DOMANDA Impianto audio bluetooth per testata letto

Filo89

Utente Attivo
151
10
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 - 4670k 3.40 GHz
Scheda Madre
MSI Z87-G45 GAMING
Hard Disk
SSD Samsung 840 Evo 250 GB + HD 1Tb
RAM
2x8GB Kingston HyperX
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070 GAMING X 8Gb
Monitor
BenQ ZOWIE XL2411 24" @144Hz
Alimentatore
XFX PRO 650W
Case
Phantom 410
Sistema Operativo
Windows 10 Professional a 64 bit
Vorrei farmi una testata letto con un impianto audio bluetooth integrato, ma non so bene come orientarmi in questa vicenda. Vorrei degli altoparlanti con una buona qualità audio (qualcosa di vagamente rassomigliante la qualità audio offerta dalle mie cuffie DT770 PRO), ma non necessito di grande potenza, anzi il contrario: vorrei farmi un impianto capace di avere un buon suono anche a 20-30db, in quanto saranno utilizzate esclusivamente per conciliare il sonno o durante la lettura.

Ho trovato interessante questi altoparlanti da incasso, ma giusto perché già muniti di controller bluetooth e provvisti di un regolatore audio analogico.
In alternativa ho visto che esistono prodotti come questo, da abbinare poi con degli altoparlanti che non so scegliere.
Curiosando ho notato che gli altoparlanti da incasso hanno prezzi molto più alti rispetto a quelli da auto come questi, che così ad occhio mi parrebbero anche di fattura migliore, ma magari è l'inesperienza a parlare. Sarebbero valide le soluzioni auto per il mio scopo?

I prodotti che ho linkato sono solo degli esempi e mi piacerebbe essere consigliato su quali altoparlanti, ricevitore bluetooth e annessi e connessi necessari, fermo restando che ho necessità di un controllo dell'audio analogico a manopola girevole, in quanto dovrà essere di facile accesso e utilizzo al buio. Inoltre preferirei soluzioni prive di led e altre luci, o per lo meno abbastanza discrete da poter essere coperte con un pezzetto di nastro isolante. Attacco Aux e USB per la ricarica di un cellulare sono desiderabili, ma non necessari. Il collegamento elettrico che preferirei sarebbe un allaccio diretto alla rete elettrica, o per lo meno passante per un trasformatore discreto e che non scaldi troppo.

Per il diametro degli altoparlanti non ho grossi vincoli dato che la testata che li dovrà accogliere sarà artigianale e risponderà alle necessità audio. Inoltre, da un punto di vista della qualità audio, la testata è consigliabile in legno massiccio con giusto le finestre per gli alloggi hardware dell'audio, cava (farebbe da cassa di risonanza?) o cava ma riempita di materiale insonorizzante?

Grazie!
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
16,354
4,611
Hardware Utente
Per non essere vincolato a calcoli che sarebbero difficili e dal dubbio risultato ti consiglio di acquistare delle casse da incasso con volume posterore predefinito tipo queste:
da abbinare ad un amplificatore con chip TPA 3116 tipo questo che ha un ricevitore bluetooth incorporato:
Volendo più prestazioni sia come conversione DAC che come codifica bluetooth e portata questo:
Per la struttura della testata lascerei perdere il legno massello e mi rivolgerei a materiale meno risonante come MDF almeno da 20mm magari nobilitato in essenza esternamente se cava. Per la versione piena dipende dall'essenza ma eviterei essenze dure molto dense che accentuano le risonanze. Meglio pezzi giuntati con adesivo elastico che disaccoppi le risonanze.
Isolamento acustico della parte posteriore dove sono posizionate le casse con lana di poliestere o lamina adesiva bugnata fonoassorbente tipo quella che si mette nelle portiere delle auto.
 
Ultima modifica:

Filo89

Utente Attivo
151
10
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 - 4670k 3.40 GHz
Scheda Madre
MSI Z87-G45 GAMING
Hard Disk
SSD Samsung 840 Evo 250 GB + HD 1Tb
RAM
2x8GB Kingston HyperX
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070 GAMING X 8Gb
Monitor
BenQ ZOWIE XL2411 24" @144Hz
Alimentatore
XFX PRO 650W
Case
Phantom 410
Sistema Operativo
Windows 10 Professional a 64 bit
Quegli altoparlanti iniziano ad essere un po' troppo grandi devo ammettere, oltre ad avere un prezzo piuttosto elevato rispetto a quello che mi ero ipotizzato. Altri altoparlanti che puoi consigliarmi? Magari scendendo un po' di qualità? Il budget per tutte le componenti hardware necessarie è di 150-180€.
Per il segnale bluetooth non ho problemi, dato che la fonte sarà sempre entro 3-4m dal ricevitore.

Ps. cosa intendi con volume posteriore?
Pss. il primo amplificatore dev'essere utilizzato con casse passive, cosa significa?
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
16,354
4,611
Hardware Utente
Quegli altoparlanti iniziano ad essere un po' troppo grandi devo ammettere, oltre ad avere un prezzo piuttosto elevato rispetto a quello che mi ero ipotizzato. Altri altoparlanti che puoi consigliarmi? Magari scendendo un po' di qualità? Il budget per tutte le componenti hardware necessarie è di 150-180€.
Per il segnale bluetooth non ho problemi, dato che la fonte sarà sempre entro 3-4m dal ricevitore.

Ps. cosa intendi con volume posteriore?
Pss. il primo amplificatore dev'essere utilizzato con casse passive, cosa significa?
Che le casse acustiche per funzionare a sospensione pneumatica devono avere una cassa di dimensioni definite per funzionare bene. In quel modo la direzione del suono è essenzialmente anteriore dagli altoparlanti verso l'esterno senza perdite di potenza e risonanze posteriori.
Entrambi funzionano con casse passive e quindi senza una propria amplificazione. Le casse acustiche con amplificazione propria si definiscono quindi attive.
Potresti utilizzare anche delle casse attive utilizzando la testata solo come mascheratura senza funzione di struttura propria della cassa acustica. Con delle casse del genere con bluetooth integrato ti semplificheresti molto la soluzione del problema senza bisogno di altro:
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando