RISOLTO Laptop non parte dopo aggiornamento bios

Eppol

Nuovo Utente
3
1
Salve, ho un enorme problema.

Ho dovuto aggiornare il bios del mio notebook Asus N552VW dalla versione 204 (2016) alla versione 304 (2019). Ho eseguito l'aggiornamento come descritto sul sito Asus tramite winflash e il tool online, fin qui tutto bene, si apre il bios e aggiorna. Quando il pc si riavvia da solo rimane fermo sulla schermata del logo Asus senza poter fare nulla, ho aspettato per molto tempo e ho infine deciso di spegnere il pc.
Ogni volta che riavvio si presenta la stessa situazione e cercando online ho "scoperto" che potrebbe essere qualcosa legato alla SSD di boot che avevo messo circa un anno fà e non aveva dato mai problemi.

Ho quindi staccato la ssd da dentro il notebook e stavolta il pc mi fà entrare nel bios e persino accedere al Windows repair tool che però è inutile dati che Windows di per sè è nell'ssd che ho per ora rimosso.
Ho provato di tutto, sono disperato...
Soluzioni ?
 
Soluzione
Risolto facendo un installazione da 0 del SO su HDD invece che su SSD attraverso installazione da chiavetta USB... Anche se ho perso le prestazioni posso usare il pc e quando avrò voglia posso ritornare all'SSD

Grazie mille a tutti !

quizface

Utente Èlite
11,566
3,564
Salve, ho un enorme problema.

Ho dovuto aggiornare il bios del mio notebook Asus N552VW dalla versione 204 (2016) alla versione 304 (2019). Ho eseguito l'aggiornamento come descritto sul sito Asus tramite winflash e il tool online, fin qui tutto bene, si apre il bios e aggiorna. Quando il pc si riavvia da solo rimane fermo sulla schermata del logo Asus senza poter fare nulla, ho aspettato per molto tempo e ho infine deciso di spegnere il pc.
Ogni volta che riavvio si presenta la stessa situazione e cercando online ho "scoperto" che potrebbe essere qualcosa legato alla SSD di boot che avevo messo circa un anno fà e non aveva dato mai problemi.

Ho quindi staccato la ssd da dentro il notebook e stavolta il pc mi fà entrare nel bios e persino accedere al Windows repair tool che però è inutile dati che Windows di per sè è nell'ssd che ho per ora rimosso.
Ho provato di tutto, sono disperato...
Soluzioni ?
se hai staccato SSD come e' possibile che accedi a Windows repair ? hai un altro disco dove hai il boot manager di Windows?
 

Eppol

Nuovo Utente
3
1
se hai staccato SSD come e' possibile che accedi a Windows repair ? hai un altro disco dove hai il boot manager di Windows?

Ho un HDD inserito al posto dello slot del lettore CD Rom, e penso che abbia anche quello il boot manager di Windows...
Ho provato poco fà a scollegare l'HDD e collegare solamente l'ssd tramite usb e a questo punto il pc parte in modalità repair quindi non credo che l'ssd sia andato...
Ho anche provato a fare un list disk dal prompt sul repair e quando è collegato tramite USB me lo legge come DISCO 0 mentre se lo stacco e lo ricollego alla porta interna del notebook e rimando il comando non me lo trova.

Vorrei provare anche a fare un ripristino di Windows ma penso che il problema sia che nel bios non cè il suo boot... Non sò che fare
16024220575281812825880.jpg

Edit: son riuscito a recuperare la key product di windows 10 dall'ssd collegandolo a un altro pc che lo legge quindi non è fritto.
 
Ultima modifica da un moderatore:

quizface

Utente Èlite
11,566
3,564
Ho un HDD inserito al posto dello slot del lettore CD Rom, e penso che abbia anche quello il boot manager di Windows...
Ho provato poco fà a scollegare l'HDD e collegare solamente l'ssd tramite usb e a questo punto il pc parte in modalità repair quindi non credo che l'ssd sia andato...
Ho anche provato a fare un list disk dal prompt sul repair e quando è collegato tramite USB me lo legge come DISCO 0 mentre se lo stacco e lo ricollego alla porta interna del notebook e rimando il comando non me lo trova.

Vorrei provare anche a fare un ripristino di Windows ma penso che il problema sia che nel bios non cè il suo boot... Non sò che fare Visualizza allegato 388053
Post automatically merged:

Edit: son riuscito a recuperare la key product di windows 10 dall'ssd collegandolo a un altro pc che lo legge quindi non è fritto.
Siccome hai installato Windows 10 con HDD collegato, il boot e' sull'HDD no sull'SSD. Quindi riconnetti SSD e fai partire il boot da HDD.
 

Eppol

Nuovo Utente
3
1
Risolto facendo un installazione da 0 del SO su HDD invece che su SSD attraverso installazione da chiavetta USB... Anche se ho perso le prestazioni posso usare il pc e quando avrò voglia posso ritornare all'SSD

Grazie mille a tutti !
 
  • Like
Reactions: Gigyyt
Soluzione

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 596 64.0%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 335 36.0%

Discussioni Simili