Key windows 10 su 11

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,319
9,397
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10

ezio2000

Utente Attivo
592
142
CPU
AMD Ryzen 5 2600
Dissipatore
Arctic Cooling Freezer 34
Scheda Madre
Asrock B450M Pro4
HDD
SSD 500GB Kingston A2000 M.2 2280 NVMe
RAM
DDR4 16GB Crucial Ballistix Sport LT
GPU
MSI GTX 1650 Super Gaming X
Monitor
Acer Predator XB253QGP
PSU
Corsair HX 520W
OS
Win 10
Beh, teoricamente non è detto.

Cioè, se uno ha già installato sul PC Windows 8/10 e fa un upgrade non ha nemmeno bisogno di inserire la key: Win 11 si attiva automaticamente recuperando la key precedente.

Se uno cambia HD di installazione perché il precedente è defunto... ma ha creato un Account Microsoft quando aveva Win 8/10, l'attivazione dovrebbe essere garantita dalla registrazione dell' account. Anche nel caso di licenza ESD, immagino, se il PC è sempre quello.

Ma lui nel post precedente dice di avere appena acquistato una key Win 10, quindi non dovrebbe essere il suo caso.

E se uno non ha mai installato Win 8/10 sull' HD né creato un account Microsoft in precedenza... imho non è detto al 100% che la Key di Win 10 funzioni installando direttamente Win 11.

Dal sito Microsoft: "Per iniziare, è necessario innanzitutto avere una licenza per l'installazione di Windows 11 o un dispositivo Windows 10 idoneo per l'aggiornamento a Windows 11." La licenza per l' installazione di Windows 10 non viene nominata. Non mi pare una dimenticanza da poco. Commercialmente potrebbe avere un senso, ma tutto sommato neanche tanto visto che l' upgrade è gratuito.

Sia come che sia SE la key Win 10 non viene accettata non fa che installare Win 11 andando avanti tranquillamente senza attivare. Il SO sarà un pò meno personalizzabile e gli ricorderà che deve attivare, ma non è la fine del mondo.

SE la key di Win 10 non viene accettata (spero che sarà così cortese da informarcene quando prova ad installare) e vuole attivare da subito l' alternativa è installare prima Win 10 o comprare direttamente una Key Win 11.

Sappici dire, Giusè. 🤔
 
Ultima modifica:

~The Daves!

Nuovo Utente
99
52
CPU
Intel Xeon E3 1230 @ 3.20GHz
HDD
500GB SSD EVO
RAM
32,0GB Dual-Channel DDR3
OS
Windows 10 64bit
Purtroppo io la devo riacquistare.
Son passato a W11 e mi chiede la key.. l’avevo comprata penso su Amazon, dopo ore di ricerca l’ho trovata inserita e mi dice non valida.
Morta proprio
 

Attuscili

Utente Èlite
3,249
1,038
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
Hitachi HC 310 + 980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI OC
Audio
integrata
Monitor
LG 27GL850 UltraGear
PSU
Seasonic Prime Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 11 PRO
basta che la chiave di attivazione sia collegata alla scheda madre o meglio anche all'utente microsoft. se la porta in automatico. nel mio portatile avevo vista, e adesso win 11 tutto regolare e legale, con gli aggiornamenti prima su 7 e poi su 10. se cambi scheda madre l'importante che è collegata all'utente, altrimenti vai prima sulle impostazioni utenti microsoft che da qualche parte ce un pulsante per scollegare vecchi hardware e fargli riconoscere il nuovo.
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,319
9,397
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Altra cosa diversa è se ha acquistato una chiave farlocca a volumi che dopo un tot di attivazioni si disattiva da qualcuno privo di scrupoli che si trova su amazon
 

ezio2000

Utente Attivo
592
142
CPU
AMD Ryzen 5 2600
Dissipatore
Arctic Cooling Freezer 34
Scheda Madre
Asrock B450M Pro4
HDD
SSD 500GB Kingston A2000 M.2 2280 NVMe
RAM
DDR4 16GB Crucial Ballistix Sport LT
GPU
MSI GTX 1650 Super Gaming X
Monitor
Acer Predator XB253QGP
PSU
Corsair HX 520W
OS
Win 10
Altra cosa diversa è se ha acquistato una chiave farlocca a volumi che dopo un tot di attivazioni si disattiva da qualcuno privo di scrupoli che si trova su amazon
Vero, ma fortunatamente sono casi rari. Normalmente vendono chiavi ESD che si legano ai dati di una UNICA scheda madre.

Ad esempio quando ho fatto upgrade quasi totale del PC (praticamente ho recuperato solo il case, i restanti pezzi sono da parte come eventuale muletto) ed ho installato Win 10 ex novo sul NMVe quando ho inserito account e chiave... Win 10 mi ha detto che quella chiave era già riservata ad altro PC. Evidentemente è tutto registrato su DB che sa che la chiave è ESD ed il codice della mobo. Poco male, acquistato altra chiave ESD a 3,99 euro.
Post automatically merged:

Prova il software windows keyfinder. Si dovrebbe trovare facilmente in internete
Insomma, la chiave Win 10 è stata accettata o no? 🙄
Post automatically merged:

basta che la chiave di attivazione sia collegata alla scheda madre o meglio anche all'utente microsoft. se la porta in automatico. nel mio portatile avevo vista, e adesso win 11 tutto regolare e legale, con gli aggiornamenti prima su 7 e poi su 10. se cambi scheda madre l'importante che è collegata all'utente, altrimenti vai prima sulle impostazioni utenti microsoft che da qualche parte ce un pulsante per scollegare vecchi hardware e fargli riconoscere il nuovo.
Questo vale per le chiavi regolari da 70/80 euro, che danno il diritto ad usare più PC (basta che ne usi UNO alla volta, si dice).
Ma le chiavi ESD da pochi euro (che Microsoft NON CONSIDERA nelle sue istruzioni) sono valide per una UNICA scheda madre e dopo la installazione questo lo sanno sia la key che l' account. Se cambi scheda madre c' è poco da fare: devi comprare un' altra chiave ESD.
 
Ultima modifica:

Attuscili

Utente Èlite
3,249
1,038
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
Hitachi HC 310 + 980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI OC
Audio
integrata
Monitor
LG 27GL850 UltraGear
PSU
Seasonic Prime Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 11 PRO
mah, non saprei, un win 7 pro lo comprai completo con tanto di scatolo, cd e fogli vari una decina di anni fa sui 100€, ma poi tutte le altri chiavi prese negli anni, solo in modalità digitale non più di 6€ e cambiando pezzi mai avuto problemi nell'attivazione, e sempre in maniera regolare e legale
 

ezio2000

Utente Attivo
592
142
CPU
AMD Ryzen 5 2600
Dissipatore
Arctic Cooling Freezer 34
Scheda Madre
Asrock B450M Pro4
HDD
SSD 500GB Kingston A2000 M.2 2280 NVMe
RAM
DDR4 16GB Crucial Ballistix Sport LT
GPU
MSI GTX 1650 Super Gaming X
Monitor
Acer Predator XB253QGP
PSU
Corsair HX 520W
OS
Win 10
Cambiando i pezzi anche io... ma normalmente cambi RAM, scheda video e SSD... la SCHEDA MADRE è normalmente l' ultima cosa che cambi, a meno che non ti obblighi al cambio un crash o una CPU che abbisogna di nuovo socket.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili