GUIDA Guida rapida alle Workstation

mr_loco

19%
Utente Èlite
16,860
6,573

1_vIR70LEIulbt4CZrkGb_Qw-752x440.jpeg

Guida rapida alle Workstation

Questa sarà una guida genererica sulla scelta dei componenti di una Workstation, se volete approfondire, vi rimando a delle guide più specifiche.

Piccola premessa, non vedrete case, ram, dissipatori o altro con RGB, il budget verrà investito nei componenti principali, come CPU, ram, storage e aggiornabilità (li dove possibile)

CPU
C'è tanto da dire su questo componente (a meno di rendering da GPU), gira tutto intorno a lei, ormai è diventato inutile parlare di single core o multi core, AMD ryzen e Intel hanno IPC (istruzioni per ciclo) molto simili.
Attualmente i ryzen sono superiori nell'IPC, che non ha nulla a che vedere con la frequenza della CPU, ed è quello che determina le prestazioni in single core migliori.
Per quanto riguarda il multi core, se escludete la fascia bassa, avete CPU a partire da 12 threads fino ad arrivare ai 64 threads che vi permettono di fare tutto, l'unico limite è il budget.

119145.png

119146.png

fonte: anandtech

RAM
Fra i 16Gb e 32Gb in base alla mole di lavoro è il taglio ideale, sempre divisi su 2 banchi.
Come frequenza vanno bene da 3200Mhz CL16, su ryzen sono consigliate da 3600Mhz CL16, ma non indispensabili, se trovate le prime a buon prezzo, andate per quelle.
Ci sono molte marche che hanno una frequenza di 3600Mhz CL18, in quel caso la differenza fra le 3200Mhz è nulla, non buttate i soldi inutilmente.

Storage
Un disco NVMe è d'obbligo, che sia su PCIe 4.0 o 3.0 le prestazioni sono di molto superiori ai normai SSD SATA, il primo è consigliato in caso spostiate un grosso numero di file alla volta.

Scheda Madre
Questo è un componenti che molti non danno il giusto peso, si pensa che prendendo una scheda madre qualsiasi, ci si possa montare qualsiasi CPU, senza badare alla richiesta energetica che è in grado di gestire, i famosissimi VRM.
Prendere una schede madre di fascia bassa e volerci montare una CPU di fascia alta, è come prendere il motore di una ferrari e montarla su una 500, rischiate prestazioni inferiore a causa della scarsa alimentazione alla rottura della scheda se i VRM non sono in grado di reggere la richiesta.
Piccole info per quanto riguardano le schede per ryzen:

  • le B550 hanno solo le linee PCIe 4.0 derivate dalla CPU, che ne limita l'utilizzo al primo slot PCIe (quello dedicato alla GPU) e al primo slot M.2 (quello dedicato al disco NVMe) sotto la GPU, il resto degli slot è su PCIe 3.0, al 90% dei normali utenti, questo non ha nessun impatto nell'utilizzo quotidiano.
  • le X570 prendono le linee PCIe 4.0 dalla CPU e dal chip integrato sulla scheda, avrete tutti gli slot con supporto a questa tecnologia, potrete montare 2-3 NVMe PCIe 4.0 e avere più linee PCI per una configurazione multi GPU.
GPU
Eccoci giunti alla parte critica.
AMD o Nvidia? I cuda cores sono più grandi, più complessi e lavorano a una frequenza maggiore rispetto agli Stream processor di AMD, è inutile calcolare la potenza in base al numero dei core che dispongono, per una questione di ottimizzazione e supporto sceglieremo Nvidia (se avete delle AMD non sono da buttare, fanno comunque il loro lavoro).
Quadro o GeForce? Le grosse differenze fra le due schede, si trova nella memoria ram, che nelle Quadro è di tipo ECC (Error Correcting Code) che offre una maggiore precisione nei risultati/calcoli a scapito della velocità e nei driver, che anche loro sono ottimizzati maggiormente per la precisione e la stabilità.
Quindi convengono le Quadro? Dipende, le schede professionali hanno costi molto maggiori e spesso hanno prestazioni inferiori e meno VRAM delle schede da gaming, per questo motivo si tendono a preferire le GeForce, in base al budget o alla disponibilità, non fare mai un cattivo acquisto.
Ho preso una GeForce, posso migliorare le prestazioni in ambito produttivo? Certo! Nvidia ha rilasciato dei particolari driver, creati apposta per questo scopo, i Driver Studio, questi particolari Driver integrano funzionalità che finora erano dedicate solamente alle Quadro, come il supporto ai monitor a 10bit, migliora l'accelerazione grafica e rende i viewport molto più fluidi (qui la lista dei programmi supportati), i Driver supportano schede video dalla generazione 1000 in su.

Dissipazione
Non consiglierò AIO a meno della fascia alta, il dissipatore deve essere affidabile, per questo inserirò solo prodotti Noctua o Be Quiet.

Case
Sobrio, funzionale e con un buono airflow, non per forza con frontale in mesh, almeno per la fascia bassa, media e medio/alta.

Alimentatore
Non guardate solo il wattaggio! Gli alimentatori hanno mosfet, condensatori e molte protezioni che impediscono al tuo PC di saltare in aria al primo mal tempo o sbalzo di tensione, che siano di un marchio famoso non significa che siano di buona fattura.

Monitor
IPS per avere una buona gamma cromatica, 10bit se siete professionisti, altrimenti i normali 8bit vanno bene per qualsiasi fascia, buttate un occhio anche agli schermi 21:9 per avere maggiore spazio di lavoro.


Spendo due parole per le nuove APU Ryzen prima di partire con le build vere e proprie, il 5600G e 5700G a differenza dei fratelli maggiori, non hanno il supporto al PCIe 4.0, sono ottime per risparmiare sulla GPU, grazie ai loro 12 e 16 threads sanno dire la loro in ambito foto/video/audio editing amatoriale o in tutte quelle operazioni di fascia più alta che non richiedono una GPU dedicata, come può essere la programmazione software e web e la creazione di virtual machine.

Fascia ultra economica
fate tutto a livello amatoriale, bassa aggiornabilità

CPU: CPU: AMD Ryzen 5 5600G 3.9 GHz 6-Core - AMD Ryzen 7 5700G 3.8 GHz 8-Core
CPU Cooler: be quiet! Pure Rock 2 Black
Motherboard: MSI MAG B550M BAZOOKA
Memory: Crucial Ballistix 16 GB (2 x 8 GB) DDR4-3200 CL16
Storage: Crucial P2 500 GB
Case: Deepcool MACUBE 110
Power Supply: be quiet! System Power 9 400 W 80+ Bronze

Fascia tra gli 800€ e 1000€ con GPU integrata
lavoro d'ufficio, CAD 2D, foto/video/audio editing amatoriale, programmazione

CPU: AMD Ryzen 5 5600G 3.9 GHz 6-Core - AMD Ryzen 7 5700G 3.8 GHz 8-Core
CPU Cooler: be quiet! Pure Rock 2 Black
Motherboard: MSI B550-A PRO
Memory: Crucial Ballistix 16 GB (2 x 8 GB) DDR4-3600 CL16
Storage: Western Digital SN750 500 GB
Video Card:
Case: be quiet! Pure Base 500
Power Supply: SeaSonic FOCUS GX 550 W 80+ Gold

Fascia tra gli 800€ e 1000€ con GPU dedicata
CAD 2D e grafica 2D professionale, programmazione web

CPU: CPU: AMD Ryzen 5 5600X 3.7 GHz 6-Core
CPU Cooler: be quiet! Pure Rock 2 Black
Motherboard: MSI B550-A PRO - MSI MAG B550 TOMAHAWK
Memory: Crucial Ballistix 16 GB (2 x 8 GB) DDR4-3600 CL16
Storage: Western Digital SN750 500 GB
Video Card: Quadro T600 - GTX 1650 Super
Case: be quiet! Pure Base 500
Power Supply: SeaSonic FOCUS GX 550 W 80+ Gold

Fascia tra i 1500€ e 1800€

CPU: AMD Ryzen 7 5800X 3.8 GHz 8-Core - AMD Ryzen 9 5900X 3.7 GHz 12-Core (da preferire se il budget lo permette)
CPU Cooler: be quiet! Dark Rock Pro 4 50.5 CFM
Motherboard: MSI MAG B550 TOMAHAWK
Memory: Crucial Ballistix 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-3600 CL16
Storage: Samsung 970 Evo Plus 1 TB
Video Card: Quadro T1000 - RTX 3060
Case: be quiet! Silent Base 601
Power Supply: be quiet! Straight Power 11 650 W 80+ Gold

Fascia 1900€ a salire

CPU: AMD Ryzen 9 5900X 3.7 GHz 12-Core - AMD Ryzen 9 5950X 3.4 GHz 16-Core
CPU Cooler: be quiet! Dark Rock Pro 4 50.5 CFM - Noctua NH-D15 chromax.black 82.52 CFM - Fractal Design Celsius S36 Blackout 87.6 CFM Liquid
Motherboard: Asus ProArt B550-CREATOR - Asus Pro WS X570-ACE
Memory: Crucial Ballistix 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-3600 CL16
Storage: Samsung 980 Pro 1 TB
Video Card: Quadro T1000 - RTX 3060 - RTX 3070 - RTX 3080 Ti
Case: be quiet! Silent Base 802
Power Supply: Corsair HX Platinum 750 W 80+ Platinum - Corsair HX Platinum 850 W 80+ Platinum


Monitor

8 bit
BenQ EW2480 23.8" 1920x1080 75 Hz
LG 29WN600 29.0" 2560x1080 75 Hz
10 bit
Asus ProArt Display PA247CV 23.8" 1920x1080 75 Hz
Asus ProArt Display PA248QV 24.1" 1920x1200 60 Hz
BenQ PD2700Q 27.0" 2560x1440 60 Hz
Asus ProArt Display PA278QV 27.0" 2560x1440 75 Hz


Componenti aggiuntivi o alternativi

aggiornerò la lista man mano che farete richiesta



se ho dimenticato qualcosa, fatemelo sapere in questo thread, se volete configurazioni più mirate, aprite un vostro thread e taggatemi usando @mr_loco
 
Ultima modifica:

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,481
2,315
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Avevo già letto le tue "guide specifiche" in passato con interesse. Complimenti!

Metterei una piccola nota da qualche parte per evidenziare quanto meglio sarebbe puntare sul 5900x per prestazioni multicore.
Il 5800x può a volte essere un po' difficile da gestire in multicore e il suo prezzo (almeno di listino) giustifica molto poco le sue prestazioni in confronto con quelle del 5900x (che starebbe a "solo" 100 euro in più, sempre di listino).
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: mr_loco

mr_loco

19%
Utente Èlite
16,860
6,573
Avevo già letto le tue "guide specifiche" in passato con interesse. Complimenti!

Metterei una piccola nota da qualche parte per evidenziare quanto meglio sarebbe puntare sul 5900x per prestazioni multicore.
Il 5800x può a volte essere un po' difficile da gestire in multicore e il suo prezzo (almeno di listino) giustifica molto poco le sue prestazioni in confronto con quelle del 5900x (che starebbe a "solo" 100 euro in più, sempre di listino).
fatto direttamente sulla build, ho aggiunto anche i bench che avevo dimenticato in single e multi core, per dare un idea delle differenze
 
  • Like
Reactions: Avets

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 430 78.8%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 3.3%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.4%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 15 2.7%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 57 10.4%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 13 2.4%