la capienza di HD incide su prestazioni?

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
Hard Disk
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
Scheda Video
R9 390X Strix OC
Scheda Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
Alimentatore
HX850
Case
HAF 932
Sistema Operativo
ArchLinux_customx64 - W10x64

ypkdani

Utente Èlite
1,510
39
CPU
Intel Quad 6600
Scheda Madre
Asus P5ql/epu
Hard Disk
500GB
RAM
2gb Geil Ultra 6400
Scheda Video
Hd2600xt 512mb
Monitor
Acer
Alimentatore
600w
Sistema Operativo
Windows 7 Pro x64
No un'hd più grande non vuol dire maggiori prestazioni. L'unica cosa è quella di non andarlo a saturare altrimenti il s.o. avrà grossi rallentamenti
 

Mr6600

Utente Èlite
4,571
162
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
Hard Disk
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
Scheda Video
AMD HD6950 2GB DDR5
Scheda Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
Sistema Operativo
Windows 7 Professional 64 bit
forse è una domanda stupida, ma non sò se incide o no la capienza...
la domanda non è affatto banale.
hard disk piu capiente = maggiori prestazioni?

avevo letto qualcosa a riguardo tempo fa. mi pare di ricordare che, a parità di componenti, la capacità (i GB) influisce sulla velocità di lettura-scrittura dell'hard disk (la testina di un hard disk si muove su una circonferenza, e lo spostamento dall'interno verso l'esterno della testina, maggiore o minore a seconda della densità del disco, dovrebbe influire sulla velocità di lettura-scrittura)

non ricordo se HD più grande è sinonimo di HD piu veloce, o viceversa, ma mi informerò nuovamente :sisi:
 

Goedel

Nuovo Utente
7
0
In genere, a parità di condizioni (marca, numero di giri al minuto, cache, etc..), più è capiente l'hd più è veloce.

A parità di piatti per aumentare la capacità bisogna aumentare la densità areale, ovvero il numero di dati memorizzati in un cm2. Questo significa che nel tempo che una testina impiega per sorvolare una certa superficie legge più dati se l'hd ha una capacità maggiore.

In genere però questa velocità maggiore è solo quella massima, cioè quando si legge un file di grandi dimensioni non frammentato. Cambia poco invece nelle letture o scritture di molti piccoli files in diverse parti del disco (in questo caso conta molto di più la struttura meccanica che muove le testine).

Comunque le differenze in genere sono piuttosto modeste, difficilmente noterai differenze importanti tra un hd da 500gb e uno da 1tb. Deframmenta l'HD frequentemente, questo influisce molto di più che le caratteristiche specifiche dell'HD.
Inoltre spesso aumentare la RAM migliora le prestazioni generali molto più che un hd veloce.

Detto questo è ovvio che se paragoni due hd diversi con capacità diversi non sempre quello più grande sarà il più veloce. Esistono degli HD (vedi ad esempio i Raptor) progettati per essere velocissimi a scapito magari delle capacità.
 

Mr6600

Utente Èlite
4,571
162
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
Hard Disk
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
Scheda Video
AMD HD6950 2GB DDR5
Scheda Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
Sistema Operativo
Windows 7 Professional 64 bit
In genere, a parità di condizioni (marca, numero di giri al minuto, cache, etc..), più è capiente l'hd più è veloce.
A parità di piatti per aumentare la capacità bisogna aumentare la densità areale, ovvero il numero di dati memorizzati in un cm2. Questo significa che nel tempo che una testina impiega per sorvolare una certa superficie legge più dati se l'hd ha una capacità maggiore.
allora ricordavo bene... :ok: a intuito ci ero arrivato.
la testina di un hard disk si muove su una circonferenza, e lo spostamento dall'interno verso l'esterno della testina, maggiore o minore a seconda della densità del disco, dovrebbe influire sulla velocità di lettura-scrittura
 

willyvogel

Utente Attivo
238
0
CPU
Intel Q6700+Zerotherm ZEN FZ120
Scheda Madre
ASUS P5E3 PREMIUM @wifi
Hard Disk
300Gb(150+150 RAID0)+1,5Tb
RAM
2Gb[OCZ]+4Gb[G.skill]= 6Gb DDR3 7-8-7-24 1600Mhz DualChannel
Scheda Video
ASUS EN8800Ultra
Scheda Audio
integrato + Logitech Z3
Monitor
DELL 20" 1680x1050
Alimentatore
Corsair HX620 modulare
Case
CoolerMaster CM690
Sistema Operativo
VISTA Ultimate 64bit
l'hd è in assoluto quello che, più di ogni altro componente, fa da collo di bottiglia alle prestazioni di tutto il sistema.
Scegliere un hd molto performante può aumentare sensibilmente le prestazioni dell'intero pc, mentre 100Mhz in più nel processore non sempre si traducono in un'aumento di prestazioni appprezzabile.
A mio avviso è il componente che più spesso viene sottovalutato e che invece andrebbe scelto con maggiore cura in rapporto al sistema in cui andrà ad operare.
tornando al topic anche io sapevo che una maggiore capienza si traduce in maggiore velocità di posizionameto delle testine, c'è inoltre da considerare il fatto che all'aumentare delle capacità aumenta anche il buffer associato che quindi trascina in alto le prestazioni.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento