GUIDA Installazione Ubuntu Remix su aspire one

Alby.campa

Bannato a Vita
18
0
CPU
intel q6600 quad core
Scheda Madre
asus p5k deluxe
HDD
Seagate barracuda 1 TB
RAM
corsair dominator 4 gb ddr2 800
GPU
Ati Radeon 5870
Audio
creative t7900
Monitor
Samsung 22 LCD
PSU
600
Case
cooler master "armed with valor"
OS
windows 7 ultimate, ubuntu 11.04
Salve ragazzi,
scrivo questa guida per i neofili di linux che hanno acquistato un acer aspire one e vorrebbero passare ad ubuntu netbook remix, una versione di ubuntu più leggera e semplice che permette di spremere al massimo le capacità del vostro aspire one. Naturalmente lo faccio perchè il linpus preinstallato ( come pure xp ) è un linux "castrato" che non ti permette di fare niente, o quasi, anche se lo si sblocca col comando da terminale:

xfce-setting-show

Requisiti:
La guida tratterà l'installazione di ubuntu da una chiavetta USB, senza l'ausilio del lettore cd esterno. comunque coloro che lo possiedono possono usufruire dei passi successivi della guida per configurarla. Per il momento necessitiamo di un secondo pc col masterizzatore.

Creazione chiavetta USB LIVE:
Come prima cosa scaricate la versione di ubuntu 8.04.01 a questo link:

Ubuntu 8.04.1 LTS (Hardy Heron)

scegliete la prima versione, quella PC (Intel x86) desktop CD.
Dopodichè masterizzate in un cd l'immagine appena scaricata ( si ricorda che è una iso e che quindi nelle opzioni di masterizzazione bisogna scegliere " masterizza iso " o masterizza immagine. Una volta ultimato prendete una chiavetta USB di dimensioni da 2 gb in su, formattatela in fat 32 ( NO in NTFS!!! ) e cacciateci dentro il file liveusb_0.1.0_all.deb ( 31 agosto ) che troverete a questo link:

Index of /probono/ubuntu/pool/main/l/liveusb

Una volta eseguito questo passaggio prendete il cd e avviatelo sul vostro computer fisso o portatile con lettore cd. Scegliete la lingua italiano e la prima opzione: AVVIA UBUNTU SENZA MODIFICARE NIENTE, o AVVIA LIVE CD, in pratica la prima opzione in alto. Una volta avviato ubuntu, attaccate la pen drive nel lettore usb e avviate il file che avete precedentemente inserito nella chiavetta ( basta cliccarci sopra 2 volte e scegliere installa ). Il programma visualizzerà la chiavetta USB, cliccate su esegui e cominciate a fare la vostra chiavetta USB LIVE. all'inizio apparirà un messaggio in cui si farà presente il fatto ke i dati contenuti dentro alla chiavetta verranno cancellati, cliccate su prosegui e attendete circa 10 minuti al completamento dell'installazione. Una volta ultimato, togliete la chiavetta usb, spegnete il fisso.

INSTALLAZIONE UBUNTU SU ASPIRE ONE CON CHIAVETTA USB LIVE:

Ora prendete il vostro aspire one, cacciateci su la chiavetta e all'avvio premete f12. date come disco di boot la chiavetta usb e ubuntu partirà da live. una volta partito nel desktop comparirà un'icona con scritto installa, cliccateci su 2 volte e scegliete di installare ubuntu su tutto il disco ( non sognatevi di tenere il linpus ). L'installazione sarà mooooolto lenta a causa della limitata velocità del disco ( se avete l'HD solido come me spenderete 1 ora e 10 minuti ). Verso la fine comparirà un errore del tipo che non riesce a trovare le unità ottiche e cdrom, fregatevene e andate avanti.
ultimata l'installazione rimuovete la chiavetta usb e riavviate.

CONFIGURAZIONE WIFI:

Ora ci sarà la parte più difficile. Ubuntu 8.04.01 supporta nativamente la scheda di rete dell'aspire one, ma solo per connessioni cablate, cioè con cavo ethernet. Bisogna, quindi, installare manualmente i driver wifi. per fare questo andate su Sistema -> Amministrazione -> Driver Hardware ( o system, administrator, driver hardware ) e disabilitate i driver wifi ( i secondi, quelli + sotto ). A questo punto andate sul terminale ( applicazioni, accessori, terminale ) e scrivete:

sudo update-rc.d -f linux-restricted-modules-common remove

ora installiamo il pacchetto build essential col comando ( sempre da terminale ):

sudo apt-get install build-essential

ora andate nel sito snapshots.madwifi.org e scaricate i driver per il wifi. Raccomando la versione più recente con estensione .tar.gz.
Una volta tirata giù, cliccateci sopra due volte e apritela. è un archivio. prendete la cartella principale e buttalela nel desktop di ubuntu. rinominatela con un nome corto, ad esempio "bla" ( senza virgolette, mi raccomando ).
Ora aprite il terminale ( applicazioni, accessori, terminale ) e scrivete le seguenti stringhe:

ls -l

vi darà una panoramica di dove potrete accedere. se avete aggiornato la versione in italiano scrivete:

cd Scrivania/ ( attenti alla S maiuscola: ci và )

se l'avete in inglese:

cd Desktop/ ( D maiuscola, mi raccomando )

ora scrivete:

cd bla/ ( la cartella deve essere chiamata bla in minuscolo )

e ora installiamo il tutto con questi comandi:

make ( attendere qualche secondo )
sudo scripts/madwifi-unload ( togliamo i driver di default all'avvio )
sudo scripts/find-madwifi-modules.sh $(uname -r) ( li eliminiamo )
sudo make install ( attendere qualche decina di secondi )

Ora attenzione: chiudere il terminale e riaprirlo ( per tornare nella home ) e scrivere:

sudo -s ( dargli la password )
gedit /etc/modprobe.d/blacklist

inserire in fondo al file che si aprirà le seguenti stringhe ( copiate e incollate ):

blacklist acer_acpi
blacklist pata_acpi


Salvate e chiudete. riavviate. vedrete che il wifi ora funzionerà.

CONVERTIRE UBUNTU IN UBUNTU NETBOOK REMIX:

una volta riavviato dal passo precedente, aprite il consueto terminale ( applicazioni, accessori, terminale ) e digitate:

sudo -s ( dategli la password: agirete da amministratore )
gedit /etc/apt/sources.list ( si aprirà un file )

Aggiungete sotto alla finestra aperta la stringa ( copiate e incollate ):

deb Index of /netbook-remix-team/ubuntu hardy main
deb-src Index of /netbook-remix-team/ubuntu hardy main


ora tornate nel terminale e scrivete:

sudo apt-get update
sudo apt-get install go-home-applet human-netbook-theme maximus ume-launcher window-picker-applet


Infine, dopo circa 3 minuti di attesa o forse +, riavviate il sistema.
Non mi resta altro che augurarvi: gustatevelo!!!!

PS: PER IL MICROFONO
aprire il terminale, copiate e incollate le seguenti stringhe ( tutte in un colpo, cioè selezionate tutto e incollate ):

sudo apt-get install libncurses5-dev build-essential gettext​
cd $HOME​
tar jxvf alsa-driver-1.0.17.tar.bz2​
cd alsa-driver-1.0.17​
./configure –with-cards=hda-intel && make​
sudo make install​
cd $HOME​
tar jxvf alsa-lib-1.0.17.tar.bz2​
cd alsa-lib-1.0.17​
./configure && make​
sudo make install​
cd $HOME​
tar jxvf alsa-utils-1.0.17.tar.bz2​
cd alsa-utils-1.0.17​
./configure && make​
sudo make install​
dopodichè scivete:

sudo -s ( date la passwor )
gedit /etc/modprobe.d/alsa-base


e aggiungete sotto al file che si aprirà:


options snd-hda-intel model=acer

salvate e riavviate. Buona remixata!!!!
 
Ultima modifica:

-NeMo-

Utente Attivo
793
94
CPU
P4 Nortwood 2,66 GHz @ 3,0 GHz
Scheda Madre
VIA P4PB-400
HDD
Samsung 80 GB + DiamondMax21 320 GB + Compass 160 GB (USB 2.0) + WesternDigital MyBook Essential 500
RAM
2 GB DDR @366 MHz
GPU
NVIDIA GeForce 6600GT 128MB DDR3 (Custom Cooling)
Audio
Creative Audigy SE + Creative SBS 580 (5.1) + Sennheiser PX 100
Monitor
Samsung SyncMaster 753s
PSU
LC Power Super Silent 550W Green Power
Case
Super...mercato (5 silent fans cooling)
OS
Windows XP Pro SP2 + Ubuntu 8.04 (Dual Boot)
Ottima guida! Potrebbe tornare utile a molti!
 

daitom

Nuovo Utente
2
0
:inchino:a leggerla sembra facile, ma non sarebbe la prima volta che mi imbarco in situazioni per me complicate e sottolineo per me perchè evidentemente la maggior parte di voi mastica bene sia il terminale che i comandi; purtroppo le mie competenze limitate mi fanno complicare la vita anche con le cose + "semplici", tuttavia sono anni che ho abbandonato win dove e quando posso, sono migrato a mandrake, poi mandriva , quindi suse finchè non mi hanno fatto provare ubuntu ed è stato amore a prima ... non voglio dire VISTA; ma è proprio così.

vengo al dunque: ho acquistato l'aspire one convinto di poter installare ubuntu facile, linpus non mi piace per niente anche se funziona bene ed è efficace, ma troppo chiuso e poco personalizzabile

domanda: non si riesce ad avere una immagine .iso con tutte le configurazioni a posto funzionanti senza usare il terminale?

in fondo credo che questi netbook acer one dovrebbero essere + o - tutti uguali con gli stessi problemi di configurazione hardware, perciò mi rivolgo ai guru: non è possibile creare una immagine .iso del vs hd quando tutto è funzionante e copiarla nel nostro?

sarebbe complicato? scusate se dico cavolate, ma vi ricordo che le mie idee superano di gran lunga le mie conoscenze-competenze

grazie per avermi letto pazientemente, vi seguo, a presto:inchino:
 

daitom

Nuovo Utente
2
0
scusate se ritorno sull'argomento ma i dubbi e le domande non mancano ad un "ignorante" in materia; capitemi:

essendo remix + leggera che cosa ha di diverso ovvero mancante rispetto a ubuntu 8.04?
ancora,
la versione 8.10 supporterà questo tipo di processore (atom) e pc (acer aspire one)?

meglio aspettare? +o- quanto? esistono altre versioni di linux compatibili, alternative interessanti valide all'altezza di ubuntu?

o meglio cambiare tipologia di pc, naturalmente senza spendere tanto in +???

ri-grazie, vi leggo :inchino:
 

Alby.campa

Bannato a Vita
18
0
CPU
intel q6600 quad core
Scheda Madre
asus p5k deluxe
HDD
Seagate barracuda 1 TB
RAM
corsair dominator 4 gb ddr2 800
GPU
Ati Radeon 5870
Audio
creative t7900
Monitor
Samsung 22 LCD
PSU
600
Case
cooler master "armed with valor"
OS
windows 7 ultimate, ubuntu 11.04
scusate se ritorno sull'argomento ma i dubbi e le domande non mancano ad un "ignorante" in materia; capitemi:

essendo remix + leggera che cosa ha di diverso ovvero mancante rispetto a ubuntu 8.04?
ancora,
la versione 8.10 supporterà questo tipo di processore (atom) e pc (acer aspire one)?

meglio aspettare? +o- quanto? esistono altre versioni di linux compatibili, alternative interessanti valide all'altezza di ubuntu?

o meglio cambiare tipologia di pc, naturalmente senza spendere tanto in +???

ri-grazie, vi leggo :inchino:

Allora, la versione 8.10 come tutte le versioni dopo la 8.04.01 ( hardy hairon ) supporta l'intel atom. Se volete cacciare su l'ubuntu netbook remix altro non è ke un ubuntu con un tema ke permette un'interfaccia veloce, cioè trovi
catalogato nel menù a desktop tutte le cose ke ti servono. se dopo vuoi aspettare fine ottobre inizio novembre, dovrebbe uscire una nuova versione per i netbook ( Watt OX ), fatta appunto per risparmiare batteria e girare al minimo.
 

Alby.campa

Bannato a Vita
18
0
CPU
intel q6600 quad core
Scheda Madre
asus p5k deluxe
HDD
Seagate barracuda 1 TB
RAM
corsair dominator 4 gb ddr2 800
GPU
Ati Radeon 5870
Audio
creative t7900
Monitor
Samsung 22 LCD
PSU
600
Case
cooler master "armed with valor"
OS
windows 7 ultimate, ubuntu 11.04
:inchino:a leggerla sembra facile, ma non sarebbe la prima volta che mi imbarco in situazioni per me complicate e sottolineo per me perchè evidentemente la maggior parte di voi mastica bene sia il terminale che i comandi; purtroppo le mie competenze limitate mi fanno complicare la vita anche con le cose + "semplici", tuttavia sono anni che ho abbandonato win dove e quando posso, sono migrato a mandrake, poi mandriva , quindi suse finchè non mi hanno fatto provare ubuntu ed è stato amore a prima ... non voglio dire VISTA; ma è proprio così.

vengo al dunque: ho acquistato l'aspire one convinto di poter installare ubuntu facile, linpus non mi piace per niente anche se funziona bene ed è efficace, ma troppo chiuso e poco personalizzabile

domanda: non si riesce ad avere una immagine .iso con tutte le configurazioni a posto funzionanti senza usare il terminale?

in fondo credo che questi netbook acer one dovrebbero essere + o - tutti uguali con gli stessi problemi di configurazione hardware, perciò mi rivolgo ai guru: non è possibile creare una immagine .iso del vs hd quando tutto è funzionante e copiarla nel nostro?

sarebbe complicato? scusate se dico cavolate, ma vi ricordo che le mie idee superano di gran lunga le mie conoscenze-competenze

grazie per avermi letto pazientemente, vi seguo, a presto:inchino:

Fai così: copia e incolla direttamente i comandi ke ti ho messo nella guida su terminale. Andrà tutto liscio come l'olio. per problemi contattami. per l'immagine iso, bè, è un pò problematica la storia: un conto è un download da 700 MB ( attuale ubuntu ), un conto uno da 2,5-3 gb.... potresti installare l'ubuntu nel tuo aspire one, trasformarla in remix con la guida e poi col programmino remastersys potresti fare una iso e condividerla, no? Lo farei io, ma il tempo è quello ke è...
 

vervelover

Nuovo Utente
1
0
e se aggiorno il kernel?

Ho visto che molti driver, tipo wifi e alsa vanno compilati. Questo mi fa pensare che ad ogni aggiornamento del kernel vadano ricompilati. O mi sbaglio?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando