ITEK mPOWER 720w - Test completo

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Ciao a tutti.

Quelli che mi seguono anche da youtube avranno gia' visto la video review, che viene giustamente seguita dalla spiegazione piu' dettagliata qui.

Come alcuni sapranno, e' qualche tempo che questo alimentatore languiva nei meandri del mio antro in attesa di essere massacrato dalla scatola matta, e in effetti e' stato abbastanza strano vedere che e' arrivato in fondo a tutto il test.

Prima per la sua marca, che non e' mai stata molto fortunata in questo campo, e a questo punto c'e' da chiedersi che performance avranno i modelli nuovi, successori di questo, e soprattutto per il contenuto dell'alimentatore che si e' palesato in seguito alla sua osservazione interna.

Ma andiamo con ordine.

SANY0439.JPG


SANY0560.JPG


L'alimentatore si presenta con una scatolona di tutto rispetto, la classica fornitura di cavi modulari che ci si aspetterebbe, che si riassumono quanto a connettori in 4 molex, 4 sata (in realta' un po' pochini), l' infame connettore BERG del floppy, e tre PCI-E di cui solo un 8-pin e due 6-pin, scelta che con potenze in gioco del genere puo' essere anche potenzialmente problematica. C'e' anche un altro attacco per un cavo PCI-E 8pin, ma il cavo non viene fornito in dotazione (informazione presa dal sito Itek).
Gli unici cavi fissi solo l' ATX 20+4 pin e l' EPS 8 pin.
Spiacevolmente, gli unici cavi AWG18 sono proprio quelli fissi, mentre gli altri cavi, quelli modulari peraltro elegantemente sleevati, sono tutti AWG20, ecco perche' erano cosi' sottili.
Non ci piace.
E non ci piace nemmeno che nell'etichetta siano mancanti le potenze massime dichiarate in watt, in quanto abbiamo a che fare con un'architettura multi-rail; tuttavia abbiamo due rail da 12V con 22A cadauna, quindi daremo per buono questo e ci aspettiamo un 44*12 = 528W di potenza massima sul 12V.
Anche questo non va bene perche' equivale a una potenza relativa del 12V che corrisponde a solo il 73,3% di quella complessiva. Anacronistico. Ma piu' che altro fa pensare a un pesante overrate in etichetta, e tutto lascia pensare che l'alimentatore non ce la fara', che mollera' il colpo prima di arrivare a 550w, o magari saltera' per aria in modo idiota come il Vultech 1000w (cercate dal mio canale YT quel che e' accaduto....)

E invece.


L'alimentatore non solo non e' esploso, ma e' arrivato fino in fondo al test a piena potenza a 730w, superando persino le specifiche di etichetta dato che s'e' beccato 670w sul 12V,
quasi 150w oltre il dichiarato.

Vediamo la tabella cosa dice.

upload_2017-7-21_3-40-12.png

La natura group-regulated di questo alimentatore e' ovvia, e il drop sotto sforzo della linea del 12V e' evidente, con un complessivo calo di tre quarti di volt dal minimo al massimo carico, superiore al 6% di delta totale.
Il 3.3V e' piuttosto basso per gli standard della mia scatola, ma si e' mantenuto piu' costante, con un delta inferiore al 3%. Il 5V e' rimasto complessivamente abbastanza stabile.
Il ripple e' rimasto al limite estremo delle specifiche per quasi tutto il test, superandole in modo lieve ma chiaro solo nell'ultimo test, che per questo alimentatore e' stata "la prova del fuoco" di nome e di fatto - smontandolo, i dissipatori interni erano roventi, non credo che avrebbe retto ancora a lungo, e comunque non a temperature ambientali superiori a 25 gradi (come ad esempio all'interno di un case - d'estate). Probabilmente si sarebbe spento a breve. Non credo sarebbe esploso, comunque.

L'efficienza e' passata dall' 82% del primo test a bassa potenza, all' 85,1% nel secondo, all' 84% nel terzo, crollando verticalmente nell'ultimo test arrivando a 80,7%, segno che i limiti erano abbastanza vicini. Oltretutto l'efficienza in quest' ultimo test e' scesa durante lo stesso, partendo da un assorbimento di circa 875W all'inizio (che gli avrebbe accreditato un'efficienza dell' 83,4% se fosse rimasto costante) per finire a 904W poco prima di spegnerlo. Un calo notevole, segno che il calore stava chiaramente avendo un grosso effetto...

Tutto sommato, anche tenendo conto delle letture allegre del mio consumometro, questo alimentatore FORSE si potrebbe definire degno di un bollino di efficienza 80plus bianco 230V - a malapena.

Vediamo l'interno, e se avete gia' visto il video,
disperiamoci

SANY0574.JPG


La piattaforma e' sconosciuta, e di sicuro e' MOLTO piu' piccola delle generose e a questo punto ingiustificate dimensioni esterne dell'alimentatore (180mm di profondita', quanto un HX1000i o altri mostri del genere...)

SANY0576.JPG


Quel che mi fa veramente girare le scatole e' vedere sempre condensatori del genere anche in un alimentatore che tutto sommato non era andato nemmeno malissimo.
Due rottami HEC (che non ha niente a che fare con la HEC/Compucase che produce alimentatori) da 85 gradi e 200V messi in serie, con un bel po' di buchi mancanti attorno dove servivano condensatori Y di filtro. Apprezzabile comunque la presenza dell' NTC per la protezione OTP e persino posizionato bene, a differenza di molte piattaforme idiote che abbiamo visto in passato, e il fatto che il ponte raddrizzatore T15KB80 da 15A, anch'esso di dubbia provenienza, sia attaccato al dissipatore del ponte primario invece che libero e non dissipato: idee intelligenti per migliorare l'alimentatore nonostante si sia voluto minimizzare i costi.

SANY0578.JPG
SANY0580.JPG


Altri tristissimi condensatori ChengX e BH al secondario. Niente roba di qualita' qui dentro signori. Quantomeno anche qui guardando i lati positivi, c'e' una decente parte filtrante, con complessivamente 2 condensatori X, 3 condensatori Y, due coil e comunque un' impressione generale almeno in quella parte (importante perche' e' quella che conta quanto a sicurezza elettrica del vostro esemplare) di una certa cura, migliore di quella a cui siamo stati abituati da mostri come L-Link o Vultech.

Passiamo alle

CONCLUSIONI

PRO

- esteticamente non e' niente male, se vi piace la ventola rossa
- i cavi hanno ognuno pochi connettori, possono rendere semplice un assemblaggio esteticamente bello
- ha resistito oltre ogni aspettativa alla potenza massima di etichetta senza uscire dalle specifiche ATX nei voltaggi, nonostante la potenza dichiarata sul 12V non lo prevedesse
- parte filtrante realizzata degnamente, nonostante tutto
- linea del 5V stabile

CONTRO

- e' inutile che fai un alimentatore da 18cm se poi dentro la piattaforma sara' lunga 10 o 11 cm
- linea del 12V accusa forte drop sotto carico
- controllo del ripple borderline per tutto il rest, forte rumore HF, fuori specifica nell'ultimo test (anche se di poco)
- chiaramente 720w non possono essere mantenuti costantemente
- efficienza piuttosto bassa, nessuna certificazione presente
- solo tre attacchi PCI-E per un 720W? Di cui due da 6 pin?
- qualita' della componentistica bassissima
- il manuale?


MEH
- i cavi modulari tutti AWG20 mi stanno proprio sulle scatole


Complessivamente,
il voto assegnato e'

3,9 / 10

Solo due precisazioni. Come avrete visto nel video, io avendolo preso da Amazon WHD a un prezzo irrisorio, non posso avere troppo da ridire da un alimentatore che, effettivamente, puo' produrre la sua potenza di etichetta come picco massimo, e che se prendiamo il wattaggio dichiarato per il 12V (528W) e ci mettiamo in testa di non superarlo, puo' essere tranquillamente considerato come un mediocre alimentatore da 550-600w.
Le precisazioni sono
- il prezzo attuale e' tra 80 e 90 euro, il modello comunque e' EOL ed e' difficile trovarlo a listino, ma non credo che correrete a cercarlo
- il mio test e' CATTIVO. Questi non sono i test che fanno magari altre testate, in cui collegano l'alimentatore a un bel pc con un 6950X e una 1080ti, tutto funziona bene, oh guarda OCCT com'e' contento, evviva evviva, e non lo aprono neanche... Questo alimentatore qua, preso nuovo di pacca e montato su qualsiasi pc, funzionera' bene. La differenza, se siete qua a leggere, dovreste saperlo, e' che ovviamente vogliamo DI PIU'. La qualita' e' bassa, l' aspettativa di vita altrettanto vista la componentistica e il livello di calore raggiunto sotto sforzo, i ripple sono al limite da nuovi e con l'eta' possono solo peggiorare. Non un pessimo lavoro, Itek, ma se volete superare questo test, serve di piu'. Comunque non e' andato malissimo come il Vultech da 1000W che e' esploso nei test preliminari, e avrebbe preso un bel voto di -43 se avessi mai potuto fare la review...e visto che come modelli si fanno diretta concorrenza (brand italiani, piattaforma cinese, diffusissimi nei negozietti dove un buon alimentatore non si sa cosa sia) questo mPower 720w sicuramente e' un male molto minore di altri che abbiamo incontrato.

thlogonew_w_500.jpg


Ciao a tutti,
alla prossima - che sara' molto a breve perche' come avrete visto, di la' c'e' un EVGA B3 450w che aspetta il suo turno per una review, di nuovo dopo quella del CX550M, in esclusiva MONDIALE.

 
Ultima modifica:

Glastow

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
4,357
1,758
CPU
Intel i5 6400@4,8 Ghz
Dissipatore
Scythe Fuma
Scheda Madre
Asrock h170 pro4 hyper
HDD
Toshiba 1 Tb 7200 rpm
RAM
G.Skill RipJaws 3400 Mhz 2x8 Gb
GPU
Gigabyte r9 290X
Audio
Integrata
Monitor
Mi vergogno di dirlo.
PSU
Corsair CX650M
Case
Phanteks enthoo pro m
Periferiche
Mouse Dland Zelotes, tastiera GXT 280, cuffie plantronics gamecom 388.
OS
Windows 10
Lavoro preciso e dettagliato, come al solito.

Aspetto con ansia la review del B3.
 

Glastow

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
4,357
1,758
CPU
Intel i5 6400@4,8 Ghz
Dissipatore
Scythe Fuma
Scheda Madre
Asrock h170 pro4 hyper
HDD
Toshiba 1 Tb 7200 rpm
RAM
G.Skill RipJaws 3400 Mhz 2x8 Gb
GPU
Gigabyte r9 290X
Audio
Integrata
Monitor
Mi vergogno di dirlo.
PSU
Corsair CX650M
Case
Phanteks enthoo pro m
Periferiche
Mouse Dland Zelotes, tastiera GXT 280, cuffie plantronics gamecom 388.
OS
Windows 10
L'era dei meme sugli iTek esplosivi è finita - però possiamo sempre rivolgerci al nostrano Vultech :asd:
Review fantastica come sempre :sisi:
Forse é finita pure quella sui vs....

Dobbiamo trovare una soluzione!
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75 e Jarren

Jarren

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,778
6,976
CPU
i5 3570
Dissipatore
Arctic Freezer 33
Scheda Madre
Asrock H61M-S
HDD
Western Digital Green 500GB + Maxtor 320GB + 850 Evo 256GB
RAM
Corsair Vengeance 8GB DDR3 1600Mhz C9
GPU
VTX3d R9 280
Audio
integrata nella mobo
Monitor
Samsung LS22SF350
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design 1500
Net
Adsl infostrada 20/1
OS
Windows 10 64bit
Per certi versi ha stupito tutti sulla potenza , che quantomeno era reale :sisi:. Sulla componentistica vabbé , moooooolto del cavolo :asd:. E cmq non avrò pace finché non ci sarà un psu Itek con componentistica semi decente , uscirà mai ? Io non credo :lol:

In attesa dell' anteprima mondiale del B3 :D
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

Jarren

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,778
6,976
CPU
i5 3570
Dissipatore
Arctic Freezer 33
Scheda Madre
Asrock H61M-S
HDD
Western Digital Green 500GB + Maxtor 320GB + 850 Evo 256GB
RAM
Corsair Vengeance 8GB DDR3 1600Mhz C9
GPU
VTX3d R9 280
Audio
integrata nella mobo
Monitor
Samsung LS22SF350
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design 1500
Net
Adsl infostrada 20/1
OS
Windows 10 64bit
Forse é finita pure quella sui vs....

Dobbiamo trovare una soluzione!
Purtroppo , dall' unica review in cui è stato mostrato qualcosa (spagnola) le impressioni non eran positive :sisi:
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

mercur

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
10,735
3,782
CPU
portatile scrausus
Case
Una sola, quella in affitto
In ogni caso 90 euro per sto coso non li spendere mai. Fosse costato la metà, forse.
Con molto meno c'è il cougar vtx da 700 W
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

Darius_84

Utente Èlite
2,928
785
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
Noctua NH-D15 Chromax
Scheda Madre
Gigabyte X570 Aorus Xtreme
HDD
Gigabyte Aorus NVME Gen4 1tb + Crucial MX300 525Gb + WD Blue 4Tb + WD Blue 1tb
RAM
2x16GB DDR4 G-Skill TridentZ Neo 3600Cl16
GPU
Gigabyte GTX 1080 Ti Aorus
Audio
M-Audio AV42+ Yamaha YST-SW012 + Superlux HD 681 EVO
Monitor
Acer Predator XL270HU
PSU
Corsair RMi 1000W
Case
Thermaltake Level 10 GT Snow Edition
Periferiche
Razer BlackWidow Ultimate + Razer Naga Epic
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10 Pro
Falco sei 'mpo sottotono in questa review.
Sembri quasi dispiaciuto che sto Itek abbia fatto meno schifo del previsto, la recensione odierna è troppo seria per essere tua e di un Itek :asd:
 
  • Mi piace
Reazioni: Jarren

Trevian

Utente Attivo
424
204
CPU
i7-960
Dissipatore
Scythe Fuma
Scheda Madre
P6X58D-E
HDD
SSD 850 PRO 512GB + WD CB 2Tb + WD CG 2Tb
RAM
Corsair xms3 6x2gb 1333mhz
GPU
1060 6gb Windforce
Monitor
P2450 + MG278Q
PSU
TX850 (trooooppi WATT XD)
Case
CM Storm Scout
Periferiche
Me ne vergogno.
OS
Win 7 Pro
Ottima rewiew! Peccato per il costo, di sicuro a quel prezzo si trova di meglio....ma almeno non è esploso :asd:
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

Jarren

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,778
6,976
CPU
i5 3570
Dissipatore
Arctic Freezer 33
Scheda Madre
Asrock H61M-S
HDD
Western Digital Green 500GB + Maxtor 320GB + 850 Evo 256GB
RAM
Corsair Vengeance 8GB DDR3 1600Mhz C9
GPU
VTX3d R9 280
Audio
integrata nella mobo
Monitor
Samsung LS22SF350
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design 1500
Net
Adsl infostrada 20/1
OS
Windows 10 64bit
In ogni caso 90 euro per sto coso non li spendere mai. Fosse costato la metà, forse.
Con molto meno c'è il cougar vtx da 700 W
Se uno ha bisogno di grandi potenze e vuole spendere proprio poco , c'è il Cougar STX750 che viene dai 48€ in su :D. Certo , uno che ha bisogno di un psu di una certa potenza però , andare a prendere un psu da 50€ fa parecchio "eccheccavolo hai risparmiato proprio su una cosa importante" :asd:

Poi vabe salendo , sulla settantina/ottantina da shop alternativi c'è il B3 da 750/850 che tra poco scopriremo come sarà :D. E poi vabè , l' Arkangel e via discorrendo

Ora voglio aspettare info sullo Sharkoon Silentstorm Icewind appena presentato: oltre a essere molto bello , bianco coi cavi sleeved azzurri ( è semimodulare) , sharkoon l' ha dichiarato full jappo , inoltre Sharkoon ultimamente sta lavorando benissimo facendo proprio MIRACOLI sui case , non mi stupirei di vedere un altro concorrente ai CX e ai B3 che sicuramente farebbe piacere :D
 

Stermy57

Utente Èlite
3,973
1,078
CPU
AMD Athlon XP-M 2800+@multi unlocked
Dissipatore
Titan 462 Cooler
Scheda Madre
MSI K7T Turbo-R Limited Edition@VIA KT133A
HDD
Western Digital Caviar Black 80GB IDE
RAM
512MB SD-RAM PC-133 Kingston@Quimonda 2-2-2-5 1T
GPU
Abit Siluro GeForce 4 TI 4600 128MB
Audio
Aureal Vortex 2 AU8830
Monitor
Asus VS239H 23"
PSU
Enermax EG465AX-VE(G) FMA 1.3
Case
Coolermaster Wave Master
Periferiche
Noctua Redux 80mm 1800rpm estrazione - 2 Enermax TB Silence 80mm immissione
OS
Windows 98SE with Unofficial Service Pack 3.56 - Windows XP SP1
Ottima review come sempre :)
Al modesto costo di 90€ però avrei preferito che fosse pronto per i botti di capodanno invece niente :asd:

Volete vedere i fuochi d'artificio? Se volete e se Falco ha il piacere di farlo, posso spedire un alimentatore fantastico, classica compagnia campana che appiccica le etichette ad c***** :asd:.
La componentistica è tutta una storia parente stretto di Vultech e Power-X.
Già smontato per verificarne le "qualità" :D
Vi chiederete compri queste schifezze? No di certo! ma avendo come "amico" il magazziniere di un negozio di informatica abbastanza grande dalle mie parti, ho il piacere di avere queste meraviglie a casa :P
Io gli svuoto il magazzino ed in cambio ho hardware gratis: Amo il vintage ed il retro-overclock per cui è conveniente per me...
Solitamente le PSU le butto direttamente in discarica, in questo caso posso fare eccezione.
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
bella review falco, ma oltre che considerare la regolarità dei valori in uscita non dovresti considerare anche la deviazione rispetto al valore delle specifiche?
imho sarebbe meglio esprimere le deviazioni anche numericamente anzichè dire semplicemente che "sono bassi".

ad esempio nella 3,3V abbiamo valori delle tensioni anche dell'11% inferiori a quelle delle specifiche, ed anche per tutte le altre tensioni si dovrebbero attribuire dei "punteggi" in base alla deviazione (non solo valore assoluto, ma anche se è maggiore o minore alle specifiche).

Nono ma nelle rail minori io con la mia scatola ho letture piu' basse del normale per via del metodo che ho usato per "caricarle" quindi e' tutto abbastanza normale,
il 5V e' sempre intorno a 4,75/4,8 su tutti gli ali, e il 3,3V e' intorno ai 3,10.
 
  • Mi piace
Reazioni: Jarren e Trevian

elvan2

Utente Èlite
6,520
1,989
CPU
Intel i5 4590
Dissipatore
CM Hyper T4
Scheda Madre
H97 PLUS Asus
HDD
vari
RAM
HyperX (2X4GB) DDR3 1600MHz
GPU
Sapphire TOXIC R9 270X 2GB
PSU
Antec Neo Eco 520c
Case
Zalman z3
Facci sapere quando lo farai esplodere :asd:
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

MrSadderify

Utente Attivo
206
403
CPU
i7-5820K @4,7Ghz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Gigabyte GA-X99-UD4
HDD
SAMSUNG 960 EVO + 1TB TOSHIBA
RAM
Kingston Hyperx Savage 4x6Gb @2666Mhz
GPU
AMD VEGA 56
Monitor
AOC G2460PF
PSU
XFX XTR 650W
Case
Cooler Master HAF XB EVO
Periferiche
Fnatic Gear Rush (Brown Switch) + Logitech Hyperion
OS
Windows 10 64bit
Raccogliendo un po' di opinioni in giro ho notato una visione un po' "distorta" della realtà (cosa che fortunatamente non ho riscontrato negli utenti del forum).

Questo NON è un buon alimentatore.

Soprattutto in relazione al prezzo che ha e Falco ce lo ha spiegato benissimo. Superare il Ripple Test per il rotto della cuffia equivale a correre i 100m in 10 minuti, puoi dire di essere arrivato a fine corsa ma di certo non puoi definirti un atleta (e premiate la ricercatezza del mio esempio, perchè mi venivano in mente solo battute poco "carine" da scrivere sul forum XD).

Non voglio far passare il "falso mito" che io sia contro iTek a prescindere, anzi spero che questo possa essere un piccolo passo verso una qualità nella media dei prodotti, ma per il momento sono ancora ben lontani del mio portafogli.
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Raccogliendo un po' di opinioni in giro ho notato una visione un po' "distorta" della realtà (cosa che fortunatamente non ho riscontrato negli utenti del forum).

Questo NON è un buon alimentatore.

Soprattutto in relazione al prezzo che ha e Falco ce lo ha spiegato benissimo. Superare il Ripple Test per il rotto della cuffia equivale a correre i 100m in 10 minuti, puoi dire di essere arrivato a fine corsa ma di certo non puoi definirti un atleta (e premiate la ricercatezza del mio esempio, perchè mi venivano in mente solo battute poco "carine" da scrivere sul forum XD).

Non voglio far passare il "falso mito" che io sia contro iTek a prescindere, anzi spero che questo possa essere un piccolo passo verso una qualità nella media dei prodotti, ma per il momento sono ancora ben lontani del mio portafogli.

Il voto finale di 3,9/10 direi che parla da solo;
molti pero' faticano a scindere il "il pc si accende" dal "l'alimentatore va bene";
che sia meglio del Vultech 1000w siam tutti d'accordo, direi che pero' non ci voleva molto!! :D
 
  • Mi piace
Reazioni: Jarren

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili