DOMANDA Lan casalinga accedibile da esterno

7DiQuadri

Utente Attivo
135
15
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i5-4690 6 MB di cache, fino a 3,90 GHz
Dissipatore
Thermaltake Contac 29 BP
Scheda Madre
MSI H97-Gaming 3
Hard Disk
C: 465gb, D:465gb, F:149gb
RAM
Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR-III da 16 GB, 2x8 GB, PC 1600, Rosso
Scheda Video
KFA2 GEFORCE GTX 970 EXOC Black
Monitor
Asus 22' *2
Alimentatore
XFX TS, 550W
Case
Thermaltake Mid Tower CORE V31
Internet
FTTH 1Gbps
Sistema Operativo
Windows 10 Vs.64 bit
Ciao a tutti,
spiego subito le esigenze che muovono questa mia richiesta. Ho un gruppo di amici (3-4) con i quali faccio un sacco di retrogaming via lan tramite hamachi e prodotti simili. Tengo a precisare che purtroppo non è un mio sfizio ma è obbligato spesso da mancanza di server o prodotti ormai non più supportati.
Pensavo di non utilizzare più hamachi in quanto spesso ci da problemi e anche perchè sicuramente se realizzassi quanto segue ne farei anche altro uso oltre quello già citato.
Visto che ho una bellissima FTTH 1Gbps qual'è un metodo a basso costo per realizzare una "vpn" alla quale far collegare altri utenti direttamente da casa loro (ho ip pubblico e modem fastgate) ?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,877
1,459
Hardware Utente
Installi softether o openvpn sul tuo pc e gli fai fare da server VPN, apri nel router in port forward (NAT) le porte necessarie (1194 per openvpn, 5555 oppure 1194 per softether, tutte in TCP) NATtandole sull'IP del tuo pc fisso (al quale provvederai a assegnare IP statico sulla LAN), i tuoi amici si installano il relativo client VPN, crei loro le utenze (protette da password o meglio ancora certificato a chiave pubbluca/privata), si collegano, fine.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando