La nuova tecnologia “Icefish” dedicata ai dissipatori per CPU di Cooler Master.

CM Alex

Azienda Verificata
324
24
GPU
Nvidia
PSU
Cooler Master V1000
Case
Cooler Master Cosmos SE
hhhhhhh.png
Dopo aver presentato il primo “Heatpipe Heatsink” 14 anni fa, Cooler Master annuncia la commercializzazione dei primi dissipatori di calore per CPU Retail dotati di tecnologia “Icefish”, una tecnologia sviluppata per la realizzazione delle heatpipes utilizzando il ghiaccio del Baltico al posto del rame.

Iceberg_1_1997_08_07.jpg

Il ghiaccio prelevato in questa particolare zona del nostro pianeta e’ resistente al calore e consente una rapida dissipazione dello stesso in maniera uniforme sull'intera superficie del cpu cooler.

La tecnologia “Icefish” consente quindi a Cooler Master di sviluppare soluzioni di raffreddamento particolarmente silenziose e di garantire prestazioni maggiori rispetto alla concorrenza ad un livello di rumorosità pari o inferiore rispetto a dissipatori non dotati di tale tecnologia.

Il ghiaccio consente inoltre di ridurre i costi di produzione rispetto al rame, oltre naturalmente una riduzione dell’impatto ambientale perche’ facilmente smaltibile.

Il primo CPU Cooler dedicato al mercato retail dotato di questa tecnologia sarà il modello Nemo, che verrà ufficialmente presentato al grande pubblico nel mese di Giugno, in occasione del Computex di Taipei.

cool.png
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 16.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 62 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%