HD rotto cancellare i dati

morgan68

Nuovo Utente
5
0
Ho un HD Maxtor 300GB SATA che a smesso di funzionare improvvisamente. Se provo ad accedere al disco si sente una suoneria provenire dall'elettronica ed un rumore metallico dalla parte meccanica, ma non viene riconosciuto dal PC. L'HD è in garanzia ma è pieno di miei dati personali, documenti, foto ed altro che non voglio mandare in giro. Come posso cancellare i dati se non riesco ad accedere al disco? Del recupero non mi interessa perchè delle cose importanti ho la copia su HD e DVD ma non mi sembra il caso di mandare in giro l'HD pieno. Posso fare qualcosa o mi devo rassegnare a rimetterci il costo dell'HD pur se in garanzia? :skept:
 
D

DIDAC

Ospite
Se non ricordo male le microonde possono smagnetizzare i supporti, mi pare funzionasse con i floppy. Il problema è che mentre sui floppy bastava togliere la linguetta di ferro, l'HD (ovviamente) contiene molte parti in ferro che possono danneggiare il forno stesso per le scariche elettrostatiche che si formano, quindi non me la sento di consigliartelo, anche perchè non avresti la certezza dell'avvenuta cancellazione dei dati (non potendo controllare il rislutato).

Forse anche un bel delta T potrebbe risultare soddisfacente, del tipo metti l'HD nel frizer... ma queste sono solo idee di un pazzo... :asd:

Ciao

DIDAC

PS se proprio ritieni i dati molto sensibili non ti resta che dare un valore ai tuoi dati, ovvero il costo di un HD nuovo :sisi:
 

Wait

Utente Èlite
2,224
7
Considera che una lettura+recupero dati di un hd rotto può arrivare a costare migliaia di euro.
Fatta questa premessa mi pare veramente difficile che la Maxtor o altre ditte si diano la pena di aprire il disco per andare a leggere i dati.
Quelli lo provano, vedono che è rotto e lo buttano.

Se però la tua privacy è così importante non ci sono altre soluzioni. I dati sono teoricamente recuperabili anche dopo una formattazione a basso livello.... che comunque non puoi fare.
 

morgan68

Nuovo Utente
5
0
Ringrazio entrambi per la risposta.
Il mio timore non è che Maxtor vada a leggere i miei dati. Però, vista la moria di HD di questa società e visto che in giro ci sono HD con "REFURBISHED" bello stampigliato sopra, è evidente che quelli rotti riavuti indietro, se possono li recuperano e visto che non è facile ne veloce cancellare completamente un HD (specie se capiente) mi è venuto qualche dubbio su cosa fare.
:boh:
 

aschenaz

Utente Attivo
53
0
Chissà se funziona il vecchio metodo delle audiocassette?!

Ricordo che bastava passare un elettromagnete (di solito auto-costruito) bene bene sulla cassetta: ne usciva vergine come casa l'aveva fatta...

Per quanto mi riguarda, è solo teoria. :rolleyes:
 

Wait

Utente Èlite
2,224
7
morgan68 ha detto:
Ringrazio entrambi per la risposta.
Il mio timore non è che Maxtor vada a leggere i miei dati. Però, vista la moria di HD di questa società e visto che in giro ci sono HD con "REFURBISHED" bello stampigliato sopra, è evidente che quelli rotti riavuti indietro, se possono li recuperano e visto che non è facile ne veloce cancellare completamente un HD (specie se capiente) mi è venuto qualche dubbio su cosa fare.
:boh:

Hai ragione ma servirebbe sapere se ai ricondizionati hanno cambiato solo la scheda elettronica esterna o se si prendono la briga di aprire un hd rotto e cambiargli il blocco testine o i piatti.
La prima operazione è praticamente a costo zero mentre la seconda è molto più impegnativa.
Mi spiace ma questo non lo so :)
 

Gigi91430

Utente Attivo
1,096
6
CPU
Intel Pentium D830 3.0Ghz 90nm
Scheda Madre
MSI 955x Platinum
HDD
1: Maxtor DiamondMax 10 300Gb; 2: Maxtor DiamondMax 21 320Gb
RAM
2x512MB Kingston HyperX 667Mhz 5-5-5-15 + 2x1Gb Kingston HyperX 667 Mhz 5-5-5-15
GPU
Sapphire Ati X1900XT 512MB
Audio
Creative X-Fi Xtreme Music + Creative Inspire T7900
Monitor
Asus 24'' FHD
PSU
CoolerMaster RealPower 550w
OS
Microsoft Windows XP Professional SP2 e WIndows Vista Ultimate 32 bit
Beh, se l'hard disk è rotto, molto probabilmente la stessa maxtor si occuperà di cancellare i dati se ha intenzione di riparare l'hard disk.
Se lo metti in un microonde, è molto probabile che ti prenda fuoco o l'HDD o il microonde (così come con i CD)
 

morgan68

Nuovo Utente
5
0
Grazie a tutti per le risposte.
Nel microonde non si può ed in giro ho letto che qualcuno ha provato a smagnetizzare degli hd ma non ci è riuscito (sembra siano schermati molto bene). Per notizia ho letto la lettera che HITACHI a mandato ad un suo cliente con il mio stesso problema dove praticamente afferma che loro distruggono solo gli HD che gli rientrano da enti preposti alla sicurezza (es polizia, cc, GdiF....) e solo se esplicitamente da questi richiesto....... .
Praticamente la policy dei produttori di HD sulla garanzia è uguale.
Io ho risolto il problema comprando un nuovo HD e rinunciando alla garanzia come praticamente hanno fatto tutti quelli nelle mie stesse condizioni. Un dubbio lecito però mi è venuto "qualcuno ci sta marciando sopra........" :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
 

REDCHAT

Utente Èlite
3,959
15
CPU
Pentium IV 2,4Ghz Northwood
Scheda Madre
ASUS P4P8X
HDD
Maxtor 80Gb Ata - Maxtor 120Gb - WD 250Gb Esterno
RAM
1GB DDR 400Mhz DualChannel (256x4)
GPU
Ati Radeon HD2600 Pro AGP
Audio
Sb Live 5.1
Monitor
Hercules ProphetView
PSU
Enermax Liberty 450W
Case
Enermax Pandora
OS
Windows XP SP2 / Kubuntu Linux Feisty Fawn
Se vuoi rendere illegibili i dati vai al pronto soccorso e passa l' hd tra due defibrillatori...
Oppure spaccalo a martellare :D

Comunque non credo che aziende serie e produttori di hd si permettano di sbirciare tra i dati... Lo può fare il tecnico sotto casa, ma credo che abbiano severe norme di comportamento anche per lo stoccaggio dei supporti danneggiati... Perchè sbirciare i tuoi dati dall' hd quando possono farlo direttamente da remoto? :lol: Pensaci bene...
 

sw2g

Utente Attivo
57
0
Se senti dei suoni metallici (tipo testina che cozza sul piatto) il tuo HD non viene riconosciuto nemmeno dal bios, ed è in garanzia, sta tranquillo che la maxtor non si mette nemmeno ad aprirlo lo prende e lo butta.
Primo perchè se la testina graffia il piattello, i dati sono completamente inrecuperabili.
Secondo, recuperare dati da un HD da 80 Giga formattato per errore (formattazione rapida) ha un costo pari ha 1200 € + IVA! figuriamoci se devono aprire l'ard disk, sostituire le testine, i piattelli ecc ecc, costa molto di più che fabricare un HD nuovo.

Pensi che Maxtor, che risparmia fino all'osso sui suoi prodotti spenda poi soldi per recuperarti i dati?
 

morgan68

Nuovo Utente
5
0
REDCHAT ha detto:
Se vuoi rendere illegibili i dati vai al pronto soccorso e passa l' hd tra due defibrillatori...
Oppure spaccalo a martellare :D

Comunque non credo che aziende serie e produttori di hd si permettano di sbirciare tra i dati... Lo può fare il tecnico sotto casa, ma credo che abbiano severe norme di comportamento anche per lo stoccaggio dei supporti danneggiati... Perchè sbirciare i tuoi dati dall' hd quando possono farlo direttamente da remoto? :lol: Pensaci bene...

Sono certo anch'io che un azienda non si metta a sbirciare nel mio HD o in altri. Il mio dubbio era ed è, se l'HD è ripristinabile e quindi reintrodotto in commercio come "REFURBISHED" verrà prima trattato in maniera tale che un utente con conoscenze tecniche medio/alte non possa recuperare nulla ? Dell'azienda mi posso fidare ma io vorrei essere sicuro che l'HD non rientri in giro pieno di dati facilmente recuperabili.
 

Gigi91430

Utente Attivo
1,096
6
CPU
Intel Pentium D830 3.0Ghz 90nm
Scheda Madre
MSI 955x Platinum
HDD
1: Maxtor DiamondMax 10 300Gb; 2: Maxtor DiamondMax 21 320Gb
RAM
2x512MB Kingston HyperX 667Mhz 5-5-5-15 + 2x1Gb Kingston HyperX 667 Mhz 5-5-5-15
GPU
Sapphire Ati X1900XT 512MB
Audio
Creative X-Fi Xtreme Music + Creative Inspire T7900
Monitor
Asus 24'' FHD
PSU
CoolerMaster RealPower 550w
OS
Microsoft Windows XP Professional SP2 e WIndows Vista Ultimate 32 bit
Comunque, per soddisfare la tua domanda, ci sono dei programmi in giro che si occupano di rendere illeggibile il contenuto dell'hard disk, sovrascrivendolo tutto varie volte con dei file senza senso... prova a cercare su google qualcosa come "hard disk cleaner"
 

Togix

Utente Èlite
10,281
41
Gigi91430 ha detto:
Comunque, per soddisfare la tua domanda, ci sono dei programmi in giro che si occupano di rendere illeggibile il contenuto dell'hard disk, sovrascrivendolo tutto varie volte con dei file senza senso... prova a cercare su google qualcosa come "hard disk cleaner"
Il problema è che il suo disco non è più riconosciuto dal Pc... ;)
 

sw2g

Utente Attivo
57
0
Il tuo hard disk, ammesso che venga riparato e riimmesso sul mercato, sarà sicuramente cancellato.
Poi scusa, ma quanti di voi comprano un HD e si mettono a verificare se c'è stato già scritto sopra qualcosa?

Poi come ho già scritto, riparare gli hard disk è una cosa mooooooooolto costosa, a volte è necessario lavorare in camere sterili, (la sterilizzazione di un ambiente dove si opera con semiconduttori è molto più costosa di una sterilizzazione da sala operatoria).
Secondo me, e secondo semplici leggi dell'economia, il tuo HD finirà nel cassone dei rottami in casa maxtor e al massimo e dico proprio al massimo, smontato e reciclato.
 

maximize

Nuovo Utente
1
0
:) ma nei film si vedo tutte quelle belle invenzioni per smagnetizzare i dischi in pochi secondi...
io ho cercato un po' per la rete ma nn ho trovato nulla di lontanamente simile :nunu:
è un peccato!!!

sai che storia quando vai da qualche tuo amico e in pochi secondi gli smagnetizzi 'hdd pieno di porno :lol::lol::lol:

hahah

pazienza
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili