DOMANDA HDD esterni, le protezioni es. anti-caduta funzionano davvero?

Toxic Bass

Utente Attivo
73
1
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 T5750, T4400
Scheda Madre
Intel GM965 Express Chipset Family, Packard Bell SJV50MV
Hard Disk
250
RAM
4 GB
Scheda Video
Ati Mobility Readon HD 3450, Stringa Mobile Intel(R) GMA 4500M
Case
Dell studio 1535, Parckard bell Easynote TJ66
Sistema Operativo
Windows 7 x64 Ultimate
Ciao.

Sto cercando un hard disk esterno e ho notato che alcuni promettono protezione contro vibrazioni, urti, cadute, acqua, ecc. tipo LaCie Rugged, ADATA o Silicon Power Armor.

Io faccio il pendolare circa 5 ore al giorno per andare al lavoro con i mezzi quindi buche, urti e spostamenti dello zaino frequenti.

La mia domanda è:
Queste protezioni funzionerebbero se mi portassi tutti i giorni l'hdd dietro oppure sono fatte solo per 1 o 2 cadute/urti accidentali?

Oltre alla domanda principale ne ho altre 3:
- la funzione di autobackup come nel caso di Transcend StoreJet 25M3 come funziona? Che salva di preciso?
- alcuni hanno le baterie interne. Per cosa?
- il cavo deve essere per forza micro B (la prima volta che lo vedo) o funziona anche solamente con micro USB? Cioè io li vedo tutti e due attaccati (micro b e micro usb) ma si puo usare solamente una delle due entrate dell'hdd? Qual'è il senso di questa cosa?
- voi cosa cercate in un hdd esterno?

Attendo curioso le vostre risposte :)
 

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,288
Hardware Utente
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
Io non credo che possano fare più di tanto (ovviamente parere personale), se la testina viene spostata dallo "shakeramento" sei bello che fritto.
Considerando i prezzi attuali degli SSD in discreta discesa ti consiglierei di prendere un SSD esterno.
- AUTOBACKUP = installi loro programmino, configuri loro programmino, colleghi il disco e premi il pulsante ed il programmino "DOVREBBE" sincroninzzare i dati del disco usb con quelli del pc (SOLO I DATI CHE HAI IMPOSTATO NEL LORO PROGRAMMINO). Tipo installi il programma, e lo imposti per "monitorare" la cartella documenti. Tutte le volte che colleghi il disco e premi il tasto il programmino ti controlla la cartella documenti e "aggiorna" i file che hai sul disco usb.
- non ti so dire
- tutti i dischi che ho avuto con cavo MICRO B funzionavano anche con cavo micro usb normale (limitato ovviamente ad usb 2), potresti avere problemi di alimentazione (nel senso che con normale cavo micro usb non potrebbe arrivare abbastanza corrente per alimentare il disco).
- li evito come la peste. finiscono sempre per danneggiarsi perché i dischi NON sono pensati per essere portati a spasso...

Ciaoz ^__^
 
  • Mi piace
Reactions: Toxic Bass

Toxic Bass

Utente Attivo
73
1
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 T5750, T4400
Scheda Madre
Intel GM965 Express Chipset Family, Packard Bell SJV50MV
Hard Disk
250
RAM
4 GB
Scheda Video
Ati Mobility Readon HD 3450, Stringa Mobile Intel(R) GMA 4500M
Case
Dell studio 1535, Parckard bell Easynote TJ66
Sistema Operativo
Windows 7 x64 Ultimate
@Vizard intanto grazie per la risposta esaustiva.

Ho scelto disco magnetico e non ssd perché su internet ho letto che se quest'ultimi non li usi per un pò perdono i dati, stai dicendo che non è vero?

Ok non sono fatti per essere portati a spasso ma la protezioni anti caduta secondo te valgono quei 10/20€ in più anche se lo tieni nel cassetto e lo usi ogni tanto?

Parlando in modo tecnico, cosa scegli quando confronti 2 hdd con stessi gb, rpm e tipo usb?
 

Indovino

Utente Èlite
1,633
549
Hardware Utente
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
@Vizard intanto grazie per la risposta esaustiva.

Ho scelto disco magnetico e non ssd perché su internet ho letto che se quest'ultimi non li usi per un pò perdono i dati, stai dicendo che non è vero?

Ok non sono fatti per essere portati a spasso ma la protezioni anti caduta secondo te valgono quei 10/20€ in più anche se lo tieni nel cassetto e lo usi ogni tanto?

Parlando in modo tecnico, cosa scegli quando confronti 2 hdd con stessi gb, rpm e tipo usb?
con gli SSD per i colpi sei protetti almeno molto meglio dei HDD meccanici, poi ho un SSD su cui tengo roba che non mi interessa e non lo ho acceso da 1 anni e mezzo leggendo qui che diceva si perdono dati ho provato ma sono ancora tutti lì come quando li ho messi
 

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,288
Hardware Utente
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
@Vizard intanto grazie per la risposta esaustiva.

Ho scelto disco magnetico e non ssd perché su internet ho letto che se quest'ultimi non li usi per un pò perdono i dati, stai dicendo che non è vero?

Ok non sono fatti per essere portati a spasso ma la protezioni anti caduta secondo te valgono quei 10/20€ in più anche se lo tieni nel cassetto e lo usi ogni tanto?

Parlando in modo tecnico, cosa scegli quando confronti 2 hdd con stessi gb, rpm e tipo usb?
con gli SSD per i colpi sei protetti almeno molto meglio dei HDD meccanici, poi ho un SSD su cui tengo roba che non mi interessa e non lo ho acceso da 1 anni e mezzo leggendo qui che diceva si perdono dati ho provato ma sono ancora tutti lì come quando li ho messi
Non avendo parti in movimento, gli SSD dovrebbero essere il migliore supporto per trasportare dati. Per quanto riguarda la "perdita di memoria" se non collegati di tanto in tanto è una cosa che è probabile perché è come funzionano le nand (possono perdere i dati che contengono se non collegati per troppo tempo).

Non prenderei mai un disco "rugged" per utilizzarlo come backup da tenere in un cassetto, è come dire "non vado mai sullo sterrato, ma quando acquisto un'auto prendo una 4x4, non si sa mai"...
Se l'uso è il semplice backup di tanto in tanto ed il disco non viene spostato molto, allora prenderei una docking station ed un semplice disco (anche da 3,5") perché in caso di problemi è più "semplice" recuperare i dati (anche se li mandi ad un centro di recupero dati costa sicuramente meno recuperare dei dati da un disco "interno" che da uno "esterno"). Inoltre così sono io che scelgo marca e modello (a volte dentro dei dischi preassemblati come questi trovi poi dischi di marche più o meno affidabili).
Se invece il disco deve fare da spola tra 2 posti allora prenderei un disco interno da 2,5" e lo metterei dentro un case usb (sempre per lo stessa ragione di prima, se ci sono problemi è più semplice/costa meno recuperare dei dati da dischi interni).
 
  • Mi piace
Reactions: Toxic Bass

Toxic Bass

Utente Attivo
73
1
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 T5750, T4400
Scheda Madre
Intel GM965 Express Chipset Family, Packard Bell SJV50MV
Hard Disk
250
RAM
4 GB
Scheda Video
Ati Mobility Readon HD 3450, Stringa Mobile Intel(R) GMA 4500M
Case
Dell studio 1535, Parckard bell Easynote TJ66
Sistema Operativo
Windows 7 x64 Ultimate
Se l'uso è il semplice backup di tanto in tanto ed il disco non viene spostato molto, allora prenderei una docking station ed un semplice disco (anche da 3,5") perché in caso di problemi è più "semplice" recuperare i dati (anche se li mandi ad un centro di recupero dati costa sicuramente meno recuperare dei dati da un disco "interno" che da uno "esterno"). Inoltre così sono io che scelgo marca e modello (a volte dentro dei dischi preassemblati come questi trovi poi dischi di marche più o meno affidabili).
Se invece il disco deve fare da spola tra 2 posti allora prenderei un disco interno da 2,5" e lo metterei dentro un case usb (sempre per lo stessa ragione di prima, se ci sono problemi è più semplice/costa meno recuperare dei dati da dischi interni).
Il disco lo uso per salvare tutti i miei dati perché non li voglio lasciare sul pc. Infatti pensavo di prenderne 2 così da avere doppia coppia come se uno dei 2 fosse di backup. Ha senso?

Da 3.5" è più recuperabile del 2.5" perché è più grande?
Perché un hdd interno è più semplice da recuperare di un hdd esterno? Quello esterno non è un semplice case con uno interno dentro?
 
  • Mi piace
Reactions: Vizard

Indovino

Utente Èlite
1,633
549
Hardware Utente
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
Il disco lo uso per salvare tutti i miei dati perché non li voglio lasciare sul pc. Infatti pensavo di prenderne 2 così da avere doppia coppia come se uno dei 2 fosse di backup. Ha senso?

Da 3.5" è più recuperabile del 2.5" perché è più grande?
Perché un hdd interno è più semplice da recuperare di un hdd esterno? Quello esterno non è un semplice case con uno interno dentro?
è lo stesso da 3,5 a 2,5 io prenderei un SSD almeno stai tranquillo ho perso troppi dati molte volte prima che iniziassi a mettere su ssd
 

Indovino

Utente Èlite
1,633
549
Hardware Utente
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
È sempre meglio avere almeno due copie dei dati importanti, indipendentemente da quale sia il supporto di memorizzazione. Si guastano anche gli ssd.
certo, ma gli SSD è difficilissimo si guastino mentre quelli meccanici è fin troppo facile che si guastino
 

Toxic Bass

Utente Attivo
73
1
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 T5750, T4400
Scheda Madre
Intel GM965 Express Chipset Family, Packard Bell SJV50MV
Hard Disk
250
RAM
4 GB
Scheda Video
Ati Mobility Readon HD 3450, Stringa Mobile Intel(R) GMA 4500M
Case
Dell studio 1535, Parckard bell Easynote TJ66
Sistema Operativo
Windows 7 x64 Ultimate
certo, ma gli SSD è difficilissimo si guastino mentre quelli meccanici è fin troppo facile che si guastino
ehm... hai capito che anche se aparentemente i dati sul ssd ci sono anche dopo 1 anno, piano piano si sgretolano e te ne accorgi solo quando provi a usarli/copiarli? :asd: L'ha appena detto Vizard
Non avendo parti in movimento, gli SSD dovrebbero essere il migliore supporto per trasportare dati. Per quanto riguarda la "perdita di memoria" se non collegati di tanto in tanto è una cosa che è probabile perché è come funzionano le nand (possono perdere i dati che contengono se non collegati per troppo tempo).
Se non ci credi, google è tuo amico, a questo link (preso a caso dalla ricerca) lo confermano e aggiungono che la durata sta diventando simile anche se il recupero resta sempre più difficile su ssd.
 

Indovino

Utente Èlite
1,633
549
Hardware Utente
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
ehm... hai capito che anche se aparentemente i dati sul ssd ci sono anche dopo 1 anno, piano piano si sgretolano e te ne accorgi solo quando provi a usarli/copiarli? :asd: L'ha appena detto Vizard
.
a me non è successo li ho ancora tutti integri e l'SSD che presi è anche un SSD cinese da 2 lire poi fate come volete io ho detto la mia
 

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,288
Hardware Utente
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
Il disco lo uso per salvare tutti i miei dati perché non li voglio lasciare sul pc. Infatti pensavo di prenderne 2 così da avere doppia coppia come se uno dei 2 fosse di backup. Ha senso?
Si, come scritto da altri prima è sempre meglio avere più di una copia dei dati importanti in modo che siano al sicuro in casi tipo ramsonware.
Da 3.5" è più recuperabile del 2.5" perché è più grande?
Perché un hdd interno è più semplice da recuperare di un hdd esterno? Quello esterno non è un semplice case con uno interno dentro?
No, semplicemente è che a parità di capienza costano meno. Visto che utilizzandoli con una docking station senza doverli portare a spasso, è più conveninente utilizzare un disco da 3,5" visto che costa meno. Se devo portarlo a spasso allora conviene di più uno da 2,5" perché è più comodo portarsi a spasso qualcosa di leggermente più piccolo.
ehm... hai capito che anche se aparentemente i dati sul ssd ci sono anche dopo 1 anno, piano piano si sgretolano e te ne accorgi solo quando provi a usarli/copiarli? :asd: L'ha appena detto Vizard
Non prendere per oro colato quello che ti dice la gente, tutti sbagliamo ;-) ! Per come sono pensate le nand è detto dagli stessi produttori che se passa troppo tempo scollegati tendono a perdere colpi.
Se non ci credi, google è tuo amico, a questo link (preso a caso dalla ricerca) lo confermano e aggiungono che la durata sta diventando simile anche se il recupero resta sempre più difficile su ssd.
Esistono anche test empirici di gente che ha dimostrato che la vita (intesa come volte che possono essere letti/scritti prima che le nand "morissero" per il troppo uso) di un ssd è di gran lunga maggiore di quella certificata dai produttori (dai un'occhiata qua per capire cosa intendo)...
 

Toxic Bass

Utente Attivo
73
1
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 T5750, T4400
Scheda Madre
Intel GM965 Express Chipset Family, Packard Bell SJV50MV
Hard Disk
250
RAM
4 GB
Scheda Video
Ati Mobility Readon HD 3450, Stringa Mobile Intel(R) GMA 4500M
Case
Dell studio 1535, Parckard bell Easynote TJ66
Sistema Operativo
Windows 7 x64 Ultimate
L'ssd a parità di gb (1tb) costano il triplo quindi per adesso preferisco prendere 2 magnetici, uno alla volta così vedo come va il primo poi prendo il secondo. Li voglio portabili e non con la dock quindi 2.5".
Però ho comunque bisogno del vostro aiuto per la scelta (o devo aprire un altro 3ad?)

Quale esterno?
- Maxtor M3
-Toshiba Canvio Basic
- Western Digital Elements Portable
- Western Digital My Passport 2016

Quale interno?
- Qui non ne ho proprio idea, spero @Vizard mi saprà dare qualche indicazione :inchino:

Quale marca è più affidabile? Scelta la marca come capire quale tra due modelli con prezzo quasi uguale è migliore? O cambia solo venditore è il disco è lo stesso?
 

Indovino

Utente Èlite
1,633
549
Hardware Utente
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
L'ssd a parità di gb (1tb) costano il triplo quindi per adesso preferisco prendere 2 magnetici, uno alla volta così vedo come va il primo poi prendo il secondo. Li voglio portabili e non con la dock quindi 2.5".
Però ho comunque bisogno del vostro aiuto per la scelta (o devo aprire un altro 3ad?)

Quale esterno?
- Maxtor M3
-Toshiba Canvio Basic
- Western Digital Elements Portable
- Western Digital My Passport 2016

Quale interno?
- Qui non ne ho proprio idea, spero @Vizard mi saprà dare qualche indicazione :inchino:

Quale marca è più affidabile? Scelta la marca come capire quale tra due modelli con prezzo quasi uguale è migliore? O cambia solo venditore è il disco è lo stesso?
se ci togli il Maxtor che è meglio non prendere gli altri puoi scegliere quello che ti piace di più, io prenderei un WD
 

Entra

oppure Accedi utilizzando