Il grande Gatsby... ma... che cos'è?

decatron

Bannato a Vita
64
16
Premetto che ho controllato con il motore di ricerca del sito e non ho trovato nessuna discussione e ho anche cercato a mano

[ATTENZIONE SPOILER!!!!]


per evitare inconvenienti :patpat:
Comunque.. Oggi ho avuto modo di vedere Il grande Gatsby..
Ma.. sto film che mi rappresenta?!
cioè..premettendo che ho le ultime volte che ho visto Di Caprio in un film era con film come Shutter Island, Inception.. film non da poco insomma.. intendo come trama... situazioni ecc... film che ti "lasciano qualcosa"..
Invece oggi inizio a vedere questo film.. della durata di ben 2 ore e 20 minuti.. arrivo alle due ore e dico.. ma che schifo è? e penso va bene si salverà probabilmente con un super finale..
finale proprio banale e scontato.. però poi in giro sento dire "no c'è il finale inaspettato e a sorpresa!!" ma fatemi capire il tizio che spara sarebbe il finale a sorpresa?! No perchè sinceramente si era ben capito che accadesse da quando ha impugnato la pistola :look:
ma apparte questo cosa lascia questo film? Neanche il ricordo di un personaggio figo.. uno a cui ci si lega perchè "interessante" , ho visto solo un Leonardo Di Caprio che frignava come una mammolletta e ogni tanto si fingeva figo.. è questo il personaggio che dovrebbe "attirare"? Che è da definire "GRANDE Gatsby"?!
Poi le sparate sulle chiamate di "lavoro" che non danno neanche li una risposta concreta?! Si presuppone solo che fosse un trafficante? Niente più?
Io personalmente come attore per interpretare Gatsby ci avrei messo Robert Downey JR, ce lo avrei visto perfetto nel ruolo e poteva dare quel tocco di "perfezione" al personaggio che avrebbe elevato il film anche se privo di trama.
Sinceamente deluso da questo film, anche se fondamentalmente non avevo grandi aspettative però..
Non parliamo proprio dell'attore che ha fatto Spider Man, perchè quello proprio non mi piace come attore.
Detto questo..ditemi voi.. magari c'è qualche significato nascosto che non sono riuscito ad apprendere?! Qualche messaggio importante sul senso della vita?! :look:
 

dataghoul

Utente Èlite
2,244
453
prova a leggere il romanzo di Francis Scott Fitzgerald da cui è tratto, così ti puoi fare un'idea più precisa.

le trasposizioni cinematografiche di opere letterarie, nella maggior parte dei casi, sono delle fetenzie.
;)
 

JetCat

Nuovo Utente
45
3
prova a leggere il romanzo di Francis Scott Fitzgerald da cui è tratto, così ti puoi fare un'idea più precisa.

le trasposizioni cinematografiche di opere letterarie, nella maggior parte dei casi, sono delle fetenzie.
;)
Quoto alla grande. Basta vedere tutti i film moderni basati su classici della letteratura come On the road (una p*****a) . Spero che non facciano mai un film su The catcher on the rye perché non ho voglia di vedere il mio libro preferito infangato in questo modo.
 
M

Mursey

Ospite
Eppure e' molto fedele al romanzo, piu' della versione con Redford.
 

decatron

Bannato a Vita
64
16
visto che non ho modo per leggere il romanzo, causa tempo e studio, potete farmi voi una breve descrizione a parole vostre?! grazie
 

Entra

oppure Accedi utilizzando