PROBLEMA Il pc si spegne mentre gioco

federicaccio

Nuovo Utente
10
1
Salve a tutti! ho un problema con il mio pc! quando gioco, passati 30-50 minuti, il pc si spegne e si riaccende da solo e queste sono le temperature che riporta dopo essersi riacceso:


Cattura.PNG Cattura 2.PNG

Il pc che possiedo è stato assemblato da un mio amico due mesi fa e la lista dei componenti è la seguente:

Processore Intel Core i7-4770
RAM DDR3 G.Skill Ares F3-1866C9D-8GAB 1866MHz 8GB (2x4GB) 9-10-9 2N Low Profile
Hard Disk Interno Western Digital Caviar Green 1TB 3.5" IntelliPower 64MB SATA3
Alimentatore Modulare LC-Power LC8650II V2.3 Ozeanos Metatron Gaming Series 650W 80+ Bronze
Scheda Madre AsRock Z87 Extreme4 Socket 1150 Intel Z87 DDR3 SATA3 USB3 ATX
SSD Samsung 840 Evo Basic 120GB 2.5" Lettura 540MB/s Scrittura 410MB/s SATA3
Case Midi-Tower Cooler Master CM 690 III Windowed USB3 Nero ATX
Ventola PC BitFenix Spectre LED Arancione 120 mm 1000RPM Nero
VGA MSI AMD Radeon R9 280X GAMING 3G Core 1000/1050MHz Memory GDDR5 6000MHz 3GB HDMI

originariamente l'alimentatore doveva essere un Triathlor EXO 650W 80+ Bronze, ma non l'ho potuto ordinare, poichè la ditta da cui avevo ordinato tutti i componenti aveva finito questo articolo... come dissipatore uso quello che era nella confezione assieme al processore. Ho già controllato se il problema era dovuto alla polvere ma il pc dentro è pulitissimo... ho provato a sentire se tante volte l'alimentatore si surriscaldava troppo ma non era nemmeno tiepido. a questo punto mi rimane solo da pensare che il problema possano essere le RAM, forse si sono danneggiate anche se non credo, o forse il problema è attributo al fatto che il mio amico non aveva applicato la pasta termica sul processore, perchè mi disse che c'era già un piccolo strato applicato sul dissipatore messo dalla ditta di produzione.
L'ultima delle ipotesi, che non credo sia plausibile, è che la colpa sia del monitor del pc, il quale è un modello troppo vecchio per il resto dei componenti (acer AL1914). Vi prego aiutatemi!! :help: :help:
 

kevin.costa

Utente Èlite
15,737
4,504
CPU
Intel Core i7 4770k
Dissipatore
Noctua L9i
Scheda Madre
MSI H97-E35
Hard Disk
Samsung 850 EVO 250 GB | WD Green 2 TB
RAM
16 GB (2x4GB Kingston HyperX DDR3-1600 CL10)
Scheda Video
Gainward GeFroce GTX 1060 3 GB
Monitor
HP Pavilion 22cw
Alimentatore
EVGA Supernova G2 750W
Case
Bitfenix Phantom M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Salve a tutti! ho un problema con il mio pc! quando gioco, passati 30-50 minuti, il pc si spegne e si riaccende da solo e queste sono le temperature che riporta dopo essersi riacceso:


Visualizza allegato 135187 Visualizza allegato 135188

Il pc che possiedo è stato assemblato da un mio amico due mesi fa e la lista dei componenti è la seguente:

Processore Intel Core i7-4770
RAM DDR3 G.Skill Ares F3-1866C9D-8GAB 1866MHz 8GB (2x4GB) 9-10-9 2N Low Profile
Hard Disk Interno Western Digital Caviar Green 1TB 3.5" IntelliPower 64MB SATA3
Alimentatore Modulare LC-Power LC8650II V2.3 Ozeanos Metatron Gaming Series 650W 80+ Bronze
Scheda Madre AsRock Z87 Extreme4 Socket 1150 Intel Z87 DDR3 SATA3 USB3 ATX
SSD Samsung 840 Evo Basic 120GB 2.5" Lettura 540MB/s Scrittura 410MB/s SATA3
Case Midi-Tower Cooler Master CM 690 III Windowed USB3 Nero ATX
Ventola PC BitFenix Spectre LED Arancione 120 mm 1000RPM Nero
VGA MSI AMD Radeon R9 280X GAMING 3G Core 1000/1050MHz Memory GDDR5 6000MHz 3GB HDMI

originariamente l'alimentatore doveva essere un Triathlor EXO 650W 80+ Bronze, ma non l'ho potuto ordinare, poichè la ditta da cui avevo ordinato tutti i componenti aveva finito questo articolo... come dissipatore uso quello che era nella confezione assieme al processore. Ho già controllato se il problema era dovuto alla polvere ma il pc dentro è pulitissimo... ho provato a sentire se tante volte l'alimentatore si surriscaldava troppo ma non era nemmeno tiepido. a questo punto mi rimane solo da pensare che il problema possano essere le RAM, forse si sono danneggiate anche se non credo, o forse il problema è attributo al fatto che il mio amico non aveva applicato la pasta termica sul processore, perchè mi disse che c'era già un piccolo strato applicato sul dissipatore messo dalla ditta di produzione.
L'ultima delle ipotesi, che non credo sia plausibile, è che la colpa sia del monitor del pc, il quale è un modello troppo vecchio per il resto dei componenti (acer AL1914). Vi prego aiutatemi!! :help: :help:
Le temperature sono ok, anzi, direi buone per un dissipatore stock. Mi sa tanto che sia l'alimentatore... Dovresti provare con un altro per escludere altre cause, ma gli spegnimenti improvvisi, di solito, sono causati dall'alimentatore. LC-Power, inoltre, non è famosa per la qualità dei suoi prodotti. Non so come sia questa serie però, quindi evito di giudicare e chiamo in causa l'esperto del settore @Falco75

Attendiamo un suo parere.
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,010
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
Il monitor non c'entra.

L' alimentatore e' un modello piuttosto vecchio,
ma di norma non fa queste boiate;

tuttavia e' possibile che la colpa sia sua, perche' potrebbe essere la versione da 422w dichiarati sul 12V, e a volte gli LC-Power arrivano un po' corti anche sulle potenze dichiarate, magari e' al massimo, e quando scalda per benino il tutto si riavvia.

Le temperature delle altre cose son tutte giuste.

Hai un altro alimentatore a portata di mano x fare qualche test? Hai messo la mano sull'alimentatore quando il pc si riavvia per sentire se' e' bello bollente?
 

federicaccio

Nuovo Utente
10
1
Il monitor non c'entra.

L' alimentatore e' un modello piuttosto vecchio,
ma di norma non fa queste boiate;

tuttavia e' possibile che la colpa sia sua, perche' potrebbe essere la versione da 422w dichiarati sul 12V, e a volte gli LC-Power arrivano un po' corti anche sulle potenze dichiarate, magari e' al massimo, e quando scalda per benino il tutto si riavvia.

Le temperature delle altre cose son tutte giuste.

Hai un altro alimentatore a portata di mano x fare qualche test? Hai messo la mano sull'alimentatore quando il pc si riavvia per sentire se' e' bello bollente?
Pur troppo non ho altri alimentatori per poter paragonare le statistiche di quello che sto usando... La temperatura dell' alimentatore, come ho già detto in precedenza, l'avevo testata con le mani e una volta raggiunto il suo picco massimo di prestazione, l'alimentatore risultava essere neanche tiepido. Un altro dettaglio è che il pc tende a riavviarsi precocemente in un arco di soli 20 minuti quando vado a registrare le partite con fraps. Quelle che vado a postare di seguito, sono le foto delle statistiche che il pc riporta poco prima del suo riavvio, scusate se le posto soltanto ora, ma per riuscire ad ottenerle ho dovuto cronometrare i tempi che il pc impiegava per raggiungere il suo picco massimo di prestazione con il conseguente involontario riavvio/arresto del sistema (ribadisco che le foto che avevo postato in precedenza erano le statistiche che il pc aveva mostrato dopo pochi secondi dal riavvio involontario).


stat.PNG stat 2.PNG


Per togliersi qualunque dubbio, vado anche a postare di seguito le foto della collocazione e del cablaggio dei componenti interni del pc, tante volte il mio amico avesse sbagliato le allocazioni di quest'ultimi... anche se non credo.


IMG_1071.jpg IMG_1072.jpg IMG_1073.jpg IMG_1074.jpg


Un ultimo dettaglio, del quale me ne sono accorto soltanto ora, è che poco prima del riavvio involontario del pc, si sente un lieve e quasi impercettibile rumore elettrostatico provenire dalla parte posteriore del case.
 
  • Mi piace
Reactions: Devilmn80

Devilmn80

Utente Attivo
443
47
CPU
I7 4790k 5.0 Ghz Raffreddato a liquido
Scheda Madre
Asus z97 pro
Hard Disk
2 SSD samsung 128 g+ HDD 1T
RAM
DDR3 AVERIX 16G 1600 a liquido
Scheda Video
MSI 980 Gaming 4G
Scheda Audio
integrata(Per poco)
Monitor
Asus con modulo G-SYNC
Alimentatore
OCZ ModXStream Pro 850 w
Case
Coolmaster 300D con led rossi
Sistema Operativo
windows 8.1 Pro/win 10
Pur troppo non ho altri alimentatori per poter paragonare le statistiche di quello che sto usando... La temperatura dell' alimentatore, come ho già detto in precedenza, l'avevo testata con le mani e una volta raggiunto il suo picco massimo di prestazione, l'alimentatore risultava essere neanche tiepido. Un altro dettaglio è che il pc tende a riavviarsi precocemente in un arco di soli 20 minuti quando vado a registrare le partite con fraps. Quelle che vado a postare di seguito, sono le foto delle statistiche che il pc riporta poco prima del suo riavvio, scusate se le posto soltanto ora, ma per riuscire ad ottenerle ho dovuto cronometrare i tempi che il pc impiegava per raggiungere il suo picco massimo di prestazione con il conseguente involontario riavvio/arresto del sistema (ribadisco che le foto che avevo postato in precedenza erano le statistiche che il pc aveva mostrato dopo pochi secondi dal riavvio involontario).


Visualizza allegato 135257 Visualizza allegato 135258


Per togliersi qualunque dubbio, vado anche a postare di seguito le foto della collocazione e del cablaggio dei componenti interni del pc, tante volte il mio amico avesse sbagliato le allocazioni di quest'ultimi... anche se non credo.


Visualizza allegato 135259 Visualizza allegato 135260 Visualizza allegato 135261 Visualizza allegato 135262


Un ultimo dettaglio, del quale me ne sono accorto soltanto ora, è che poco prima del riavvio involontario del pc, si sente un lieve e quasi impercettibile rumore elettrostatico provenire dalla parte posteriore del case.
per prima cosa gira l'alimentatore,prende meno aria calda girato secondo me,poi i fili riusciresti a sistemarli meglio avendo tutti i cavi verso la mobo,ho il tuo problema anche io ed è l'alimentatore che è partito...dovresti provare a chiedere a qualche tuo amico se ti puo prestare un alimentatore per una mezza giornata e provi...se hai fatto modifiche alla mobo resetta tutto e porta tutto in default,togli tutti gli OC se ne hai e vedi....può darsi che si scaldi qualcosa nell'alimentatore che a tatto nn riesci a sentire...
 
  • Mi piace
Reactions: Falco75

kevin.costa

Utente Èlite
15,737
4,504
CPU
Intel Core i7 4770k
Dissipatore
Noctua L9i
Scheda Madre
MSI H97-E35
Hard Disk
Samsung 850 EVO 250 GB | WD Green 2 TB
RAM
16 GB (2x4GB Kingston HyperX DDR3-1600 CL10)
Scheda Video
Gainward GeFroce GTX 1060 3 GB
Monitor
HP Pavilion 22cw
Alimentatore
EVGA Supernova G2 750W
Case
Bitfenix Phantom M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Pur troppo non ho altri alimentatori per poter paragonare le statistiche di quello che sto usando... La temperatura dell' alimentatore, come ho già detto in precedenza, l'avevo testata con le mani e una volta raggiunto il suo picco massimo di prestazione, l'alimentatore risultava essere neanche tiepido. Un altro dettaglio è che il pc tende a riavviarsi precocemente in un arco di soli 20 minuti quando vado a registrare le partite con fraps. Quelle che vado a postare di seguito, sono le foto delle statistiche che il pc riporta poco prima del suo riavvio, scusate se le posto soltanto ora, ma per riuscire ad ottenerle ho dovuto cronometrare i tempi che il pc impiegava per raggiungere il suo picco massimo di prestazione con il conseguente involontario riavvio/arresto del sistema (ribadisco che le foto che avevo postato in precedenza erano le statistiche che il pc aveva mostrato dopo pochi secondi dal riavvio involontario).


Visualizza allegato 135257 Visualizza allegato 135258


Per togliersi qualunque dubbio, vado anche a postare di seguito le foto della collocazione e del cablaggio dei componenti interni del pc, tante volte il mio amico avesse sbagliato le allocazioni di quest'ultimi... anche se non credo.


Visualizza allegato 135259 Visualizza allegato 135260 Visualizza allegato 135261 Visualizza allegato 135262


Un ultimo dettaglio, del quale me ne sono accorto soltanto ora, è che poco prima del riavvio involontario del pc, si sente un lieve e quasi impercettibile rumore elettrostatico provenire dalla parte posteriore del case.
Il rumore fa nuovamente pensare all'alimentatore. Comunque segui il consiglio che ti hanno dato e giralo. Sull'altra faccia, inoltre, dovrebbe esserci l'etichetta. Falle una foto e postala qui.
 
  • Mi piace
Reactions: Falco75

federicaccio

Nuovo Utente
10
1
Ho cambiato posizione all'alimentatore, ed ecco la foto dell'etichetta


IMG_1075.jpg


ora provo a fare una partita a dark souls.... posterò i risultati appena succederà qualcosa.... sperando che non succeda nulla e che fili tutto liscio!!

aggiornamento: niente da fare il problema persiste :(
 
Ultima modifica:

NoName32

Utente Èlite
2,018
197
Ho cambiato posizione all'alimentatore, ed ecco la foto dell'etichetta


Visualizza allegato 135393


ora provo a fare una partita a dark souls.... posterò i risultati appena succederà qualcosa.... sperando che non succeda nulla e che fili tutto liscio!!

aggiornamento: niente da fare il problema persiste :(
Misura le temp in full.
Fai cosi: scarica Aida64, vai sulla voce "sensori" dopo che hai la schermata avanti delle temp vai su "test stabilità sistema" seleziona tutte le caselle e fai girare il test per 15 min, poi vedi se le temp sono ok
Inoltre da windows, attiva la voce "disabilità riavvio automatico dopo errore di sistema" se hai bsod riporta qui il codice di errore.
 
Ultima modifica:

federicaccio

Nuovo Utente
10
1
Misura le temp in full.
Fai cosi: scarica Aida64, vai sulla voce "sensori" dopo che hai la schermata avanti delle temp vai su "test stabilità sistema" seleziona tutte le caselle e fai girare il test per 15 min, poi vedi se le temp sono ok
Inoltre da windows, attiva la voce "disabilità riavvio automatico dopo errore di sistema" se hai bsod riporta qui il codice di errore.
Ho fatto come hai detto ma non appare nessun codice al riavvio.... interrompe il gioco spegnendosi e riaccendendosi da solo, comunque queste sono le temperature riportate solo dopo 5 minuti di test

test.PNG

ho fatto solo 5 minuti di test perchè ha raggiunto subito delle temperature vertiginose e avevo paura di poter danneggiare qualcosa
 

NoName32

Utente Èlite
2,018
197
Ho fatto come hai detto ma non appare nessun codice al riavvio.... interrompe il gioco spegnendosi e riaccendendosi da solo, comunque queste sono le temperature riportate solo dopo 5 minuti di test

Visualizza allegato 135544

ho fatto solo 5 minuti di test perchè ha raggiunto subito delle temperature vertiginose e avevo paura di poter danneggiare qualcosa
Alcuni valori sono sballati.
Ripeti il test, però controlla le temp con un altro software ( HWMonitor ) però avvia il test da aida.
Se ti dà le stesse temperature, ovvio il problema.
..
Non superare i 85°C, arrivata questa temp stoppa il test.
 
Ultima modifica:

federicaccio

Nuovo Utente
10
1
Alcuni valori sono sballati.
Ripeti il test, però controlla le temp con un altro software ( HWMonitor ) però avvia il test da aida.
Se ti dà le stesse temperature, ovvio il problema.
..
Non superare i 85°C, arrivata questa temp stoppa il test.

il test, come quello precedente, l'ho rifatto con aida e queste sono le temperature riportate da HWMonitor

test2.PNG test3.PNG


mentre questi sono i settaggi e le temperature di aida

test4.PNG test5.PNG test6.PNG test7.PNG test8.PNG test9.PNG


comunque ho provato a giocare tenendo lo sportello laterale del case aperto e il pc non si è ravviato.... cosa dovrei fare??
 

Allegati

NoName32

Utente Èlite
2,018
197
il test, come quello precedente, l'ho rifatto con aida e queste sono le temperature riportate da HWMonitor

Visualizza allegato 135562 Visualizza allegato 135563


mentre questi sono i settaggi e le temperature di aida

Visualizza allegato 135564 Visualizza allegato 135565 Visualizza allegato 135566 Visualizza allegato 135567 Visualizza allegato 135568 Visualizza allegato 135569


comunque ho provato a giocare tenendo lo sportello laterale del case aperto e il pc non si è ravviato.... cosa dovrei fare??
Hai una temperatura in full troppo elevata sulla CPU.

In questo caso dovresti smontare il dissi, pulirlo per bene ( insieme alla ventola ) e sostituire la pasta termica.
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,010
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
......... o forse il problema è attributo al fatto che il mio amico non aveva applicato la pasta termica sul processore, perchè mi disse che c'era già un piccolo strato applicato sul dissipatore messo dalla ditta di produzione....

IL MIO AMICO e' un classico.

E' quello, il problema...

...non ti ha messo la pasta termica e stai cuocendo la CPU.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento