PROBLEMA Itx Asrock B450M + ballistix 3600 MHz

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
Buongiorno a tutti!
Come mai non riesco a portare la ram a 3600Mhz come dovrebbe (non si avvia) ma al massimo a 3533Mhz?

La configurazione è:
CPU: Ryzen 5 3600
MOBO: Asrock Fatal1ty B450 Gaming-ITX/ac
RAM: 32gb Crucial Ballistix 3600Mhz

Abilitando XMP mi imposta correttamente 3600 ma non boota
 

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
ciao, il bios della scheda madre è aggiornato all'ultima versione disponibile?
 
  • Mi piace
Reactions: Avets

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
Ciao!
Sono 2x16gb? Che CL hanno?
Ciao! Si sono 2x16 Gb a CL 16.
(Scelta obbligata per aver 32gb poiché ho solo due slot ram)

In teoria i Timings sarebbero: 16 - 18 - 18 - 38.

In pratica vengono rispettati fino a 3533Mhz perché a 3600Mhz non mi si avvia il Pc.

Dite che devo modificare i timings o dare un po’ di voltaggio alle ram?

Ora il voltaggio l’ho fissato a 1.35v (come da specifiche)


Ho sempre avuto ram Corsair questa è la mia prima volta con le crucial non so come reggono I voltaggi mi servirebbe un aiutino


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Con quelle Crucial probabilmente fino a 1,4 V potresti salire.

Però prima di farlo prova a impostare i timing utilizzando Ryzen Dram Calculator realizzato da 1usmus.

Questo strumento consente di calcolare i timing e i subtiming consigliati per le ram; ciò non significa che i timing suggeriti sono i migliori e che funzioneranno perfettamente fin dal primo tentativo, ma rappresentano un ottimo punto di partenza su cui lavorare.

La via migliore per calcolare i timing consiste nell'utilizzare Thaiphoon Burner per generare il file xml relativo alle ram installate ed importare tale file nell'ultima versione disponibile di Ryzen Dram Calculator disponibile. La procedura è ben descritta in questo video:


Una volta importato il file xml, imposti il processore, la frequenza MCLK desiderata, il numero di moduli installati e il chipset della scheda madre in uso.
Premi quindi sul tasto "Calculate SAFE" e i campi dei timing e subtiming verranno popolati con i timing consigliati dal tool.

I parametri principali da impostare nel BIOS sono quelli nella tab Main e i parametri CAD_Bus e Memory Interleaving+Tweaking nella tab Advanced oltre al parametro Power Down Mode che consiglio di tenere disabilitato

Imposti i parametri generati nel BIOS (ricordando di settare correttamente il rapporto FCLK:UCLK), salvi e riavvii.
Se il PC parte regolarmente verifica la stabilità con un doppio run con Testmem5 (http://cloud1.zoolz.co.uk/s-Vs8QGtQX ) eseguito in modalità provvisoria di Windows, come amministratore e caricando il profilo presente nel file zip scaricato.

Se Testmem5 riporta errori nel primo o nel secondo run di test postalo qui e vediamo che strada percorrere.
 
  • Mi piace
Reactions: djvip3r

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
Con quelle Crucial probabilmente fino a 1,4 V potresti salire.

Però prima di farlo prova a impostare i timing utilizzando Ryzen Dram Calculator realizzato da 1usmus.

Questo strumento consente di calcolare i timing e i subtiming consigliati per le ram; ciò non significa che i timing suggeriti sono i migliori e che funzioneranno perfettamente fin dal primo tentativo, ma rappresentano un ottimo punto di partenza su cui lavorare.

La via migliore per calcolare i timing consiste nell'utilizzare Thaiphoon Burner per generare il file xml relativo alle ram installate ed importare tale file nell'ultima versione disponibile di Ryzen Dram Calculator disponibile. La procedura è ben descritta in questo video:


Una volta importato il file xml, imposti il processore, la frequenza MCLK desiderata, il numero di moduli installati e il chipset della scheda madre in uso.
Premi quindi sul tasto "Calculate SAFE" e i campi dei timing e subtiming verranno popolati con i timing consigliati dal tool.

I parametri principali da impostare nel BIOS sono quelli nella tab Main e i parametri CAD_Bus e Memory Interleaving+Tweaking nella tab Advanced oltre al parametro Power Down Mode che consiglio di tenere disabilitato

Imposti i parametri generati nel BIOS (ricordando di settare correttamente il rapporto FCLK:UCLK), salvi e riavvii.
Se il PC parte regolarmente verifica la stabilità con un doppio run con Testmem5 (http://cloud1.zoolz.co.uk/s-Vs8QGtQX ) eseguito in modalità provvisoria di Windows, come amministratore e caricando il profilo presente nel file zip scaricato.

Se Testmem5 riporta errori nel primo o nel secondo run di test postalo qui e vediamo che strada percorrere.
Spero di aver impostato tutto correttamente ma il risultato che mi da mi lascia un po’ perplesso

tCL 14 ??? Ma se non parte a 16 come farà a 14?
Posto uno screen magari ho sbagliato qualcosa...

IMG_7652.jpg



Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Non è detto che non funzionino perché a dare “fastidio” potrebbe essere un timing secondario troppo basso.
Provale con vdimm a 1,4 V e se non parte modifica solo la tCL a 16 e vedi se così funziona.
 
  • Mi piace
Reactions: djvip3r

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
Non è detto che non funzionino perché a dare “fastidio” potrebbe essere un timing secondario troppo basso.
Provale con vdimm a 1,4 V e se non parte modifica solo la tCL a 16 e vedi se così funziona.
Fatto un bel po di test e a naso non ci siamo proprio...

Ho provato con i settaggi suggeriti ma come prevedevo ne con CL14 ne con 16 boota.


Ho provato a reinserire tutto sia con xmp attivo che disattivo. (Non boota)


Ho fatto un triplo restart fissando la vram a 1.35 e frequenza a 3600 fklc 1800 xmp attivo per vedere cosa “consiglia la scheda madre per bootare.

Risultati timings paurosi 26 19 19 19 82...

Riavvio disattivo xmp e provo a scendere a manina e dopo svariati riavvii riesco ad arrivare alla frequenza di fabbrica delle ballistix cioè CL16-18-18-38-56

Che ora stranamente regge senza problemi e non mi spiego il perché ...
Ho avviato il programma per testare le memorie nessun problema riscontrato...


Cosa sarà mai successo nel frattempo? Ora mi prende i valori e prima non bootava... questa non me la spiego


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
regge perchè probabilmente quando ti ha resettato i timing principali a 26 19 19 19 82 ti avrà alzato anche i timing secondari risolvendo probabilmente il problema.
Io però farei un altro tentavivo con i timing proposti da Ryzen Dram Calculator: tRCDWR e tRCDRD a 19, gli altri timing come proposto. tCL prima a 14 e poi a 16 se 14 non parte o non regge. Anche tRP puoi provare ad alzarlo a 19.
I 2 tRCD.. sono i timing che danno più noie su Ryzen e su Micron vanno spesso settati a 19 per risolvere problemi di instabilità.
 

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
regge perchè probabilmente quando ti ha resettato i timing principali a 26 19 19 19 82 ti avrà alzato anche i timing secondari risolvendo probabilmente il problema.
Io però farei un altro tentavivo con i timing proposti da Ryzen Dram Calculator: tRCDWR e tRCDRD a 19, gli altri timing come proposto. tCL prima a 14 e poi a 16 se 14 non parte o non regge. Anche tRP puoi provare ad alzarlo a 19.
I 2 tRCD.. sono i timing che danno più noie su Ryzen e su Micron vanno spesso settati a 19 per risolvere problemi di instabilità.

Eccomi con buone notizie!
Sono riuscito ad arrivare ad impostare tutto ciò che è presente in dram calculator tranne i timings principali che ora sono:

15 - 18 - 18 - 18 - 34

(A 14 non boota)

TFaw mi ha stupito da 38 a 20 e regge alla grande!

Ho fatto partire il test mem mi da ok


Ho solo un valore che ho lasciato su auto perché non è presente in dram calculator...
Ho 3 righe di trfc di cui ho impostato le prime 2 a 561 e 488 ma sulla terza riga mi da 288 il bios e l’ho lasciato così ...


Ero partito con la sola intenzione di far leggere i 3600 MHz alla mobo senza fare overclock anche perché in prestazioni tangibili passare da cl16 a cl15 non so quanto possa cambiare a parte la soddisfazione personale.

Teniamo ben presente che è un Pc itx molto piccolo... vorrei restare su parametri “sicuri” così da non aver problemi alla lunga sia col Pc che con la garanzia... e sopratutto con le temperature (misurate sotto stress di 49 °C)

P.S. tutti i valori attuali sono stati inseriti mantenendo il voltaggio di fabbrica a 1.35v
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Eccomi con buone notizie!
Sono riuscito ad arrivare ad impostare tutto ciò che è presente in dram calculator tranne i timings principali che ora sono:

15 - 18 - 18 - 18 - 34

(A 14 non boota)

TFaw mi ha stupito da 38 a 20 e regge alla grande!

Ho fatto partire il test mem mi da ok


Ho solo un valore che ho lasciato su auto perché non è presente in dram calculator...
Ho 3 righe di trfc di cui ho impostato le prime 2 a 561 e 488 ma sulla terza riga mi da 288 il bios e l’ho lasciato così ...


Ero partito con la sola intenzione di far leggere i 3600 MHz alla mobo senza fare overclock anche perché in prestazioni tangibili passare da cl16 a cl15 non so quanto possa cambiare a parte la soddisfazione personale.

Teniamo ben presente che è un Pc itx molto piccolo... vorrei restare su parametri “sicuri” così da non aver problemi alla lunga sia col Pc che con la garanzia... e sopratutto con le temperature (misurate sotto stress di 49 °C)

P.S. tutti i valori attuali sono stati inseriti mantenendo il voltaggio di fabbrica a 1.35v
molto bene.

Attenzione che se hai il Gear Down attivo il tCL non può essere dispari pertanto verrà fissato in automatico dal sistema al valore pari più prossimo superiore (quindi in realtà starai girando a 16).
Il tRFC di Ryzen Dram Calculator corrisponde al primo valore nel bios (gli altri 2 vanno lasciati su auto). Attenzione a impostare il valore corretto perchè alcune mobo vogliono il valore in ns altre in cicli: per essere sicuro del valore, impostalo nel bios e poi da Ryzen Dram Calculator tramite Compare timings capisci quale valore richiede.
Il tRC a quanto è settato? Perchè è un parametro che incide abbastanza sulle prestazioni...
 
Ultima modifica:

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
molto bene.

Attenzione che se hai il Gear Down attivo il tCL non può essere dispari pertanto verrà fissato in automatico dal sistema al valore pari più prossimo superiore (quindi in realtà starai girando a 16).
Il tRFC di Ryzen Dram Calculator corrisponde al primo valore nel bios (gli altri 2 vanno lasciati su auto). Attenzione a impostare il valore corretto perchè alcune mobo vogliono il valore in ns altre in cicli: per essere sicuro del valore, impostalo nel bios e poi da Ryzen Dram Calculator tramite Compare timings capisci quale valore richiede.
Il tRC a quanto è settato? Perchè è un parametro che incide abbastanza sulle prestazioni...
Ok procedo con le nuove prove :)
Ho un solo dubbio su Ryzen Dram Calculator...
Nel calcolo importando l’XMP il DRAM PCB Revision mi va su Manual; è corretto?

Impostandolo su A0/B0 oppure su A3/A2/B2 mi restituisce tutt’altri valori (molto più blandi).

Ho verificato il tCL hai ragione in compare è a 16

Il tRC è impostato a 56.
Il ProcODT L’ho lasciato su auto nel bios.
Devo mettere 43.6 Ohm o va bene anche auto?

Lascio lo screen della comparativa.
IMG_7664.jpg



Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Nuovo Utente
131
62
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
AOC G2460VQ6
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Il DRAM PCB lascialo su Manual.
Il tRC puoi provare ad abbassarlo fino a 52; non meno perchè non può essere inferiore alla somma di tRP e tRAS.
 

djvip3r

Nuovo Utente
81
4
CPU
INTEL® CORE™ i7-3770K @ 4,2 GHz
Scheda Madre
Saberthooth Z77
Hard Disk
SSD Corsair FORCE GT 240 GB
RAM
CORSAIR Vengeance DDR3 1866 MHz 2x8Gb 9-9-9-24
Scheda Video
MSI GTX 970 Gaming 4G OC
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Zx
Monitor
ASUS VW246H
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Thermaltake Chaser MK-1 + Vasca XSPC 5.25 + Pompa Laing + Rad 360mm + WB EK Supremacy EVO
Sistema Operativo
Windows 7 (64 Bit)
Il DRAM PCB lascialo su Manual.
Il tRC puoi provare ad abbassarlo fino a 52; non meno perchè non può essere inferiore alla somma di tRP e tRAS.
Abbassato a 52 fatto memtest con successo nessun problema.

ProcODT nel bios è su auto metto 43,6 Ohm?

Allego nuova comparativa.

Visualizza allegato 380232
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento