DOMANDA Ingegneria informatica - consigli e pareri

marcocola01

Utente Attivo
398
26
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 6700K, 4.6ghz @1.320v
Dissipatore
Corsair h110i, 280mm
Scheda Madre
Asus Z270 Maximus IX Formula
Hard Disk
Toshiba P300 2TB / Samsung 850 pro 256gb (SSD)
RAM
Corsair Vengeance RGB 16gb (8x2) 3000mhz CL15
Scheda Video
Gigabyte G1 gtx 1070
Scheda Audio
Schiit Fulla 2 - Cuffie HifiMan HE 400i
Monitor
ASUS VG248QE, 24" Full HD 144hz
Alimentatore
Corsair RM650X, Completamente modulare, 80 gold
Case
Phanteks Enthoo pro M, Tempered Glass Ed.
Periferiche
Corsair M65 PRO RGB (mouse) - Corsair Strafe RGB Cherry MX Brown (Tastiera meccanica)
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Ciao ragazzi, vorrei qualche dritta in ambito di studi: sono all'ultimo anno di ITIS, indirizzo informatica. Ho scelto questo indirizzo perchè mi piace il mondo della tecnologia e dell'informatica in generale (ma va ?) ed ero curioso di vedere come esso funzionasse più nello specifico. Abito a Milano quindi ho a disposizione diverse opzioni in termini di università; per il momento pensavo di iscrivermi al Politecnico, ma vorrei anche qualche consiglio di altri "compaesani" che fanno ingegneria informatica in altre università a Milano ugualmente valide. Diciamo che in informatica me la sono sempre cavata: ho fatto VB i primi 2 anni, poi Java dalla terza (ora in informatica stiamo facendo SQL applicato anche in java) e HTML nella materia tecnologie, precisamente stiamo lavorando con Angular; con i voti, in queste materie, non sempre sono stato un mostro, mantenendomi quasi sempre sulla sufficienza, a volte anche di più. Vado molto meglio in sistemi, dove abbiamo studiato prima tutte le varie parti di un pc e ora come è fatto e come funziona il mondo di internet (diciamo che sono più un tipo da teoria che da pratica); matematica direi bene. Detto questo, vorrei qualche consiglio e parere di chi frequenta questo indirizzo universitario circa l'effettiva difficoltà e le possibilità di riuscita di uno come me, non propriamente un cervellone. Il solo diploma non mi accontenterebbe del tutto (visto anche il mondo del lavoro oggi), in alternativa pensavo ad un corso di specializzazione di un paio d'anni. Voi che dite ?
Grazie per le risposte
P.S. Spero di aver inserito la mia domanda nella sezione giusta :asd:
 

Andretti60

Utente Èlite
3,481
2,337
Hardware Utente
Non ti preoccupare molto dei voti presi alle superiori, i corsi all’università sono molto diversi, a volte studenti ottimi alle superiori hanno problemi all’uni e viceversa.
In genere io consiglio sempre ingegneria informatica, ma ti consiglio anche di guardare prima i piani di studi dei vari dipartimenti per vedere se vedi subito cosa ti interessa di più.
 

SimoneM

Nuovo Utente
I percorsi di ingegneria informatica, delle telecomunicazioni e dell'automazione del politecnico sono ottimi.
I voti delle superiori sono come dei feedback di comprensione degli argomenti, un 6 o un 10 sono requisiti equivalenti per l'apprendimento più autonomo di un esame universitario. Talvolta chi è abituato a studiare anche i dettagli meno importanti è premiato col 10 a scuola, gli stessi dettagli possono confondere e far prendere un voto inferiore all'università.
La differenza più grande la fa la consapevolezza e la fiducia in se stessi. Datti modo di credere veramente in te stesso e andrai bene.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando