Hard disk esterno? Un'odissea...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

hermiod

Utente Attivo
14
0
Salve a tutti! Ho un problema apparentemente banale dal quale non riesco a venirne a capo.
Circa 3 anni fa ho acquistato un hd esterno della LACIE (box nero metallico) sempre funzionato egregiamente.
Un po' di mesi fa, si vede che la plastica del cavo di alimentazione ha perso di elasticità e, proprio all'uscita dell'alimentatore, si spezzò rendendo altamente probabile un corto circuito. Occupandomi anche di elettronica, oltre che di informatica, apro l'alimentatore e sostituisco il cavo, con tutto lo spinotto, con uno nuovo di pari sezione. Problema risolto, l'hd ha continuato la sua vita senza problemi. Circa un mese fa la femmina dello spinotto, quella montata sul PCB per intenderci, inizia a dare problemi di continuità, stufo dei falsi contatti apro il box, estraggo il PCB, dissaldo il connettore e ne prendo uno identico al negozio di elettronica, lo risaldo e il problema stavolta non lo risolvo. E' il PCB ad avere un problema di continuità. Ieri vado al negozio di informatica e acquisto per € 19,00 un box della Hamlet in alluminio. Arrivo a casa stacco l'hd dal vecchio box e lo monto sul nuovo.
Avvio il pc collego il tutto e... nulla. Il SO riconosce la periferica correttamente, ne installa i driver, riconosce l'hd, lo installa e a quel punto il led di R/W del box inizia a lampeggiare ininterrottamente e le testine dell'hd ogni tanto si spostano perché ne sento il rumore. In gestione disco, il drive viene visto, viene determinata la capacita e gli viene assegnata una lettera di unità ma, volendo accedere da risorse del computer, compare un messaggio di errore che che il disco è illegibile. Rimetto l'hd nel vecchio box e invece funziona perfettamente.
Faccio il punto della situazione leggendo la documentazione del box e mi accorgo che supporta un trasferimento dati (SATA) a soli 1.5Gbps, mentre l'hd è a 3Gbps ma consente di dimezzare tale frequenza con un jumper. Prendo un jumper e lo metto ma la situazione rimane invariata. Ho provato su due pc e con tre SO (XP, Vista e Ubuntu 11.10). Con Ubuntu addirittura non viene proprio rilevata la periferica.
Ora, secondo un vostro giudizio, a cosa può essere imputata la causa del problema?
Può essere un difetto di fabbrica del box?
Grazie in anticipo,
hermiod
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Per favore, fai copia-incolla e riapri nella sezione giusta:

Memorie Esterne
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 3 15.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 17 85.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 15.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%