Info su impianto LED

Dodo2012

Nuovo Utente
Salve a tutti, sono Carla ed è la prima volta che ho a che fare con i led quindi avrei delle domande a cui spero rispondiate :D

1) Ho acquistato una striscia led da 5m 12V 14,4W/m IP00 (non so se la marca sia importante), il rivenditore mi ha consigliato anche per il tipo di alimentatore che, una volta a casa, ho scoperto essere un 12V 5A (non ho guardato prima :nono: ) e da quello che ho capito leggendo qua e la, non è sufficiente. Dunque la domanda: devo cambiarlo con un 6A o posso lasciare questo e nel caso che effetti potrebbe avere?

2) Dovrei realizzare 4 L con il lato lungo da 100cm e quello corto da 25cm in quale dei seguenti schemi dovrei usare? (il quarto sarebbe poco pratico)



3) Dovendole inserire in delle piccole scanalature realizzate nel cartongesso e considerando che resterebbero accese per pochi minuti consecutivi alla volta (sono posizionati nell'ingresso di casa), posso evitare i profili in alluminio?

Grazie fin da ora per il supporto :D
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,216
Hardware Utente
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
Hard Disk
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
Scheda Video
PALIT 980ti Superjetstream
Scheda Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
Alimentatore
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao, benvenuta nel forum!

1) 5 A va bene. A 12 V hai una potenza massima di 60 W. Teoricamente a te ne occorrono 72W ma andrà benissimo lo stesso.

2) Lo schema 2 e 4 sono identici. Prevedono di collegare in parallelo le 4 strisce di led. Sostanzialmente anche l'1 e il 3 sono uguali.
In pratica devi scegliere se collegare le 4 strisce in serie o in parallelo. La serie prevede che tu debba collegare in cascata i vari spezzoni per poi collegarti all'alimentatore (schema 1). Il parallelo ha il vantaggio che se va in corto una striscia continui a vedere le altre ma di per se è un evento abbastanza raro, tenendo poi conto che già di per se tutti i led sono messi in parallelo tra di loro. In conclusione io li collegherei come da schema 1 o da schema 2, a seconda di come sono più comodo.

3) Certo che si. Un led non scalda come una normale lampadina, anzi possiamo dire che non scalda quasi...vero, le strisce in alluminio sono consigliate come dissipatori ma visto l'uso sporadico che ne devi fare tuo io le eviterei.
 
Ultima modifica:

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,216
Hardware Utente
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
Hard Disk
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
Scheda Video
PALIT 980ti Superjetstream
Scheda Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
Alimentatore
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
Sistema Operativo
Windows 10
Inevitabilmente si, ma non di molto.
 

Dodo2012

Nuovo Utente
Il rivenditore mi aveva proposto un cambio con un trasformatore da 12.5A ma mi sembra esagerato, a parte che avrei difficoltà a collocarlo nella sede.
Credo che per ora terrò quello da 5A.
Grazie di tutto.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando