HDD esterno letto dal pc ma senza possibilità di utilizzo

FrostFlame

Nuovo Utente
5
0
Buonasera,
mi trovo davanti ad un problema con un HDD esterno da 1tb di marca WD Elements. L'hdd in questione viene riconosciuto dal pc ma appena provo ad aprire cartelle o file si blocca, bloccando l'intero esplora risorse. Non riesco a recuperare i dati anche provando a copiarli con Unstoppable Copier. Vi allego screen di CrystalDisk.
Come posso recuperare i dati?
 

Allegati

  • CrystalDiskWD.png
    CrystalDiskWD.png
    78.7 KB · Visualizzazioni: 16

DareDevil_

Bob Aggiustatutto
Staff Forum
Utente Èlite
16,255
7,839
CPU
Ryzen 5 2600 @4GHz
Dissipatore
Gelid Solution Phantom
Scheda Madre
Gaming Plus MAX
HDD
Sabrent Rocket NVME 256GB+A400 120GB+P300 2 TB
RAM
16 GB DDR4 3200 MHz
GPU
RTX 3070 ROG Strix OC Edition
Monitor
24" Full HD 144hz
PSU
Corsair TX650M
Case
TG5 PRO RGB
Periferiche
Mouse : Logitech G502; Tastiera : Logitech G213; Volante : Logitech G920.
OS
Windows 10 PRO 64 bit
L hdd ti sta lasciando,per recuperare i dati potresti provare con una live di Linux
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,230
1,797
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Tecno 1000 W modulare
OS
Win7 x64
Il motivo per cui non riesci a copiare o ad accedere ai dati è dovuto al fatto che la superficie del disco è danneggiata, cioè ci sono dei settori che non sono più accessibili e ciò causa il blocco della lettura.
I settori riallocati sono solo una parte dei settori danneggiati che il firmware è riuscito ad isolare, cioè al loro posto vengono utilizzati dei settori di riserva, ma ciò può aver mandato in crash la Grown list. Un tecnico di recupero dati in tal caso andrebbe a resettare la G-list per rendere possibile la clonazione.
Inoltre, il fw del disco tenta in continuazione di riallocare gli altri settori danneggiati ancora in giro (potrebbero essere diverse migliaia), questo è un altro grosso ostacolo per il processo di clonazione perchè rende di fatto impossibile qualsiasi operazione sul disco, il tecnico DR quindi andrebbe a disabilitare il processo automatico di riallocamento dei settori danneggiati.

Tutte queste operazioni andrebbero eseguite a livello firmware prima di procedere alla clonazione dei dati, però è possibile lavorare sul firmware solo avendo a disposizione strumenti professionali di cui sono dotati i centri di recupero dati, da solo quindi è improbabile che tu possa fare qualcosa a questo punto.

Purtroppo i WD e i Seagate (aggiungo anche i Samsung) sono hdd che devono essere spesso 'preparati' a livello fw prima di procedere con l'effettiva clonazione quando ormai si trovano in condizioni così gravi.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 577 63.9%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 326 36.1%