Kailh Vs Outemu

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

|_redox_|

Nuovo Utente
40
2
Ciao a tutti, chiedo quì perche cercando nei vari forum su reddit e su youtube non si capisce nulla visto che tutti dicono cose diverse. Volevo chiedere: sono migliori gli switch blue kailh o quelli outemu? (non rispondetemi cherry mx :D) Inizialmente ho letto da qualche recensione che i kailh sono migliori e si avvicinano di piu degli outamu alla qualità dei cherry mx ed ho pure sentito voci che qualche anno fa la razer montava proprio i kailh (rinominati razer) nelle sue tastiere.. ma di questo non sono sicuro visto che sono solo voci. Grazie mille della risposta ^^
 
Ultima modifica:

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
Si Razer montava i Kailh facendo qualche piccola disposizione personalizzata...ed ovviamente è stato un bel fallimento. I kailh di per se non sono per niente male, bisogna vedere chi fa i dovuti controlli. Io avevo i brown sulla sharkoon e li ho trovati decisamente più comodi dei cherry brown e non erano per niente inconsistenti.
Ad esempio adesso gli switch li controlla la Greetech, che in teoria dovrebbe essere migliore, anche dei cherry, ma solo il tempo ce lo dirà.

Comunque in generale Kailh e Outemu sono simili, gli Outemu sono solamente più economici (quindi in teoria posso fallire più facilmente per il minor QC, ma anche qua non è che ci sono grandi prove certe). La differenza principale è feeling, outemu più lineari e pastosi, mentre i Kailh risultano più ruvidi e più tattili. Dipende molto dalla tastiera in cui sono montati. Al momento gli outemu li trovi su una marea di tastiere super economiche, quindi diciamo che va molto a fortuna. Mentre i Kailh sono più rari, perchè sulla media fascia son stati soppiantati dai Gateron in tutte le salse.

Se proprio dovessi andare su un cherry più economico, mi butterei sui gateron ad occhi chiusi.
 
Ultima modifica:

|_redox_|

Nuovo Utente
40
2
Si Razer montava i Kailh facendo qualche piccola disposizione personalizzata...ed ovviamente è stato un bel fallimento. I kailh di per se non sono per niente male, bisogna vedere chi fa i dovuti controlli. Io avevo i brown sulla sharkoon e li ho trovati decisamente più comodi dei cherry brown e non erano per niente inconsistenti.
Ad esempio adesso gli switch li controlla la Greentech, che in teoria dovrebbe essere migliore, anche dei cherry, ma solo il tempo ce lo dirà.

Comunque in generale Kailh e Outemu sono simili, gli Outemu sono solamente più economici (quindi in teoria posso fallire più facilmente per il minor QC, ma anche qua non è che ci sono grandi prove certe). La differenza principale è feeling, outemu più lineari e pastosi, mentre i Kailh risultano più ruvidi e più tattili. Dipende molto dalla tastiera in cui sono montati. Al momento gli outemu li trovi su una marea di tastiere super economiche, quindi diciamo che va molto a fortuna. Mentre i Kailh sono più rari, perchè sulla media fascia son stati soppiantati dai Gateron in tutte le salse.

Se proprio dovessi andare su un cherry più economico, mi butterei sui gateron ad occhi chiusi.
Capisco, purtroppo io per il momento non posso permettermi i bei cherry mx visto che i miei limitati budget (per tutto) non me lo permettono quindi stavo pensando di prendermi i kailh, avevo preso in consideranzione i gateron solo che non ho trovato nulla xD solo gli switch singoli in vendita, nel dubbio me la consigli questa tastiera: noppoo lolita spyder 87 [kailh switch]? senò qualche tastiera del costo simile che monta i gateron? possibilmente blue switch, grazie mille ancora^^
 

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
Con un budget limitato e totale inesperienza il tuo migliore amico è l'usato. Tempo fa per esempio un ragazzo qua del forum ha venduto la sua Leopold per 70 euro...un vero regalo. Oppure un altro ha preso una cm storm xt a 60...altro regalo. Insomma tra i vari mercatini qualcosa di buono si trova e alla fin fine una tastiera usata anche 1 anno è come nuova, al massimo si cambiano i caps dopo qualche mese.
Ad esempio se anche io dovessi vendere la mia Leopold moddata, ma con i caps stock, probabilmente lo farei per 60-70 euro.

Comunque la noppoo viene sui 40 euri e per quel prezzo non è male, quindi a quel punto uno potrebbe anche provarla un po`e poi al massimo fai il reso ;)
 
  • Like
Reactions: |_redox_|

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
di nulla, siamo sul forum appositamente :D
 
  • Like
Reactions: |_redox_|

|_redox_|

Nuovo Utente
40
2
Ritorno fuori dalla mia tana per fare un'altra domanda: gli switch greentech sono buoni? perche cercando un po ho trovato una tastiera da 40 euro che monta i greentech, come sono rispetto agli outemu e ai kailh? meglio greentech o kailh?
Edit: ora che rileggo bene negli switch c'è scritto "greetech" senza la n, cinesata?
 
Ultima modifica:

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
ci sta che siano gli stessi anche senza la n, dato che le traduzioni/testi su amazon sono sempre fatti a caso.
È difficile determinare quale sia meglio o peggio, dato che son tutti switch molto nuovi, magari tra 5 anni lo sapremo meglio. Indicativamente son tutti sullo stesso piano, di prove effettive sul campo (fatte con gli strumenti adatti) se ne trovano molto poche, che comunque non ci danno un vero e proprio riscontro diretto.
Da parte mia dirti meglio o peggio non te lo so dire, ma sinceramente gli outemu li ho sempre scartati a priori, questo perché la qualità in generale si paga ed se il costo è sempre rimasto basso. Inoltre nessuna casa grossa li sta usando/provando a quanto ne so, quindi per me rimangono ancora "bocciati".
Se voglio risparmiare soldi qua in Europa e non so saldare mi butto sull'usato. Così ho iniziato io e anche tante persone che non sapevano bene come spendere i propri soldi.
 
  • Like
Reactions: |_redox_|

|_redox_|

Nuovo Utente
40
2
va bene, grazie mille :)
Comuqnue negli switch c'è scritto greetech senza n, non nella descrizione, si vede dall'immagine
 

|_redox_|

Nuovo Utente
40
2
ah lol, ottimo, quindi in fin dei conti, meglio kailh o greetech? nell'usato italiano in questo periodo trovo ben poco, quindi devo scegliere fra questi due switch: kailh o greetech? preferisco basarmi su un opinione personale di uno che ne sa infinite volte più di me :)
Comunque, ho visto su youtube che molta gente se la crea la tastiera, ovvero comprandosi switch,case,caps e la scheda della tastiera, è piu economico comprarne una intera o farsela da soli? giusto per curiosità :P
 

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
dipende dai pezzi che scegli, ma in genere per una home made si spende 300-400$ o più, viste le illimitate possibilità di configurazione. E oltre che esperienza e manualità, ci vuole anche la giusta attrezzatura.
Se dovessi scegliere tra i due direi kailh, solo perché li ho provati e mi son piaciuti.
 

Mechano

Nuovo Utente
13
1
Scusate se mi ricollego a questa vecchia discussione.
Su Aliexpress ed altri siti sto trovando i Gateron al miglior prezzo, ma sono disponibili anche diversi Kailh, Outemu e ovviamente Cherry.

Io ho una tastiera presa tempo fa che si chiama Geezer GS4 che ha degli switch Content che sono eccezionali, sono blue clicky, morbidi, pastosi, con click presente ma non troppo accentuato come gli Outemu. Belli veramente. Io non riesco a trovare rivenditori di questa marca di switch.
Gli Outemu ne ho a tonnellate tolti da varie tastiere.

Ho anche comprato dei Gateron blue ma mi sono risultati veramente brutti. Faccio tanti errori di battitura, sono peggiori degli Outemu.

Di Gateron mi piacciono solo brown tattili, red e clear/white, questi ultimi sono lineari morbidissimi (35gr).

Ora mi sto buttando a provare dei Kailh speed switch quelli con 1,1mm (invece che 1,4) di corsa prima dell'attivazione. Ed ho preso i silver lineari e dopo prenderò i pink clicky.

Io per problemi di artrite alle mani cerco switch morbidi. I clicky mi piace il loro feedback ma se risultano troppo rumorosi come gli Outemu dopo mi danno noia. Mi piacciono lineari e tattili. E il clicky solo se ritrovo morbidi e poco rumorosi come i Content di cui parlo sopra.

Ora sto per farmi tastiere 60% perché mi piacciono compatte per il poco spazio che ho nella mia postazione di lavoro (80x50 cm) e ne ho trovate a 32 euro che vogliono smontare e modificare con switch hot-swappable utilizzando nei fori i pin hole per PCB ossia i rivettini in rame 2x4mm.

Nessuno sa dirmi se i Kailh clicky sono morbidi come i Content (ossia più degli Outemu)?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 579 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 329 36.2%

Discussioni Simili