Lappatura

salvo

Utente Attivo
742
5
Ciao raga volevo chiedervi quanto conviene effettuare la lappatura sul dissi,e quanta differenza(in gradi) otterrei.
Per caso qualcuno potrebbe farmi una "lezione" di lappatura :boh:
Ciao "professori" :D :D e garzie anticipatamente per ogni risposta ;)
 

Jacker

Utente Attivo
1,257
4
Mi spiace ma chi ti rsp non è un prof... ma uno che ha scoperto questo mondo da due settimane... la lappatura è una cazzata: prendi un po' di pasta e la spargi col ditino:D se vuoi una cosa fatta bene sul core della cpu...
puoi guadagnare un paio di gradi (sempre comodi :D)...

conviene ma non farla ogni 2 giorni... :D:D:D:D
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
Lappando il mio dissi boxed e rimettendo la pasta ho guadagnato 10 gradi, ma tutto dipende dallo stato in cui era prima di lappare ovviamente... (da questo si deduce che a me faceva schifo..) :D
 

salvo

Utente Attivo
742
5
Iron ha detto:
Ma ti sei spiegato male o intendi proprio che la lappatura sia lo stendere la pasta termoconduttiva?

http://digilander.libero.it/svl4/index4.html


;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ......... ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)
Bastano come ringraziamento???? :D
Era proprio quella la pagina che avevo letto tempo fa e non la trovavo più.
ma se fatta male sta lappatura può danneggiare il dissi :boh:
i dati che ho col pc attualmente sono 45° mentre sono collegato col sito per un max di 58 °quando il pc è sotto stress. nell'attesa di un dissi decente,pensate possa avere margini di miglioramento con questi valori dopo aver eseguito la lappatura??

ciao a tutti e grazie
 
Ultima modifica:
G

greengio

Ospite
Io uso ad esempio la pasta abrasiva che si usa per rimuovere i graffi (quella della arexons per intenderci)... va che è una bellezza, ma giustamente come detto prima il guadagno è relativo allo stato in cui era prima il dissipatore...
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Jacker ha detto:
Si scusate è vero... mi sono sbagliato :D
mi sono confuso... excuse me :)
Capita,tutti commettono errori (io anche più grossolani ;) ).

salvo ha detto:
;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ......... ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)
Bastano come ringraziamento???? :D
Era proprio quella la pagina che avevo letto tempo fa e non la trovavo più.
ma se fatta male sta lappatura può danneggiare il dissi :boh:
i dati che ho col pc attualmente sono 45° mentre sono collegato col sito per un max di 58 °quando il pc è sotto stress. nell'attesa di un dissi decente,pensate possa avere margini di miglioramento con questi valori dopo aver eseguito la lappatura??

ciao a tutti e grazie
Prego.
L'importante è lappare su di un piano molto liscio e regolare.
Per la temperatura dipende anche dal procio,gli Athlon xp scaldano molto,e dal sensore che può anche sbagliare di 10° su certe mobo.
 

salvo

Utente Attivo
742
5
greengio ha detto:
Io uso ad esempio la pasta abrasiva che si usa per rimuovere i graffi (quella della arexons per intenderci)... va che è una bellezza, ma giustamente come detto prima il guadagno è relativo allo stato in cui era prima il dissipatore...
Ma la pasta abrasiva la passi direttamente,oppure dopo aver effettuato l'affinamento della superficie con la carta vetrata?





Iron ha detto:
Prego.
L'importante è lappare su di un piano molto liscio e regolare.
Per la temperatura dipende anche dal procio,gli Athlon xp scaldano molto,e dal sensore che può anche sbagliare di 10° su certe mobo.

ma come pasta termoconduttiva una volta effettuata la lappatura???
Ho letto che Fabiuz diceva(in un altro thredd) che certe pasta sono adatte per essere spalmate su piccole superfici per le loro carattiristiche tecniche,e parlava del core degli AMD,e mi sembra che parlasse di artic silver/ceramique. per il mio prescott vale lo stesso??
Mi consigliate anche una buona pasta term, (possibilmente che non mi faccia incorrere a problemi di cortocircuito per la sua conducibilità elettrica)oppure la scelta è la stessa di quella detta sopra :boh: :boh:

Ciao "Mastri" e grazie. :D :D :D
 
Ultima modifica:

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
ottima spiegazione, chiara e semplice, cmq puoi provare a usare anche carta da 1200 -1500 e anche 2000 (+ che dal ferramenta le trovi nei negozi di modellismo), la pasta dopo......

Riguardo allapasta si possono usare paste + viscose su amd poichè il core è a nudo ed è una superficie piccola, sul p4 con his ci vogliono + giorni prima che il dissi si assesti bene sulla pasta....
 
G

greengio

Ospite
Passo prima della carta vetrata finissima (tipo quella che usano i carrozzieri).. poi passo la pasta... Dipende come ti dicevo prima dallo stato del dissipatore prima che può o meno richiedere un passaggio di carta vetrata...
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Cmq se hai un dremel o qualcosa di simile prova a usare le spazzole di ottone, su piccole superfici viene molto bene...... e poi pasta abrasiva.....
 

salvo

Utente Attivo
742
5
Ma la pasta termoconduttiva migliore che potrei utilizzare per il mio prescott qual'è? me ne consigliereste 1 ;)
ciao raga
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento