[GUIDA] Risolvere il problema Google Chrome Err_Timed_Out

Alex7919

Nuovo Utente
80
26
Hardware Utente
CPU
2600x
Dissipatore
212x cooler master
Scheda Madre
B450 msi pro carbon ac
Hard Disk
Ssd kingston 500gb
RAM
16GB Trydent Z G. Skill
Scheda Video
RTX MSI 2060 GAMING Z
Monitor
Samsung curvo led 27''
Alimentatore
750W SILENTSTORM
Case
Sharkoon TG5
Internet
Fibra ottica tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10
Salve a tutti, quest'oggi vorrei portavi una guida sul come risolvere il problema che viene riscontrato da molte persone con Google Chrome.
Il problema si pone con un caricamento continuo delle pagine ma utilizzando un altro browser di ricerca, il problema non si presenta.

Come fare ?

METODO 1
1. Verificare che il problema sia CryptSvc.
-Dirigersi sul Task Manager > Servizi > CryptSvc > Tasto destro > Vai ai dettagli.
-Se il valore della CPU del .exe indicato è superiore a 00 per esempio ( 04 o 05) siginifica che il vostro processore è in sovraccarico perciò non vi farà caricare Chrome.
Questo problema si verifica dopo l'aggiornamento win10 1803/1809.

2. Se il vostro valore è alto > problema trovato.
-In caso contrario andare avanti nei prossimi metodi.

3.Dirigersi nella ricerca Windows 10 e digitare REGEDIT.
-Dirigersi in \HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\SystemCertificates\Root
-Tasto destro sulla cartella Root > Autorizzazioni ( in caso di errore tipo riordina file o altro, continuare senza riordinare quindi scegliere la seconda opzione.)
-A questo punto selezionate il vostro Account/nome/profilo e spuntare CONTROLLO COMPLETO.
-Selezionare la voce SYSTEM e togliete la spunta a CONTROLLO COMPLETO mantenendo la spunta solo lettura.
-Premete applica e successivamente OK.

4. Tenendo aperto Regedit aprire il Task Manager nuovamente
- Dirigersi sul Task Manager > Servizi > CryptSvc > Tasto destro > Vai ai dettagli > Termina/arresta processo ( quello con il valore molto alto di CPU.)
-Tornate su Regedit > selezionate Root > esporta > Desktop ( nome qualsiasi) questo file vi servirà in caso di problemi come backup.
- Adesso dopo aver fatto questi due passaggi, cancellate la Cartella ROOT con all'interno le 4 cartelle.
Se la cartella si è cancellata senza errori e senza aver lasciato nulla, riavviate il pc e verificate il funzionamento di Chrome


In caso di non riuscita nel cancellare la cartella/e verificate che vi siate dati i permessi precedentemente come da guida.

Se il tuo problema non è stato risolto segui i passaggi successivi!

METODO 2

Sai che molti di questi problemi possono essere a causa di un virus?
Perciò come comportarsi?


-Scaricate CCleaner e Adwcleaner di Malwarebytes.
-Avviate Adwcleaner
-Eseguite una scansione, pulite i virus e riavviate.
-Utilizzate ccleaner.

-Controllare che tutti i driver della rete siano aggiornati ( driver booster anche se semplice e molti lo criticano, può darvi una mano)


METODO 3

Questo metodo è un po' il più tragico per molti di voi, ma contiene tante ideee possibili. dunque:

-Aprire Google Chrome > se avete qualche estensione attiva, cancellatele tutte.
-Accertatevi che la vostra rete internet sia domestica privata e non pubblica siccome molte volte il problema può essere questo.
-Andate su Google Chrome > impostazioni > Scorrere in giù fino a selezionare Avanzate > Scendere ancora > Ripristina le impostazioni predefinite originali.
-Google Chrome > impostazioni > Scorrere in giù fino a selezionare Avanzate - Pulisci il computer > trova file dannoso.

METODO 4

-Riavviate il modem.
-Dopo aver riavviato il modem e ripreso connessione premere WIN + I > rete e internet > modifica opzione scheda.
-Premete Tasto destro sulla connessione in vostro utilizzo > proprietà > Protocollo IPV4 >proprietà > spuntare utilizza i seguenti indirizzi server DNS.
IPV4 : SERVER DNS PREFERITO : 8.8.8.8 > SERVER DNS ALTERNATIVO: 8.8.4.4


-Selezionare Protocollo IPV6 > proprietà > spuntare utilizza i seguenti indirizzi server DNS.
IPV6 : SERVER DNS PREFERITO : 2001:4860:4860::8888 > SERVER DNS ALTERNATIVO: 2001:4860:4860::8844

-ok
-Chiudere tutto e aprire Chrome ( consiglio un riavvio del pc.)



Se non funziona con questi metodi, il mio consiglio è di :
-Cancellate Chrome e re-installatelo.

Altrimenti

- Formattare il pc > installare Windows 10 ultima versione ( casi estremi )


Vi ringrazio per l'attenzione e spero di esservi stato d'aiuto.
Queste operazioni le utilizzate io in primis prima di portarvele in una guida.
Il metodo 1 è il più forte ed è quello più riconosciuto per molti di voi.
Vi auguro una buona continuazione!


 
  • Mi piace
Reactions: RCCRD

Entra

oppure Accedi utilizzando