PROBLEMA Laptop gaming calo di prestazioni!

eu7enio

Nuovo Utente
3
2
Ciao a tutti,
ho un Acer predator helios 300 2019 e queste sono le sue specifiche tecniche:
cpu: i7 9750h
gpu: geforce 1660ti
monitor: 1920x1080 full hd
Ram: 16gb 2400.

ho acquistato questo laptop a settembre e fino ad una settimana fa non mi ha dato nessun problema; gioco ad ultra in tutti i giochi e mai cali di frame.
una settimana fa però, come dicevo, si è presentato un enorme problema che non riesco a risolvere:
dopo 2 ore di gioco (facevo sessioni molto più lunghe nei mesi scorsi) l'audio comincia a gracchiare e i giochi cominciano a laggare (con conseguente calo di fps), rendendo impossibile la giocabilità; inoltre, non è un problema di gioco poichè quando chiudo l'applicazione tutto il computer va a rilento..
la cosa che non capisco è che basta riavviarlo e tutto torna all'apparente normalità; se non gioco il computer va perfetto, ma superate le 2 ore di gioco (cosa mai fatta prima) necessita un riavvio.
ho tenuto d'occhio le temperature che non superano i 75/80 gradi. inoltre anche in gestione attività niente di anomalo, ram mai satura, stessa cosa per gpu e cpu.
ho provato anche a staccare e riattaccare l'alimentatore, ma niente; può darsi che sia un problema di quest'ultimo? ho pensato anche alla pasta termica, perchè non riesco a vedere il problema a livello software.
spero che qualcuno riesca a comprendere il problema e magari ad aiutarmi, grazie comunque
 

Andreagamer1999

CAR GUY
Utente Èlite
6,673
2,470
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
HDD
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
GPU
GTX 660 palit
Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
PSU
650w
OS
Windows 7
Ciao a tutti,
ho un Acer predator helios 300 2019 e queste sono le sue specifiche tecniche:
cpu: i7 9750h
gpu: geforce 1660ti
monitor: 1920x1080 full hd
Ram: 16gb 2400.

ho acquistato questo laptop a settembre e fino ad una settimana fa non mi ha dato nessun problema; gioco ad ultra in tutti i giochi e mai cali di frame.
una settimana fa però, come dicevo, si è presentato un enorme problema che non riesco a risolvere:
dopo 2 ore di gioco (facevo sessioni molto più lunghe nei mesi scorsi) l'audio comincia a gracchiare e i giochi cominciano a laggare (con conseguente calo di fps), rendendo impossibile la giocabilità; inoltre, non è un problema di gioco poichè quando chiudo l'applicazione tutto il computer va a rilento..
la cosa che non capisco è che basta riavviarlo e tutto torna all'apparente normalità; se non gioco il computer va perfetto, ma superate le 2 ore di gioco (cosa mai fatta prima) necessita un riavvio.
ho tenuto d'occhio le temperature che non superano i 75/80 gradi. inoltre anche in gestione attività niente di anomalo, ram mai satura, stessa cosa per gpu e cpu.
ho provato anche a staccare e riattaccare l'alimentatore, ma niente; può darsi che sia un problema di quest'ultimo? ho pensato anche alla pasta termica, perchè non riesco a vedere il problema a livello software.
spero che qualcuno riesca a comprendere il problema e magari ad aiutarmi, grazie comunque
Scarica ddu e fai una pulizia dei driver video in modalità provvisoria e reinstalla dal sito ufficiale niente GeForce experience
 
  • Mi piace
Reazioni: gronag

gronag

Utente Èlite
21,448
7,314
La prima cosa da fare è quella detta da @Andreagamer1999, fai una pulizia completa dei driver Nvidia con DDU e una nuova installazione "pulita" (scegli proprio l'installazione personalizzata e poi sotto quella "pulita"):
Possibilmente senza GFE o perlomeno disabilita il BatteryBoost e la limitazione degli fps :sisi:
Le impostazioni le fai manualmente dal pannello di controllo Nvidia, mettendo l'alimentazione su "massime prestazioni".
Gioca sempre con l'alimentatore di rete collegato e la batteria ben carica, metti Windows su "prestazioni elevate".
La temperatura ambientale sta gradualmente aumentando, quindi se puoi disabilita il Turbo Boost ed eventualmente fai un po' di undervolting della CPU con XTU o TS (ThrottleStop) per evitare il throttling termico:
Ciao ;)
 

eu7enio

Nuovo Utente
3
2
La prima cosa da fare è quella detta da @Andreagamer1999, fai una pulizia completa dei driver Nvidia con DDU e una nuova installazione "pulita" (scegli proprio l'installazione personalizzata e poi sotto quella "pulita"):
Possibilmente senza GFE o perlomeno disabilita il BatteryBoost e la limitazione degli fps :sisi:
Le impostazioni le fai manualmente dal pannello di controllo Nvidia, mettendo l'alimentazione su "massime prestazioni".
Gioca sempre con l'alimentatore di rete collegato e la batteria ben carica, metti Windows su "prestazioni elevate".
La temperatura ambientale sta gradualmente aumentando, quindi se puoi disabilita il Turbo Boost ed eventualmente fai un po' di undervolting della CPU con XTU o TS (ThrottleStop) per evitare il throttling termico:
Ciao ;)
allora ho fatto come detto da @Andreagamer1999; in modalità provvisoria ho aperto DDU e ho disinstallato i driver della scheda video. Una volta riavviato il pc sono andato sul sito Nvidia e ho scaricato il driver grafico più recente per la scheda video.
Automaticamente il pc mi ha installato Nvidia control panel dallo store. Ho già giocato un'oretta a fortnite (giusto per vedere come andasse) dimenticandomi di controllare le temperature, ma come anche prima il pc va bene. Prima di spegnerlo vedo se giocando un'altra ora si ripresenta il problema.
Gioco con prestazioni elevate e ho da tempo disattivato il battery boost che limitava gli fps. Non ho reinstallato GFE.
In ogni caso ho già scaricato throttle stop anche se non so ancorra come utilizzarlo. Qualche consiglio?
Post automatically merged:

La prima cosa da fare è quella detta da @Andreagamer1999, fai una pulizia completa dei driver Nvidia con DDU e una nuova installazione "pulita" (scegli proprio l'installazione personalizzata e poi sotto quella "pulita"):
Possibilmente senza GFE o perlomeno disabilita il BatteryBoost e la limitazione degli fps :sisi:
Le impostazioni le fai manualmente dal pannello di controllo Nvidia, mettendo l'alimentazione su "massime prestazioni".
Gioca sempre con l'alimentatore di rete collegato e la batteria ben carica, metti Windows su "prestazioni elevate".
La temperatura ambientale sta gradualmente aumentando, quindi se puoi disabilita il Turbo Boost ed eventualmente fai un po' di undervolting della CPU con XTU o TS (ThrottleStop) per evitare il throttling termico:
Ciao ;)
comunque sia grazie per la risposta.
 

sp3ctrum

Super Moderatore
Staff Forum
11,926
4,557
CPU
AMD Ryzen 5 3600X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
Zotac Nvidia GTX 1080 Mini
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
Acer Predator XB241H 144Hz G-Sync
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Unitymedia 400Mb
OS
Windows 10
Dovresti pensare ad una soluzione di raffreddamento alternativa, alla lunga il problema potrebbe aggravarsi.
Purtroppo i laptop soffrono di questi problemi sopratutto in game.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili