DOMANDA Impianto TV 2.1 da evolvere in 5.1, budget 500-800 euro

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
Anche io non vedo l'ora di prendere centrale a surround, non perchè adesso non suoni già bene, ma proprio perchè un 5.1 non l'ho mai sentito, ed ogni volta che vedo contenuti che lo supportano (ormai tutti quelli recenti), lo vorrei assolutamente provare.
Per il resto, devo ancora capire bene se dopo la configurazione odyssey serve fare altro, tipo mettere mano all'equalizzazione, perchè a volta non sembra un suono cosi ottimo, però so benissimo che potrebbe dipendere da molti fattori, uno su tutti la sorgete dalla quale il suono arriva, per poi anche il fattore abitudine al suono.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
L'impianto testalo con la musica, è il modo migliore. Se suona bene in quel caso sai che il problema è altrove.
Aydyssey ti da una sgrossata, poi sta a te rifinire il tutto. Comunque cosa non ti piace? E soprattutto li hai sollevati i frontali?
 
  • Mi piace
Reactions: Johannesynt

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
L'impianto testalo con la musica, è il modo migliore. Se suona bene in quel caso sai che il problema è altrove.
Aydyssey ti da una sgrossata, poi sta a te rifinire il tutto. Comunque cosa non ti piace? E soprattutto li hai sollevati i frontali?
Buono a sapersi il test con la musica, per ora l'ho usato pochissimo per ascoltarla ma in effetti in quel caso sembrava ottimo, riproverò meglio. Per il resto no, non ho ancora sollevato i frontali ( o meglio lo avevo fatto ma era una cosa troppo improvvisata, devo provare a costruirli io).
Le volte che non mi è piaciuto il suono è perchè mi sembrava troppo piatto, come se ci fossero troppi acuti (forse non sono i termini giusti, non saprei come esprimerlo). In ogni caso devo provare a dare qualche ritocco con l'app per gestire l'equalizzatore, ma devo anche leggere meglio il manuale; speravo fosse cartaceo per leggerlo più comodo. Ho visto che il denon ha alcuni preset (chiamati "Stereo", "dolbly", "DTS virtual"ecc ), immagino che l'app modifichi quelli o ne crei di nuovi.

Ne approfitto per chiederti una cosa al volo: sai come mai l'audio 5.1 non viene gestito? Esempio pratico: da netflix di default l'audio mi parte sempre "inglese 5.1" e non si sente niente, se poi metto invece "inglese"(normale non 5.1) si sente. Con la casse che avevo prima andava anche con il 5.1, chiaramente riproducendolo 2.1.

Faccio anche un po' di confusione tra audio PCM, Dolby ecc. Dalla PS4 ad esempio posso sceglierne tre (pcm, dolby o dts), da windows 10 invece quando è collegato al denon ci sono diverse opzioni tra cui atmos. Se è troppo lunga da spiegare hai un link che spieghi bene le differenze? Magari anche qualche risposta già data a qualcuno che aveva chiesto qualcosa di simile, Grazie mille
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
I primi che hai indicato non sono profili di equalizzazione ma profili per la gestione dei canali con relativi downmixing e upmixing se necessari. Se sul manuale cerchi "Description of sound mode types" trovi una breve descrizione di tutte le modalità.

A pelle immagino sia possibile che tu abbia forzato sul Denon una modalità multicanale, l'audio in ingresso è in un formato differente e il decoder non riesce a gestirlo. Immagino tu debba impostare il Denon in "Stereo" e per il downmixing poi se la sbriga da solo. Per la musica prova Pure Direct, in teoria non dovrebbe perdere le impostazioni del subwoofer.

Su Wikipedia trovi tutto, comunque per fartela estremamente breve il PCM, Pulse Code Modulation, è il modo più comune per rappresentare un segnale audio analogico in digitale ed è usato per la trasmissione di segnali audio digitali. È compatibile con tutto e all'AVR basta inviare il segnale PCM al DAC per avere l'audio analogico da amplificare. A volte lo trovi indicato come LPCM, ci sono leggere differenze ma la sostanza, per te utilizzatore finale, è la stessa.
I vari formati Dolby e DTS alla fine altro non sono che dei codec che permettono di includere all'interno di un file la traccia audio compressa, organizzata per canali fino al Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio oppure per oggetti col Dolby Atmos e DTS:X, più tutta una serie di metadati. Per poter essere letto dall'AVR è necessario che il segnale prima venga decodificato usando un decoder.
Se da PC o PS4 imposti l'uscita digitale come bitstream, Dolby o DTS la decodifica avverrà all'interno del Denon, se invece la imposti come PCM la decodifica avverrà all'interno dei suddetti dispositivi. Dato che il Denon può decodificare tutto lascerei tutte le uscite in bitstream.

Per quanto riguarda l'Atmos non te ne preoccupare, non puoi usarlo, devi avere almeno un 7.1 per abilitarlo dal Denon.
 
  • Mi piace
Reactions: Johannesynt

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
I primi che hai indicato non sono profili di equalizzazione ma profili per la gestione dei canali con relativi downmixing e upmixing se necessari. Se sul manuale cerchi "Description of sound mode types" trovi una breve descrizione di tutte le modalità.
Ho letto un po', ed ho visto che esiste anche una modalità "Pure-Auto" che riconosce in automatico il tipo di segnale ed utilizza quindi la modalità predisposta per quel segnale. Mi sembrerebbe la scelta migliore da lasciare di default, ma non capisco quindi il senso di poter scegliere manualmente, anche perchè sembra abbastanza macchinoso dover cambiare a mano ogni volta in base alla codifica del contenuto che sto ascoltando. Gli unici casi che mi vengono in mente potrebbe essere musica codificata in multicanale ma che io potrei voler forzare a due canali (stereo), oppure il contrario: un segnale stereo che io voglio forzare a 5.1 (ottenendo risultati pessimi immagino).

A pelle immagino sia possibile che tu abbia forzato sul Denon una modalità multicanale, l'audio in ingresso è in un formato differente e il decoder non riesce a gestirlo. Immagino tu debba impostare il Denon in "Stereo" e per il downmixing poi se la sbriga da solo. Per la musica prova Pure Direct, in teoria non dovrebbe perdere le impostazioni del subwoofer.
Avendo scoperto questo "Pure-Auto" ho provato a metterlo e funziona con origine codificata a 5.1.

Su Wikipedia trovi tutto, comunque per fartela estremamente breve il PCM, Pulse Code Modulation, è il modo più comune per rappresentare un segnale audio analogico in digitale ed è usato per la trasmissione di segnali audio digitali. È compatibile con tutto e all'AVR basta inviare il segnale PCM al DAC per avere l'audio analogico da amplificare. A volte lo trovi indicato come LPCM, ci sono leggere differenze ma la sostanza, per te utilizzatore finale, è la stessa.
I vari formati Dolby e DTS alla fine altro non sono che dei codec che permettono di includere all'interno di un file la traccia audio compressa, organizzata per canali fino al Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio oppure per oggetti col Dolby Atmos e DTS:X, più tutta una serie di metadati. Per poter essere letto dall'AVR è necessario che il segnale prima venga decodificato usando un decoder.
Se da PC o PS4 imposti l'uscita digitale come bitstream, Dolby o DTS la decodifica avverrà all'interno del Denon, se invece la imposti come PCM la decodifica avverrà all'interno dei suddetti dispositivi. Dato che il Denon può decodificare tutto lascerei tutte le uscite in bitstream.
Si avevo già letto prima di chiedere, ma facevo un po' di confusione. Inizialmente pensavo che PCM fosse solo stereo, mentre ho letto che tramite HDMI è in grado di inviare anche segnali multicanale. Il che mi fa sorgere ancora più dubbi sui vari scenari possibili. Innanzitutto dipende dai segnali che il contenuto (gioco)è in grado di fornire, poi dal dispositivo(ps4) che riproduce il contenuto ed infine dal sintoamplificatore(denon).
Mi pare di capire che PCM richiede molto più spazio, a parità di risorse, e quindi codifiche bitstream (DTS/Dolby) siano in grado di fornire più qualità. Chiaramente questo dipende da chi crea il contenuto e come sfrutta questa potenzialità, laddove quindi potrei avere un segnale PCM di qualità superiore ad un DTS. Se invece chi crea il contenuto sfrutta al massimo le potenzialità, sarà in grado di fornire un suono migliore con il bitstream.

Se però con HDMI anche il PCM è in grado di mandare un segnale multicanale (5.1/7/1), mi sfugge il perchè poter scegliere se lasciare la decodifica alla console fornendo quindi al sintoampli un segnale PCM piuttosto che inviare al sintoampli un segnale bitstream e farlo decodificare a quest'ultimo.
Mi viene anche il dubbio su cose accada se dalla ps4 imposto l'audio su Dolby ed utilizzo un gioco che invece espone un segnale DTS.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
Avendo scoperto questo "Pure-Auto" ho provato a metterlo e funziona con origine codificata a 5.1.
Buono a sapersi.


Mi pare di capire che PCM richiede molto più spazio, a parità di risorse, e quindi codifiche bitstream (DTS/Dolby) siano in grado di fornire più qualità. Chiaramente questo dipende da chi crea il contenuto e come sfrutta questa potenzialità, laddove quindi potrei avere un segnale PCM di qualità superiore ad un DTS. Se invece chi crea il contenuto sfrutta al massimo le potenzialità, sarà in grado di fornire un suono migliore con il bitstream.
Il PCM non è compresso, tutto qui. Per esempio attraverso l'S/PDIF non puoi inviare audio 5.1 a 16/48 col PCM, devi necessariamente utilizzare un codec lossy come il Dolby Digital.
Il discorso qualità è relativo, prima del Dolby TrueHD e del DTS-HD Master Audio i codec multicanale erano lossy. In buona sostanza era ed è più un discorso di far entrare quanta più roba possibile non solo attraverso le connessioni digitali disponibili, ma anche sui supporti fisici come DVD e BR.


Se però con HDMI anche il PCM è in grado di mandare un segnale multicanale (5.1/7/1), mi sfugge il perchè poter scegliere se lasciare la decodifica alla console fornendo quindi al sintoampli un segnale PCM piuttosto che inviare al sintoampli un segnale bitstream e farlo decodificare a quest'ultimo.
Mi viene anche il dubbio su cose accada se dalla ps4 imposto l'audio su Dolby ed utilizzo un gioco che invece espone un segnale DTS.
È una questione di decoder. I vari formati Dolby e DTS sono per lo più retrocompatibili, vuol dire che se ad un decoder che arriva alla versione X dai in pasto uno streaming con una codifica Y più recente, il decoder lo tratterà a tutti gli effetti come uno streaming codificato con X. Se lasci fare tutto al Denon sei sicuro di ottenere sempre il massimo disponibile.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Johannesynt

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
Mi correggo, non so perché ieri abbia funzionato, ma da netflix l’audio 5.1 non si sente, a prescindere dal profilo che attivo (e la cosa fastidiosa è che l’app della tv mette sempre la versione 5.1 di default ogni volta che avvio netflix).
 

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
Umh, forse dalle impostazioni di Netflix puoi decidere il formato audio predefinito?
No è proprio questo il problema, netflix si ricorda automaticamente l’ultima lingua audio utilizzata, ma anche se era quella stereo, all’avvio mette quella lingua ma in versione 5.1; avevo già cercato un po’, e dicevano che quando succede cosi è perché riconosce che il gestore audio è in grado di supportare il 5.1. La causa sembrerebbe il denon, infatti quando avevo le casse precedenti via aux sceglieva sempre una versione stereo. Peró chiedevo a te per capire il perché il denon non dovrebbe gestire un 5.1? Pure le mie casse precedenti (2.1 via aux) gestivano il 5.1, chiaro che suonavano comunque in stereo, ma l’audio si sentiva.

Boh strano
 
Ultima modifica:

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
Umh, hai controllato se dalla TV l'uscita audio è su Auto oppure Dolby? Se è impostata su PCM potrebbe essere il problema.
Allora ho fatto diverse prove, premettendo che su questa tv non c'è un opzione audio generica, ma specifica per ogni sorgente:
  • con la tv accesa senza nessuna trasmissione (praticamente nell'interfaccia del denon), nelle impostazioni audio, avendo impostato l'uscita audio sul denon, quasi tutte le voci sono disabilitate, tranne "Formato audio HDMI", dove posso scegliere tra "Auto", "Bitstream" e "PCM", ed effettivamente era su PCM. Ho quindi messo su Auto.
  • quando sono sulla ps4, Auto e Bitstream sono equivalenti dal punto di vista della tv, in quanto anche la ps4 ha una sua impostazione; e qui funziona tutto bene, nel senso che se dalla ps4 scelgo Dolby, sul denon compare il logo dolby, se dalla ps4 scelgo DTS, sul denon compare la scritta DTS. Ottimo (non ho ancora capito quale convenga tenere di default)
I problemi sono però rimasti su netflix (app interna della tv)
  • quando sono sull'app di netflix, nelle opzioni audio della tv compare attiva solo la voce "Selezione SPFID" che ha due scelte: Auto e PCM.
    • se parte con Auto, le versioni 5.1 (che partono di default) non si sentono
    • se parte con PCM, si sente, ma nella scelta dell'audio di dei contenuti di netflix sono scomparse tutte le versioni 5.1 di ogni lingua
    • se parte in Auto, ed io lo cambio in PCM e poi di nuovo torno in Auto, in Auto i 5.1 si sentono. Quindi assurdo, perchè come dicevo al primo punto, quando parte direttamente in Auto non si sente
  • quando sono sull'app amazon prime video, dove non si può scegliere manualmente tra stereo o 5.1 (ma a quanto pare si accorge da solo dell'audio supportato) nelle opzioni audio della tv c'è di nuovo "Selezione SPDIF" con le due scelte:
    • se metto PCM, il denon mostra "Stereo"
    • se metto Auto, il denon mostra il logo Dolby Surround, si sente diverso(meglio direi) ma a volume più basso (almeno nelle prova che ho fatto con una serie a caso che supportava il 5.1)
Qui mi sa che anche la tv sta creando problemi, non capisco perchè dalle app interne della tv compaia "SPDIF" invece che "Formato audio HDMI".

Diciamo che per adesso potrei anche cambiare ogni volta a mano oppure lasciare su PCM, ma quello che mi preoccupa è l’upgrade a 5.1. Non vorrei che dalle app della tv non riuscissi a ricevere la codifica audio corretta. Alla peggio netflix e compagnia potrei vederli da ps4, aggirando quindi la tv, peró mi sembra strano visto il modello di fascia altissima (so che panasonic è ottima come qualità video, ma non uj gran che sugli altri fronti, però problemi del genere mi sembrano strani)
Post automaticamente unito:

Leggendo un po’ in giro potrebbe essere un problema legato anche al televisore, magari provo a chiedere su un thread ufficiale del modello.

Alla peggio appunto utilizzeró i vari servizi (netflix, prime ecc) da ps4 pro
Post automaticamente unito:

RISOLTO (in parte): è un bug noto, abbastanza particolare, ovvero se avvio netflix dal tasto "netflix" del telecomando, l'impostazione audio AUTO non riconosce alcuni segnali ed è per questo che non si sentiva il 5.1. Se invece avvio netflix dal menu delle app tv, AUTO funziona come dovrebbe.

Ho scritto "in parte" perchè non mi torna molto quel SPDIF, non capisco cosa c'entri, ma di nuovo...sarà qualcosa legato alla tv.

Centrale e frontali è sempre meglio abbinarli della stessa serie. Ora che ti stai avvicinando a questo mondo, se mai un giorno ti dovesse capitare di sentire i diffusori dei tuoi sogni ti ritroveresti nella situazione di dover acquistare un nuovo centrale.
Torno infine su questo discorso, perchè alla fine avrò modo di fare l'upgrade prima del previsto, magari già la prossima settimana. Dubito però che avrò modo di poter sentire altri diffusori, quindi probabilmente andrò di Mission LX-3 e Mission LX-C. Oppure ci sono altre valide scelte di quella fascia di prezzo?
Chiaramente è una domanda quasi più per curiosità: non potendole comunque provare e quindi neanche confrontare, non avrei modo di scegliere concretamente.
 
Ultima modifica:

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
Quando c'è il merge dei post non arrivano le notifiche, mi sono accorto per puro caso che hai scritto qualcosa. Spero venga risolto presto.

RISOLTO (in parte): è un bug noto, abbastanza particolare, ovvero se avvio netflix dal tasto "netflix" del telecomando, l'impostazione audio AUTO non riconosce alcuni segnali ed è per questo che non si sentiva il 5.1. Se invece avvio netflix dal menu delle app tv, AUTO funziona come dovrebbe.

Ho scritto "in parte" perchè non mi torna molto quel SPDIF, non capisco cosa c'entri, ma di nuovo...sarà qualcosa legato alla tv.
Mi fa piacere tu abbia risolto, mi sembrava strano che fosse un problema del Denon, supporta praticamente qualsiasi formato esistente.

Torno infine su questo discorso, perchè alla fine avrò modo di fare l'upgrade prima del previsto, magari già la prossima settimana. Dubito però che avrò modo di poter sentire altri diffusori, quindi probabilmente andrò di Mission LX-3 e Mission LX-C. Oppure ci sono altre valide scelte di quella fascia di prezzo?
Chiaramente è una domanda quasi più per curiosità: non potendole comunque provare e quindi neanche confrontare, non avrei modo di scegliere concretamente.
Andiamo per punti: alla fine ti stanno piacendo le Mission o no? Lasciando perdere i film e tutto il resto, impostando il Denon in Pure Direct e ascoltando della musica che ti piace in un formato decente come rendono? È probabile che per fare qualche prova tu voglia disattivare il subwoofer per poterti concentrare solo sul suono dei diffusori, ovviamente con la scocciatura di dover rifare qualche regolazione.

Se alla fine ti soddisfano appieno sono dell'idea che squadra che vince non si cambia, quindi LX-3 + LX-C e via, se invece dovesse esserci qualcosa che non ti torna allora possiamo vedere altro. Per favore tieni a mente due dettagli, il primo è che le LX-1 che possiedi sono le più piccole della famiglia, di conseguenza l'estensione in basso è sicuramente limitata rispetto a delle torri, cerca di concentrarti sugli alti, i medi e sul bilanciamento tonale in generale; il secondo è che con altri diffusori è probabile che il costo finale si alzerà un po'.
 
  • Mi piace
Reactions: Johannesynt

Johannesynt

Utente Attivo
1,414
201
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
MSi Z370 Tomahawk
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
16GB 3000MHz Corsair Veg
Scheda Video
MSi GTX 1080 Gaming X+ 8G
Monitor
Dell U2515H 60Hz
Alimentatore
EVGA 550 B3
Case
Corsair 750D
Periferiche
Ducky Shine 6, Logitech g502
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64bit
Si mi stanno piacendo, ho anche riprovato ad ascoltare un po’ di musica in pure direct. Penso proprio rimarró sulle mission lx3 e lxc
 
  • Mi piace
Reactions: Kha-Jinn

Metalgta

Utente Attivo
304
27
Hardware Utente
CPU
Intel Core I5-4670
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212 EVO
Scheda Madre
AsRock Fatal1ty H87
Hard Disk
WDC 1TB Caviar Blue, SSD Samsung 840 EVO
RAM
2x4gb DDR3 Corsair Vengenance Blue LP
Scheda Video
MSI Twinfrozr Nvidia GTX 780
Scheda Audio
Douk Audio
Monitor
Dell U2414H
Alimentatore
Antec HCG-620
Case
Corsair Carbide 300R
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao! Scusa se uso la tua discussione ma è quella che ha una configurazione più simile alla mia! Possiedo le LX-2 ma si possono usare senza pannello anteriore? Cioè quel pannello a cosa serve? A proteggere dalla polvere e basta?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando