GUIDA Guida all'acquisto del monitor dicembre 2019

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Guida all’acquisto del monitor dicembre 2019


Visto che ultimamente sul forum le richieste sui monitor sono tantissime ho deciso di creare una guida in grado di aiutare l’utenza nell’acquisto del monitor ideale per la propria build.
Iniziamo però col dire due cosette veloci prima di elencare i monitor da acquistare.
Come ben sappiamo i monitor hanno 3 diversi pannelli in commercio che sono IPS, TN, VA.
Che differenza c’è tra i 3 pannelli?

Queste tipologie di pannelli possono essere infatti prodotti seguendo determinate linee guida, che influiscono pesantemente sulla qualità dell'esperienza visiva. Ad esempio, gli schermi TN sono di concezione più vecchia, mentre quelli IPS sono più recenti. A seconda della tipologia di pannello che intendiamo acquistare avremo poi un tempo di risposta minimo che possiamo ottenere. In altri termini, una tecnologia è più "veloce" dell'altra. Ma come sono fatti i pannelli
TN, IPS o VA?

I pannelli TN (Twisted Nematic)


Da molti anni a questa parte i pannelli TN (Twisted Nematic) sono lo standard nel mercato dei monitor da gioco. Le due caratteristiche salienti di questi display sono il basso costo di produzione e i bassissimi tempi di risposta: i pixel cambiano stato davvero molto rapidamente, aspetto che consente alle immagini sullo schermo di apparire più nitide del normale. I pannelli TN sono stati i primi ad arrivare ad un refresh rate elevato e, nello specifico, a 120 Hz, invece dei canonici 60 Hz, permettendo di aggiornarsi ad una frequenza più elevata e di dare anche vita a tecnologie quali il 3D. Più che puntare sul 3D, però, i monitor Twisted Nematic hanno preferito aumentare sempre più il refresh rate, ed oggi abbiamo sul mercato prodotti con frequenze di aggiornamento molto spinte. Un monitor TN a 144 Hz è diventato decisamente più economico rispetto al passato, tempo in cui era riservato solo agli utenti enthusiast.
Il punto debole di un prodotto dotato di pannello TN è la qualità d'immagine: nonostante quelli di più recente fattura possiedano comunque una qualità visiva rispettabile, con dei colori più o meno vibranti ed un contrasto decente (tipicamente un buon contrasto statico è almeno ad un rapporto di 1000:1), i Twisted Nematic non possono competere con la concorrenza in termini di fedeltà cromatica, di gamma e di performance visive in generale. Il maggior neo dei TN non è comunque legato al colore, ma piuttosto agli angoli di visione. I produttori spesso dichiarano un angolo di visione orizzontale di 170° e un angolo di visione verticale di 160°, specifiche che fanno perdere qualità ai colori quando si guarda il monitor da una posizione - appunto - angolata. In una situazione di questa tipologia l'utente va incontro al fenomeno cosiddetto di "inversione di colore", in cui - nel caso estremo - il nero diventa bianco ed il bianco diventa nero. Questo accade soprattutto guardando il monitor dall'alto o dal basso, insieme ad una trasformazione della tonalità generale su tutta la gamma cromatica. Chiaramente, l'effetto è maggiormente visibile quanto più la diagonale principale è elevata, per cui potrebbe non essere conveniente puntare su diagonali troppo grandi.
Per la serie di motivi appena elencati, gli schermi Twisted Nematic non sono l'ideale per i professionisti che hanno bisogno di una elevata fedeltà cromatica - pensate ai grafici, ai designer, o anche agli architetti. Date comunque la loro velocità e responsività sono da preferire per giocare, soprattutto con i titoli competitivi, in cui non è sicuramente così necessario che i colori siano ben rappresentati. Il loro basso costo di produzione li rende poi generalmente molto economici, e costituiscono ancora oggi un buon compromesso per i videogiocatori.

I pannelli VA (Vertical Alignment)

Come detto prima, un pannello TN non è capace di rappresentare i colori in maniera perfetta, e se dovessimo eleggere una tonalità che soffre maggiormente questa caratteristica chiameremmo sicuramente in causa il nero. Il nero è anche il colore che viene sfasato di più ad angoli di visione elevati, e questo è proprio il difetto che viene corretto da un monitor VA (Vertical Alignment). La differenza principale è che un pannello VA non rappresenta il nero tenendo accesa la retro illuminazione del pannello, ma lo fa spegnendola del tutto. Questo rende i neri davvero neri, eliminando quindi quella tonalità grigiastra che resta con la tecnologia TN. Il contrasto statico è, per tale motivo, generalmente più elevato, e va da un rapporto di 2000:1 (sugli schermi Vertical Alignment più economici) fino a 5000:1 (sui prodotti più costosi). I monitor VA risultano quindi dei buoni candidati per la visione di film, in cui i neri generalmente abbondano. Un'altra miglioria introdotta da tali pannelli rispetto a quelli TN è il miglioramento degli angoli di visione e della riproduzione del colore. Lo shift delle tonalità è molto meno pronunciato ed è tutto riprodotto con precisione più elevata, ma la gamma colore tende comunque ad essere slavata, con le ombre che perdono nitidezza. In tal senso gli schermi VA potrebbero essere visti a metà strada fra la tecnologia TN e quella IPS che, come vedremo a breve, offre degli angoli di visione molto elevati. Un pannello VA soffre anche meno dei fenomeni di clouding e di backlight bleeding, appunto perché la retroilluminazione viene spenta per riprodurre il nero.

I pannelli IPS (In Plane Switching)

L'IPS è una tecnologia concepita e prodotta da LG, che ha rivoluzionato i monitor per PC dotandoli per la prima volta di un'accuratezza di colore superiore, angoli di visuale molto elevati e una generale resa visiva migliore. Su un pannello In Plane Switching non si nota sfasamento dei colori e perdita di nitidezza delle ombre, nemmeno guardando il tutto con un angolo elevato, sia in verticale che in orizzontale. La riproduzione dei colori è in genere ottima, e questo li rende utili per coloro che hanno bisogno di una fedeltà cromatica maggiore. Uno degli aspetti che ha permesso ai monitor IPS di avere successo è proprio la loro capacità di riprodurre non solo dei colori più belli, ma anche di supportare degli spazi di colore più estesi (almeno sui prodotti più costosi). Alcuni monitor IPS riescono infatti a rappresentare colori che fisicamente le altre tecnologie non riescono a percepire: più la risoluzione è alta e più questo vantaggio è notabile. Nell'ultimo periodo i monitor In Plane Switching sono diventati più a buon mercato, consentendo una maggiore diffusione di questa tecnolgia.I pannelli IPS non sono nemmeno lenti, e la responsività può essere paragonata a quella di un Twisted Nematic. Il minimo tempo di risposta che abbiamo visto su un IPS è stato di 4 ms, che sono decisamente pochi e non fanno la differenza rispetto al millisecondo - valore a cui può scendere tipicamente un monitor TN da gioco.
Se volessimo trovare un difetto tecnico a questi monitor metteremo sicuramente in primo piano la non-profondità dei neri, che non sono riprodotti così bene come su un pannello VA, ma sono comunque superiori a quelli di un Twisted Nematic. Il contrasto statico non è quindi elevatissimo, e tipicamente è pari ad almeno 1000:1, che è comunque un rapporto più che sufficiente per la maggioranza delle applicazioni.
Produrre uno schermo IPS è però più costoso e complesso, e su qualche esemplare si può andare incontro al cosiddetto IPS glow, che comporta la presenza di aloni bianchi, spesso visibili agli angoli del pannello su sfondo nero. Ad ogni modo l'IPS glow è un fenomeno che dipende da esemplare ad esemplare, e che comunque non inficia minimamente l'esperienza visiva quotidiana. Altro neo è, come avrete intuito, il costo, che può superare anche i 1000 € sui pannelli più qualitativi.

Una volta contraddistinta la tipologia di pannello, la seconda questione che riguarda gli schermi è: GSync o FreeSync?
Cosa sono queste due tecnologie?

G-Sync e FreeSync fanno la stessa cosa, nel senso che collegano il monitor e la scheda grafica in modo che i frame vengano disegnati solo all’inizio di un ciclo di refresh del pannello. La frequenza di aggiornamento varia in tempo reale, quindi non c’è mai un frame incompleto sullo schermo. In poche parole: non vi è alcuna differenza tra ciò che vede un utente G-Sync o uno FreeSync. O se avete del tearing o no. Se l’adaptive sync funziona, non riuscirete a distinguere G-Sync e FreeSync.
Tra le due tecnologie sviluppate rispettivamente da Nvidia e AMD, ci sono alcune differenze. La tecnologia G-Sync è la prima ad essere stata sviluppata ed è progettata a livello hardware. Questo significa che è gestita attraverso un apposito modulo realizzato con specifici componenti hardware marchiati Nvidia, posti sia sul monitor che sulla scheda video.

Un vantaggio del G-Sync è la prevenzione del ghosting attraverso un’ottimizzazione del refresh rate a livello hardware. Tuttavia c’è da ricordare che il ghosting dipende anche dal tipo di pannello utilizzato dal monitor, che può essere per esempio TN o IPS.
Il FreeSync progettato da AMD è gestito stesso dai driver della scheda video e dal firmware del monitor. Quindi non ci sono componenti hardware proprietari come invece accade per la soluzione di Nvidia. Inoltre si basa su standard aperti e non proprietari come quelli della tecnologia G-Sync.

Il FreeSync si basa su una specifica del collegamento DisplayPort nota come Adaptive-Sync. Questo si traduce in un risparmio sul prezzo finale del monitor. Infatti i produttori non devono implementare i moduli hardware Nvidia come avviene sui modelli G-Sync, ma è necessario solo un classico ingresso DisplayPort ed un firmware adeguato capace di gestire il FreeSync.

Quindi se non vuoi spendere molto e vuoi sfruttare questa tecnologia, meglio puntare su FreeSync di AMD scegliendo una scheda video ed un monitor compatibile. In caso contrario, se non vuoi avere compromessi e desideri la massima qualità grafica durante il gaming, scegli un monitor G-Sync con una scheda video Nvidia compatibile.
A Gennaio 2019, Nvidia ha rilasciato nuovi driver che rendono alcuni monitor FreeSync compatibili con la tecnologia G-Sync utilizzando schede video della generazione 1000 e 2000.

Ora dopo aver tolto tutti gli eventuali dubbi sui monitor in generale andrei a stilare la classificazione dei monitor per fascia:

 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Monitor fascia 100€ / 150€
Monitor 24"
Modello: AOC 24B1XHS Monitor LED da 23.8", Pannello IPS, FHD, 1920 x 1080
Modello: Philips 243V7QJABF Monitor 24" LED IPS FHD, 4 ms,
Modello: HP 24FW Monitor 24" con Altoparlanti Audio Integrati, con Tecnologia AMD FreeSync, Display IPS Full HD
Modello: Samsung S24F350 Monitor per PC 24 pollici Risoluzione 1920 x 1080, Full HD, 60 Hz
Modello: BenQ GL2460BH Monitor Gaming 24 Pollici FHD, 1080p, 1ms Eye-Care LED, HDMI, B.I. Sensor, Speaker
Modello: Acer SA230Abi Monitor FreeSync da 23", Display IPS Full HD (1920x1080)
Modello: ASUS VP249HE 24" (23.8") Monitor, FHD (1920x1080), IPS
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon


Monitor 27"
Modello: HP 27w Monitor, Schermo 27 Pollici IPS Full HD
Modello: Lenovo L27i Monitor, Display 27" Full HD IPS, Bordi ultrasottili, Risoluzione 1920 x 1080
Modello: AOC 27B1H Monitor LED da 27", Pannello IPS, FHD, 1920 x 1080
Modello: Acer SA270Abi Monitor FreeSync da 27", Display IPS Full HD (1920x1080), 75 Hz
Modello: Samsung 27F390 Monitor Curvo FHD da 27", 1920 x 1080
Modello: LG 27MP59G Monitor Gaming 27" Full HD LED IPS, 1920 x 1080
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
 
  • Mi piace
Reactions: Pellet

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Monitor fascia 150€ / 300€
Monitor 24"
Modello: HP 24FH Monitor 4HZ37AA, 24 Pollici, FREESYNC, Display IPS Full HD, Risoluzione 1920 x 1080
Modello: Acer KG251Q Monitor per Gaming FreeSync da 24.5", Display Full HD 1920 x 1080, 240 Hz
Modello: Samsung C24RG50 Monitor Gaming Curvo, 24 Pollici, Full HD, FHD, 1920 x 1080, 144 Hz, 1080p, FreeSync
Modello: AOC G2590FX Monitor Gaming da 24.5" a 144Hz., FHD 1920 x 1080, 1 ms, Speaker, D-SUB, 2 x HDMI
Modello: MSI Optix MAG241C LCD Monitor Gaming 24" Curvo, 144 Hz, 1ms
Modello: AOC C24G1 Monitor Gaming Curvo da 24", pannello VA, FHD 1920 X 1080 a 144Hz
Modello: Asus VG248QE Monitor Gaming 24'' FHD, 1 ms, fino a 144 Hz
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon



Monitor 27"
Modello: Samsung C27JG52 Monitor Gaming Curvo 27 Pollici, WQHD, 2K, 2560 x 1440, 4 ms, 16:9, 144 Hz, 1440p
Modello: Acer Nitro RG270bmiix Monitor Gaming FreeSync da 27", Display IPS Full HD (1920x1080), 75 Hz, Formato 16:9
Modello: HP Omen 25 Monitor Gaming TN, Schermo 25 Pollici QHD, Risoluzione 1920 x 1080, Freesync
Modello: AOC G2790PX Monitor da Gaming 27", FHD 1920 x 1080 a 144 Hz
Modello: LG 27GL650F UltraGear Monitor Gaming 27" Full HD IPS HDR 10, 144 Hz
Modello: Asus VG279Q Monitor Gaming 27'' FHD (1920 x 1080), IPS, fino a 144 Hz, 1 ms MPRT
Modello: Asus VG278Q eSport Monitor Gaming 27" FHD, 1 ms, fino a 144 Hz, DP
Modello: AOC C27G1 Monitor Gaming Curvo da 27", FHD 1920 X 1080 a 144Hz
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
 
  • Mi piace
Reactions: Pellet

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Monitor fascia 300€ / 500€
Modello: ASUS Designo MX25AQ 25'' Monitor, WQHD (2560x1440), IPS, 100% sRGB, Flicker free
Modello: Samsung Monitor C32JG52 Monitor da Curvo da 32'', WQHD, 2560x1440, 144 Hz, 2 HDMI
Modello: Asus MG28UQ Gaming Monitor 28'' 4K 3840x2160 Gaming Monitor, 1ms, DP, HDMI, Adaptive Sync
Modello: Hp 3BZ12AA Monitor Gaming Pavilion 32 Pollici, QHD 2560 x 1440 a 60 Hz, Amd Freesync
Modello: Samsung Monitor C27H711 Monitor Curvo 27’’ Quantum Dot WQHD, 2560 x 1440, 4 ms, FreeSync
Modello: HP 27xq Monitor TN, Schermo 27 pollici LED/QHD, Risoluzione 2560x1440,AMD FreeSync
Modello: AOC AGON AG241QG Monitor Gaming da 23,8", QHD, 2560 x 1440, 165 Hz, 1 msec, Speaker, DP
Modello: MSI Optix MAG27CQ WQHD Monitor per PC Desktop da Gaming 27", 2560 x 1440
Modello: AOC CQ32G1 Monitor Gaming Curvo da 32", QHD 2560 x 1440, 144Hz, 2 HDMI
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
 
  • Mi piace
Reactions: Pellet

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Monitor fascia 500 +
Modello: Predator XB271HUbmiprz Monitor Gaming G-Sync da 27", Display IPS 2K QHD (2560x1440), 165 Hz
Modello: Asus ROG STRIX XG32VQ Monitor da Gaming Curvo da 32" WQHD, 2560 x 1440, 4 ms, Fino a 144 Hz, 125% sRGB
Modello: LG 32GK850G UltraGear Monitor Gaming 32" Quad HD VA HDR, 2560 x 1440, Nvidia G-Sync 165 Hz
Modello: Asus ROG SWIFT PG279Q Gaming Monitor, 27'' WQHD 2560 x 1440 IPS, Fino a 165 Hz, DP, HDMI, USB 3.0, G-SYNC
Modello: HP Omen 27 Monitor Gaming TN, Schermo 27 Pollici QHD, Risoluzione 2560 x 1440, Tecnologia NVIDIA G-SYNC
Modello: Asus ROG Swift PG27VQ Monitor Curvo da Gaming , 27'' WQHD, 2560x1440, 1 ms, Fino a 165 Hz
Modello: Gigabyte AD27QD monitor piatto per PC 68,6 cm (27") Quad HD LED Opaco
Modello: AOC AGON AG271QG Monitor Gaming da 27" IPS, QHD, 2560 x 144, 165 Hz, 4 msec
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
 
  • Mi piace
Reactions: Pellet

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Monitor Ultrawide
Elenco Monitor

Modello: Samsung S34J552 Monitor per Video Editing Ultrawide Multitasking, 34 Pollici, Ultra WQHD, QHD, 2K, 3440 x 1440, 4 ms, 21:9, 60 Hz, 1440p
Modello: LG 34UC88-B.AEU Monitor 34" Curvo 21:9 UltraWide LED IPS, 3440 x 1440, AMD FreeSync 75Hz
Modello: LG 29WK500-P Monitor, 29" 21:9 UltraWide LED IPS, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz
Modello: LG 34WL500 Monitor 34" UltraWide 21:9 LED IPS Full HDR 10, 2560 x 1080, Radeon FreeSync 75Hz
Modello: Samsung C49HG90 Monitor Gaming Curvo, Super Ultrawide, 49 Pollici, Full HD, HDR, 3840 x 1080, 1ms, 32:9, 144 Hz, 1080p
Modello: LG 34GL750 UltraWide Monitor Curvo Gaming, 34" Full HD IPS HDR, G-Sync Compatible 144 Hz, Radeon AdaptiveSync 144 Hz
Modello: Asus ROG SWIFT PG348Q Monitor Curvo da Gaming, 34" UWQHD (3440x1440), IPS, Fino a 100 Hz
Modello: Samsung C34F791 Monitor Curvo 34 21:9, UWQHD, 3440 x 1440, Quantum Dot, 100 Hz
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
Link: Amazon
 
  • Mi piace
Reactions: Al3x e Pellet

Familiaris

Nuovo Utente
Ho letto e seguito la guida per cercare un monitor 2k che andasse bene sia per gaming che per lavoro (CAD) e che quindi non fosse curvo.

Trovare il santo graal è più semplice!
Praticamente sotto i 400 euro se vuoi qualcosa di un minimo decente devi per forza prenderlo curvo che per lavorare è un incubo! tanto più se ne usi due affiancati..
Avete qualche consiglio per aggiungere dei monitor piatti alla fascia 3-500€ ?
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit

xylit

Utente Attivo
1,307
357
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600x
Dissipatore
artic freezer 33 esport edition
Scheda Madre
asrock B450 gaming k4
Hard Disk
qualcuno
RAM
2X8GB Corsair Vengeance LPX DDR4 3200Mhz
Scheda Video
manli 2070 super gallardo
Monitor
Samsung C27JG52
Alimentatore
Evga supernova 650 G2
Case
CM cosmos 2
Periferiche
MasterKeys CK550 Gateron Brown/ Logitech G502
Internet
FTTH tiscali
Sistema Operativo
windows 10

Skills07

Moderatore
Staff Forum
14,889
4,299
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
si anche HP li fa con alimentazione esterna.

@Familiaris buono anche quell' LG che però non rimane un top come il predator
 

andrjjj

Utente Attivo
Ciao ragazzi, mi consigliate i migliori modelli per rapporto qualità/prezzo con queste caratteristiche?

32'' o 34''
4K
da 120hz in su
da 4ms in giù
con G-Sync

Grazie mille :)
 

andrjjj

Utente Attivo
Ciao ragazzi, mi consigliate i migliori modelli per rapporto qualità/prezzo con queste caratteristiche?

32'' o 34''
4K
da 120hz in su
da 4ms in giù
con G-Sync

Grazie mille :)
Aggiungo che anche risoluzioni 3440x1440 in 21:9 vanno bene.

Stavo vedendo l'LG 34GK950G che dicono sia il migliore della sua fascia, ma su amazon è salito addirittura da 800 a 1000 euro in pochi giorni.... avete altre alternative di modelli o altri siti dove costa meno?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando