setup non venivano riconosciuti mouse e tastiera, stesso problema in fase di riavvio!!!

Ho provato infine con SUSE 9.1 non mi riconosce il touchpad e stesso problema in fase di boot!!!

Mi sono quasi definitivamente scoraggiato, per il momento usero la live KNOPPIX, potete darmi qualche consiglio??

Grazie
CIAO
 
Ultima modifica:

Liuk

Utente Attivo
255
0
Ciao, anche io ho la mandrake 10 sul laptop. Il problema del touchpad è risaputo, anche se configurando correttamente funzionava.. ma ho preferito usare un vecchio mouse ps2. Per la tastiera non mi è mai accaduto nulla, mi è sempre stata riconosciuta come tastiera standard ;)
Per lo spegnimento è normale! Devi premere tu il tastino d'accesione per spegnerlo (e quindi anche riavviarlo)!

Stranamente anche con la RedHat ti da problemi, che è la versione "più commerciale" tra le tante distro...

Quindi in conclusione, tralasciando il mouse e lo spegnimento il problema più grosso rimane la tastiera. Evidentemente il tuo laptop monta un modello il cui layout non viene riconosciuto al volo e devi forse configurarla manualmente nella gestione hardware.
 

andybi

Nuovo Utente
2
0
Liuk ha detto:
Devi premere tu il tastino d'accesione per spegnerlo (e quindi anche riavviarlo)!


Lo spegnimento ovviamente l'ho fatto con il tastino, prima di sfilare la batteria!!! Sebbene con il tastino si spegne poi non si riavvia più!!!
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
andybi ha detto:
Lo spegnimento ovviamente l'ho fatto con il tastino, prima di sfilare la batteria!!! Sebbene con il tastino si spegne poi non si riavvia più!!!
:rolleyes:
 

Di0

Nuovo Utente
19
0
Problemi di Boot Su Toshiba Satellite

Salve.
Sono al mio primo tentativo di installazione di Linux (non ne potevo più di Windows...), su un Toshiba Satellite.
Però non sono riuscito ad effettuare il Boot da CD (distr. Red Hat 9.0).
Ovviamente la Bios era impostata con CD-FD-HD-LAN.
Avete avuto anche voi problemi simili?
Grazie mille!
 

AMD64

Utente Èlite
3,808
19
CPU
Intel Core 2 Duo T9400
HDD
300GB
RAM
4GB
GPU
Nvidia GeForce 9600 M GT
OS
Kubuntu 10.04 x86_64 - Windows 7 x64
Di0 ha detto:
Salve.
Sono al mio primo tentativo di installazione di Linux (non ne potevo più di Windows...), su un Toshiba Satellite.
Però non sono riuscito ad effettuare il Boot da CD (distr. Red Hat 9.0).
Ovviamente la Bios era impostata con CD-FD-HD-LAN.
Avete avuto anche voi problemi simili?
Grazie mille!
Sei proprio convinto di red hat 9.0 ? E' un pò vecchiotta. Io mi orienterei su Ubuntu (o Kubuntu se preferisci KDE) è leggera, veloce e molto bella. Se proprio vuoi rimanere sulla vecchia Red Hat prova a scaricarla da un'altra fonte, a volte le immagini sono difettose e non partono al boot.
 

conta

Nuovo Utente
9
0
Io ho un Toshiba Satellite M30X e la distro che ha riconosciuto meglio (e di molto) il mio hardware è SUSE 10 ( Opensuse: www.opensuse.org ).
Provala e buona fortuna. ;)
 

Di0

Nuovo Utente
19
0
Ok.... Proverò.
A me serve soprattutto, per ovvi motivi di lavoro, una versione che sia stabile e affidabile per l'uso di Matlab (con windows andava in Out-Of-Memory dopo qualche ora di calcoli).
Avete consigli?
(Mi interessa giusto un minimo di Interfaccia Grafica, perché non ho tempo di imparare a memoria i comandi Unix/Linux, ma se è ridotta all'essenziale meglio: degli effetti speciali e dei colori mi frega meno di zero, anzi non li sopporto!).

Grazie, mi state aiutando moltissimo!

P.S. Il mio PC è un Toshiba Satellite S2450-401.
P-IV@2.8 GHz, 1024mb RAM.
 
Ultima modifica:

AMD64

Utente Èlite
3,808
19
CPU
Intel Core 2 Duo T9400
HDD
300GB
RAM
4GB
GPU
Nvidia GeForce 9600 M GT
OS
Kubuntu 10.04 x86_64 - Windows 7 x64
Di0 ha detto:
Ok.... Proverò.
A me serve soprattutto, per ovvi motivi di lavoro, una versione che sia stabile e affidabile per l'uso di Matlab (con windows andava in Out-Of-Memory dopo qualche ora di calcoli).
Avete consigli?
(Mi interessa giusto un minimo di Interfaccia Grafica, perché non ho tempo di imparare a memoria i comandi Unix/Linux, ma se è ridotta all'essenziale meglio: degli effetti speciali e dei colori mi frega meno di zero, anzi non li sopporto!).

Grazie, mi state aiutando moltissimo!

P.S. Il mio PC è un Toshiba Satellite S2450-401.
P-IV@2.8 GHz, 1024mb RAM.
Allora Suse è meglio evitarla. Io andrei su Ubuntu che è basata su debian, ha gnome come ambiente grafico che è un pò più veloce di KDE ed è depurata da tutte le immondizie varie.
Se vuoi proprio la purezza al 100% c'è Slackware, ma se non vuoi saperne niente dei comandi (cosa secondo me sbagliatissima) allora lasciala perdere.
Ubuntu è la distro più diffusa per il desktop, facile, veloce e affidabile.
 

Marchomer

Utente Attivo
57
0
La penso come AMD64... per adesso ho visto che la Suse, per quanto buona sia (e a volte fin troppo osannata) da problemi a molti... gente del forum e gente che conosco personalmente (io compreso)

Nel panorama delle distribuzioni contemporaneo per me sono le migliori (gentoo esclusa): ubuntu 5.10 (se ne volete una basata su apt) e Mandriva 2006.0 (se ne volete una basata su rpm)

E' vero che però i portatili a volte fanno un po i capricciosi con linux, lì ce solo da provare qualche distro e scegliere quella che meglio funziona, magari la "problematica" suse alla fine risulta una bomba sui toshiba.

In ogni caso ricordate di mettere sempre distro aggiornate.. Mandrake 10.0, suse 9.1 e Fedora Core 2 sono una purga, se paragonate a quello che c'è in giro per ora
 

Di0

Nuovo Utente
19
0
Grazie! Vada per UBUNTU!

L'ultima versione che si trova in giro è la 5.10, vero? Confermate?

(Dopo la brutta esperienza con le iso trovate qua e là, non voglio perdere altre ore di connessione inutilmente...)

Per AMD64: sì, lo so che è sbagliato e controproducente non voler perdere tempo coi comandi, ma ho dei lavori da fare e consegnare e non posso imparare le righe ora. Però mi riprometto di farlo quando avrò tempo, ad esempio in un'altra vita!
 
Ultima modifica:

AMD64

Utente Èlite
3,808
19
CPU
Intel Core 2 Duo T9400
HDD
300GB
RAM
4GB
GPU
Nvidia GeForce 9600 M GT
OS
Kubuntu 10.04 x86_64 - Windows 7 x64
Di0 ha detto:
Grazie 1000!!!
... come già detto in un altro post, sto per fare il passo fondamentale... riavvio ora e vedremo!
Eh eh eh eh, auguratemi in bocca al lupo!
Ad ogni modo, siete stati gentilissimi! Mi faccio risentire!
In bocca al lupo, mi raccomando facci sapere.
 

Di0

Nuovo Utente
19
0
Signore e Signori!
TA DAAAAN!!!
Eccomi qui a postare con il mio nuovo e freschissimo Linux Ubuntu!
E pensare che ho sempre avuto remore a passare a Linux perché credevo fosse un sistema complicato e cervellotico (soprattutto il processo di installazione!).
Cosa volete che vi dica?
Il sistema di gestione delle partizioni per l'installazione è il più flessibile che abbia mai visto!
Non ho avuto un problema che sia uno e tutto sembra andare liscio come l'olio.
Signori, Non mi sembra vero!
Adesso ho solo bisogno di installare Matlab e vedere se gli altri programmi che mi servono per lavoro supportano Linux!
Spettacolo!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili