Integrità Hard Disk Esterno

dannydg92

Nuovo Utente
77
4
Buongiorno ragazzi. :) Ho da poco acquistato il Toshiba Canvio Basic da 2 TB come consigliatomi qui sul Forum, molto pratico e maneggevole devo dire. E' successa una cosa, proprio pochi minuti fa. Avevo 60 giga di dati accumulati nella memoria del computer, dato che stamani mi è arrivato l'Hard Disk sopra citato, ho spostato tutto lì. Durante lo spostamento, però, è mancata la corrente, praticamente per due secondi. Devo premettere un paio di cose però; la prima è che io lascio da sempre la batteria del PC inserita, in modo che se dovesse mancare la corrente, come è appena successo per l'appunto, posso spegnerlo successivamente con comodità, e quindi da come avete intuito, durante lo spostamento dei file di cui parlavo, non c'è stato nessuno stop, nessun annullamento. La seconda è che il Canvio non presenta apparentemente segni di danneggiamento, l'ho visto da "Gestione disco" di Windows il quale lo rileva correttamente (Integro - Partizione primaria). La domanda è? Anche se presumibilmente è tutto OK, posso essere andato incontro a guasti dell'Hard Disk? La batteria sempre inserita, può fungere magari da UPS (ad esempio) e fare si che gli sbalzi di corrente non siano dannosi? Grazie in anticipo. Le mie sono più curiosità che altro :)
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,270
1,828
CPU
Intel i7-3770 @ 3,4 GHz
Dissipatore
CRYORIG M9i
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX16C9T3K2/16X 32 GB (4x8GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Antec EA650G Pro 650W
Case
Montech Air900 Mesh-Nero
OS
Win7 x64
Essendo un Toshiba, puoi stare un pò più tranquillo in queste situazioni.
Se fosse stato un WD si sarebbe potuta bruciare la pcb o addirittura il pre-amp delle testine, se invece fosse stato un seagate si sarebbero potute bloccare le testine sui piatti o bruciare la pcb.
I Toshiba più difficilmente si guastano a livello hardware in caso di blackout, però può sempre danneggiarsi il filesystem.
La batteria (carica) comunque dovrebbe aiutare in caso di blackout, ma c'è sempre un rischio di danneggiamento ai drive quando viene a mancare la corrente (o in caso di sbalzi di tensione), non so dirti però quanto possa aiutare in queste situazioni la batteria del pc, ad esempio che succede se invece la batteria è totalmente scarica nel momento in cui avviene il blackout?
 
  • Like
Reactions: Lucas12

dannydg92

Nuovo Utente
77
4
Ciao Michael e grazie per il tuo intervento. Beh che dire, la batteria del computer la lascio dentro il computer perennemente, e quindi è sempre carica. Negli anni è successo 4-5 volte che andasse via la corrente durante il trasferimento file o semplicemente riproducendo musica o film dall'HDD esterno e, per mia fortuna, non è successo niente (non voglio gridarlo). Io credo mi abbia salvato la batteria che come detto fa rimanere acceso il computer e non interrompe nessun processo :) Poi vabbè l'anno scorso ho sostituito l'HDD interno del computer perchè era finito, aveva sette anni e si può giustificare. Vivo in un appartamento nuovo comunque, ha sei anni e l'impianto è anorma, solo che va via la corrente ma a tutto il palazzo, questo capita una volta ogni un paio di mesi circa, periodicamente :)
 

dannydg92

Nuovo Utente
77
4
Quello che intendo, se non si fosse capito, è che ho il portatile collegato alla multipresa staticamente, senza mai spostarlo, come se fosse un fisso e anche la batteria dentro di esso, non la tolgo mai. Quindi la batteria è perennemente carica e sotto carica e, laddove si verificasse un black out, mi fa rimanere il PC acceso senza interrompere niente, come ho spiegato nell'altro commento :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%