IL mio pc non da segni di vita

spennacchione

Nuovo Utente
13
0
Ciao ragazzi,
apro questa discussione qui perchè non ho idea di quale sia la sezione più adatta...
Possiedo da un po' di anni un Toshiba satellite L50a al quale ho aggiunto ssd crucial e 16gb di ram.
Uso questa configurazione da sempre e non ho mai avuto nessun problema.
Oggi spengo il pc, sento un rumore abbastanza forte e secco allo spegnimento, tipo un hard disk che smette di girare allo spegnimento,non do peso alla cosa.
Cerco di accendere il pc dopo qualche ora, nessun segno di vita. Nessuna delle luci led si accende. Collego l'alimentatore, il led della batteria continua a non accendersi.
Smonto il pc,tolgo la polvere, rimuovo ssd, lettore cd (un caddy con il vecchio hdd), ram, batteria (dopo averla rimossa premo il pulsante power per 2 minuti per tentare un riavvio della scheda madre).
Ricollego tutto.
Ancora nulla, il pc non vuole saperne di partire. Come se non ci fosse elettricità. Il pc non si accende neanche per un secondo, la ventola non gira, i led non si illuminano.

spero di essere stato troppo prolisso, ho cercato di spiegare la cosa nel migliore dei modi.
Spero che qualcuno riesca ad aiutarmi.
Grazie in anticipo.
 

Davoc

Utente Èlite
18,703
6,440
Ciao portalo in assistenza può darsi sia partita la scheda madre magari oppure display è andato
 

Agpcomputer

Nuovo Utente
6
0
Ciao spennacchione, spero di poterti aiutare . Togli la batteria e stacca l'alimentatore, tieni schiacciato per 30 secondi senza togliere il dito il tasto di accensione.
dopo rimetti la batteria e prova ad accenderlo. Di solito i notebook accumulano elettricità statica e vanno in stallo non facendo passare la corrente dai componenti della scheda madre, succede quasi sempre su asus . Alternativa che posso darti e' di controllare l'alimentatore, 19v e 4 am di solito hanno vita breve perche' soprattutto su toshiba sono piccoli e di scarsa qualità. In teoria se porti il tuo alimentatore in qualsiasi centro di assistenza tramite un tester possono controllare se ha problemi. Se non dovesse essere l'alimentatore e nemmeno lo stallo del notebook allora sei messo male. Scheda madre andata e per il tuo modello diciamo che la sotituzione e la riparazione del corto puo' aggirarsi intorno alle 80 / 120 euro in base ai componenti.
Spero di esserti stato utile e se hai problemi contattami
Agpcomputer
Luca
 

Agpcomputer

Nuovo Utente
6
0
Se non vedi nessu led non arriva l'alimentazione alla scheda madre quindi possono essere 3 cose, la prima l'alimentatore che non va, anche se si accende non e' detto che abbia la potenza giusta per farlo partire, la seconda e' dc power cioe' lo spinotto interno che spesso si allenta e va risaldato se non cambiato e con 80 euro te la cavi, ultima opzione come dicevo prima e' la scheda madre che ha bruciato il componente o i componenti che attivano il circuito di alimentazione. Io penso da quello che hai detto che senti accendersi per un secondo e spegnersi l'hd , che tu abbia rotto l'alimentatore o il dc power dove attacchi l'aliemntatore. Se fosse la scheda madre non sentiresti proprio niente.
Agpcomputer Luca
 

spennacchione

Nuovo Utente
13
0
Se non vedi nessu led non arriva l'alimentazione alla scheda madre quindi possono essere 3 cose, la prima l'alimentatore che non va, anche se si accende non e' detto che abbia la potenza giusta per farlo partire, la seconda e' dc power cioe' lo spinotto interno che spesso si allenta e va risaldato se non cambiato e con 80 euro te la cavi, ultima opzione come dicevo prima e' la scheda madre che ha bruciato il componente o i componenti che attivano il circuito di alimentazione. Io penso da quello che hai detto che senti accendersi per un secondo e spegnersi l'hd , che tu abbia rotto l'alimentatore o il dc power dove attacchi l'aliemntatore. Se fosse la scheda madre non sentiresti proprio niente.
Agpcomputer Luca
E allora ho paura che sia proprio la scheda madre in quanto non si sente nulla. L'hd non sia accende, il rumore "anomalo" l'ho sentito solo all'ultimo spegimento. Da allora più niente.
 

Agpcomputer

Nuovo Utente
6
0
Ricorda l'ultima volta che hai usato il computer se la batteria era carica o scarica. La maggior parte dei notebook che riparo e' sempre un problema di alimentazione dc power che si allenta ( e' saldato alla scheda madre con 4 /5 punti e se uno di questi si allenta per il calore non passa la corrente e non carica la batteria.
Se hai un centro di assistenza computer recati con portatile e caricatore, ti fai provare un loro alimentatore per tagliare la testa al toro. Ti consiglio di chiedere prima se fanno interventi al dc power perche' altrimenti perderesti tempo e ti direbbero subito che e' da buttare. Cambiare il dc power non puo' costarti piu di 70/80 euro altrimenti ti stanno rubando i soldi. Non andare dal cinese perche' non sanno fare le saldature, le copiano e molte volte ti funziona 1 mese e poi si brucia la scheda ( saldano i punti positivo e negativo con dei fili in rame , delle cose mai viste e pericolose) loro di chiedono 50 euro ma non buttarli perche' te ne pentiresti.
Se non hai nessun centro di cui ti fidi, noi ripariamo questo tipo di problema , anche i circuiti stampati. Non so dove tu sia ma al massimo puoi contattarmi lunedi
Prova a sentire il dc power dove entra il caricatore se e' molle o fa gioco. Io penso sia quello il motivo.
Buona notte fammi sapere
Agp computer luca
 

spennacchione

Nuovo Utente
13
0
Ricorda l'ultima volta che hai usato il computer se la batteria era carica o scarica. La maggior parte dei notebook che riparo e' sempre un problema di alimentazione dc power che si allenta ( e' saldato alla scheda madre con 4 /5 punti e se uno di questi si allenta per il calore non passa la corrente e non carica la batteria.
Se hai un centro di assistenza computer recati con portatile e caricatore, ti fai provare un loro alimentatore per tagliare la testa al toro. Ti consiglio di chiedere prima se fanno interventi al dc power perche' altrimenti perderesti tempo e ti direbbero subito che e' da buttare. Cambiare il dc power non puo' costarti piu di 70/80 euro altrimenti ti stanno rubando i soldi. Non andare dal cinese perche' non sanno fare le saldature, le copiano e molte volte ti funziona 1 mese e poi si brucia la scheda ( saldano i punti positivo e negativo con dei fili in rame , delle cose mai viste e pericolose) loro di chiedono 50 euro ma non buttarli perche' te ne pentiresti.
Se non hai nessun centro di cui ti fidi, noi ripariamo questo tipo di problema , anche i circuiti stampati. Non so dove tu sia ma al massimo puoi contattarmi lunedi
Prova a sentire il dc power dove entra il caricatore se e' molle o fa gioco. Io penso sia quello il motivo.
Buona notte fammi sapere
Agp computer luca
Il computer era carico quindi dovrebbe comunque accendersi, anche con un dc power non funzionante....o sbaglio?
 

spennacchione

Nuovo Utente
13
0
https://www.amazon.co.uk/d/j17/DC-Socket-Toshiba-Satellite-L50D-B-L50T-B-Models/B00X8RNGM6
questo...
smontando la scocca superiore dopo aver torlo la tastiera sotto vedrai questo cavo, di solito si rompe con il tempo... e va sostituito. nel tuo caso puo' costare 20 euro + manodopera... ma e' una cosa che va provata prima di diagnosticare che sia la scheda madre andata
Si ma a questo punto il pc non dovrebbe più caricarsi...il mio era carico abbastanza, dovrebbe comunque accendersi
 

spennacchione

Nuovo Utente
13
0
Piccolo Update

Ho portato il pc da un tecnico che mi assicura che il cortocircuito è causato da un liquido (versato molto molto tempo fa). Inoltre mi ha detto che non sa se riuscirà a ripararlo.
Secondo voi è possibile riparare un danno di questo tipo? E inoltre davvero un liquido versato settimane addietro può provocare ancora un corto?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili