DOMANDA licenza ESD e macchine virtuali

meccalo

Utente Attivo
257
13
Ciao ragazzi, sto prendendo confidenza con VirtualBox e mi sto divertendo parecchio (sembro la mucca che vede per la prima volta la ferrovia) 😁.

Ho un pc ben datato (2009) ma che regge ancora bene Windows 10, ci ho installato VBox e ci ho messo dentro XP, 7 e 11. Tutto ok ma a questo punto ho una domanda. Il mio Windows 10 (host) è regolarmente attivato con una licenza ESD da 15€. Nel Windows 11 virtuale vorrei ficcanasare anche nelle personalizzazioni possibili e quindi devo inserire un codice product key. Per quello che costa, posso permettermi altri 15€ per questo capriccetto però vorrei sapere (e questa è una domanda che esula dall'argomento macchina virtuale) se un codice product key è legato all'hardware della macchina dove viene inserito oppure (come mi è stato detto ma mi sembra un po' strano) se il codice si lega all'account Microsoft. Ho un po' di confusione in testa. potete aiutarmi? Grazie!
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
19,705
9,838
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
la licenza si lega alla macchina, quella di legarla all'account microsoft è una cosa aggiuntiva se non vuoi fare la riattivazione o segnarti tutto il seriale! (è più una comodità)
spiego meglio questo passaggio, se hai la licenza sull'account microsoft e formatti per reilstallare windows, installi windows senza seriale, poi una volta configurato il tuo account microsoft e internet, sempre su quella macchina , non avrai bisogno di fare l'attivazione perchè è già attivata e il sistema di ms riconosce quella licenza legata a quella macchina, e lo fa tramite appunto l'account MS!
se invece configuri il tuo account MS su un altra macchina quella licenza non si attiverà!

per le macchine virtuali
che io sappia se la metti in una macchina virtuale poi non puoi trasferirla sul pc host perchè il sistema li vede come 2 hardware differenti, ma in realtà per te non si pone il problema perchè la tua licenza attuale di windows 10, legata al tuo hardware host, potresti passarla a win 11 se lo installerai!

p.s prendi quello che ti ho detto con le pinze
 
Ultima modifica:

meccalo

Utente Attivo
257
13
1) Cosa intendi per cosa aggiuntiva? Io ho inserito il mio account Microsoft al primo avvio di Win10 ("cambia codice product key") ed accedo col PIN dalla schermata di blocco. Ovvio che il seriale me lo sono copiato in caso di futuri smanettamenti!

2) Quando inserisci il seriale, cosa succede? Viene inviata a Microsoft tutta la situazione hardware e seriale (possibilmente valido) collegato oppure è solo una faccenda interna alla macchina e Microsoft non c'entra nulla e non viene informato di niente?

Mi interessa saperlo perché quando smanetti e comunichi (anche inconsapevolmente) dati a Microsoft, se poi a "loro" restano validi gli ultimi potrebbero crearsi casini se invece ci si ripensa e si vuole tornare a una situazione precedente. Faccio un esempio: scrivo una immagine True image di Win10 perfettamente funzionante in tutto e per tutto. Poi faccio qualche cambiamento, casino, insomma traffico col seriale e si crea una nuova situazione: tornando all'immagine salvata, in teoria non dovrebbe succedere nulla e tutto dovrebbe funzionare. Però se nel database di Microsoft è avvenuto un cambiamento e l'immagine ripristinata non corrisponde all'ultimo "aggiornamento", potrebbe non funzionare più l'immagine scritta. Ecco perché vorrei sapere se Microsoft c'entra o no.

Non so se mi sono spiegato, non so se funziona così.
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
19,705
9,838
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
1) Cosa intendi per cosa aggiuntiva?
te l'ho già spiegato, non è indispensabile configurare l'account MS, puoi avere win10 con seriale attivato pure senza account MS.
 

meccalo

Utente Attivo
257
13
OK devo essere proprio ritardato, ancora non capisco bene. Con "configurare l'account Microsoft" intendi inserirlo quando l'installer di Win10 ti chiede se ne hai uno e digitare nome e password?

In effetti è assurdo pensare che Win10 possa essere attivato solo se l'utente ha un account Microsoft.

Mi confermi che ho capito bene? Scusa
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
19,705
9,838
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64

meccalo

Utente Attivo
257
13
Help! Come far leggere un CD/DVD a un SO virtuale dal drive host? Nel mio caso il drive DVD (reale) ha la lettera Z ma non riesco a ottenere nulla. Non parlo di DVD contenenti files iso ma file normali (audio, video, dati).
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
19,705
9,838
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
in base al programma virtuale che stai usando c'è la possibilità di far partire la virtualizzazione assegnando i lettori dell host come periferiche pure per la VM.
su virtualbox devi andare si storage e aggiungere un lettore al controller sata
non lo faccio da un pezzo quindi non ricordo di preciso ma si puo' fare!
dai una lettura
 

Entra

oppure Accedi utilizzando