DOMANDA Leggero odore di plastica bruciata pc

Mandark1989

Utente Attivo
485
119
CPU
Intel Core i9-10900K 3.70 Ghz
Dissipatore
Corsair H100i RGB Platinum SE 240 mm
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z490 - F GAMING ATX
HDD
Samsung SSD 970 PRO 512 Gb M.2 - Crucial SSD MX500 SATA III 500 Gb - HDD Seagate Barracuda 1T
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO 16 GB (2 x 8 GB) DDR4 3200MHz C16
GPU
Nvidia GEFORCE RTX 2080 SUPER Founder Edition
Audio
PreSonus Interfaccia Audio USB-C Studio 24C
PSU
Seasonic Prime PX 80 PLUS Platinum Full modular 850W
Case
Corsair Crystal 680X RGB ATX Midi Tower
Net
EIR Fibra Ottica
OS
Windows 10 Home
Buongiorno,
da poco ho assemblato il mio ultimo PC (in firma), e solo oggi ho provato per la prima volta a giocare con un gioco (WoW Blizzard).
Dopo circa un'ora di gioco mi sono reso conto che c'era una leggera puzza di gomma bruciata, ho aperto il case ed effettivamente veniva da li, ma dopo qualche secondo è svanita.
Ho controllato con afterburner le temperature in gioco e ho visto che tutto era regolare, GPU a 66 gradi massimo e CPU a 49 gradi massimo, quindi fin qui tutto nella norma.
Ho riprovato nuovamente a fare una seconda sessione di gioco con WoW da circa un'ora e le temperature sono rimaste sempre le stesse indicate sopra e quindi nella norma, e non si è presentata più la leggera puzza di gomma di cui sopra.
Premetto che il PC non mi ha mai dato alcun tipo di "avviso" che qualcosa stesse funzionando male ne si è mai spento anchè per il fatto che tutte le temperature sono sempre state nella normalità, anche quando ho sentito quella leggera puzza di gomma bruciata, premetto anche che ho effettuato tutti i benchmark del caso sin dall'assemblaggio (circa 20 giorni fa) e tutto i valori erano e sono nella norma.
Adesso butto lì due ipotesi e ditemi se potrebbero essere corrette o meno:
IPOTESI N. 1: Può essere che essendo un PC nuovo ha fatto questa leggera puzza di gomma bruciata perché è stato stressato per la prima volta per circa un ora in gioco?
IPOTESI N. 2: Avendo installato la GPU tramite prolunga riser PCi Ex da 30 cm ed essendo a circa 4 cm distante dalla GPU, può darsi che quando quest'ultima scalda potrebbe aver surriscaldato la prolunga riser in quanto fatta di materiale plasticoso tipo gomma?
GRAZIE A TUTTI IN ANTICIPO...
 
Soluzione
Intanto grazie mille per la risposta.
A questo punto controllerò quello che mi hai suggerito e dopo continuerò a fare sessioni di gioco sempre più lunghe e vedere se il problema si ripresenta.
L'unica cosa che mi sono accorto e che la mia NVIDIA RTX 2080 Super Founder Edition quando è sotto stress con furmark o time spy arriva a temperature nella norma senza nessun problema, invece SOLO quando sto giocando noto che le temperature sono ugualmente nella norma ma fa un rumore di "ronzio elettronico" (e ho letto che tutte la serie 2000 founder edition soffre di questo "problema" se così vogliamo chiamarlo) la puzza si potrebbe ricondurre a questa cosa??

Stefano Novelli

Amministratore
Staff Forum
4,154
4,983
IPOTESI N. 1: Può essere che essendo un PC nuovo ha fatto questa leggera puzza di gomma bruciata perché è stato stressato per la prima volta per circa un ora in gioco?
Molto raro, anzi, io che ne assemblo pochi ma da anni (credo una 50ina in tutto) non mi è mai successo. Puzza di bruciato sì, ma da componenti che si sono rivelati fallati.
IPOTESI N. 2: Avendo installato la GPU tramite prolunga riser PCi Ex da 30 cm ed essendo a circa 4 cm distante dalla GPU, può darsi che quando quest'ultima scalda potrebbe aver surriscaldato la prolunga riser in quanto fatta di materiale plasticoso tipo gomma?
Difficile, considerando che la temperatura supportata solitamente da un cavo siliconi che io sappia è intorno ai 180-200°C. Se così fosse, tra dissipazione e trasferimento del calore, avresti dovuto avere la GPU sui 250°C.

A questo punto è possibile ipotizzare che durante il disimballo sia volato via qualche pezzo di polistirolo che, andando all'interno di un dissipatore, si sia sciolto provocando lo sgradevole odore? Prova a vedere tra le lame dei dissipatori. Oppure siano finiti dentro l'alimentatore.

Terza ipotesi è che non sia stato rimosso qualche supporto (solitamente lasciati sui componenti per evitare che si danneggino durante il trasporto).

Cerca di capire se l'odore è di tipo gommoso o plasticoso, sempre che puzzano di bruciato ma sono due odori diversi con punte di fusione diverse.
 
  • Like
Reactions: Mandark1989

Mandark1989

Utente Attivo
485
119
CPU
Intel Core i9-10900K 3.70 Ghz
Dissipatore
Corsair H100i RGB Platinum SE 240 mm
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z490 - F GAMING ATX
HDD
Samsung SSD 970 PRO 512 Gb M.2 - Crucial SSD MX500 SATA III 500 Gb - HDD Seagate Barracuda 1T
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO 16 GB (2 x 8 GB) DDR4 3200MHz C16
GPU
Nvidia GEFORCE RTX 2080 SUPER Founder Edition
Audio
PreSonus Interfaccia Audio USB-C Studio 24C
PSU
Seasonic Prime PX 80 PLUS Platinum Full modular 850W
Case
Corsair Crystal 680X RGB ATX Midi Tower
Net
EIR Fibra Ottica
OS
Windows 10 Home
Intanto grazie mille per la risposta.
A questo punto controllerò quello che mi hai suggerito e dopo continuerò a fare sessioni di gioco sempre più lunghe e vedere se il problema si ripresenta.
L'unica cosa che mi sono accorto e che la mia NVIDIA RTX 2080 Super Founder Edition quando è sotto stress con furmark o time spy arriva a temperature nella norma senza nessun problema, invece SOLO quando sto giocando noto che le temperature sono ugualmente nella norma ma fa un rumore di "ronzio elettronico" (e ho letto che tutte la serie 2000 founder edition soffre di questo "problema" se così vogliamo chiamarlo) la puzza si potrebbe ricondurre a questa cosa??
 
Soluzione

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 4 19.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 17 81.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 14.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%

Discussioni Simili