Il backup fantasma

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
ciao a tutti. dopo qualche mese di operatività ad hoc di windows xp home, una semplice installazione di un programma di elaborazione audio mi ha rigettatto nella bolgia dei dannati e dopo prove su prove, mi è toccato riformattare. dico 'ri' perchè ormai sono esperta in questa pratica :doh:.
da personcina piuttosto meticolosa, procedo passo dopo passo e finalmente ottengo una discreta configurazione. dopo 4 giorni di tribulazioni arriva il momento di fare il primo backup. arrivano i problemi: dimensione della configurazione personale di windows, 16 GB. 16? l'unica applicazione pesante installata è la suite di nero 7 (perfettamente funzionante, intendiamoci). il resto sono total uninstaller, firefox e ie7, wmp, itunes, quick time, un programmino per il merge dei bookmarks, un editor html (leggerissimo), un aggregatore, avs, ad-aware, a-squared, spyware blaster e windows defender per la sicurezza, daemon tools, acrobat reader, ms reader, filezilla, acronis true image e blaze dtv per i video. ora dico io, 3 programmi in croce possono arrivare ad occupare tutto questo spazio? a parte questa spiacevole scoperta, stanca di tentativi e ottimizzazioni, procedo al primo backup. con una compressione normale acronis mi avvisa che andrà a crearmi un'immagine di circa 9 giga. ora non mi resta che dirgli dove crearla, così predispongo perché questo avvenga sulla partizione D. tutto va liscio fino a quando non scopro che sulla partizione dati non vi è traccia di alcun backup. posso solo dirvi che ho il sospetto che sia stata creata sulla partizione destinata a linux (prima della formattazione avevo un sistema in dual boot con xp e ubuntu). ora.. avendo dovuto formattare windows e di conseguenza linux ed avendo reinstallato solo win, al momento, come posso accedere alla terza partizione per masterizzarmi l'immagine di backup? il disco rigido è disposto con due partizioni primarie, C in NTFS per l'os e gli applicativi e D in FAT32 per i file personali (da condividere tra i 2 sistemi), e una partizione logica in EXT3 per Linux (non ancora installato) con lo spazio per lo swap. aiuti o suggerimenti, pleazz?
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Tramite Acronis non riesci ad accedere alla partizione sospetta?
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
no. tramite acronis posso solamente avviare il restore oppure cancellare il backup creato ma non mi fa accedere alla partizione in ext3. so che è possibile mediante alcuni software leggere e scrivere su questo tipo di file system anche accedendovi da windows ma ho provato e non mi è riuscito farlo. il programma in questione, quello che ho provato intendo, è: explore2fs.
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Non ho ben capito, Acronis non vede proprio il backup creato?
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
eccomi. acronis mi permette di accedere al backup ma solo con quelle due opzioni: restore o cancellazione. sto usando la versione standard, non quella completa e questo comporta grosse limitazioni. pensa che non mi permette nemmeno la copia su dvd del backup che poi è quello che vorrei fare proprio per non tenermi occupati 10 giga sul disco. stavo pensando di cancellarlo e rifarne uno, ma non so cosa utilizzare per creare un backup direttamente su supporto ottico senza passare da disco fisso.
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Peccato, poiché una volta visto il backup sarebbe stato possibile aprirlo montando una partizione virtuale.

Ad ogni modo, la creazione diretta su supporti ottici è lenta e non sempre infallibile.
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
peccato sì. non posso far molto senza prima esser certa che ho un backup funzionante e stabile a riparo da perdite accidentali. cosa potrei usare?
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Per riavere il backup, potresti tentare con un software di recupero dati. Ce ne sono di gratuiti. Personalmente eviterei, a meno di non esserne costretto, ripartendo con la creazione di un'altra immagine (selezionando la giusta partizione).

Un'alternativa è Norton Ghost ma, come saprai, non è free.
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
norton fa parte della mia lista nera, sinceramente. :chupachup
recuperare dati, ma come? ammesso che sia fattibile, esistono programmi che consentono il recupero dati da file system diversi da quelli destinati a windows o viceversa da quelli destinati a linux? insomma, qualche applicazione che funzioni indipendentemente dal file system?

p.s. ma perchè dev'essere tutto così complicato? io, cmq, avevo selezionato la partizione giusta ma credo che acronis abbia glissato su quella destinata a linux per lo spazio. probabilmente anche se sul disco D avevo liberato un giga, per il rescue necessitava di maggior spazio e se l'è cercato nel posto meno più opportuno. peccato che ora io non riesca ad accedervi. :boh:
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Esistono programmi capaci di recuperare dati da supporti formattati, il file system non dovrebbe essere un problema. Più che altro l'integrità del prodotto reso non è garantita.

Forse potresti provare ad accedere alla partizione incriminata tramite un live-cd di Linux e tentare di trasferire il backup nella partizione FAT32. Sempre che l'immagine non sia troppo grande.
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
ho provato ad eliminarla ma non so per quale motivo non mi è possibile. l'immagine è di quasi 10 giga. anch'io avevo pensato a qualche live di linux oppure a gparted live, in modo da formattare direttamente la partizione direttamente creata da acronis. perchè dici che potrei avere dei problemi con un recupero dati? io non ho sovrascritto il backup, questo è certo.
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Simi ha detto:
perchè dici che potrei avere dei problemi con un recupero dati? io non ho sovrascritto il backup, questo è certo.
Perché il risultato non è comunque garantito, questi programmi funzionano ma non sono infallibili.
 

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
liberando altro spazio sono riuscita a masterizzare i dvd con l'attuale configurazione. ora non mi resta che cancellare la partizione acronis.. domani provo con gparted.
 
Ultima modifica:

Simi

Utente Attivo
471
0
CPU
Genuine Intel Dual-Core T2050 @ 1.60 GHz
Scheda Madre
Intel Centrino mod. Acer Bodensee2
HDD
100GB HDD 5400rpm + 500GB esterni
RAM
2GB DDR2-SDRAM
GPU
Intel Graphics Media Accelerator 950
Audio
Realtek HD Audio
Monitor
15.4'' WXGA CrystalBrite - Monitor Plug and Play su Mobile Intel 945GM/GU Express Chipset (1280x800)
PSU
Accetto consigli!! :)
OS
Windows XP Home e Ubuntu Feisty Fawn 7.04
oppss.. problema. ho lanciato una distro live di ubuntu per cancellare con gparted il backup creato. così ho fatto, anche perché all'avvio di win ogni volta mi compariva la scritta per il rescue. ora in sostanza ho le sole due partizioni originali: la C in NTFS con windows e qualche applicazione e la D coi miei file personali in FAT32.
tutto bene fino al riavvio. ora dopo il boot mi compare questa scritta:
NON-SYSTEM DISK, PRESS ANY KEY.. :cav:
va da sè che se non clicco non parte l'OS. che fo'?:blush:

in aggiunta a ciò che ho già detto vorrei render nota del fatto che non ho il floppy come periferica, quindi dovrebbe considerarne un'altra (ma quale?) come mal funzionante. presumo che la formattazione della partizione precedentemente creata da acronis (che ora ho cancellato anche come applicazione) abbia prodotto questo errore. nessuno ha idee in merito?
dai sù.. che non riesco a procedere oltre se ho un problema in sospeso.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
17,285
1,129
Simi ha detto:
ora dopo il boot mi compare questa scritta:
NON-SYSTEM DISK, PRESS ANY KEY.. :cav:
va da sè che se non clicco non parte l'OS. che fo'?:blush:
Significa che comunque parte? :boh:

Prova a modificare il boot.ini
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 67 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.3%
  • Nintendo

    Voti: 14 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 9 9.6%