Indicazioni monitor 27" ps4/ps5

Eusim97

Nuovo Utente
48
2
Ciao,

Sto raggruppando un po di idee sulla postazione che ho intenzione di realizzare a fine anno.
Attualmente gioco su un tv ma l'idea è spostarmi di fianco al pc e giocare su un monitor..

Budget: circa 200euro (acquisterò con il black friday)
Pollici: 27
Bordi sottili (lo voglio mettere di fianco al 23" che ho già per il computer)
Casse: al momento non necessarie (sto cercando di capire con un post separato se posso utilizzare le casse già in mio possesso)
Console: PS4 (in un futuro diventerà ps5 ma da quello che ho capito conviene restare su un full hd al momento)
Funzionalità aggiuntive: so che esistono delle tecnologie adottate da alcune marche per la "protezione degli occhi".. considerando che lavoro già tutto il giorno al computer non sarebbe male una soluzione in questo senso.
Supporto vesa: Si

Vi vorrei pertanto chiedere, qualche modello di monitor che vi sentite di consigliarmi e delle indicazioni generiche nel caso per scartare eventuali offerte che vedo (tipo di pannello, tempo di risposta, frequenza ecc)
 

Skia92

Nuovo Utente
11
1
Ciao,
contando che il FHD potrebbe andare bene per una PS4, penso che finirebbe per castrare un po' la futura PS5. Non credo affatto che possa fare girare un 4k nativo a 60 fps in tutte le circostanze, obiettivo raggiunto solo dalla RTX 2080Ti. Detto questo, mi sentirei di consigliarti un 1440p se dovessi decidere di piazzarlo su una futura PS5. Mi sentirei anche di sconsigliarti un FHD su un 27 pollici, a meno che tu non lo usi da una buona distanza, ritenendo più adatto un 24 pollici.

Comunque sia, a quel prezzo c'è questo Samsung: Samsung C27F396 che è un FHD 27 pollici, dovrebbe avere l'attacco VESA, curved, bordi abbastanza sottili, pannello VA, 4 ms di risposta (sulle console vanno più che bene a mio parere) e tecnologia di riduzione delle luci blu (Eye Saver). Ha la tecnologia freesync ma francamente non ricordo se la PS4 possa utilizzarla o meno!
Dai un'occhiata più approfondita


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

Skia92

Nuovo Utente
11
1
Volendo c'è anche questo monitor della MSI: MSI Optix MAG271C che è uno dei pochi da gaming che usa il FHD su un 27 pollici, ma ha 144 Hz e quindi sarebbe "sprecato" su una console che arriva massimo a 60 fps, senza costare che stai un po' più sopra rispetto ai 200 euro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

Eusim97

Nuovo Utente
48
2
Ciao, grazie per la disponibilità.. colgo l'occasione per farti delle domande...
1) Avendo già avuto ricevuto consigli sul tema (l'oggetto era però il 4k) come ritieni si possa giocare con un 2k upscalato in fhd? Conviene?
2) Per la ps4 non conviene salire oltre i 60hz dato che non può sfruttarli.. conviene aumentare in previsione ps5? (anche in caso di fhd)
3) Per quanto riguarda la dimensione, gioco su una classica scrivania profonda 80.. sto sperimentando con un 23,5 samsung ed è un pelo piccolo (poi magari mi abituo eh).. probabilmente dipende anche dal fatto che lavoro con un 27
4) Ho avuto modo di sperimentare la tecnologia eye saver con due monitor samsung e devo dire che uccide completamente i colori, è così con tutti i modelli e marche? (in quel caso ne farei a meno)
5) Discorso puramente estetico... come detto ho un 23,5" che userò per il pc e di fianco metterò quello da gaming.. Partendo già dal fatto che affiancare due monitor di dimensioni diverse non mi fa impazzire, il curvo secondo te si presta bene?
 

Skia92

Nuovo Utente
11
1
Ciao! Cerco di rispondere alle tue domande:

1) facendo la premessa che secondo me non conviene mai downscalare la risoluzione nativa di un monitor (la qualità peggiora inevitabilmente) penso che dipenda anche dalla superficie di un monitor. Se hai un monitor da 27 pollici nativo 2k e selezioni il FHD (1080p) ci saranno meno pixel totali sullo schermo e inevitabilmente più grossi, peggiorando in termini di aliasing. Se la superficie de monitor è più piccola, si noterà di meno.
Naturalmente il tutto varia anche dalla distanza di visione, più vicino sei al monitor e più si nota!

2) Ho letto qua e la che è stato dichiarato il fatto che la PS5 in alcuni casi (giochi graficamente leggeri) possa arrivare fino ai 120 fps (quindi teoricamente un monitor da 120 Hz non sarebbe sprecato)...ma ribadisco il mio scetticismo anche per i 60 fps a 4k in tutti i giochi !

3) Personalmente anche io prima era abituato con un 24 pollici...ma diciamo che ho trovato la pace dei sensi con un 27 pollici 1440p (giocando su PC)!

4) Esattamente, motivo per il quale non utilizzo (purtroppo) un Eye saver. Il mio monitor ha diversi livelli di filtri per le luci blu...ma già al primo livello lo schermo mi diventa un'arancia! (toglie praticamente tutte le tonalità fredde).
Cerco di compensare utilizzandolo sul cellulare e su altri schermi (uccidendo le tonalità anche in quel caso).

5) La cosa che da più all'occhio è l dimensione, ma penso che questo possa essere l'ultimo dei problemi! Per quanto riguarda il curved, il mio attuale monitor lo è e risolve in parte i problemi dell'angolo di visione (essendo curved) ed effettivamente, se ti metti in posizione centrale, è abbastanza avvolgente rispetto ad uno piatto. Personalmente ne sono rimasto piacevolmente colpito!

Spero possano esserti utili questi consigli!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

Eusim97

Nuovo Utente
48
2
Ciao, grazie mille per le risposte, approfitto ancora della tua gentilezza..
A questo punto dato che alla ps5 personalmente mancheranno almeno 2 anni mi sono deciso di stare su un full hd, rimanendo dunque anche sui 60Hz (poi se lo trovo con frequenza maggiore meglio, magari poi lo userò per un pc più potente)..
Sul tipo di pannello non mi hai detto niente, quello che mi hai consigliato è un VA se ho visto bene... perchè questa scelta?
Elimino anche il discorso della modalità Eye Saver dato che mi hai confermato l'uccisione dei colori...
Rimango comunque orientato verso un 27", magari curvo, credi che 60/70cm siano troppo pochi?
Resto poi in stand-by sul discorso altoparlanti integrati in attesa di capire se come l'ho pensata può funzionare..
 

Skia92

Nuovo Utente
11
1
Secondo me per la PS4 certamente andrà bene un refresh rate di 60 Hz, ma oramai non è raro trovare refresh rate anche più alti per quella fascia di prezzo (parlando di FHD).

Per il tipo di pannello il discorso è un po' più complicato, perché a parer mio soggettivamente non ce n'è uno migliore, dipende da cosa preferisci. Se preferisci un monitor rapido e con tempi di risposta più brevi possibili, allora la soluzione è un TN, sacrificando angolo di visione e colori (alcune volte la resa cromatica si può migliorare cercando settaggi su internet). Ma su una console secondo me i tempi di risposta possono passare in secondo piano.

Qui vengono gli IPS, con rese cromatiche molto migliori, miglior angolo di visione, ma tempi di risposta solitamente più lenti e a parità di prestazioni, più costosi.

I VA hanno una resa cromatica migliore dei TN (non arriva al livello degli IPS) e hanno un angolo di visione quasi come gli IPS. Tempi di risposta leggermente più lentucci dei TN. Ti ho fatto vedere un VA perché, sia per questioni di prezzo e prestazioni, molti di loro li vedo bene in ambito gaming e possono costituire un compromesso per tutti gli utilizzi. Inoltre, associando un VA ad un monitor curved, abbatti notevolmente il problema dell'angolo di visione.

Per la questione casse avevi detto di avere un altro post aperto, ma ti posso dire che l'audio integrato (soprattutto su monitor a fascia di prezzo non elevata) lascia molto a desiderare!

Fammi sapere per cosa opterai!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

Eusim97

Nuovo Utente
48
2
Ti ringrazio infinitamente!
Sicuramente a ridosso del black friday (periodo di acquisto del monitor) ti richiamerò in causa se ne hai piacere con la scelta definitiva..
Colgo l'occasione di questo ultimo messaggio (è sta volta lo promette) di fare un ultimo recap se ho capito più o meno tutto e per farti le ultime domande..

RECAP:
Per rendere al meglio con PS4 conviene mantenersi su un full HD e non andare oltre i 60Hz (sarebbe sprecato)
Il 27" pollici sarebbe un po' grande (meglio un 24") per un FHD ma con una distanza appropriata si potrebbe accettare..
Il tempo di risposta per una console conta poco, da 1 a 5 non ci sono differenze sensibili..
Il tipo di pannello è molto soggettivo ma con la tecnologia attuale e considerando che devo usarlo con console sono alla fine molto simili tra loro e comunque un VA è un compromesso tra i due estremi

ULTIME DOMANDE:
Altre tecnologie dei monitor che comunque posso sfruttare con console?
1)La tecnologia flicker free della BenQ? Si ha ancora problemi di sfarfallio con le attuali tecnologie?
2)Schermo Qled? (Ho trovato un samsung più costoso di quelle che mi hai indicato con questo schermo)
3)Il cosidetto fenomeno del ghosting si "combatte" con i tempi di risposta bassi? (in teoria da 1 a 5 non dovrei aver problemi??)
4)Il cosidetto fenomeno dell'input lag da cosa dipende e come si evita?

Perdonami per le domande da ignorante in materia, ci sentiamo presto.. Grazie!!
 
  • Mi piace
Reactions: Skia92

Skia92

Nuovo Utente
11
1
Figurati, siamo qui apposta per toglierci i dubbi e per scambiarci pareri!
Esatto, hai capito perfettamente ciò che ho voluto dirti! Ma vorrei farti un appunto per i 60 Hz: è vero che più Hz sarebbero "sprecati" su PS4, ma comunque anche se il monitor avrà più frequenza, non comporterebbe nulla. Sarebbe deleterio il contrario, ossia se la scheda grafica o la console fosse in grado di elaborare più FPS del refresh rate del monitor, traducendosi in fenomeni di tearing (ossia di fotogrammi che si accavallano creando fastidiosi tagli orizzontali). Ma non è il tuo caso con la PS4 essendo che è fissa a 60 FPS e in alcuni giochi anche a 30. Motivo per il quale anche un monitor con la tecnologia free sync penso possa dare pochi benefici.

Rispondendo alle tue domande:
1) Non solo i BenQ hanno questa tecnologia, ho visto anche altri monitor come Asus ad adottarla. Di base non dovrebbe essere presente sul monitor o almeno non dovrebbe essere percepibile e dipende soprattutto dagli Hz o anche a causa di difetti della porta di connessione o del cavo. È una tecnologia che mira a rimuovere quel flickering impercettibile utilizzando una retroilluminazione continua con il principale obiettivo di stancare meno l'occhio.

2) I monitor QLED sono migliori per profondità di colore e per riproduzione del nero e sul contrasto, essendo che non sono retro-illuminati dai classici LED bianchi ma usano i Quantum dot.

3) Per l'effetto scia delle immagini ho letto che molti indicano come valore soglia gli 8ms. Non penso comunque che 5ms possano darti questo problema. In ambito di ghosting, non ho mai avuto pannelli TN con questi problemi, ma puoi andare tranquillo anche su quel valore di ms.

4) L'input lag dipende da vari fattori e non sempre sono a causa del monitor, di solito quando non si usa la risoluzione nativa, oppure quando si mettono dei settaggi che appesantiscono la grafica di un gioco (ma non è il caso della PS4). Ci sono alcuni giochi che hanno input lag a causa dei giochi stessi, mi ricordo, ad esempio, l'input lag di Red Dead Redemption 2 per PS4 che non era a causa della console o del monitor.

Mi ero dimenticato di dirti che, soprattutto nel caso di acquisti di pannelli IPS, dovresti tenere conto del problema del Blacklight Bleeding, ossia delle zone (solitamente gli angoli dello schermo) che risultano bianche/arancioni/blu molto visibili con uno sfondo nero, dovute ai LED che illuminano il pannello LCD in modo non omogeneo. Non penso sia un problema che affligge i QLED. So di utenti che hanno tentato la fortuna a forza di resi dei monitor che presentavano questi difetti, fino a trovarne uno maggiormente esente.

Comunque certo! Fammi sapere cosa comprerai e mi raccomando, valuta al meglio tutti gli aspetti!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando