PROBLEMA Il pc non riaccende prima di qualche minuto dopo l'ultimo arresto

Iborgh

Nuovo Utente
2
0
Salve.
Ho assemblato un nuovo pc qualche giorno fa con le seguenti caratteristiche:
-Scheda madre MSI 970 gaming
-Processore amd fx 4300 black edition
-Scheda video MSI nvidia gtx 960
-Alimentatore Lepa MaxBron 550W semi-modulare
-SSD crucial mx100
-dissipatore enermax liqmax II 120s
-ram corsair vengeance pro 1866 cl9 (2x4 gb)
-masterizzatore lg
-case bitfenix shinobi window
-una ventola presente già nel case + una lepa bol.quiet

Il problema, a parere mio abbastanza insolito è questo:
Il pc va come un fulmine, il sistema (windows 8.1 pro) funziona benissimo e non presenta alcun tipo di problema da acceso.
Il problema sorge quando spengo il pc; dopo che ho arrestato il pc e tutte le ventole e led vari si sono spenti quest'ultimo non si riaccende più, o almeno, premo il pulsante e si accende tutto per qualche decimo di secondo per poi spegnersi, dopo non accade lo stesso comportamento però, bensì il pc non si avvia più, non da alcun segno di vita.
Questo problema sparisce solo se cerco di riavviare il computer nell'arco di 5/10 minuti dopo l'ultimo arresto, se invece aspetto più tempo, il pc si accende normalmente come se nulla fosse successo.
Ho notato anche che i led della tastiera rimangono accesi per il suddetto arco di tempo dei 5/10 minuti.
Ho pensato subito a un corto e così ho controllato che nulla provocasse un contatto con la scheda come il backplate del dissipatore, ma a quanto ho visto non c'era niente che fosse a contatto con la scheda madre.
Inoltre non penso che se ci fosse un corto circuito in corso, il pc funzionerebbe così da permettermi di scrivere questa richiesta d'aiuto.
Dopo ho controllato i condensatori della scheda madre per verificare che non ne fosse scoppiato qualcuno, ma per ora sembrano tutti perfetti e funzionanti, fidandomi anche dell'alta qualità dei condensatori msi.
A questo punto, vedendo come già detto prima che il pc si accendeva senza problemi passati i 5/10 minuti, non mi sono preoccupato, tirando fuori l'ipotesi che il pc abbia bisogno di scaricare completamente la tensione prima di avviarsi di nuovo dopo un arresto, ma oggi, dopo aver pranzato, azione durata circa 20 minuti, il pc ha ripresentato lo stesso problema.
Preso dalla disperazione ho spento l'alimentatore e staccato il cavo per qualche minuto, dopo averlo ricollegato il pc si è acceso senza problemi.
Unica cosa che posso segnalare è che a causa di una configurazione sbagliata del bios, il primo giorno ho dovuto togliere la batteria a tampone della scheda per resettare quest'ultimo, ma non penso che un problema software del genere possa creare questo problema.
Non so davvero come fare per risolvere questo strano comportamento, grazie in anticipo.
 

calciatore123

Utente Attivo
583
51
CPU
AMD FX 4300
Scheda Madre
MSI 970A-G46
HDD
Western Digital 1 tb 7200rpm 64 mb cache
RAM
Kingston Hyper x 4 gb 1600 MHz cl9+Corsair XMS3 4 gb 1600 MHz cl9(vanno in dual channel)
GPU
Msi R7 250 2 gb gddr3
Audio
integrata
Monitor
Asus VS197DE
PSU
Lepa MX F1 450w
Case
Cooler Master K380
OS
Windows 8.1 Pro 64 bit
Potrebbe anche essere un problema di temperature elevate però comunque se pure fosse il computer si deve accendere e ti dovrebbe dare un errore tipo "cpu temperature too high".Può anche essere un problema dell'alimentatore che forse deve scaricare prima tutta la corrente per poi accendere il pc.I problemi possono essere o l'alimentatore difettato o le temperature.
 

NoName32

Utente Èlite
2,018
197
Salve.
Ho assemblato un nuovo pc qualche giorno fa con le seguenti caratteristiche:
-Scheda madre MSI 970 gaming
-Processore amd fx 4300 black edition
-Scheda video MSI nvidia gtx 960
-Alimentatore Lepa MaxBron 550W semi-modulare
-SSD crucial mx100
-dissipatore enermax liqmax II 120s
-ram corsair vengeance pro 1866 cl9 (2x4 gb)
-masterizzatore lg
-case bitfenix shinobi window
-una ventola presente già nel case + una lepa bol.quiet

Il problema, a parere mio abbastanza insolito è questo:
Il pc va come un fulmine, il sistema (windows 8.1 pro) funziona benissimo e non presenta alcun tipo di problema da acceso.
Il problema sorge quando spengo il pc; dopo che ho arrestato il pc e tutte le ventole e led vari si sono spenti quest'ultimo non si riaccende più, o almeno, premo il pulsante e si accende tutto per qualche decimo di secondo per poi spegnersi, dopo non accade lo stesso comportamento però, bensì il pc non si avvia più, non da alcun segno di vita.
Questo problema sparisce solo se cerco di riavviare il computer nell'arco di 5/10 minuti dopo l'ultimo arresto, se invece aspetto più tempo, il pc si accende normalmente come se nulla fosse successo.
Ho notato anche che i led della tastiera rimangono accesi per il suddetto arco di tempo dei 5/10 minuti.
Ho pensato subito a un corto e così ho controllato che nulla provocasse un contatto con la scheda come il backplate del dissipatore, ma a quanto ho visto non c'era niente che fosse a contatto con la scheda madre.
Inoltre non penso che se ci fosse un corto circuito in corso, il pc funzionerebbe così da permettermi di scrivere questa richiesta d'aiuto.
Dopo ho controllato i condensatori della scheda madre per verificare che non ne fosse scoppiato qualcuno, ma per ora sembrano tutti perfetti e funzionanti, fidandomi anche dell'alta qualità dei condensatori msi.
A questo punto, vedendo come già detto prima che il pc si accendeva senza problemi passati i 5/10 minuti, non mi sono preoccupato, tirando fuori l'ipotesi che il pc abbia bisogno di scaricare completamente la tensione prima di avviarsi di nuovo dopo un arresto, ma oggi, dopo aver pranzato, azione durata circa 20 minuti, il pc ha ripresentato lo stesso problema.
Preso dalla disperazione ho spento l'alimentatore e staccato il cavo per qualche minuto, dopo averlo ricollegato il pc si è acceso senza problemi.
Unica cosa che posso segnalare è che a causa di una configurazione sbagliata del bios, il primo giorno ho dovuto togliere la batteria a tampone della scheda per resettare quest'ultimo, ma non penso che un problema software del genere possa creare questo problema.
Non so davvero come fare per risolvere questo strano comportamento, grazie in anticipo.
Non è un problema di temperature
Sei in oc? avevo lo stesso problema con un paio di configurazioni spinte in overclock ( anche se era rock solid in windows ) a @ default non avevo problemi
 

Iborgh

Nuovo Utente
2
0
Non è un problema di temperature
Sei in oc? avevo lo stesso problema con un paio di configurazioni spinte in overclock ( anche se era rock solid in windows ) a @ default non avevo problemi
Non ho ancora mai fatto overclock su gpu o cpu, ma dal bios ho impostato l'Intel XMP profile per settare i giusti valori della ram.
E' una procedura abbastanza normale che si fa a tutti i nuovi assemblati, dubito che sia stato quello.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 39 23.6%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.8%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 62.4%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.5%
  • Capcom

    Voti: 8 4.8%
  • Nintendo

    Voti: 21 12.7%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.1%

Discussioni Simili