HD esterno e UPS

sogno23

Utente Attivo
95
0
CPU
Intel Core 2 Quad Q6600
Scheda Madre
Gigabyte P35C-DS3R
HDD
2xSeagate 250Gb SATA-II 7200.10rpm 8Mb
RAM
Kingston DDR2 PC6400 800-555 2x1Gb
GPU
XFX Nvidia 8800GTS 320Mb 384bit GDDR3 2xDVI
Audio
Sound Blaster Audigy SE
Monitor
BENQ T720
PSU
Coolermaster extreme power 550W plus
OS
Windows Vista Ultimate e Windows XP Professional
Salve a tutti! Ho una piccola domanda da porvi.. Ho un hard disk esterno della Trekstor con il quale mi trovo benissimo. Siccome non è dotato di presa tripolare, non lo posso collegare al gruppo di continuità. Ultimamente in casa salta spesso la corrente e ho paura che una di queste volte salti anche lui. Voi come vi regolate? Sono un pò più resistenti gli HD esterni agli sbalzi di corrente? Grazie!
 

Togix

Utente Èlite
10,281
41
Come è alimentato? :boh:
Se ha un trasformatore esterno allora devi collegare quello all'Ups, mentre se si alimenta solamente dal cavo Usb, allora basta che sia l'intero Pc collegato al gruppo di continuità. ;)

ciaoo
 

sogno23

Utente Attivo
95
0
CPU
Intel Core 2 Quad Q6600
Scheda Madre
Gigabyte P35C-DS3R
HDD
2xSeagate 250Gb SATA-II 7200.10rpm 8Mb
RAM
Kingston DDR2 PC6400 800-555 2x1Gb
GPU
XFX Nvidia 8800GTS 320Mb 384bit GDDR3 2xDVI
Audio
Sound Blaster Audigy SE
Monitor
BENQ T720
PSU
Coolermaster extreme power 550W plus
OS
Windows Vista Ultimate e Windows XP Professional
Togix ha detto:
Come è alimentato? :boh:
Se ha un trasformatore esterno allora devi collegare quello all'Ups, mentre se si alimenta solamente dal cavo Usb, allora basta che sia l'intero Pc collegato al gruppo di continuità. ;)

ciaoo
Ciao! E' alimentato tramite un alimentatore esterno ed è collegato direttamente alla presa di corrente. Il problema è che la presa in questione non è compatibile con quella del mio gruppo di continuità. Per intenderci è la classica "spina" bipolare, mentre il gruppo di continuità ha solamente le prese compatibili con le spine dei pc (quelle triapezoidali). Il problema sorge appunto da questo... Come faccio? Grazie!
 

__-°°MANU°°-__

Utente Attivo
961
2
CPU
INTEL c2d E6400 @3.2ghz "by ybris"
Scheda Madre
ASUS P5W DH DELUXE
HDD
SEAGATE BARRACUDA 400gb X 2 + 250gb x 1(s.o.)=1050GB
RAM
OCZ ati-crossfire limited edition pc6400 4-4-4-15 (2x1gb)
GPU
ATI-MSI RX1950pro GDDR3 256mb
Monitor
ASUS 22" VW221D
PSU
HIPER type R 580w
prendi una riduzione...
 

Wait

Utente Èlite
2,224
7
sogno23 ha detto:
Ciao! E' alimentato tramite un alimentatore esterno ed è collegato direttamente alla presa di corrente. Il problema è che la presa in questione non è compatibile con quella del mio gruppo di continuità. Per intenderci è la classica "spina" bipolare, mentre il gruppo di continuità ha solamente le prese compatibili con le spine dei pc (quelle triapezoidali). Il problema sorge appunto da questo... Come faccio? Grazie!

Il trasformatore di per se offre già una discreta protezione contro gli sbalzi di corrente tendendo a tagliare i picchi.
Se il tuo problema sono gli stacchi ti compri una spina VDE (nome commerciale di quelle a trapezio) ed una presa bipolare e ti fai una prolunga. ;)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili