GUIDA Il DIY di LordNight: Intel NUC ovvero come avere HTPC veloce e invisibile a basso costo

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,289
10,141
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
HDD
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
GPU
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
PSU
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
OS
Win 10 Pro
In questa nuova puntata de "Il DIY di LordNight" vediamo come sia possibile realizzare con grandissima facilità un HTPC di dimensioni molto contenute, ad un prezzo accessibile, in grado di gestire flussi video in qualità UHD @ 60Hz (tramite DisplayPort) :ok:

Come sempre si ringraziano gli sponsor che mi permettono di finanziare queste guide e recensioni, ovvero la mia carta di credito ed il mio conto corrente. Il giorno in cui qualche buon anima volesse omaggiarmi di qualche prodotto da testare, sappia che tutti e tre gliene saremo eternamente grati
:sisi:



ih7gqh.jpg


I componenti utilizzati sono:

Intel Barebone BOXNUC5i3RYH NUC (Amazon € 257,07)
RAM HyperX Impact HX316LS9IB/4
- DDR3L, SODIMM, 4GB, 1600MHz CL9 (Amazon € 23,36)
SSD Foresee 64GB in formato M.2 2242 (riciclato dal Teclast X2 Pro ma se ne trovano molti fra cui potrei segnalare il Transcend MTS600 in formato M.2 2260, NAND MLC, capacità di 64GB a € 39,99 su Amazon)

Il costo totale dei componenti si ferma a € 320,42 a cui si può o bisogna aggiungere:

Sistema Operativo: una licenza di Windows 10 si compra online a 20 euro.
Kit Mouse e tastiera: circa € 30 (per un utilizzo in salotto consiglio la Logitech Touch K400 Plus che integra un comodo touchpad - € 36,49 su Amazon)
HDD: va bene qualunque HDD SATA da 2,5" per un esborso di € 35~65 a seconda del modello e della capacità
Cavo di connessione o adattatore: poiché l'Intel NUC ha uscite video Mini-HDMI 1.4a e Mini-DisplayPort 1.2a, è necessario avere o acquistare un adattatore o un cavo adeguati (costo € 4~10)


1) Intel Barebone BOXNUC5i3RYH NUC

I NUC (acronimo di dotato di Next Unit of Computing) di Intel sono dei Mini-PC del tutto simili ad un MacMini che Intel ha sviluppato non tanto per la vendita diretta quanto per fornire ai vari OEM dei sample su cui basare i loro prodotti. Infatti, si trovano sistemi simili marchiati Asrock, MSI, In-Win, etc., tutti costituiti da una piccola scheda madre su cui è direttamente saldato un processore per notebook (package BGA - Ball Grid Array) oltre a uno o due slot per RAM SODIMM. Molti di questi sistemi integrano anche slot mSATA o M.2 per SSD e per schede WiFi e uno slot da 2,5" per HDD.

La confezione, anch'essa compatta, contiene il NUC, un alimentatore da 65W prodotto da FSP, una placca di metallo per l'installazione a muro e la solita documentazione di corredo.

no7zo7.jpg


Il modello in questione è composto da uno chassis in alluminio pressofuso di buona qualità, una cover superiore in plastica nera lucida ed una base in lamiera tramite cui si può accedere all'interno. Come si può vedere dalle fotografie, lo chassis di alluminio integra delle aperture da cui il sistema di raffreddamento attivo espelle l'aria calda.

i5x7h5.jpg
23m4yhk.jpg

Caratteristiche tecniche:

Ho preso il modello entry level in quanto è più che sufficiente per le mie esigenze ma sono disponibili versioni dotate di processore i5 o i7 come i vari i5-4250U, i5-5500U o i7-6500U come il Gigabyte Brix. Si tratta pur sempre di processori Dual Core con HyperThreading che, però, sono dotati di tecnologia TurboBoost, di una cache maggiore e/o di una iGPU migliore.


  • Processore: i3-5010U, un Dual Core con HyperThreading @ 2,1GHz (senza TurboBoost)
  • iGPU: Intel HD Graphics 5500 (23EUs @ 300~900 MHz) con supporto a DX12 (FL 11_1), OpenCl 2.0 e decodifica H.265 in hardware
  • RAM: 2 slot SODIMM per moduli DDR3L (Low Voltage) con capacità fino a 16GB in Dual Channel
  • Storage:
    • 1 slot M.2 per SSD in formato M.2 2242 - 2260 - 2280
    • 1 slot per HDD da 2,5"
  • Connettività:
    • Intel Wireless-AC 7265 con supporto 802.11ac, Bluetooth 4.0 e Intel Wireless Display
    • 10/100/1000 Mbps Ethernet
    • 4 x USB 3.0 (di cui una per la ricarica di altri dispositivi)
    • 1 x MiniHDMI 1.4a (max 3840 x 2160 @ 24 Hz)
    • 1 x MiniDP 1.2a (max 3840 x 2160 @ 60 Hz)



2) Dentro il case

Per avere accesso alla scheda madre del NUC è sufficiente svitare le 4 viti a croce integrate nei piedini stessi.

2iixr1s.jpg


Le viti rimangono comunque fissate alla base inferiore ma, una volta allentate, si ha accesso diretto alla parte della scheda madre dove sono posizionati gli slot SODIMM e lo slot M.2.

213j4ty.jpg


In rosso sono evidenziati gli slot SO-DIMM in cui è possibile installare due banchi di RAM DDR3L con capacità fino a 8GB ognuno. Si badi che si tratta di RAM Low Voltage ovvero di moduli che funzionano con una tensione di 1,35V in luogo dei classici 1,5V.
Lo spazio evidenziato in viola è destinato ad ospitare un eventuale SSD in formato M.2 2242, 2260 o 2280. Per procedere all'installazione è sufficiente posizionare in uno dei tre buchi predisposti il distanziale con la vite che, nella foto, è predisposto per un SSD in formato 2280.

A destra è possibile vedere l'interno della base del NUC che, fra l'altro, ospita lo slot da 2,5" per l'installazione di un HDD in tale formato. Il riquadro arancione evidenzia un thermal pad preinstallato che, una volta chiusa la base, va a posizionarsi a contatto con il SSD M.2 per aiutare lo stesso a dissipare il calore prodotto.

Dovendo dare un giudizio, il case di alluminio di buona fattura, l'estrema facilità di accesso, lo slot M.2 per SSD e la chicca del thermal pad preinstallato fanno presagire per il NUC di Intel un 10 tondo tondo quanto a facilità di configurazione e installazione.



3) Installazione


Una volta tolta la base inferiore, installare i componenti richiede non più di un minuto.

n3n0j6.jpg


In questo caso ho spostato il sostegno per il SSD M.2 nel primo foro, l'ho fissato con l'apposita vite e ho installato un banco di RAM da 4GB. Successivamente ho aggiunto un secondo banco di RAM da 2GB che mi avanzava (con uguali frequenze, timings e tensioni), ho richiuso la base e fissato le viti integrate nei piedini.

Tempo totale: 1 minuto scarso per farlo e 5 minuti per rismontare il tutto perché mi ero scordato di fotografarlo ;)

Avevo preso questo NUC con l'intenzione di posizionarlo in una sala riunioni e collegarlo allo schermo ivi installato così da avere un PC collegato alla rete dell'ufficio ed utilizzabile per necessità lavorative.
Siccome non volevo avere cavi volanti, ho optato per utilizzare la base di montaggio a muro. 2 viti, 2 fischer e 10 minuti dopo, il NUC era installato dietro il televisore mentre l'alimentatore è stato collegato ad una presa posizionata all'interno di una scatola di derivazione (il che non è il massimo per il calore, motivo per cui è stata successivamente forata per garantire un minimo di aerazione)

315zpc2.jpg



4) Conclusioni e pagelle

L'Intel NUC è una soluzione cheap & smart che, grazie a dimensioni molto contenute, si dimostra utile in svariati ambiti. In questo caso è stato utilizzato per avere un PC connesso in rete che permettesse di utilizzare una TV da 55" come schermo ma una configurazione identica l'ho installata per gestire la cassa di un negozio di abbigliamento che non aveva spazio per un case di maggiori dimensioni.

I processori utilizzati - salvo rari casi - sono quelli che si ritrovano nei notebook e, pertanto, non sono certamente adatti ad un utilizzo intensivo quale può essere un rendering e neppure a giochi più impegnativi di quelli in flash o HTML5. Ciononostante sono più che sufficienti per qualunque utilizzo home o office quali navigazione web, streaming, download, applicativi office e similari.

Come già detto, le dimensioni di 13,7 x 10 x 12,5 cm lo rendono ideale in tutti quei contesti in cui lo spazio è sempre poco. Lo scotto da pagare è che non è attualmente possibile utilizzarli per giocare ma la situazione potrebbe cambiare in futuro grazie ad API in grado di ridurre il carico dei giochi sulle CPU nonché a tecnologie come AMD XConnect.

Per il momento i BareBone come l'Intel NUC sono ottimi prodotti per sopperire a chi necessita di un PC per attività basilari ma non ha spazio e non vuole spendere un capitale.

Design: 9
Il MacMini è decisamente più bello nella sua livrea bianca ma il NUC costa sensibilmente meno, è più compatto e lo chassis in alluminio dà una bella sensazione di solidità, oltre a proteggere al meglio i componenti interni e contribuire al loro raffreddamento.

Facilità di installazione: 10
Si impiega più tempo ad installare il sistema operativo che ad aprire il NUC, montare i 2 o 3 componenti necessari e richiuderlo. Se ci mettette più di 3 minuti, è meglio se vi date all'ippica o andate alla bocciofila.

Prestazioni: 9,5
Premesso che il mio giudizio non è relativo alle prestazioni pure bensì alle prestazioni in relazione al prodotto ed al prezzo, il modello dotato di processore i3-5010U si è dimostrato più che all'altezza dei compiti, sicuramente aiutato dal SSD che lo rende molto reattivo. Ciononostante, è stato in grado di aprire in 5 secondi un file di excel da 20MB pieno di macro, collegamenti a dati esterni e migliaia di formule. Per dare un termine di paragone, il mio desktop (3770K @ 4,6GHz, 16GB di RAM @ 2400MHz, SSD Kingston Savage) è sì più veloce ma solo di un secondo e qualche decimo.
Se si parla di normali attività home & office, l'i3-5010U è più che adeguato e non ha mostrato segni di impuntamento neppure aprendo una decina di schede di Chrome in due delle quali ho mandato in esecuzione due video.
Il WiFi ac è semplicemente strepitoso.

Costo: 8,5
Se con una spesa di circa € 350 è possibile avere un barebone funzionante e molto veloce è altrettanto vero che il costo in sé è piuttosto contenuto ma a molti potrebbe convenire prendere uno dei tanti 2-in-1 proposti a cifre inferiori oppure investire qualche centinaio di euro in più e prendere un notebook. Per tutti gli altri, un barebone come l'Intel NUC è un ottimo acquisto.

Voto medio: 9,25

LordNight Approved :ok:
 
Ultima modifica:

Davoc

Utente Èlite
18,703
6,440
Ottima recensione questi nuc mi han sempre fatto gola, devo nascondere la carta di credito che il week end è vicino :asd:
 

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,289
10,141
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
HDD
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
GPU
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
PSU
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
OS
Win 10 Pro
Ottima recensione questi nuc mi han sempre fatto gola, devo nascondere la carta di credito che il week end è vicino :asd:
Nascondila bene allora...in effetti sono davvero comodi se si hanno certe esigenze :)
 
  • Like
Reactions: Davoc

mrwinch

Utente Attivo
464
70
Ok, un po' di domande in ordine sparso:
- la display port gestisce il cambio via software del refresh rate? Il supporto del 4k@60 è indicato per la displayport mentre per il HDMI si resta a 24hz...
- problemi audio HD come la generazione N3xxxx?
- giusto perchè siamo con San Tommaso, qualche screenshot con mpc-hc giusto per vedere come riproduce qualche formato video cazzuto?
Con i tempi che corrono, si potrebbe anche strizzare un occhiolino a madVR e vedere che succede ma questo sarebbe già in seconda battuta...
 
Ultima modifica:

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,289
10,141
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
HDD
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
GPU
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
PSU
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
OS
Win 10 Pro
Ok, un po' di domande in ordine sparso:
- la display port gestisce il cambio via software del refresh rate? Il supporto del 4k@60 è indicato per la displayport mentre per il HDMI si resta a 24hz...
- problemi audio HD come la generazione N3xxxx?
- giusto perchè siamo con San Tommaso, qualche screenshot con mpc-hc giusto per vedere come riproduce qualche formato video cazzuto?
Con i tempi che corrono, si potrebbe anche strizzare un occhiolino a madVR e vedere che succede ma questo sarebbe già in seconda battuta...
Cosa intendi per "gestisce il cambio via software del refresh rate"? Se intendi la tecnologia Adaptive Sync, fa parte delle specifiche di Display Port. Per l'HDMI, sì, ti confermo che in UHD è cappato a 24Hz.
Problemi audio non ne ho avuti... ho sparato Nothing Else Matters in FullHD da youtube e - compatibilmente con la qualità delle casse della TV - l'audio era ottimo (via HDMI).
Nessun problema a farti qualche screenshot usando MPC-HC. Hai qualche video da consigliare? Idem per madVR.
 

mrwinch

Utente Attivo
464
70
Cosa intendi per "gestisce il cambio via software del refresh rate"?
Beh, da questa soluzione non ci si può aspettare potenza sufficiente a gestire il frame rate fisso o qualcosa tipo SVP: come un cavo HDMI che consente la modifica del refresh rate da parte del player, sarebbe da capire se questo accade anche con la display port in 4k.
Mi sa che non conosci bene l'argomento audio: la N3xxx di Intel, aveva/ha problemi con la riproduzione dei flussi audio HD sotto windows. Succede anche con questo NUC?
Video da consigliare? Beh, quelli che utilizzano normalmente per fare i test delle schede video ad uso HTPC ossia un qualsiasi video demo con bene indicate le caratteristiche e che sia tecnicamente interessante
 

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,289
10,141
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
HDD
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
GPU
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
PSU
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
OS
Win 10 Pro
Beh, da questa soluzione non ci si può aspettare potenza sufficiente a gestire il frame rate fisso o qualcosa tipo SVP: come un cavo HDMI che consente la modifica del refresh rate da parte del player, sarebbe da capire se questo accade anche con la display port in 4k.
Mi sa che non conosci bene l'argomento audio: la N3xxx di Intel, aveva/ha problemi con la riproduzione dei flussi audio HD sotto windows. Succede anche con questo NUC?
Video da consigliare? Beh, quelli che utilizzano normalmente per fare i test delle schede video ad uso HTPC ossia un qualsiasi video demo con bene indicate le caratteristiche e che sia tecnicamente interessante
Purtroppo non ho un monitor 4K con cui testarlo quindi non ti posso rispondere con sicurezza.
Dei problemi audio con la serie N3xxx non avevo mai sentito... ma è una prova che settimana prossima faccio senza problemi insieme a quella di gestione dei video.
 

Dino092

Utente Attivo
1,405
339
CPU
AMD Phenom II X4 955 BE @ 3,6GHz
Dissipatore
Thermalright HR-02 Macho Rev.B
Scheda Madre
ASUS M4A87TD/USB3
HDD
Crucial MX200 256GB + WD Caviar Blue 500GB + Seagate 3TB
RAM
Kingston 2*2GB 1333Mhz DDR3
GPU
Sapphire R9 270X Dual-X
Monitor
ASUS VX239H
PSU
XFX XTR 550W
Case
NZXT Phantom 530
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Purtroppo non ho un monitor 4K con cui testarlo quindi non ti posso rispondere con sicurezza.
Dei problemi audio con la serie N3xxx non avevo mai sentito... ma è una prova che settimana prossima faccio senza problemi insieme a quella di gestione dei video.
Lord, se hai tempo, potresti fare anche qualche test con video codificati con h265? Perché sul forum di kodi ho letto che l'accellerazione hardware è stata introdotta sulle nuove nuove CPU braswell e skylake, ho paura che questo i3 o un Pentium non sarebbe in grado di decodificarli via software.
Sul PC in firma non ho accelerazione e via software la CPU scalda più di quando gioco :doh:
 

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,289
10,141
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
HDD
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
GPU
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
PSU
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
OS
Win 10 Pro
Lord, se hai tempo, potresti fare anche qualche test con video codificati con h265? Perché sul forum di kodi ho letto che l'accellerazione hardware è stata introdotta sulle nuove nuove CPU braswell e skylake, ho paura che questo i3 o un Pentium non sarebbe in grado di decodificarli via software.
Sul PC in firma non ho accelerazione e via software la CPU scalda più di quando gioco :doh:
Consideralo fatto :ok:
 
  • Like
Reactions: Dino092

maremotus

Utente Attivo
175
8
ciao
ho acquistato anche io un nuc
vorrei sapere dove trovo win 10 a 20€ (sono andato sul sito della microsoft e costava 135€ !!!!!!!!!!!)
e come faccio ad installarlo (se trovo una guida da qualche parte)
io ho una copia originale di win vista, può essere utile?
grazie
 

Davoc

Utente Èlite
18,703
6,440
ciao
ho acquistato anche io un nuc
vorrei sapere dove trovo win 10 a 20€ (sono andato sul sito della microsoft e costava 135€ !!!!!!!!!!!)
e come faccio ad installarlo (se trovo una guida da qualche parte)
io ho una copia originale di win vista, può essere utile?
grazie

Ciao, upgrade da Windows Vista non puoi farlo direttamente, si parte da W7 almeno, quindi occorre che tu valuti l'acquisto di una key di windows 10 pro su siti come kinguin o g2a o ebay, il costo varia dai 10 ai 25€ le licenze possono essere ESD / OEM / Retail, meglio l ultima almeno te la porteresti sempre dietro nei pc nuovi.

Scarichi la ISO da sito microsoft e la installi tramite software Media Creation Tool su una USB, metti Boot da Bios sul nuc e fai partire il tutto, guide ne trovi a bizzeffe on line su come fare comunque
 
  • Like
Reactions: maremotus

maremotus

Utente Attivo
175
8
Grazie

ho un vecchio portatile con il suo seriale win7
provo ad usarlo

vi tengo aggiornati

aggiornamento

non va!!!
 
Ultima modifica:

maremotus

Utente Attivo
175
8
sul sito che mi hai consigliato c'è solo la OEM a 25€
quello che costa meno è è win 7 home premium 18,50€
su ebay costano meno
ma dice che spediscono in un giorno, (spediranno lunedì ed arriverà martedì)
io ho la fregola di installare tutto ADESSO......

- - - Updated - - -
niente
scarico la versione di prova di win10 e poi si vedrà

ho scaricato media creation tool e l'ho avviato
ho selezionato
Crea un supporto di installazione per un altro PC
le opzioni sono già tutte selezionate in automatico
Italiano
windows 10
64 bit
come supporto ho selezionato
unità flash USB
ed ho avviato il download

vi aggiorno
 

Davoc

Utente Èlite
18,703
6,440
sul sito che mi hai consigliato c'è solo la OEM a 25€
quello che costa meno è è win 7 home premium 18,50€
su ebay costano meno
ma dice che spediscono in un giorno, (spediranno lunedì ed arriverà martedì)
io ho la fregola di installare tutto ADESSO......

- - - Updated - - -
niente
scarico la versione di prova di win10 e poi si vedrà

ho scaricato media creation tool e l'ho avviato
ho selezionato
Crea un supporto di installazione per un altro PC
le opzioni sono già tutte selezionate in automatico
Italiano
windows 10
64 bit
come supporto ho selezionato
unità flash USB
ed ho avviato il download

vi aggiorno
Ti inviano codice via mail, comunque a quel prezzo va bene anche oem XD
 
  • Like
Reactions: maremotus
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 589 64.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 330 35.9%