DOMANDA Info su risonanza molle switch Aukey KM-G12

claudiomacalpine

Nuovo Utente
40
4
Salve a tutti ragazzi 😉

Di recente mi hanno regalato (sapendo che mi piaceva tantissimo) la mia prima tastiera meccanica, una Aukey KM-G12. La adoro da ogni punto di vista tranne che per una cosa e ho un dubbio.. Sostanzialmente ho notato che quando premo o rilascio i tasti, a parte il classico suono "click" dei switch blue, si avverte una sorta di rumore di molla, come se vibrasse ed entrasse in risonanza, per intenderci. Vorrei sapere se è normale, se andrà via con il tempo oppure se ci sono eventuali possibilità di risoluzione di tale "fastidio".

Grazie di cuore a chi vorrà aiutarmi 😊😉
 

nxnje

Utente Èlite
6,035
2,398
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
È normale in tastiere di quella fascia di prezzo, sono robe economiche e molto spesso molto rumorosi anche gli switch e gli stabilizzatori dei tasti più grandi.
 
  • Mi piace
Reazioni: claudiomacalpine

claudiomacalpine

Nuovo Utente
40
4
È normale in tastiere di quella fascia di prezzo, sono robe economiche e molto spesso molto rumorosi anche gli switch e gli stabilizzatori dei tasti più grandi.
Si andrà attenuando con il tempo? Da qualche parte, forse proprio qui, ho letto di qualcuno che aveva un problema simile e gli hanno risposto che probabilmente andrà via con l'utilizzo (si trattava di una Master key pro o qualcosa del genere). Ad ogni modo, questa è la seconda che provo (l'altra è un errato acquisto da restituire) e si comporta bene o male nello stesso modo, forse leggermente meno rumorosa, ma è stata utilizzata almeno una settimana...la mia non ancora, ha 2 giorni scarsi effettivi di utilizzo

Inviato da RNE-L21 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

nxnje

Utente Èlite
6,035
2,398
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Col tempo magari un po' sí, ma solitamente permane.
Si risolve molto spesso con un po' di lubrificazione, ma onestamente su una tastiera di quella cifra non mi metterei a preoccuparmi di lubrificare il tutto, non ne vale la pena secondo me.
 
  • Mi piace
Reazioni: claudiomacalpine

claudiomacalpine

Nuovo Utente
40
4
Capisco perfettamente...e come si fa a lubrificare la tastiera? Immagino si debbano smontare i tasti con la chiavetta in dotazione, poi sganciare gli switch (con apposita chiave??), smontarli e infine lubrificarli in qualche modo? È la mia prima esperienza con tastiere meccaniche e vorrei tanto capire, perché me l'ha regalata la mia fidanzata e più che un valore economico o costruttivo per me ha valore affettivo, quindi personalmente potrebbe valerne la pena ..innanzitutto grazie per l'aiuto, potresti spiegarmi?

Inviato da RNE-L21 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

alan0ford

Utente Attivo
1,036
430
Premessa: qualunque operazione tu scelga di fare, queste comportano una certa destrezza e manualità (oltre a necessitare di un minimo di attrezzatura), quindi se non hai mai fatto dei lavori hobbistici o soffri di una certa dappocaggine, il rischio è quello di danneggiare la tanto amata tastiera.

Premessa n.2: un set minimo di attrezzi ed i materiali necessari costano una percentuale significativa della tua amata tastiera, quindi valuta prima la cosa.

Non ti starò a scrivere un trattato, il web è ricco di approfondimenti, ma ti indico le linee generali.

Sono due le principali guide, una prevede di aprire gli switch, l'altra no.

Riguardo la prima, occorre avere lo switch smontato in mano (oppure il plate deve disporre di apposite fessure per l'apertura del guscio superiore). Per avere lo switch in mano - nel caso la tastiera non sia HotSwap - occorre dissaldarlo dal PCB (ovviamente la tastiera va smontata completamente).
Serve uno switch opener (oppure bastano un paio di tweezer) e una stazione dissaldante (oltre a normali cacciaviti, torx e vari spudger).

I lubrificanti si dividono per tipologie di switch, per i lineari di solito si usa del Krytox GPL 205 G0, per i tattili uno più liquido, il GPL 105 (ma ce ne sono di altre marche). Le parti con lo stem degli stabilizzatori vanno lubrificati allo stesso modo, quelle con il ferretto con del Permatex.

Se usi degli olii a caso (instabili o inadatti ai materiali), rovini irrimediabilmente l'amata tastiera.

Riguardo la seconda, basta rimuovere i soli keycaps (anche se inserire una lastra di spugna che fa fonoassorbenza - come nei diffusori acustici - sarebbe sempre consigliato).

Esistono due sotto sistemi: quello di arrivare con un pennellino dall'esterno e limitarsi a lubrificare i due lati dello stem, oppure quello di usare un lubrificante spray (ovviamente con i giusti modi, per evitare di fare un macello).

Ti consiglio di guardare i video di :3ildcat (che in diversi video mostra tutte le tecniche che ti ho descritto) e quello di morrolinux (unico video con la tecnica pennellino senza smontare).


 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: claudiomacalpine

claudiomacalpine

Nuovo Utente
40
4
Grazie, sei stato gentile e molto chiaro
Non so come descrivere in modo impeccabile il problema...sostanzialmente non ho un rumore secco ad ogni pressione. Teoricamente i rumori da percepire dovrebbero essere 2 : il click del blue switch e il tocco del tasto a fine corsa. Nel mio caso malauguratamente c'è il 3 incomodo , ossia un rumore di vibrazione metallica (non risonanza come quando si lascia repentinamente un tasto).

Guardando un pò sul web e leggendo ciò che mi hai scritto, da ignorante in materia ritengo possano esserci 2 soluzioni, una più di "sicura" riuscita ma che comporta dei rischi non indifferenti (aprire gli switch e applicare del grasso alle estremità di ogni molla per non farle vibrare più) e un'altra meno rischiosa ma dal risultato dettato più da un colpo di fortuna (togliere i caps e spruzzare dell'apposito lubrificante mentre si tengono premuti gli switch sperando arrivi a lubrificare anche le molle). Alla luce di tutto valuterò cosa fare, nella peggiore ipotesi la terrò così com'è nella speranza di abituarmi con il tempo

Inviato da RNE-L21 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili