PROBLEMA Installare Ubuntu, bloccato a gnu grub

Peri

Nuovo Utente
71
1
Salve
Sto provando a installare Ubuntu come sistema operativo parallelo a Windows 11.
Ho seguito da manuale le seguenti procedure:
1) con rufus 3.18 ho caricato l'immagine ISO scaricata dal sito ufficiale: https://ubuntu.com/download/desktop su una pennetta da 8GB con formattazione FAT32
2) poi ho preparato una partizione nel disco (256 GB credo siano più che sufficienti)
Poi ho aperto il BIOS premendo F2 da lì ho reso possibile accedere all'EFI quindi ho riavviato e ho premuto F12 così ho avuto il mio menù con appunto i 2 possibili sistemi operativi: il solito Windows e "linux lite".
Accedo a linux lite e mi si apre una roba che non ho mai visto prima: gnu grub 2.06
Il quale mi mostra varie opzioni, tra queste "try or install Ubuntu" (o una roba del genere). Intuitivamente eseguo la prima ma mi si blocca tutto...
In particolare rimane fermo nella schermata con scritto acer e sotto il simbolo di ubuntu più quella che credo debba essere una rotella che dovrebbe girare, ma sta immobile.
L'ho lasciato così mezza giornata per capire se era questione di tempo, ma nada...
Ho sbagliato tutto?
 

bigendian

Utente Attivo
165
65
per installare linux in parallelo,
1) devi avere spazio vuoto in qualche disco
2) metti la iso in chiavetta usb o cdrom, (non come file ma scrivendo l'immagine come spiegano nelle guide)
3) avvii da chiavetta/cd e segui i passi dell'installazione. Generalmente il setup guidato individua lo spazio libero e ti chiede se vuoi usarlo, proponendoti lui una configurazione a 3 partizioni tipo rootfs+swap+efi , o a 2 se usa la efi esistente, o chiedendoti se vuoi crearla tu "custom"

Verifica bene nomi dischi etc, per evitare errori di partizionamento, eh.

Alla fine ti chiedera' se installare grub, che e' il bootloader linux che riconosce linux, che nel tuo caso sara' installato nella partizione fat32 efi. Se tutto va liscio, grub riportera nella lista sia windows che linux, e potrai scegliere cosa caricare.

buona fortuna
 

Peri

Nuovo Utente
71
1
per installare linux in parallelo,
1) devi avere spazio vuoto in qualche disco
2) metti la iso in chiavetta usb o cdrom, (non come file ma scrivendo l'immagine come spiegano nelle guide)
3) avvii da chiavetta/cd e segui i passi dell'installazione. Generalmente il setup guidato individua lo spazio libero e ti chiede se vuoi usarlo, proponendoti lui una configurazione a 3 partizioni tipo rootfs+swap+efi , o a 2 se usa la efi esistente, o chiedendoti se vuoi crearla tu "custom"

Verifica bene nomi dischi etc, per evitare errori di partizionamento, eh.

Alla fine ti chiedera' se installare grub, che e' il bootloader linux che riconosce linux, che nel tuo caso sara' installato nella partizione fat32 efi. Se tutto va liscio, grub riportera nella lista sia windows che linux, e potrai scegliere cosa caricare.

buona fortuna

Visto che penso di averlo già fatto, ma non funziona comunque, allora espongo in dettaglio le mie procedure

  • cerco e apro "crea e formatta le partizioni del disco rigido"
  • il pc è praticamente nuovo, quindi mi compare Disco 0 con 3 parti
    click destro sulla parte denominata C: (nonché la più grande) e la riduco
    liberando 256 GB sui 500GB circa che potevo liberare
  • Quindi ora ho 4 parti di cui una non allocata grande 256GB
  • inserisco una mia chiavetta da 8GB e la formatto se serve con filesystem FAT32
    sempre da "crea e formatta le partizioni del disco rigido"
  • scarico se serve l'immagine di Ubuntu dal link https://ubuntu.com/download/desktop
  • scarico se serve rufus (nel mio caso versione 3.18
  • Quindi apro rufus, seleziono l'immagine ISO scaricata, seleziono la mia chiavetta USB, la formattazione è automaticamente FAT32 quindi procedo, click su AVVIA e aspetto che termini
  • apro "Opzioni risparmio energia" nel pannello di controllo
  • in "Specifica comportamento pulsanti di alimentazione" tolgo la spunta da "avvio rapido" (dopo aver richiesto di modificare le impostazioni non disponibili)
  • Una volta fatto riavvio il pc e accedo al bios premendo F2
  • Lì trovo l'opzione che mi permette di accedere al boot menù con F12
  • Quindi abilito tale possibilità e riavvio ovviamente con la chiavetta USB ancora attaccata
  • Lì compare il boot menù che mi chiede quale sistema operativo scegliere, ovviamente scelgo Linux anziché Window.
ASPETTATIVA:
Mi si apre ubuntu con una finestra che mi chiede un po' di roba tipo:
la lingua, nome utente, partizione del disco e altre cose immagino...
REALTA':
Si apre immediatamente un menù: schermo NERO con scritte BIANCHE molto vecchio stampo con scritto sopra:
GNU GRUB 2.06
In questo menù trovo una manciata di opzioni, adesso... non ricordo cosa chiedono in particolare, ma l'opzione che sembra più azzeccata per i miei scopi è la prima che dice "try or install Ubuntu" (o una roba del genere) perché appunto devo installare Ubuntu. Faccio invio su di lei e il pc rimane bloccato in una schermata con scritto:
ACER e sotto il simbolo del logo di Ubuntu
Non reagisce a click o pulsanti particolari come "esc" "space" "invio" "canc"...
Quindi si blocca, suppongo, quando cerca di avviare ubuntu... cioè non è un problema solo del bios (visto che con Windows parte), ma forse con il fatto che il bios non riesca ad attivare il sistema operativo.
Ma ovviamente chiedo a voi, perché mi prende alla sprovvista questo menù
[/SPOILER]
 

Peri

Nuovo Utente
71
1
Visto che penso di averlo già fatto, ma non funziona comunque, allora espongo in dettaglio le mie procedure

  • cerco e apro "crea e formatta le partizioni del disco rigido"
  • il pc è praticamente nuovo, quindi mi compare Disco 0 con 3 parti
    click destro sulla parte denominata C: (nonché la più grande) e la riduco
    liberando 256 GB sui 500GB circa che potevo liberare
  • Quindi ora ho 4 parti di cui una non allocata grande 256GB
  • inserisco una mia chiavetta da 8GB e la formatto se serve con filesystem FAT32
    sempre da "crea e formatta le partizioni del disco rigido"
  • scarico se serve l'immagine di Ubuntu dal link https://ubuntu.com/download/desktop
  • scarico se serve rufus (nel mio caso versione 3.18
  • Quindi apro rufus, seleziono l'immagine ISO scaricata, seleziono la mia chiavetta USB, la formattazione è automaticamente FAT32 quindi procedo, click su AVVIA e aspetto che termini
  • apro "Opzioni risparmio energia" nel pannello di controllo
  • in "Specifica comportamento pulsanti di alimentazione" tolgo la spunta da "avvio rapido" (dopo aver richiesto di modificare le impostazioni non disponibili)
  • Una volta fatto riavvio il pc e accedo al bios premendo F2
  • Lì trovo l'opzione che mi permette di accedere al boot menù con F12
  • Quindi abilito tale possibilità e riavvio ovviamente con la chiavetta USB ancora attaccata
  • Lì compare il boot menù che mi chiede quale sistema operativo scegliere, ovviamente scelgo Linux anziché Window.
ASPETTATIVA:
Mi si apre ubuntu con una finestra che mi chiede un po' di roba tipo:
la lingua, nome utente, partizione del disco e altre cose immagino...
REALTA':
Si apre immediatamente un menù: schermo NERO con scritte BIANCHE molto vecchio stampo con scritto sopra:
GNU GRUB 2.06
In questo menù trovo una manciata di opzioni, adesso... non ricordo cosa chiedono in particolare, ma l'opzione che sembra più azzeccata per i miei scopi è la prima che dice "try or install Ubuntu" (o una roba del genere) perché appunto devo installare Ubuntu. Faccio invio su di lei e il pc rimane bloccato in una schermata con scritto:
ACER e sotto il simbolo del logo di Ubuntu
Non reagisce a click o pulsanti particolari come "esc" "space" "invio" "canc"...
Quindi si blocca, suppongo, quando cerca di avviare ubuntu... cioè non è un problema solo del bios (visto che con Windows parte), ma forse con il fatto che il bios non riesca ad attivare il sistema operativo.
Ma ovviamente chiedo a voi, perché mi prende alla sprovvista questo menù
[/SPOILER]
Di botto senza senso
Dopo aver ripetuto tipo la sesta volta tutte queste procedure, il caricamento è terminato nel giro di un minuto ed è comparsa sta cosa:
1654275469583212251873925899255.jpg

Non capisco perchè puntualmente le cose vanno sempre diversamente dai tutorial ahahahahahahahah
Che faccio?
 

Peri

Nuovo Utente
71
1
Di botto senza senso
Dopo aver ripetuto tipo la sesta volta tutte queste procedure, il caricamento è terminato nel giro di un minuto ed è comparsa sta cosa:
Visualizza allegato 435106
Non capisco perchè puntualmente le cose vanno sempre diversamente dai tutorial ahahahahahahahah
Che faccio?
Boh ho provato a riavviare e ho ripetuto di nuovo tutto per altre due volte e ora funge.
Non ho la più pallida idea di che cosa sia successo, da due giorni che ci sono sopra e a casissimo ora funziona.
Bene ma non benissimo...
 

bigendian

Utente Attivo
165
65
Bene, si talvolta in quei setup qualcosa va storto, riprovando appunto magari va in porto. Il setup piu bello che ho trovato e' in fedora, il piu crudo ma funzionante in arch, non sempre funzionante e grafica tutta incasinata in opensuse , buoni ma con possibili problemini debian puro od debian / based.
 
  • Mi piace
Reazioni: Peri

Entra

oppure Accedi utilizzando