Impossibile inizializzare disco - errore nei dati(controllo di ridondanza ciclico)

And_12

Nuovo Utente
14
0
Buonasera a tutti,
Ho recentemente fatto sostituire il mio hdd con un ssd, e fatto mettere il primo nell'alloggio dell'unità ottica per poterlo usare come hard disk di back up.
Il tecnico a cui mi sono rivolto non è riuscito però a fare la copia del disco, poichè gli risultavano 128 gb di partizione in formato raw, e non ha formattato per paura di perdermi dei dati importanti, consigliandomi tuttavia questa soluzione per poterlo utilizzare al meglio. Quindi, una volta trasferiti i dati essenziali nel nuovo disco, ho provato(ahimè) a formattare l'hdd da gestione disco.
Deve essere andato qualcosa storto, perchè adesso il disco non risulta più da esplora risorse, e da gestione disco mi dice che non è inizializzato e, se provo ad inizializzarlo, mi scrive appunto "errore nei dati(controllo di ridondanza ciclico)".
L'hdd, sebbene con quei 128gb inaccessibili, prima del mio intervento funzionava.
Non so se può essere utile, ma allego uno screen fatto con crystal disk info
Grazie per l'aiuto
 

Allegati

  • CrystalDiskInfo_20210209220622.png
    CrystalDiskInfo_20210209220622.png
    69.8 KB · Visualizzazioni: 22

michael chiklis

Utente Èlite
5,230
1,797
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Tecno 1000 W modulare
OS
Win7 x64
Purtroppo è stata una pessima scelta quella di formattare.
La formattazione non aiuta a recuperare i dati... anzi al contrario, e non risolve nemmeno i danni fisici sul disco... anzi li peggiora.
Se ci tieni ai dati, spegni il disco e rivolgiti a qualcuno che possa recuperarli a livello professionale.
Una porzione di dati è sicuramente andata persa, bisogna vedere a questo punto cosa è recuperabile, ma questo te lo può dire solo un esperto dopo un'approfondita diagnosi.
Se insisterai ad accenderlo perderai ancora più dati, per ora devi solo sperare che i dati che ti interessano non siano andati persi definitivamente.
Post automatically merged:

P.S.
L'hdd ha diversi settori pendenti ed errori g-sense ma nessuno riallocato, quindi secondo me le testine sono danneggiate e probabilmente per colpa di qualche urto.
 

And_12

Nuovo Utente
14
0
Purtroppo è stata una pessima scelta quella di formattare.
La formattazione non aiuta a recuperare i dati... anzi al contrario, e non risolve nemmeno i danni fisici sul disco... anzi li peggiora.
Se ci tieni ai dati, spegni il disco e rivolgiti a qualcuno che possa recuperarli a livello professionale.
Una porzione di dati è sicuramente andata persa, bisogna vedere a questo punto cosa è recuperabile, ma questo te lo può dire solo un esperto dopo un'approfondita diagnosi.
Se insisterai ad accenderlo perderai ancora più dati, per ora devi solo sperare che i dati che ti interessano non siano andati persi definitivamente.
Post automatically merged:

P.S.
L'hdd ha diversi settori pendenti ed errori g-sense ma nessuno riallocato, quindi secondo me le testine sono danneggiate e probabilmente per colpa di qualche urto.
Grazie per la risposta!
A me non interessano i dati all'interno, ho già preso tutto quello che mi serviva prima della formattazione(non ho idea di cosa ci fosse nei 128 gb, ma non mi serviva). Vorrei semplicemente usarlo come unità di archiviazione dove mettere backup di documenti et similia.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,111
3,641
No, il disco non è da utilizzare. Smontalo e fai lo a al tienilo. Se vuoi un disco di backup, prendi un disco usb
 

And_12

Nuovo Utente
14
0
No, il disco non è da utilizzare. Smontalo e fai lo a al tienilo. Se vuoi un disco di backup, prendi un disco usb
Ciao, innanzitutto grazie per la risposta.
Se dici di non usarlo per paura di perdere i dati nel disco allora, come ho già detto, non è un problema: quello che mi interessa sapere è se il disco è da buttare oppure c'è un modo per farlo funzionare, anche perdendo tutti i dati all'interno e, qualora non sia possibile, perchè semplicemente non lasciarlo dentro al pc(non sono pratico e dovrei riportarlo da un tecnico per farlo smontare). Rischia di danneggiare altre parti del pc?
Per il momento ho effettuato una formattazione a basso livello, e sono riuscito ad inizializzare il disco, ma non mi è possibile creare un nuovo volume.
Crystal disk info adesso mi dice che lo stato è buono, sto eseguendo un test della superficie con minitool partition wizard e segna errore di lettura nel primo blocco, gli altri tutti senza errori di lettura(ma la scansione deve ancora finire)
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,661
15,483
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Per me non ha molto senso tenere quel disco, sappiamo che è difettoso ed un disco difettoso può dare molti tipi di problemi, anche se viene usato come archiviazione dati
 

And_12

Nuovo Utente
14
0
Va bene, allora non cercherò di rianimarlo. Ultima domanda: corro qualche rischio a lasciarlo montato?
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,189
8,765
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
HDD
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
GPU
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
PSU
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Net
100/50 Ftth Fastweb
OS
Windows 10Pro. 64Bit
Buonasera a tutti,
Ho recentemente fatto sostituire il mio hdd con un ssd, e fatto mettere il primo nell'alloggio dell'unità ottica per poterlo usare come hard disk di back up.
Il tecnico a cui mi sono rivolto non è riuscito però a fare la copia del disco, poichè gli risultavano 128 gb di partizione in formato raw, e non ha formattato per paura di perdermi dei dati importanti, consigliandomi tuttavia questa soluzione per poterlo utilizzare al meglio. Quindi, una volta trasferiti i dati essenziali nel nuovo disco, ho provato(ahimè) a formattare l'hdd da gestione disco.
Deve essere andato qualcosa storto, perchè adesso il disco non risulta più da esplora risorse, e da gestione disco mi dice che non è inizializzato e, se provo ad inizializzarlo, mi scrive appunto "errore nei dati(controllo di ridondanza ciclico)".
L'hdd, sebbene con quei 128gb inaccessibili, prima del mio intervento funzionava.
Non so se può essere utile, ma allego uno screen fatto con crystal disk info
Grazie per l'aiuto
Ma prenditi un bel P300 e ti togli il pensiero
https://www.amazon.it/dp/B0151KM4VG/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
 

And_12

Nuovo Utente
14
0
Grazie per la dritta, ma non è il punto della discussione: al momento non ho impellente bisogno di spazio di archiviazione, voglio solo sapere se, per quanto possa essere rischioso utilizzare un hard disk che ha manifestato questi problemi, è in qualche modo recuperabile senza dover fisicamente smontare il notebook(perché non voglio spendere altri soldi in maniutenzione) oppure, qualora non fosse possibile, se lasciarlo montato(ma non rilevato da esplora risorse, non inizializzato ecc.) può creare problemi al resto del pc.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,661
15,483
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Va bene, allora non cercherò di rianimarlo. Ultima domanda: corro qualche rischio a lasciarlo montato?
rischi reali no ma rischi un instabilità.

Sembrerà strano ma anche un semplice hdd difettoso può compromettere la stabilità del sistema e creare cose come schermate blu, ed errori critici improvvisi, ad esempio quando il pc va in stand-by anche o al risveglio.

E' più raro ma può succedere specie quando il sistema crerca di utilizzare il disco difettoso o ne scrive/legge qualcosa al suo interno

Io ti consiglio di toglierlo, oggi gli HDD costano poco
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: r3dl4nce

And_12

Nuovo Utente
14
0
rischi reali no ma rischi un instabilità.

Sembrerà strano ma anche un semplice hdd difettoso può compromettere la stabilità del sistema e creare cose come schermate blu, ed errori critici improvvisi, ad esempio quando il pc va in stand-by anche o al risveglio.

E' più raro ma può succedere specie quando il sistema crerca di utilizzare il disco difettoso o ne scrive/legge qu8alcosa.

Io ti consiglio di toglierlo, oggi gli HDD costano poco
Perfetto, era quello che volevo sapere!
Allora lo porterò a far rimuovere, grazie mille a tutti per le risposte.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,661
15,483
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
ma perchè lo porti? Puoi farlo direttamente tu.

Di che modello si tratta?
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,661
15,483
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
allroa se si tratta d un portabile che ha il vano disco (puoi vederne la sagoma dietro e 4 viti) basta aprirlo e sostituirlo.

Se non la ha potrebbe essere effettivamente un pò più complesso e dovere aprire tutta la parte posteriore svitando tutto....

Non è particolarmente complesso ma se nont e la sensi ti capisco, nel primo caso però è molto più semplice
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 576 63.9%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 325 36.1%