PROBLEMA Hp Pavilion Dv6 6178sl Solo In Modalità Provvisoria

Crazy Software

Utente Attivo
106
7
CPU
Intel Pentium D 326 2.54Ghz
Scheda Madre
Asus P5GD1 PRO
Hard Disk
Maxtor DiamondMax 20 160GB (2x80GB)
RAM
3GB DDR 400Mhz (3x1GB)
Scheda Video
nVidia GeForce 8600GT 256MB DDR3
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio 5.1
Monitor
Samsung SyncMaster 710N 17"
Alimentatore
TechSolo 550W
Sistema Operativo
Dual-Boot Windows XP SP3 e Windows 7
Buonasera a tutti,

ho un notebook HP Pavilion DV6 6178SL che non si avvia. In particolare, si blocca il boot sulla schermata di caricamento con il logo di Windows. Ho provato a:

- Entrare in modalità provvisoria, e funziona tutto.
- Effettuare un ripristino di sistema, non è andato a buon fine.
- Reinstallare Windows 10. L'installazione va a buon fine, subito dopo il riavvio il problema si ripresenta e il PC rimane bloccato sulla schermata di boot.
- Installare Windows 7 usando la partizione di ripristino in dotazione con il PC. Al termine dell'installazione, dopo il riavvio, il PC rimane bloccato sulla schermata di boot.

A questo punto sono certo si tratti di un problema hardware, ma non ho idea se si tratti dell'hard disk o della scheda video. Voi cosa ne pensate?

Grazie mille, come sempre! :D
 

Francomoh

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,447
4,556
CPU
Intel I7 2600K @ 4.4 Ghz
Dissipatore
Cooler Master 612s Rev.2
Scheda Madre
Gigabyte Z68XP UD5
Hard Disk
Crucial MX300 525gb + Western Digital Caviar Blue 1Tb + 2 Western Digital Caviar Green 500Gb
RAM
G Skill Ripjaws X 8 GB
Scheda Video
Asus Strix GTX 970
Scheda Audio
Asus Xonar DG + Denon RCD-M40 + Q Acoustics 2020i + Jamo Sub 210
Monitor
Asus VS228HR
Alimentatore
FSP AURUM S 500
Case
CoolerMaster HAF 912 Plus
Periferiche
Mionix Naos QG
Sistema Operativo
Windows 7 Pro 64 bit
Ciao, prova a fare i seguenti test di rito: avviarlo senza una ram, invertire i banchi ram e avviarlo senza il disco. Vedi se è più reattivo o cambia qualcosa. Aggiungo: avvialo anche senza batteria e con, ovviamente, l'alimentatore.
 

Crazy Software

Utente Attivo
106
7
CPU
Intel Pentium D 326 2.54Ghz
Scheda Madre
Asus P5GD1 PRO
Hard Disk
Maxtor DiamondMax 20 160GB (2x80GB)
RAM
3GB DDR 400Mhz (3x1GB)
Scheda Video
nVidia GeForce 8600GT 256MB DDR3
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio 5.1
Monitor
Samsung SyncMaster 710N 17"
Alimentatore
TechSolo 550W
Sistema Operativo
Dual-Boot Windows XP SP3 e Windows 7
Ciao, prova a fare i seguenti test di rito: avviarlo senza una ram, invertire i banchi ram e avviarlo senza il disco. Vedi se è più reattivo o cambia qualcosa. Aggiungo: avvialo anche senza batteria e con, ovviamente, l'alimentatore.
Grazie per il tuo suggerimento :) Ovviamente non posso rimuovere l'hard disk, altrimenti non riesco a vedere se il sistema operativo si carica o no, comunque ho provato a rimuovere la batteria e/o l'alimentatore e a sostituire, scambiando di posto in tutte le combinazioni possibili, i banchi di RAM, ma il risultato è sempre lo stesso.

Però dopo numerosi tentativi sono riuscito a farlo avviare, ho fatto altre prove e ho notato che avviando alcuni software che richiedono accelerazione grafica (come Google Chrome), il computer si blocca irreversibilmente. Sono stato costretto a riavviarlo, e ora il problema al boot persiste. Sono sempre più certo che si tratti del chip grafico dedicato (AMD) e che quando entra in azione quello al posto di quello integrato (Intel), si blocchi tutto. In modalità provvisoria il PC funziona perché ovviamente i driver video, e quindi il chip dedicato, non vengono caricati. Cosa ne pensate? Posso fare ulteriori prove per esserne sicuro?

In alternativa, c'è modo di impostare la scheda integrata Intel come predefinita escludendo definitivamente l'altra? Ho già impostato "Fixed" nelle impostazioni di switch della scheda video dal BIOS, ma in ogni caso decide lui quale processore grafico usare in base al tipo di alimentazione (batteria o corrente) ancora prima dell'avvio di Windows. C'è modo di escludere per sempre quella AMD?

Grazie di nuovo!
 

Crazy Software

Utente Attivo
106
7
CPU
Intel Pentium D 326 2.54Ghz
Scheda Madre
Asus P5GD1 PRO
Hard Disk
Maxtor DiamondMax 20 160GB (2x80GB)
RAM
3GB DDR 400Mhz (3x1GB)
Scheda Video
nVidia GeForce 8600GT 256MB DDR3
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio 5.1
Monitor
Samsung SyncMaster 710N 17"
Alimentatore
TechSolo 550W
Sistema Operativo
Dual-Boot Windows XP SP3 e Windows 7
Cari amici, sono riuscito a risolvere e desidero condividere con voi la soluzione qualora qualcuno si trovi nella mia stessa situazione. :)

La mia intuizione era giusta: il colpevole è la scheda video dedicata. Il fatto che in modalità provvisoria funzionasse tutto perfettamente escludeva l'hard disk, inoltre un problema software non poteva essere dato che ho formattato e ripristinato con sistemi operativi diversi per ben due volte. Le RAM erano state scambiate di posto e collegate in modo alternato con tutte le combinazioni possibili, quindi anche questo era da escludere. Dopo innumerevoli riavvii — riuscendo miracolosamente ad avviare il S.O. in modalità normale — il sistema si è bloccato improvvisamente appena ho aperto Chrome, software che usa l'accelerazione grafica e potrebbe far sì che avvenga automaticamente lo switch delle schede video, da quella integrata a quella dedicata. A questo punto mi si è accesa la lampadina. :figo:

Dopo aver verificato che non era possibile settare la scheda video predefinita dal Catalyst Control Center di AMD, né dalle Opzioni Grafiche di Intel:
  1. Sono entrato nel BIOS e ho impostato lo switch delle schede video su "Fixed" (anziché "Dynamic").
  2. Ho ripristinato installando Windows 7, perché Windows 8 e successivi hanno il driver video per AMD integrato e non è pertanto possibile impedire l'installazione automatica del driver ad ogni avvio del sistema. Quindi evitare problemi ho installato Windows 7.
  3. Ho avviato il sistema in modalità provvisoria con rete ed ho scaricato Display Driver Uninstaller (DDU) 17.0.1.1
  4. Ho effettuato una pulizia completa dei driver sia AMD che Intel installati di default.
  5. A questo punto ho avviato il sistema normalmente, che — essendo a corto di driver video — si è avviato senza bloccarsi in fase di boot in modalità normale, quindi ho scaricato l'ultima versione disponibile dei driver per Intel Graphics 3000 (il mio modello ha un i7 Serie 2xxx) e l'ho installata. Mi raccomando, non installate i driver forniti dal sito del produttore perché quelli Intel potrebbero includere quelli AMD, quindi si rischia di riattivare subito la scheda video danneggiata.
  6. Al termine dell'installazione ho riavviato il computer e ho disabilitato il download automatico degli aggiornamenti dal Pannello di Controllo -> Sistema -> Windows Update per evitare che Windows Update scarichi automaticamente i driver per la scheda video AMD e che la riattivi di conseguenza.
Problema risolto. :cavallo:

Così facendo si esclude definitivamente, per sempre, la scheda video danneggiata che impediva l'avvio del PC o ne comprometteva il funzionamento in quei rari casi in cui si riusciva ad avviare. Tuttavia c'è da considerare che:
  • È stato possibile risolvere perché il PC ha due schede video (una integrata ed una dedicata). Se ne avessa avuta una sola, non avrei potuto fare niente se non sostituire il pezzo o la scheda madre. Fortunatamente il 90% delle ultime generazioni di CPU hanno una scheda video integrata.
  • Non gioco con questo PC, quindi nel mio caso è del tutto irrilevante usare una scheda video dedicata. Quella integrata di Intel va benissimo. Se vi capita un problema simile e avete bisogno di una scheda video dedicata per giocare, sarà necessario sostituire il chip (che è saldato) o l'intera scheda madre.
  • Windows Update va disattivato per evitare il download automatico dei driver. In alternativa, si può impostare Windows Update in modo che scarichi gli aggiornamenti ma lasci decidere a noi quale installare e dobbiamo prestare attenzione ogni volta deselzionando i driver video AMD. Oppure, che è la scelta che ho effettuato io, si possono installare a mano gli aggiornamenti più importanti (Service Pack 1 e il Microsoft Convenience Rollup, che è una sorta di Service Pack 2 per Windows 7).
Spero di esservi utile, grazie lo stesso a chi mi ha risposto sopra! A presto :rock1:
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Francomoh

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento