DOMANDA Limiti temperature laptop gaming ASUS ROG STRIX GL503VM | i7 - 7700HQ 2.80 GHz

  • La sezione "Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.
Salve a tutti, mi scuso se la domanda non dovesse risultare pertinente alla sezione. Ho da poco acquistato un Asus ROG Strix GL503vm con processore i7 - 7700HQ 4 core, scheda video GTX 1060 con 6 Gb dedicati e 16 Gb di Ram. Premetto che ho comprato questo pc per lavoro/studio. Attraverso l'ASUS ROG Gaming Center vado monitorando le temperature soprattutto della CPU. Negli applicativi che uso per lavorarci difficilmente supera i 65 - 70 gradi (elaborazioni di point cloud, software di rendering real time ad impostazioni elevate, ecc) grazie anche ad una base di raffreddamento a 5 ventole. Solo in qualche prova di rendering con software come Blender vedo che se spingo al massimo le prestazioni la temperatura di un solo processore tende ad arrivare vicino agli 80 ma quando il sistema di raffreddamento del laptop entra in regime si stabilizza sui 70.

Ho provato anche a giocare un po' (anche se non è la mia priorità e desidero lavorare con questo pc per almeno un 5/6 anni). Ho fatto una prova con the witcher 2 e vedevo che in ultra la temperatura si aggirava sui 60 mentre con total war roma 2 con le impostazioni massime un solo processore in genere tende a superare i 75 gradi ma rimanendo sempre sotto gli 80. L'asus ROG gaming center mi evidenzia in rosso le temperature che superano i 75 gradi. Ho letto qua e là che d'estate un laptop da gaming è normale stia sugli 80 e che il degradamento dei componenti può verificarsi dai 95 in su. Mi è venuto il dubbio che a lungo termine le temperature vicine agli 80 gradi possano creare problemi e di conseguenza se utilizzare il mio laptop anche per giocare (moderatamente) oppure no. Si conoscono dei limiti che è bene non superare? Il mio pc da accesso senza fare alcuna operazione sta sotto i 50 gradi.

Grazie per le risposte!
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,705
15,163
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Salve a tutti, mi scuso se la domanda non dovesse risultare pertinente alla sezione. Ho da poco acquistato un Asus ROG Strix GL503vm con processore i7 - 7700HQ 4 core, scheda video GTX 1060 con 6 Gb dedicati e 16 Gb di Ram. Premetto che ho comprato questo pc per lavoro/studio. Attraverso l'ASUS ROG Gaming Center vado monitorando le temperature soprattutto della CPU. Negli applicativi che uso per lavorarci difficilmente supera i 65 - 70 gradi (elaborazioni di point cloud, software di rendering real time ad impostazioni elevate, ecc) grazie anche ad una base di raffreddamento a 5 ventole. Solo in qualche prova di rendering con software come Blender vedo che se spingo al massimo le prestazioni la temperatura di un solo processore tende ad arrivare vicino agli 80 ma quando il sistema di raffreddamento del laptop entra in regime si stabilizza sui 70.

Ho provato anche a giocare un po' (anche se non è la mia priorità e desidero lavorare con questo pc per almeno un 5/6 anni). Ho fatto una prova con the witcher 2 e vedevo che in ultra la temperatura si aggirava sui 60 mentre con total war roma 2 con le impostazioni massime un solo processore in genere tende a superare i 75 gradi ma rimanendo sempre sotto gli 80. L'asus ROG gaming center mi evidenzia in rosso le temperature che superano i 75 gradi. Ho letto qua e là che d'estate un laptop da gaming è normale stia sugli 80 e che il degradamento dei componenti può verificarsi dai 95 in su. Mi è venuto il dubbio che a lungo termine le temperature vicine agli 80 gradi possano creare problemi e di conseguenza se utilizzare il mio laptop anche per giocare (moderatamente) oppure no. Si conoscono dei limiti che è bene non superare? Il mio pc da accesso senza fare alcuna operazione sta sotto i 50 gradi.

Grazie per le risposte!
Ciao. Ma guarda hai delle ottime temperature invece per un i7 7700hq ;) ho visto di peggio fidati! Se la temperature non raggiunge i 90° puoi stare tranquillo così! Tu mentre lavori tienici sempre il cooler pad a 5 ventole per stare più tranquillo. Al limite puoi pensare di sostituire la pasta termica con una più performante tipo arctic mx4 o il top, thermal grizzly kryonaut, di solito gli asus rog sono fatti apposta per essere smontati, dato che sul retro asus non mette sigilli di garanzia sulle viti (ne ho smontati e ripastati diversi di rog)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando